DaiDeGas Forum
Bulgarian Catalan Chinese Croatian Danish Dutch English French German Greek Italian Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish Ukrainian

Vai indietro   DaiDeGas Forum > Forum specifici di marca > Aprilia
Cerca su DaiDeGas Forum con Google

Registrazione Garage Arcade FAQTop Posters Lista utenti Gruppi Calendario Segna i forum come letti

Sponsored Links

Like Tree1Likes

Rispondi
 
Share LinkBack Strumenti della discussione
Vecchio 14-11-17, 16:38   #1
Cinquantino
 
L'avatar di alexdgl
 
Registrato dal: Sep 2013
residenza: it
Moto: ..loading...
Età : 28 Maschio
Messaggi: 875
Feedback: 0 - 0%
predefinito Passare da un 600 4inlinea a un 1000 V2 sarebbe traumatico...? :D

Sponsored Links
Ok, per 7 anni ho guidato una hornet.. è venuto tempo di cambiare moto e la testa dice di comprare una jappo 600cc supersport che per girare in pista è probabilmente per me la scelta migliore al momento.. Ma.. guardando la tuono V2 factory >2007 (e anche la RSV non è male), con quella linea e livrea fantastica, le sospensioni ohlins davanti e dietro.. mi sale una scimmia allucinante.. Ora, razionalmente, contando anche che in strada non ho alcuna intenzione di correre, mi dico che la tuono 1000 R (o la rsv..) non sarebbero la scelta giusta.. contando che la nuova moto su strada conto di usarla per gli spostamenti quotidiani e per un po' di turismo, niente sparate.. Poi si, voglio anche farci un po' di pistate all'anno, e anche li comunque per imparare un 600 jappo va meglio.. è sicuramente più indicato che una naked bicilindrica.
Vabè, in sostanza vi chiedo.. si può anche andarci solo a spasso per strada con la tuono V2 factory? Non ho mai guidato bicilindrici, ne tanto meno 1000 di cilindrata.. dite che venendo da una hornet (e da un anno di attuale fermo causa incidente tra l'altro), mi troverei spiazzato dalla mega coppia di una tuono V2 ? In pista ci si può comunque divertire e girare forte? la differenza è proprio tanta rispetto a una carenata?
Quello che so è che quando guardo una factory con livrea red lion sono davvero ammaliato.. il cuore parte proprio per lei. Sono perplesso perchè non ho idea dell'erogazione di un bicilindrico sportivo di grossa cilindrata. chi la ha o l'ha avuta può dirmi un po' come si comporta questa moto e se è abbastanza versatile anche per andarci con calma per strada e divertircisi in pista?
grazias!

Ultima modifica di alexdgl; 14-11-17 a 16:39.
alexdgl non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-17, 17:13   #2
Il conte di DDG
 
L'avatar di MiKiFF
 
Registrato dal: Jan 2004
residenza: Granducato
Moto: DUCATI ASI R EX PETRUX ---RETIRED 31/08/2015---
Età : 13 Femmina
Messaggi: 63,912
Feedback: 2 - 100%
predefinito

E' sempre un bicilindrico, la coppia è buona, i cv son pochi, non vedo problemi, certo esiste roba sia più confortevole per la strada che più efficace per la pista, ma come compromesso tanto male non è, sempre che non arrivi al budget della Tuono V4 APRC.

__________________
"Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF
MiKiFF non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-17, 18:45   #3
Duecentocinquanta
 
L'avatar di joe998
 
Registrato dal: Sep 2007
residenza: Milano
Moto: RSV4 F Aprc MY11
Messaggi: 4,327
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Secondo me da Hornet a V2
È solo un affare.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
Mi piace l'odore della V-Power al mattino!
joe998 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-17, 18:51   #4
Duecentocinquanta
 
Registrato dal: Dec 2005
residenza: Ponte San Pietro (BG)
Moto: ita & jap
Età : 50 Maschio
Messaggi: 4,080
Feedback: 0 - 0%
predefinito

io la tuono factory 2008 l'ho avuta, e ora ho una tuono racing vecchia del 2003 ... non ho mai guidato una Hornet, ma te lo consiglio senz'altro.

Ti basta sederti sopra una factory vedere se le misure ti calzano ... poi vedrai che ciclistica e motore su strada bastano, e ti stupiranno ... in pista può andare ottimamente basta che non siano tracciati troppo ampi e veloci, per dire io a Castrezzato ci giravo benissimo divertendomi, al Mugello non credo sarebbe la stessa cosa

se prendi una delle ultime, dal 2008 in avanti, avrai una moto italiana (con tutti i suoi pregi) senza i suoi difetti, cioè sarà molto affidabile
__________________
vivi... corri per qualcosa, corri per un motivo... che sia la libertà di volare o quella di sentirti vivo...
filotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-17, 19:09   #5
Cinquantino
 
L'avatar di alexdgl
 
Registrato dal: Sep 2013
residenza: it
Moto: ..loading...
Età : 28 Maschio
Messaggi: 875
Feedback: 0 - 0%
predefinito

nello specifico, queste sono le versioni che mi fanno impazzire:





quanto sono belle??
alexdgl non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-17, 21:44   #6
A piedi!
 
L'avatar di oinot
 
Registrato dal: Jul 2011
residenza: maremma
Moto: r1200rt tuono v2
Età : 37 Maschio
Messaggi: 110
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Ce l ho. Factory del 2008.Per strada i cv sono più che sufficienti nel senso che non li usi tutti. Divertimento assicurato.
Per me unica pecca :no abs


Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
__________________
boxer 1200 146000 km
V2 60 19500 km
oinot non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-17, 22:58   #7
A piedi!
 
L'avatar di Maury1000
 
Registrato dal: Oct 2016
residenza: Lombardia
Moto: RSV4 Factory 2010
Età : 32 Maschio
Messaggi: 112
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Tra le 2 la più godibile è la Tuono, ancora gran moto! La rsv più penalizzata dalle dimensioni
Maury1000 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-17, 23:23   #8
Cinquantino
 
L'avatar di alexdgl
 
Registrato dal: Sep 2013
residenza: it
Moto: ..loading...
Età : 28 Maschio
Messaggi: 875
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Maury1000 Visualizza il messaggio
Tra le 2 la più godibile è la Tuono, ancora gran moto! La rsv più penalizzata dalle dimensioni

in che senso penalizzata?
alexdgl non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-17, 02:19   #9
A piedi!
 
L'avatar di Maury1000
 
Registrato dal: Oct 2016
residenza: Lombardia
Moto: RSV4 Factory 2010
Età : 32 Maschio
Messaggi: 112
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da alexdgl Visualizza il messaggio
in che senso penalizzata?
L'hai vesta dal vivo? È grossa e lunga... Se vai sui tornanti in montagna fai fatica...
Maury1000 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-17, 03:56   #10
Cinquantino
 
L'avatar di alexdgl
 
Registrato dal: Sep 2013
residenza: it
Moto: ..loading...
Età : 28 Maschio
Messaggi: 875
Feedback: 0 - 0%
predefinito

si sente molto la mancanza di agilità nel misto quindi? solo sul rsv o anche un po' sulla tuono? e a peso come siamo messi? la bilancia non segna molto ma la sensazione in sella qual è?
alexdgl non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-17, 09:34   #11
A piedi!
 
L'avatar di oinot
 
Registrato dal: Jul 2011
residenza: maremma
Moto: r1200rt tuono v2
Età : 37 Maschio
Messaggi: 110
Feedback: 0 - 0%
predefinito

La tuono leggerissima. Rsv non so. Ma semimanubri in strada non mi sembra un ottima idea. Ti stanchi subito

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
__________________
boxer 1200 146000 km
V2 60 19500 km
oinot non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-17, 10:35   #12
Centoventicinque
 
L'avatar di Gianluca Salina
 
Registrato dal: May 2016
residenza: ASTI
Moto: MV F3-800, Husqvarna Nuda, Yamaha MT-07
Età : 46 Maschio
Messaggi: 1,268
Feedback: 0 - 0%
Invia un messaggio tremite Skype a Gianluca Salina
predefinito

Se la tua idea è avere una moto con la quale andare in strada senza grossi sacrifici per il comfort, magari in due, unendoci qualche pistata all'anno, certamente Tuono (che su strada è già esagerata ). Il difficile sarà resistere alla tentazione di farsi qualche sparata . Io ad esempio ho usato per lungo tempo un VTR SP2 per farci turismo (da single) in giro per l'Europa e sono ancora vivo, ergo anche la RSV potrebbe essere una scelta.
Se, invece, non ti pesa il dover essere un po' più scomodo perché l'obiettivo è avere una moto maggiormente "tagliata" per la pista (e la scimmia ti sale, dopo che hai messo le ruote tra i cordoli la prima volta, stanne certo ). RSV tutta la vita, probabilmente la miglior 1000 bicilindrica mai costruita, vincitrice, all'epoca, di diversi Masterbike.
Quanto al resto, se in strada il biclindrico offre più pro che contro, in pista ha i suoi lati positivi e negativi. Rispetto ad un 600 ti consente di poter uscire dalle curve anche se sei entrato con una marcia più rispetto a quello che dovevi. Di contro, con più schiena, devi essere un po' più cauto nel dosare il gas, o meglio, devi fare attenzione alla postura, per aprire a moto già tendente all'essere dritta, onde evitare perdite di aderenza al posteriore, visto che elettronica non ce n'è (ma è così anche per i 600, R6-2017 a parte). Un aspetto negativo di una Tuono/RSV rispetto al 600 è il peso e la maneggevolezza. I kg in più ci sono, ma vengono bilanciati da potenza e coppia (sono circa 120cv e 70Nm per i 600, mentre su un 1000 a 2C sono 140cv e 100 Nm), con una ciclistica, ma non solo, che sulle Aprilia è da riferimento. Occhio solo alle annate, per Tuono ed RSV ed agli aggiornamenti che la moto su cui hai messo gli occhi ha ricevuto.
Valuterei infine, indipendentemente da bicilindrico o 600-4c, l'acquisto di un traction control after-market (ce ne sono di ottimi), per recuperare un po' delle dotazioni di sicurezza (utili anche in pista) che hanno le nuove moto.

Gianluca Salina non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-17, 10:36   #13
Centoventicinque
 
L'avatar di Gianluca Salina
 
Registrato dal: May 2016
residenza: ASTI
Moto: MV F3-800, Husqvarna Nuda, Yamaha MT-07
Età : 46 Maschio
Messaggi: 1,268
Feedback: 0 - 0%
Invia un messaggio tremite Skype a Gianluca Salina
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da MiKiFF Visualizza il messaggio
E' sempre un bicilindrico, la coppia è buona, i cv son pochi, non vedo problemi, certo esiste roba sia più confortevole per la strada che più efficace per la pista, ma come compromesso tanto male non è, sempre che non arrivi al budget della Tuono V4 APRC.

139 per la Tuono e 143 per la RSV sono pochi cv? Mah...
Gianluca Salina non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-17, 11:10   #14
A piedi!
 
L'avatar di Maury1000
 
Registrato dal: Oct 2016
residenza: Lombardia
Moto: RSV4 Factory 2010
Età : 32 Maschio
Messaggi: 112
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Gianluca Salina Visualizza il messaggio
139 per la Tuono e 143 per la RSV sono pochi cv? Mah...
Io non mi vergogno a dire che sono stato pettinato in un tratto di strada con curvoni veloci da un R6....
X andar forte anche in strada non servono 200cv... Forse averne troppi può essere un arma a doppio taglio.

X la pista è sicuramente diverso, anche se poi uno bravo bravo fa temponi con una semplice Suzuki 750.
Maury1000 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-17, 11:15   #15
A piedi!
 
L'avatar di Maury1000
 
Registrato dal: Oct 2016
residenza: Lombardia
Moto: RSV4 Factory 2010
Età : 32 Maschio
Messaggi: 112
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Alla fine secondo me, al di là di dati... Prestazioni... Richiami... Non aver fretta, tele vai a vedere tutte e 2 ... Ci sali su... Quella che più ti fa battere il cuore è la scelta.

Tra l'altro penso che siano moto con il migliore rapporto prezzo-qualitá nell'usato.
Maury1000 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
1000, 4inlinea, 600, passare, sarebbe, traumatico..., v2

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Passare da GSX-R 600 k7 a GSX-R 1000 k5... Why not? NitroOscar#41 Suzuki 9 21-03-14 20:50
Passare dal 600 al 1000... AbRR In Pista 103 27-10-10 16:06
[TRAUMATICO]credo di essere in crisi... non sono piu' tamarro come prima ponteHRC 4 chiacchiere... 34 10-09-07 18:58
Passare da un 1000 ad un 600...Perchè? CBREVO Yamaha 39 25-09-06 22:30


Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



<Regolamento - DaiDeGas.it - Pubblicità>


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO
Garage vBulletin Plugins by Drive Thru Online, Inc.

Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Navbar with Avatar by Kolbi