Announcement

Collapse
No announcement yet.

eicma e ohvale

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • eicma e ohvale

    alziamo un po' l'asticella… si ad eicma e' stata presentata la nuova ohvale nella versione 160 e 190 con nuove carene ,catena , forcelle piu' altri piccoli accorgimenti per andare a togliere i decimi di secondo che aiutano i piloti a scalare le classifiche.
    ma la vera novita' e' la "212" ohvale il top….
    una moto che sara' prodotta(si pensa) in soli 30 pezzi per quest'anno una sorta di limited edition ..
    non partecipera' ai campionati quest'anno , la si vedra' solo forse in un futuro...una moto per veri appassionati in cerca del top..
    la moto avra' volendo montare tutti gli optional :doppio disco anteriore forcella piu' lunga, piedini forcella ricavati dal pieno precarico molla forcella (oppure pompanti ohlins ,nuove carene con "ali"
    computer (pzr,aim,o altro) , frizione antisaltellamento EVR, catena oro regina , mono ohlins, cambio elettronico….. penso ci sia tutto…
    naturalmente ne avremo una… anche noi da fare provare ai nostri clienti piu' esigenti ..
    lovatosbike racing team

  • #2
    eccola qua la "vera novita' " di OHVALE,
    un bel pistone cinese da 66, in vendita peraltro gia' da un bel po'...

    https://www.sevimotor.com/es/daytona...ytona-212.html

    si compra a 299,00 €, vedremo i listini della moto allestita...

    P.S. ... si trova anche a meno...

    https://www.scootfast.net/kit-cylind...ima-190cc.html
    Last edited by backmarker; 10-11-18, 13:30.

    generatore d'invidia... UPGRADED !piu' CV,piu' KVA !!! ...

    Comment


    • #3
      No dai back, mica è solo quello più che altro forse i veri step evolutivi saranno proprio quelli ciclistici(elencati da lovatosbike)

      Una domanda però mi sorge spontanea:ma le ali servono veramente o sono solo una cosa di moda?
      Il mio cane è bravo a derapare,
      io a scodinzolare
      ....

      Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
      .....

      Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
      Che prima di farmi una sega metto 10€ sul comodino

      (Anonimo della Brianza )

      __________________

      Comment


      • #4
        il fatto stesso che tu te lo domandi, ne giustifica gia' l'applicazione e il relativo aumento di prezzo...

        resta una motorina che costa veramente troppo per quello che offre adesso: il nuovo modello non fara' altro che offrire quello che gli altri offrono gia', ad un prezzo ancor piu' fuori mercato...ripeto, resto in attesa dei listini...ma, come sempre, finche' si vendono, hanno ragione loro...
        Last edited by backmarker; 10-11-18, 14:15.

        generatore d'invidia... UPGRADED !piu' CV,piu' KVA !!! ...

        Comment


        • #5
          Non entro nel merito perché a digiuno sull'argomento (do per assodato che tu ne sappia più di me) comunque a me sembrano bei prodotti con il plus di essere costruiti in Italia a parte il motore.
          Il mio cane è bravo a derapare,
          io a scodinzolare
          ....

          Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
          .....

          Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
          Che prima di farmi una sega metto 10€ sul comodino

          (Anonimo della Brianza )

          __________________

          Comment


          • #6
            mah .. che dire io ho girato tutti gli stand di minigp , senza fare nomi a parita' di componentistica i prezzi sono quelli circa , ohvale e' stata capace di imporre un <brand>…
            gli altri gli sono andati dietro, lei e' la capostipite .. si dice che con le piccole modifiche che sono state fatte si abbiano guadagnato decimi preziosi sul giro secco.
            poi vuoi mettere i particolari racing ?fatti solo per ohvale ? vedi frizione antisaltellamento, ? albero motore unico..ecc? ammetto che sono un po' di parte ma la concorrenza deve correre ancora
            ...poi mancava la grossa novitaa'... purtroppo non finita in tempo..ragazzi nasce una nuova categoria sempre creata da ohvale!!!....
            lovatosbike racing team

            Comment


            • #7
              Il fatto è che così facendo si snatura un po' quello che è lo spirito originario. Creare motine semplici, divertenti e sopratutto ad un costo contenuto.
              Poi, si può discutere sul fatto che servano a piloti in erba o ad amatori per girare la domenica, ma la cosa alla quale inevitabilmente si va incontro è un deciso aumento dei costi.
              Qui si parlerà di oltre 6000 euro di motina. Ad andare bene, ecco.......
              Sappiamo tutti che girare in moto è dispendioso e molto, ma qui ci avviciniamo ai costi di una moto "grande"
              Poi si sa, che mutatis mutandis ...........

              Comment


              • #8
                Originally posted by solex View Post
                Il fatto è che così facendo si snatura un po' quello che è lo spirito originario. Creare motine semplici, divertenti e sopratutto ad un costo contenuto.
                Poi, si può discutere sul fatto che servano a piloti in erba o ad amatori per girare la domenica, ma la cosa alla quale inevitabilmente si va incontro è un deciso aumento dei costi.
                Qui si parlerà di oltre 6000 euro di motina. Ad andare bene, ecco.......
                Sappiamo tutti che girare in moto è dispendioso e molto, ma qui ci avviciniamo ai costi di una moto "grande"
                Poi si sa, che mutatis mutandis ...........
                tu vuoi farci sorridere...
                si parlera' di una motina dai 7000 € in su...praticamente come una vera.
                mi interesserebbe saperne di piu' sull' "albero motore unico" di cui parla mister Tiziano...

                generatore d'invidia... UPGRADED !piu' CV,piu' KVA !!! ...

                Comment


                • #9
                  Originally posted by backmarker View Post

                  tu vuoi farci sorridere...
                  si parlera' di una motina dai 7000 € in su...praticamente come una vera.
                  mi interesserebbe saperne di piu' sull' "albero motore unico" di cui parla mister Tiziano...
                  mah ragazzi restiamo con i piedini per terra ..ok la 212 ha il suo perché ma e' un progetto a se per chi boh vuole il non plus ultra , m noi almeno io mi accontento della base che va fin troppo bene e costa pressappoco lo stesso dello scorso anno ..cara si ma perdonate,, ci salite e non spendete piu' un euro garantito ..io ne ho 10.. che faccio girare hanno 30 ore circa e sono perfette mai fatto nulla a parte olio … le tolgo dalla cassa e le metto in moto stop..
                  ho inserito anche le pit a nolo … non dico la marca costano 2500 euro , ma ci ho messo un giorno a moto per rismontarle tutte per ricablarle ricarburarle pulire serbatoi da detriti di lavorazione ecc ecc … poi metti la marmitta perché si…. guarda il carburatore e non frena e di qui e di la'… alla fine spendi poco di meno di una ohvale ma bestemmi molto di piu'…
                  la ohvale ha motori diversi da quelli che sono in commercio avete mai provato che so una pit con il motore 155 zs uguale ad ohvale ? quando sale di giri arriva ad un certo punto che svalvola mentre ohvale non lo fa potrei andare avanti parecchio ma mi fermo ..
                  per il discorso albero idem ohvale ha il suo diverso da quello di serie ..cambia la raggiatura della lavorazione dietro i cuscinetti per evitare cricche da rottura mentre lo standard no...
                  Last edited by lovatosbike; 12-11-18, 19:30.
                  lovatosbike racing team

                  Comment


                  • #10
                    sarebbe a dire che OHVALE smonta ogni motore che acquista, gli cambia l'albero motore e poi lo rimonta ?
                    parliamo di Daytona, oppure anche gli altri ?
                    tutto puo' essere, ma resto perplesso...

                    poi, dire che metti benzina e ti dimentichi di tutto, mentre le altre...
                    ...stessi motori cinesi, stesse forcellacce cinesi non regolabili (nemmeno sulla 190),stesso DNM cinese, stessi cerchi cinesi, stessi freni cinesi, stesso forcellone cinese, ho dei dubbi sulla marmitta...
                    capisco che tu sostenga il prodotto che vendi, ma se non argomenti i plus tecnici con qualche info in piu', resta mero marketing...
                    Last edited by backmarker; 12-11-18, 20:04.

                    generatore d'invidia... UPGRADED !piu' CV,piu' KVA !!! ...

                    Comment


                    • #11
                      allora iniziamo dai cerchi ..made in italy ..i primi erano cinesi dal 2016 sono italiani con cuscinetti skf ,
                      la forcella non ha bisogno di regolazioni vista la poca corsa che ha 50 mm circa ,trasferimento di carico minimo in pista poi ha taratura specifica ohvale con piedini avvitati nello stelo e non avvitati con le brugoline da 3mm laterali che si svitano ogni 15 minuti.
                      dnm : con taratura personalizzata con molla da 1000 libre anche qui poco trasferimento di carico= poca regolazione pensa che quando noleggio la sistemo solo con 4\5 clic di compressione per pesi pilota che variano di 30 kg…
                      i freni sono formula usati da molte case blasonate come ktm (sono gli stessi delle sx 65)...e non sono cinesi ..
                      forcellone fatto in zona treviso marmitta arrow
                      le mie ohvale le ho qui..puoi chiedere a chi le viene ad usare (ti posso garantire che sono tanti ) quanti problemi abbiamo avuto in un anno...un volano rotto stop.
                      per concludere ohvale fa fare su specifica gli alberi motore che vengono montati sui suoi motori(ps ohvale lavora direttamente on zong sen
                      altre info??? ciao!!
                      lovatosbike racing team

                      Comment


                      • #12
                        Ho frequentato il mondo delle pit fino a due mesi fa ....ne ho viste girare di ogni tipo ...dalle italianissime in tutto (tranne motore ) alle cinesissime ...
                        Ho visto girare crf, ktm e Ohvale....e ne ho tratto le mie conclusioni....
                        La ohvale è fatta veramente bene, si vede a occhio che ha una ciclistica sana e pezzi di pregio...ma credo che siano più che altro stati bravi a livello marketing ....
                        Un motore daytona (che tra l'altro non è compreso nella versione base ) non è un yx o un gpx, è sicuramente meglio, ma di certo non è neanche un honda, chi ha provato un crf 150 anche originale sa di cosa parlo ....
                        Le sospensioni conteranno poco su un telaio così piccolo(dite voi), ma se spendo 5- 6000 euro pretendo qualcosa di più di un dnm, seppur rivisto ...
                        Si parla di pit da rifare completamente se si vuol girare tranquilli, vero, se si spende poco, ma se si va sui migliori marchi questo non succede, con 4000 4500 euro si portano a casa pit al top di gamma con sospensioni e freni al top (parliamo di mupo e tech tanto per capirsi)... si porta a casa la moto e si va a girare, tranquilli...si mette solo benzina
                        Ma si parla di cifre da investire che escono dall'ambito per cui nascono queste motorette, divertirsi spendendo il giusto....
                        Se non si fanno gare, credo che a quelle cifre non ci siano paragoni con un bel crf 150 messo giù bene ....
                        Con il massimo rispetto per chi produce e compra Ohvale

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by gasgas27 View Post
                          Ho frequentato il mondo delle pit fino a due mesi fa ....ne ho viste girare di ogni tipo ...dalle italianissime in tutto (tranne motore ) alle cinesissime ...
                          Ho visto girare crf, ktm e Ohvale....e ne ho tratto le mie conclusioni....
                          La ohvale è fatta veramente bene, si vede a occhio che ha una ciclistica sana e pezzi di pregio...ma credo che siano più che altro stati bravi a livello marketing ....
                          Un motore daytona (che tra l'altro non è compreso nella versione base ) non è un yx o un gpx, è sicuramente meglio, ma di certo non è neanche un honda, chi ha provato un crf 150 anche originale sa di cosa parlo ....
                          Le sospensioni conteranno poco su un telaio così piccolo(dite voi), ma se spendo 5- 6000 euro pretendo qualcosa di più di un dnm, seppur rivisto ...
                          Si parla di pit da rifare completamente se si vuol girare tranquilli, vero, se si spende poco, ma se si va sui migliori marchi questo non succede, con 4000 4500 euro si portano a casa pit al top di gamma con sospensioni e freni al top (parliamo di mupo e tech tanto per capirsi)... si porta a casa la moto e si va a girare, tranquilli...si mette solo benzina
                          Ma si parla di cifre da investire che escono dall'ambito per cui nascono queste motorette, divertirsi spendendo il giusto....
                          Se non si fanno gare, credo che a quelle cifre non ci siano paragoni con un bel crf 150 messo giù bene ....
                          Con il massimo rispetto per chi produce e compra Ohvale
                          vero vero anche se vuoi un crf e lo prendi nuovo lo paghi bene ,.. poi la manutenzione ? sai quanti ne ho fatti da cross^
                          qui si parla di spendere si per qualche cosa di particolare ma.. poi no carrello ..la metti in macchina .. manutenzione 0.. ed eventualmente se ci fosse manutenzione straordinaria sappiamo bene cosa costerebbe mentre per le honda ?
                          con il max rispetto vs tutti;-))
                          lovatosbike racing team

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by solex View Post
                            Il fatto è che così facendo si snatura un po' quello che è lo spirito originario. Creare motine semplici, divertenti e sopratutto ad un costo contenuto.
                            Poi, si può discutere sul fatto che servano a piloti in erba o ad amatori per girare la domenica, ma la cosa alla quale inevitabilmente si va incontro è un deciso aumento dei costi.
                            Qui si parlerà di oltre 6000 euro di motina. Ad andare bene, ecco.......
                            Sappiamo tutti che girare in moto è dispendioso e molto, ma qui ci avviciniamo ai costi di una moto "grande"
                            Poi si sa, che mutatis mutandis ...........
                            Condivido in pieno il pensiero del semplice e low cost...ma la gente vuole altro, il top del top anche se non è in grado di sfruttarlo!!
                            Credo che questo mondo negli ultimi 3-4 anni si sta sviluppando in maniera esponenziale, stanno portando pian piano "soluzioni tecniche" delle moto grandi (presenti già da diversi anni su di esse) sulle pit/minigp/ohvale.
                            L'ultima è il cambio elettronico, lo scorso anno c'è stato il doppio disco ant...e ti sparano 5000€ per una moto
                            Per non parlare dei telai, chi lo fa veramente in CrMo e chi....................................



                            P.S.
                            ho visto piloti (anche di campionati minori e non blasonati) girare con cinessissime 140cc dare paga a gente che si crede pilota perchè ha il modello 2018 anteprima limited edition da 6000€...
                            Ma nulla di nuovo che non si è già visto

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by lovatosbike View Post

                              vero vero anche se vuoi un crf e lo prendi nuovo lo paghi bene ,.. poi la manutenzione ? sai quanti ne ho fatti da cross^
                              qui si parla di spendere si per qualche cosa di particolare ma.. poi no carrello ..la metti in macchina .. manutenzione 0.. ed eventualmente se ci fosse manutenzione straordinaria sappiamo bene cosa costerebbe mentre per le honda ?
                              con il max rispetto vs tutti;-))
                              sulla "manutenzione 0" mi sa che sei un po' ottimista.
                              quei motori si disfano tutti, dal primo all'ultimo, se li stressi un po'.
                              e un motore da 15/20 cv, per forza di cose, lo si stressa sempre.
                              appena rotto un albero di un daytona , 7 ore di vita. di cui le ultime 5 gia' con il volano leggero.
                              a rimetterlo in sesto con pezzi originali circa 600 €, con la certezza di disfarlo di nuovo a breve.
                              con roba migliore, piu' di 1000 € di ricambi...
                              7 ore...


                              generatore d'invidia... UPGRADED !piu' CV,piu' KVA !!! ...

                              Comment

                              Working...
                              X