DaiDeGas Forum
Bulgarian Catalan Chinese Croatian Danish Dutch English French German Greek Italian Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish Ukrainian

Vai indietro   DaiDeGas Forum > Forum specifici di marca > Bimota-Benelli-Moto Guzzi-Triumph-ecc...
Cerca su DaiDeGas Forum con Google

Registrazione Garage Arcade FAQTop Posters Lista utenti Gruppi Calendario Segna i forum come letti

Sponsored Links

Like Tree11Likes

Rispondi
 
Share LinkBack Strumenti della discussione
Vecchio 04-09-17, 17:38   #1
Sputer
 
L'avatar di boss351
 
Registrato dal: Oct 2011
residenza: pandino
Moto: ducati monster s4rs tricolore, f3 800, AT
Età : 29 Maschio
Messaggi: 426
Feedback: 0 - 0%
predefinito daytona 675 r

Sponsored Links
buongiorno a tutti. dopo un 2017 senza moto da pista (avendo venduto la mia amata f3 800) sto seriamente pensando al ritorno tra i cordoli. dopo un primo pensiero rivolto sull'acquisto di un mille sto ritornando sui miei passi e valutando seriamente di prendere un 600. tra i vari modelli e marche quello che mi incuriosisce di più è il daytona 675 r (quella full ohlins per intenderci).. i miei meccanici ne hanno uno preparato già da pista in vendita che farebbe al caso mio ma, dato il costo, vorrei sapere se, il daytona, è veramente un gradino sopra gli altri 600 o meno. quindi possessori di una 675 r potete darmi un vostro parere? grazie
boss351 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-09-17, 17:58   #2
Sputer
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bologna
Moto: Triumph Daytona 675
Età : 65 Maschio
Messaggi: 252
Feedback: 1 - 100%
predefinito

modello pre o post 2013?
DanteCru non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-09-17, 20:59   #3
Sputer
 
L'avatar di said soul
 
Registrato dal: Nov 2014
residenza: monti bresciani
Moto: Street R Graphite & Daytona R Matt Black
Età : 38 Maschio
Messaggi: 300
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da boss351 Visualizza il messaggio
buongiorno a tutti. dopo un 2017 senza moto da pista (avendo venduto la mia amata f3 800) sto seriamente pensando al ritorno tra i cordoli. dopo un primo pensiero rivolto sull'acquisto di un mille sto ritornando sui miei passi e valutando seriamente di prendere un 600. tra i vari modelli e marche quello che mi incuriosisce di più è il daytona 675 r (quella full ohlins per intenderci).. i miei meccanici ne hanno uno preparato già da pista in vendita che farebbe al caso mio ma, dato il costo, vorrei sapere se, il daytona, è veramente un gradino sopra gli altri 600 o meno. quindi possessori di una 675 r potete darmi un vostro parere? grazie
sia il vecchio modello che il più recente hanno sempre massacrato in
qualsiasi comparativa tutte le concorenti
più di una testata l'ha eletta come miglior supersport di sempre(modello piu recente)
la R poi ha una componentistica di altissimo livello
come solo i milloni top top di gamma
Ma queste sono cose che già sai se stai pensando al suo acquisto,
ma è bene ricordarle..
Nello specifico cosa vorresti sapere?
Che dubbi hai?
io la uso in strada e anche in pista...

Ultima modifica di said soul; 04-09-17 a 21:00.
said soul non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-09-17, 22:02   #4
Sputer
 
L'avatar di boss351
 
Registrato dal: Oct 2011
residenza: pandino
Moto: ducati monster s4rs tricolore, f3 800, AT
Età : 29 Maschio
Messaggi: 426
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da said soul Visualizza il messaggio
sia il vecchio modello che il più recente hanno sempre massacrato in
qualsiasi comparativa tutte le concorenti
più di una testata l'ha eletta come miglior supersport di sempre(modello piu recente)
la R poi ha una componentistica di altissimo livello
come solo i milloni top top di gamma
Ma queste sono cose che già sai se stai pensando al suo acquisto,
ma è bene ricordarle..
Nello specifico cosa vorresti sapere?
Che dubbi hai?
io la uso in strada e anche in pista...
premetto che il modello è post 2013 quindi ultimo modello.. volevo capire se, solo pista, ha realmente quel surplus rispetto alle altre. ma soprattutto se come manutenzione al motore/cambio è "delicata"
boss351 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-17, 09:01   #5
IRC
Special Guest DDG
 
L'avatar di IRC
 
Registrato dal: Apr 2008
residenza: Genova
Moto: Triumph Daytona 675R
Età : 48 Maschio
Messaggi: 2,318
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da boss351 Visualizza il messaggio
premetto che il modello è post 2013 quindi ultimo modello.. volevo capire se, solo pista, ha realmente quel surplus rispetto alle altre. ma soprattutto se come manutenzione al motore/cambio è "delicata"
Ne abbiamo una 2015 usata solo per le nostre prove.
Facile, veloce e precisa.
Motore bello equilibrato, fluido e pieno anche se il sound fa cagare. non penso possa migliorare nemmeno cambiando marmitta. troppo brutto.
ciclisticamente è come una R6 preparata da campionato stock. precisa e tagliente ma con un avantreno meno ballerino e che ti da tanta fiducia.
Posizione di guida perfetta.
E' una vera moto racing. se smonti le carene capisci subito che non sapevano dove infilare l'impianto elettrico. Della serie: "la moto adesso va bene. Oh *****, ma dobbiamo metterci targa e frecce!"
La componentistica di serie è perfetta per qualunque amatore veloce, di molto superiore a qualunque japp. Ovvio che se vuoi di più devi comuunque cambiare; le ohlins di ohlins hanno poco più che l'adesivo e la pompa freno non è certo quella che compri nell'aftermarket ma quellla di serie che trovi su altre moto tipo R6 e Panigale
Cambio: grosso problema alla forchetta del selettore (cerca nei forum. scoprirai che in USA hanno fatto un richiamo in Europa no). Purtroppo a me è accaduto a Lombardore di mettere la seconda, toccare il gas e trovarmi in folle in piena curva a 70km/h col risultato di una spalla lussata.
Avevo tutta la telemetria che dimostrava come stessi passeggiando e come la marcia fosse uscita da sola ma Triumph non mi ha riconosciuto alcun danno alla moto ad eccezione della forchetta che però mi sono ripagato visto quanto ho dovuto sborsare per l'olio motore imposto da loro e che visti i 2500km non avrei certo sostituito.
Elettronica: linea can, ed altre migliaia di cazzate, spia motore che si accende appena la guardi e poi, quando la moto non va nel senso che gira a 2 per una candela bruciata oppure, colpa mia che ci ho buttato dentro un po' di gasolio, non si accende e la diagnosi non segnala alcuna anomalia catalizzatore compreso. Come possibile che una moto non parta o che singhiozzi e che l'elettronica segnali che è tutto normale? non oso pensare se accade qualcosa di più grave.
Nella caduta di Lombardore, la moto, sdraiata, non si è spenta quindi l’interruttore di sicurezza che ha è lì solo per figura.
Impianto elettrico: non è nemmeno inguainato ma coperto dal nastro adesivo (presumo messo a mano da qualche indiano) che nei punti caldi si scolla.
Parere finale: gran bella moto ma non è una giapponese. Oggi non la ricomprerei. Anzi se vuoi ne ho una con 2800km traction blipper ed altre diavolerie.

Ultima modifica di IRC; 05-09-17 a 09:21.
IRC non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-17, 15:18   #6
Centoventicinque
 
L'avatar di merios
 
Registrato dal: Jan 2004
residenza: GENOVA
Moto: Quando mi iscrissi su DDG ne avevo 3, ora ZERO
Età : 41 Maschio
Messaggi: 1,289
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da IRC Visualizza il messaggio


Anzi se vuoi ne ho una con 2800km traction blipper ed altre diavolerie.
............ a quanto?
merios non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-17, 18:47   #7
Duecentocinquanta
 
Registrato dal: Jan 2006
Messaggi: 2,712
Feedback: 0 - 0%
predefinito

parlo del modello 2009 non R, se può servire:

il motore ha una bella erogazione, si può scendere un po' più in basso rispetto un 600, ha un po' meno cattiveria in alto, in compenso, non so se c'entri anche la ciclistica, le perdite di aderenza del posteriore sono sempre molto progressive, da questo punto di vista non mette mai in difficoltà

molto bella in sella per la posizione piuttosto caricata e l'estrema compattezza; molto stretta nella zona sella-serbatoio, permette di muoversi molto bene in sella

Ultima modifica di Beppoz; 05-09-17 a 18:47.
Beppoz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-17, 00:20   #8
Centoventicinque
 
L'avatar di Totta
 
My Facebook
Registrato dal: May 2017
residenza: Milano
Moto: Fragolina e Ciccottina
Età : 32 Femmina
Messaggi: 1,325
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da IRC Visualizza il messaggio
Ne abbiamo una 2015 usata solo per le nostre prove.
Facile, veloce e precisa.
Motore bello equilibrato, fluido e pieno anche se il sound fa cagare. non penso possa migliorare nemmeno cambiando marmitta. troppo brutto.
ciclisticamente è come una R6 preparata da campionato stock. precisa e tagliente ma con un avantreno meno ballerino e che ti da tanta fiducia.
Posizione di guida perfetta.
E' una vera moto racing. se smonti le carene capisci subito che non sapevano dove infilare l'impianto elettrico. Della serie: "la moto adesso va bene. Oh *****, ma dobbiamo metterci targa e frecce!"
La componentistica di serie è perfetta per qualunque amatore veloce, di molto superiore a qualunque japp. Ovvio che se vuoi di più devi comuunque cambiare; le ohlins di ohlins hanno poco più che l'adesivo e la pompa freno non è certo quella che compri nell'aftermarket ma quellla di serie che trovi su altre moto tipo R6 e Panigale
Cambio: grosso problema alla forchetta del selettore (cerca nei forum. scoprirai che in USA hanno fatto un richiamo in Europa no). Purtroppo a me è accaduto a Lombardore di mettere la seconda, toccare il gas e trovarmi in folle in piena curva a 70km/h col risultato di una spalla lussata.
Avevo tutta la telemetria che dimostrava come stessi passeggiando e come la marcia fosse uscita da sola ma Triumph non mi ha riconosciuto alcun danno alla moto ad eccezione della forchetta che però mi sono ripagato visto quanto ho dovuto sborsare per l'olio motore imposto da loro e che visti i 2500km non avrei certo sostituito.
Elettronica: linea can, ed altre migliaia di cazzate, spia motore che si accende appena la guardi e poi, quando la moto non va nel senso che gira a 2 per una candela bruciata oppure, colpa mia che ci ho buttato dentro un po' di gasolio, non si accende e la diagnosi non segnala alcuna anomalia catalizzatore compreso. Come possibile che una moto non parta o che singhiozzi e che l'elettronica segnali che è tutto normale? non oso pensare se accade qualcosa di più grave.
Nella caduta di Lombardore, la moto, sdraiata, non si è spenta quindi l’interruttore di sicurezza che ha è lì solo per figura.
Impianto elettrico: non è nemmeno inguainato ma coperto dal nastro adesivo (presumo messo a mano da qualche indiano) che nei punti caldi si scolla.
Parere finale: gran bella moto ma non è una giapponese. Oggi non la ricomprerei. Anzi se vuoi ne ho una con 2800km traction blipper ed altre diavolerie.
Approfitto della minuziosa recensione.
sapresti darmi qualche info anche sulla 2012? anche io ho un mezzo interesse per questa moto. Sarebbe la mia prima stradale, scendo da un monster piccino picciò.
__________________
Se sei nato senza ali, non fare niente per impedire loro di crescere..
Totta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-17, 10:01   #9
IRC
Special Guest DDG
 
L'avatar di IRC
 
Registrato dal: Apr 2008
residenza: Genova
Moto: Triumph Daytona 675R
Età : 48 Maschio
Messaggi: 2,318
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Totta Visualizza il messaggio
Approfitto della minuziosa recensione.
sapresti darmi qualche info anche sulla 2012? anche io ho un mezzo interesse per questa moto. Sarebbe la mia prima stradale, scendo da un monster piccino picciò.
no, mai provata. però ho visto che nella stock andava sempre a palla con poche modifiche.
IRC non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-17, 10:02   #10
IRC
Special Guest DDG
 
L'avatar di IRC
 
Registrato dal: Apr 2008
residenza: Genova
Moto: Triumph Daytona 675R
Età : 48 Maschio
Messaggi: 2,318
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Aggiungo alla mia recensione un lato a mio avviso importante:
"CAMBIO ELETTRONICO: in assoluto il peggiore mai provato su una moto di serie o aftermarket. Puoi usarlo solo a palla e non per andarci tranquillo su strada da degli scossoni che vengono registrati anche dai sismografi"

Ultima modifica di IRC; 06-09-17 a 10:03.
IRC non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-17, 11:17   #11
Centoventicinque
 
L'avatar di Totta
 
My Facebook
Registrato dal: May 2017
residenza: Milano
Moto: Fragolina e Ciccottina
Età : 32 Femmina
Messaggi: 1,325
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da IRC Visualizza il messaggio
no, mai provata. però ho visto che nella stock andava sempre a palla con poche modifiche.
In sostanza ci potrebbe essere un abbisso tra la nuova e la vecchia?
te lo chiedo perchè letta la tua recensione, forse difficilmente comprerei la post 2013
__________________
Se sei nato senza ali, non fare niente per impedire loro di crescere..
Totta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-17, 12:10   #12
Sputer
 
L'avatar di said soul
 
Registrato dal: Nov 2014
residenza: monti bresciani
Moto: Street R Graphite & Daytona R Matt Black
Età : 38 Maschio
Messaggi: 300
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da boss351 Visualizza il messaggio
premetto che il modello è post 2013 quindi ultimo modello.. volevo capire se, solo pista, ha realmente quel surplus rispetto alle altre. ma soprattutto se come manutenzione al motore/cambio è "delicata"
io adesso sono a 25000km,di cui circa 2500 in pista,
0 problemi,il cambio originale e il quickshift vanno benissimo,
il sound con il solo terminale arrow è da brivido
ad oggi solo manutenzione ordinaria,cioè cambio olio e filtro,
che faccio di solito ogni 5000km
a fine stagione farò il controllo valvole e allineamento corpi farfallati

Per me il confronto con qualsiasi altra supersort è impietoso,
la Day è due gradini sopra in tutto,anche rispetto al "vecchio" modello..
in tutto,motore,finiture ecc..

sinceramente leggere i problemi avuti da irc...in 2500km....
mi lascia molto perplesso....sarà un esemplare scarognato di suo....
c'è da dire che io mi limito ad usarla come una moto....
Non la smonto da cima a fondo per attaccarci aggeggini vari o fare
prove strane...
i cavi nastrati dall'indiano non si sono scollati e non ho altri problemi di sorta
tantomeno spie che si accendono solo a guardarle...


dal punto di vista dell'affidabilità posso solo tesserne le lodi
Ho anche una street fari tondi,gli ho fatto circa 108000km,
e gira perfetta come un orologio svizzero,anche qui solo
manutenzione ordinaria....


Ultima modifica di said soul; 06-09-17 a 12:19.
said soul non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-17, 12:12   #13
Sputer
 
L'avatar di said soul
 
Registrato dal: Nov 2014
residenza: monti bresciani
Moto: Street R Graphite & Daytona R Matt Black
Età : 38 Maschio
Messaggi: 300
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Totta Visualizza il messaggio
In sostanza ci potrebbe essere un abbisso tra la nuova e la vecchia?
te lo chiedo perchè letta la tua recensione, forse difficilmente comprerei la post 2013
non c'è un abisso tra la vecchia e la più recente,
ma una marcata differenza si,in favore del modello recente
tiro maggiore in basso,maggiore allungo e 3/4 cavalli in più
se la usi in strada meglio una N,per la pista senza dubbio una R
il modello più recente ha anche una posizione di guida meno aggressiva e sacrificata,
un poco più comoda

Ultima modifica di said soul; 06-09-17 a 12:17.
said soul non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-17, 13:07   #14
Centoventicinque
 
L'avatar di Totta
 
My Facebook
Registrato dal: May 2017
residenza: Milano
Moto: Fragolina e Ciccottina
Età : 32 Femmina
Messaggi: 1,325
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da said soul Visualizza il messaggio
non c'è un abisso tra la vecchia e la più recente,
ma una marcata differenza si,in favore del modello recente
tiro maggiore in basso,maggiore allungo e 3/4 cavalli in più
se la usi in strada meglio una N,per la pista senza dubbio una R
il modello più recente ha anche una posizione di guida meno aggressiva e sacrificata,
un poco più comoda
Ok, grazie per il chiarimento. Io la prenderei per uso stradale, ma vorrei provare anche a fare qualche giretto in pista.
Chiaro che una come me, quasi certamente, non percepirà a differenza di cui parli
__________________
Se sei nato senza ali, non fare niente per impedire loro di crescere..
Totta non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-17, 13:21   #15
Sputer
 
L'avatar di said soul
 
Registrato dal: Nov 2014
residenza: monti bresciani
Moto: Street R Graphite & Daytona R Matt Black
Età : 38 Maschio
Messaggi: 300
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Totta Visualizza il messaggio
Ok, grazie per il chiarimento. Io la prenderei per uso stradale, ma vorrei provare anche a fare qualche giretto in pista.
Chiaro che una come me, quasi certamente, non percepirà a differenza di cui parli
intendi la differenza tra N ed R o tra vecchio e nuovo modello?
said soul non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
675, daytona, triumph

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Daytona 675 Daytona... nuova livrea NatZan Bimota-Benelli-Moto Guzzi-Triumph-ecc... 3 10-09-14 18:46
Daytona 675 - '06 giotto82 Triumph 1 02-08-11 02:32
Daytona 675 Ludovico Bimota-Benelli-Moto Guzzi-Triumph-ecc... 3 02-07-08 12:24
Daytona 675 ska77c Bimota-Benelli-Moto Guzzi-Triumph-ecc... 2 06-12-06 16:56
r6 07 0 daytona 675 imperator Yamaha 31 30-11-06 13:47


Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo



<Regolamento - DaiDeGas.it - Pubblicità>


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO
Garage vBulletin Plugins by Drive Thru Online, Inc.

Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Navbar with Avatar by Kolbi