Announcement

Collapse
No announcement yet.

Manuale officina TZR 125 R (4DL)

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Manuale officina TZR 125 R (4DL)

    Visto che mi sono stancato di vederlo smontato in un angolo del garage, vorrei ridare vita al mio Tzr 125 R del 93' (versione 4DL), quello in firma.

    In rete ho trovato solo l'elenco delle parti.. visto che so che la moto è completa, mi servirebbe il manuale di officina per rimetterla in sesto.

    Qualcuno ha qualche link utile o il file sul suo pc ?

    Grazie

  • #2
    io ho il manuale, se mi lasci la mail te lo invio.
    Anche io ho questa moto, io l' ho preparata e ci giro in pista ad Adria ed a Modena. Se hai bisogno contattami pure.

    Comment


    • #3
      Originally posted by pado89 View Post
      io ho il manuale, se mi lasci la mail te lo invio.
      Anche io ho questa moto, io l' ho preparata e ci giro in pista ad Adria ed a Modena. Se hai bisogno contattami pure.
      GRAZIE !

      Mail inviata per MP

      Comment


      • #4
        Ecco la mia, ti metto una foto, ci ho messo 2 anni e con calma sono arrivato a ciò che volevo, una 125 che non fosse la solita aprilia da Coppa Italia, ma qualcosa di unico, anche se ovviamente le prestazioni sono comunque leggermente inferiori ad un aprilia Sp.

        Ho fatto vari step con il motore andando su per gradi e ottenendo un motore affidabile, non impegnativo di carburazione e che non mi sfinisse il portafogli ogni 50 litri con pistone e biella da fare.

        Sono stato fortunato, io l' ho presa da un ragazzo che 16,17 anni fa ci correva amatorialmente quindi aveva già le carene in Vtr quelle che davano per correre la 125 Sp nel 93 94, ed ho voluto replicare la colorazione delle yamaha ufficiali di quel tempo.


        Comment


        • #5
          Intanto grazie per il pdf, arrivato

          Complimenti, bella moto e un 10+ a biro sul registro per la grafica, semplice ma molto efficace !

          Il mio Tzr rimarrà originale... l'ho preso nuovo nel 1993, è fermo dal 1997 con 31mila km, motore rifatto da 5mila km e già spistolato un po' (marmitta, biella, airbox etc etc etc); niente di eccessivo ma mi divertivo un mondo. Poi è arrivato il 1000 e mi sono divertito di più, lasciando il 125 in un angolo.

          Quando vai a girare a Modena dimmi qualcosa che ci si conosce di persona e vengo a dare un'occhiata al tuo Tzr

          Comment


          • #6
            dai, quando vado a Modena ti dico qualcosa, vai comunque tranquillo che anche se sei originale ci butti su 2 Pirelli SC2 ed entri anche tu. In fondo Modena è poco più di un Kartodromo, ci si diverte, almeno non si fa tutta in seconda e terza come con i mille o seicento, c'è da "smanettare"

            Comment


            • #7
              yamaha tzr 125 sp

              Ciao se ti serve delle dritte per rimontarla puoi sentirmi via email o al cell non c'e problema:Su questa moto ci ho lavorato da pivello,fino a 3 mesi fa ne avevo 5 ma ora ho fatto spazio in officina
              Ota sto incominciando una tzr da fare la categoria in pista dell moto d'epoca 125 sp.
              Sto facendo espansione,testa,lamelle,volano...in piu con il banco prova mi toglie un po di rogne





              Comment


              • #8
                Originally posted by pippez View Post
                fino a 3 mesi fa ne avevo 5 ma ora ho fatto spazio in officina


                Grazie per l'offerta, ne terrò conto

                Comment


                • #9
                  pippez, sono contento che ci siano altri possessori TZR, ma non capisco che tipo di preparazione hai?? La preparazione SP dell' epoca è solo una, ovvero il cilindro buono con i booster (introvabile) e biella leggera, e centralina SP. Che trofeo c'è e dove posso trovare qualche info per gare che ammettono il tzr??

                  Comment


                  • #10
                    ciao pado89,la mia TZR SP per farla girare ognitanto in pista senza avere problemi ho dovuto cambiare il motore (quello originale e stato smotato e tenuto di riserva) dato che cambia anche i carter motore pacco lamellare e colletore di aspirazioni oltre il cilindro,pistone,testa,e servo motore,e
                    centralina,marmitta e sopensioni.
                    Sto facendo una tzr stradale per fare le gare d'epoca perche ho un po di materiale di da fare qualche esperimento sul banco prova vedro cosa posso fare

                    Comment


                    • #11
                      A proposito di gara, sapete se si può partecipare qui a qualche cosa nel nord, se c'è qualche trofeo o rievocazione? Io ho letto di un trofeo CMC (Cagiva mito club) che a Castelletto di Branduzzo organizzano gare amatoriali tutte di domenica, ed ammettono tutte le 125.

                      Comment


                      • #12
                        in questi giorni ho fatto delle prove al banco e' per quello che non ho scritto......oggi nel pomegiggio continuo e mettero' poi igrafici di potenza

                        Comment


                        • #13


                          [IMG]
                          http://imagizer.imageshack.us/v2/800x600q90/824/u6ie.jpg[/IMG]


                          la moto con i vari lavori paccolamellare di diverso tipo va leggemente meglio da 9500 giri fino a 12300 giri
                          Testa proflilo troncoconica traferro 1,5 mm con compressione 13,8:1

                          Comment


                          • #14
                            Bhè non è male per una moto originale.
                            Tu cosa ci hai abbinato di carburatore e marmitta.
                            Io usandola in pista ho eliminato la valvola di scarico e riposizionata tutta aperta (sono intervenuto anche in modo drastico sulla termica per girare senza valvola), la scorsa estate finalmente Jollymoto mi ha fatto la marmitta del TZR 125 modello SP, e come carburatore ho un 30 VHSH, con abbinato il pacco lamellare originale con lamelle Boysen e stopper leggermente aperti.

                            Tu hai il cilindro con i booster (introvabile), ho il classico scarico centrale?
                            Purtroppo se uno volesse investire qualche cosa per farlo andare più forte ci da sarebbe fare un albero a spalle piene con una bilanciatura intorno al 48% ed eliminare il contralbero.
                            Poi a livello di cilindro si può fare quallo che uno vuole, io ho eliminato gli scalini tra canna Ghisa-Alluminio e gli ho portati tutti alla stessa altezza, poi ho spostato tutto in su.... guarda i travasi aspirazione con il pistone al PMI come sono...

                            Comment


                            • #15
                              il cilindro e' STD (il motore completo SP c'e l'ho ma e' completamente diverso) rifatto tutto il problema di quella moto e che ha lo scarico 200 gradi e i laterali 127 gradi molto bassi!!!!!.l'ultimo grafico che va bene ha la marmitta jolly modello sp lamelle monopetalo volano alleggerito sempre std...ho provato a fare aprire la valvola dopo e poi a mano,ma il meglio e nel segno originale

                              Comment

                              Working...
                              X