Announcement

Collapse
No announcement yet.

Rsv4 factory vs panigale v4s

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Rsv4 factory vs panigale v4s

    Non male la vecchietta.




  • #2
    Adesso diranno che quel banco non funzia.....
    Nessuno batte la rossa....

    Comment


    • #3
      Curve quasi sovrapponibili fino ai 12.000 giri ma la Panigale V4 sembra un pelo superiore ai bassi e per gli 800 giri in più, tra l'altro con scarico originale che tappa un bel po' e sacrifica l'allungo finale con invece l'Akra che regala un picco di potenza notevole alla RSV4 castrato subito dal limitatore:

      Screenshot-20190418-213827-01.jpg

      Dinamicamente immagino la questione sfruttabilità dell'Aprilia possa essere vincente.

      Last edited by MiKiFF; 19-04-19, 06:15.
      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

      Comment


      • #4

        Comment


        • #5
          Direi che la Ducati ha piu medi, mentre aprilia ne ha di piu in alto come picco, il vantaggio del ducati e che fa piu giri e ti permette di tenere la marcia.

          Comment


          • #6
            Direi che sul dritto chi sta su una RSV4 Factory può stare tranquillo e tenersi tutti dietro... tra le curve, stiamo tranquilli da dieci anni a questa parte anche con le versioni R/RR.


            Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

            Comment


            • #7
              Originally posted by gluca View Post
              Direi che sul dritto chi sta su una RSV4 Factory può stare tranquillo e tenersi tutti dietro... tra le curve, stiamo tranquilli da dieci anni a questa parte anche con le versioni R/RR.
              mi hai fatto sbellicare....commento Top!!!!

              Comment


              • #8
                Più pulita la curva di aprilia e probabilmente un pelo più sfruttabile, peccato il limitatore. V4s allungo da paura, e vi assicuro che quel cambio di ritmo che ha a 8000 giri è veramente impegnativo, anche se godurioso.
                Last edited by Batstone79; 19-04-19, 12:19.

                Comment


                • #9
                  Bellissime le due curve di coppia, ma è da considerare che l'Aprilia ha il completo, mentre la Ducati rimane con l'euro4 di serie.
                  Vi assicuro che la differenza sulla Rossa è notevole, sia in termini di picco, ma soprattutto per quanto riguarda la "schiena"

                  Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by Pizio View Post
                    Bellissime le due curve di coppia, ma è da considerare che l'Aprilia ha il completo, mentre la Ducati rimane con l'euro4 di serie.
                    Vi assicuro che la differenza sulla Rossa è notevole, sia in termini di picco, ma soprattutto per quanto riguarda la "schiena"

                    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
                    Lo scarico dell'aprilia è l'akra col catalizzatore per mantenere l'euro 4...ergo tutte e due sono "tappate"

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by RobyZxr View Post

                      Lo scarico dell'aprilia è l'akra col catalizzatore per mantenere l'euro 4...ergo tutte e due sono "tappate"
                      Allora errore mio. La curva dell'aprilia è impressionante, peccato il taglio del limitatore proprio sul picco di potenza

                      Ps: con l'Akra, seppur catalizzato, non dichiarano nessun guadagno di potenza?
                      Last edited by Pizio; 21-04-19, 09:02.

                      Comment


                      • #12
                        Ma un taglio così netto in concomitanza della potenza massima, pare "voluto" solo a me ?
                        Intendo che forse in Aprilia hanno deciso che 217 cv potevano bastare, nonostante nell'attuale configurazione il motore possa continuare a tirare ancora producendo magari potenza addizionale ?


                        Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by gluca View Post
                          Ma un taglio così netto in concomitanza della potenza massima, pare "voluto" solo a me ?
                          Intendo che forse in Aprilia hanno deciso che 217 cv potevano bastare, nonostante nell'attuale configurazione il motore possa continuare a tirare ancora producendo magari potenza addizionale ?
                          E' così ma magari han testato che dando 500 giri in più facevano fuori bielle, valvole o pistoni in non molti km...

                          Last edited by MiKiFF; 21-04-19, 12:13.
                          "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by MiKiFF View Post

                            E' così ma magari han testato che dando 500 giri in più facevano fuori bielle, valvole o pistoni in non molti km...

                            Probabile ciò che dici, ma allora non capisco perché fare un diagramma di distribuzione che porta la moto a sbattere al limitatore proprio nel momento di massima potenza, invece di sacrificare qualche cavallo e dare più dolcezza in alto unità a più schiena in basso.
                            A vedere quel grafico sembra mancare solo di 500-1000 giri di allungo, poi sarebbe veramente perfetto

                            Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

                            Comment


                            • #15
                              Magari hanno usato alberi a cammes di derivazione Factory Works che avevano pronti e che evidentemente permettono prestazioni anche superiori a quelle raggiunte, richiedendo però manutenzioni più frequenti, tipiche dei motori da corsa.

                              Se quello che stiamo dicendo è vero, tirare fuori altri cavalli in ottica racing sembra agevole nonostante i livelli prestazionali già molto alti...


                              Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

                              Comment

                              Working...
                              X