Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ducati 851/888 serie SP

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Ducati 851/888 serie SP

    Buongiorno,
    sto valutando di acquistare una Ducati 851/888 serie limitata SP1 oppure SP3, e stavo facendo alcune valutazioni:
    SP1 molto meno prestante...per quel che puo contare su una moto di 25/30 anni...meno pregiata come pezzi/modifiche, ma anche prodotta in pochissimi esemplari ( circa 110 )
    SP3 piu moderna, prestante, pregiata ma fatt in circa 500?? pezzi
    che dite??

  • #2
    serie 1 ce l'ha conoscente..originale con 11mila km
    ..non vende.

    Comment


    • #3
      Guarda è il mio sogno prezzi però veramente alti per un mezzo delicato e dell'età che ha....io volevo una sp4 o sp5

      Comment


      • #4
        Eh gia
        con gli sp4/5 i prezzi salgono ancora di piu...ma poi non si vendono, non trattano sul prezzo e stanno li mesi...mah mercato strano

        Comment


        • #5
          Sì man infatti il garage è già bello pieno....volevo una rgv250 ma anche lì stanno uscendo di testa....rimangano invendute un giorno lo capiranno

          Comment


          • #6
            Abbiamo gli stessi gusti...ahahah
            io cercavo ancheaprilia rs 250...
            il problema deigli Sp e di tutte le moto da “collezione” e’ che una moto x essere da collezione e quindi avere quoyazioni alte non deve avere 30.000 e oltre km ma 5000...la roba da collezione deve essere poco usata...s no e’ roba vecchia...io la penso cosi

            Comment


            • #7
              In mercatino c'è una rs250 a buon prezzo rispetto a quanto si trova in giro 4500 euro....ma per me è alto il mercato è troppo gonfiato al momento...ora sta toccando alle sportive anni 80/90 che prima ti regalavano e adesso stanno esagerando

              Comment


              • #8
                Originally posted by doc67 View Post
                Sì man infatti il garage è già bello pieno....volevo una rgv250 ma anche lì stanno uscendo di testa....rimangano invendute un giorno lo capiranno
                ne avevo vista una ben tenuta con targa originale, chiedevano appena 10000 euro

                Comment


                • #9
                  Potevano fare 20.000 almeno fa più ridere

                  Comment


                  • #10
                    Io ho una SP1 e non la vendo. Continuano a chiedermela , anche dall'estero, ma e' bellissima! non la vendo.

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by doc67 View Post
                      In mercatino c'è una rs250 a buon prezzo rispetto a quanto si trova in giro 4500 euro....ma per me è alto il mercato è troppo gonfiato al momento...ora sta toccando alle sportive anni 80/90 che prima ti regalavano e adesso stanno esagerando


                      Il mercato sta' portando molto in alto il valore delle moto anni 70/80 perche' "quasi normali" e facili da guidare, come le moto attuali, mentre tutto quello che e' stato veramente d'epoca, quindi moto secondo me da museo, hanno avuto un crollo pazzesco! Guidare una moto con il cambio a mano, dove devi aprire il rubinetto dell'olio, regolare l'anticipo mentre vai, ricordarti di chiudere l'olio quandio ti fermi, magari anche con l'acceleratore a leva ecc. ecc. non e' semplice per il giovane di oggi, la guidava il nonno, il papa' ma io figlio no.
                      Di recente ho preso anche una GILERA 500 VTGS 8 bulloni. pezzo importante, roba che 15/20 anni fa non vedevi a meno di 30/35 milioni 20/30.000 euro quando e' arrivata la nuova moneta, Oggi la guardano e nemmeno chiedono cosa costa...

                      Comment


                      • #12
                        Bah...credo che cambierà questo mercato

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by doc67 View Post
                          Bah...credo che cambierà questo mercato
                          Finche i mercati azionari non daranno un minimo di tranquillita e con la crisi politica e incapacita governative italiane ed europee ce’ poco da stare allegri, e la crisi del mattone, la gente investira i soldi in orologi e in veicoli d epoca, particolari o serie limitate...

                          Comment


                          • #14
                            la più importante storicamente è la sp2 del 1990 prodotta in 300 esemplari e la prima sbk a vincere un mondiale sbk,quindi figurati per la storia ducati cosa vuol dire.ha lo stesso motore di cilindrata 888cc tranne piccole differenze rispetto alla sp3/sp4.
                            rispetto alle sp3/sp4 è più ignorante, a detta di molti esperti forse l'ultima vera ducati, anche perché fatta ancora quasi tutta a mano.
                            Successivamente le sp3/sp4 le hanno addolcite e rese più facilmente guidabili, praticamente la stessa cosa che è successa con la 916 rispetto alle 996/998 (quest'ultima montava il testastretta e non il Desmoquattro quindi ovviamente altro paio di maniche...)
                            la sp1 lasciala perdere, aveva solo un iniettore per cilindro ed era molto delicata...l'ho avuta e non te la consiglio.

                            Comment

                            Working...
                            X