Announcement

Collapse
No announcement yet.

quale moto da pista prendereste?

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • ConteMaf
    started a topic quale moto da pista prendereste?

    quale moto da pista prendereste?

    Questo inverno avevo una mezza idea di cambiare il mio vecchio 636 con un 1000 un pò più fresco, alla fine non voglio spendere soldi per forcelle, cambio ecc su una moto cosi datata.
    La scelta la farò con calma ma sono orientato su due sole moto (ovviamente per motivi di budget):
    cbr 1000 2009
    bmw s1000rr 2010

    tra le due moto ci ballano almeno 1500/2000 euro a parità di dotazione (il cbr ha o tc della irc oppure quello della hrc)

    onestamente non so valutare se il bmw valga i soldi in più, ma credo che in caso di futura rivendibilità di certo si abbiano più possibilità, mantre il cbr è meno rivendibile.

    In compenso di cbr messi bene (rifatti da poco, con pochi km, ecc) ne trovo parecchi, sul bmw ho parecchia paura di prendere una moto già molto sfruttata e che comporti poi spese di revisione abbastanza impegnative (difatti mi è anche venuta l'idea di prendere un bmw stradale e metterci su due carene).

    Voi cosa ne pensate?

  • roby1088
    replied
    Io a fine anno dovrei prendere un r6 da un team che corre nel coppa italia. Mai immatricolata. Arriva da anni di corse e chissà quanti cambi motore, poi presa come muletto, rimessa a nuovo (motore compreso) ed utilizzata questa stagione per qualche turno di prove e tenuta come seconda moto. Non mi faccio nessun problema per l'utilizzo che ne è stato fatto, anzi. Dovrà farsene lei per come la utilizzerò io
    Comunque, se interessa a qualcuno, abito a una decina di km dal concessionario che ha il bmw "rubato". Posso fare un giro a vederla e sentire un po' cosa racconta il venditore..

    Leave a comment:


  • paolo25
    replied
    ce da dire che le nuove con tutti i cv che hanno sono anche molto piu delicate.

    Leave a comment:


  • SUPERALEX
    replied
    Originally posted by paolo25 View Post

    e anche vero che io ho visto tanta gente smadonnare sulla moto nelle giornate in pista e se uno ne fa gia poche passare la giornata a smontare la moto invece che passarla in sella scoccia non poco.
    se prendi una ducati può essere cmq l'uso precedente in pista vuol dire tutto e niente. La mia è del 2008 primo proprietario gully poi ne ha avuti altri 3 prima di me...penso non abbia mai visto una strada pubblica sempre usata da pistaioli anche in trofei e campionati nazionali. quello da cui l'ho presa l'aveva comprata e poi rivenduta a me dopo 4 mesi, ci è caduto ed è andato in ghiaia tutto il lato destro si vede che ha strisciato telaio e forcellone sono graffiati dai sassolini della ghiaia, il telaietto anteriore originale in plastica è tenuto insieme anche dalle fascette. L'ho presa nell'estate 2015 usata fino a fine 2016 poi quell'inverno ho cambiato il motore avendone trovato uno già revisionato a poco ma non perché quello prima avesse problemi ma solo perché lo avrei aperto cmq per sicurezza (il vecchio lo ho ancora in garage). Fatto sta che da luglio 2015 ci avrò fatto qualche migliaio di km in pista MAI AVUTO UN MINIMO PROBLEMA. Sempre solo manutenzione ordinaria fatta da me olio buono ogni 500/600km, filtri, pastiglie ecc, la scaldo sempre bene al mattino prima di entrare in pista e sto attento a farla girare con l'acqua alla giusta temperatura e bom. Ed era una moto che di certo non si presentava bene ma è una Honda quindi indistruttibile quelle di ora con le diavolerie elettroniche sono più problematiche forse ma se una moto è tenuta bene da gente che ci tiene anche usata in pista vanno bene lo stesso

    Leave a comment:


  • paolo25
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post

    Direi che qui sta il succo: farsi problemi sull'uso e km ha senso nel caso la moto sia da strada e si preveda di farci dei km, per una solo pista da amatore è difficile fare più di 1000 km l'anno, quindi una volta che la moto non presenta problemi già in essere, si può stare relativamente tranquilli
    e anche vero che io ho visto tanta gente smadonnare sulla moto nelle giornate in pista e se uno ne fa gia poche passare la giornata a smontare la moto invece che passarla in sella scoccia non poco.

    Leave a comment:


  • Torakiky
    replied
    Originally posted by paolo25 View Post

    e anche vero che per le volte che la usiamo noi difficile consumarle!
    Direi che qui sta il succo: farsi problemi sull'uso e km ha senso nel caso la moto sia da strada e si preveda di farci dei km, per una solo pista da amatore è difficile fare più di 1000 km l'anno, quindi una volta che la moto non presenta problemi già in essere, si può stare relativamente tranquilli

    Leave a comment:


  • ConteMaf
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post
    La seconda che hai detto


    Del 2013? Dove?
    no forse mi sono incasinato con le risposte io intendevo che quella rubata veniva 6800 + passaggio, l'altra veniva 7900 (tra l'altro credo sia stata venduta)

    Leave a comment:


  • paolo25
    replied
    Originally posted by ConteMaf View Post

    eh appunto....
    quindi a prenderla non immatricolata o si è certi di chi l'ha avuta e di come l'ha usata o l'inc...ta è dietro l'angolo, si parla cmq di moto con 8 anni di vita che non sono pochi.
    e anche vero che per le volte che la usiamo noi difficile consumarle!

    Leave a comment:


  • ConteMaf
    replied
    Originally posted by paolo25 View Post

    Non e' detto io ne ho comprate parecchie nuove senza mai immatricolarle, pero' a rivernderle ho quasi sempre dovuto immatricolarle altrimenti nessuno le voleva.
    eh appunto....
    quindi a prenderla non immatricolata o si è certi di chi l'ha avuta e di come l'ha usata o l'inc...ta è dietro l'angolo, si parla cmq di moto con 8 anni di vita che non sono pochi.

    Leave a comment:


  • andrea nadiani
    replied
    Originally posted by ConteMaf View Post

    si io prendendola stra usata le cose originali non le avrei, in più non ho idea di quanto si riduca il bacino di quelli interessati, io ad esempio le ho sempre evitate quelle radiate ecc.
    di certo chi compra solo il telaio ecc non è un fermone come me, di certo di botte ne ha prese in 10 anni, se un domani vuoi rivenderla secondo me è molto più difficile.
    Per quelle radiate c'è da stare un po' attenti più che altro per il fatto che in teoria non sei in regola con i documenti.
    La radiazione, se non ricordo male, per le moto non esiste più. Puoi fare esclusivamente la radiazione per espatrio e teoricamente si hanno 60 o 90 giorni di tempo per l'esportazione fisica della moto. Ne consegue che se la tieni qui in Italia, non sei in regola e se trovi il poliziotto pignolo non so come vada a finire.

    Per quello che riguarda invece quelle non immatricolate, con solo fattura di acquisto non è detto che le prendano solo chi corre.
    Ad esempio io la mia l'ho presa con 3.000km da un ragazzo che girava da amatore.
    E' poi vero che il 90% sono di team e quindi belle sfruttate, ma se cerchi bene e non hai fretta di sicuro si trova qualcosa anche tra gli amatori oppure di chi fa il trofeo amatori o simili.

    Leave a comment:


  • paolo25
    replied
    Originally posted by ConteMaf View Post

    si io prendendola stra usata le cose originali non le avrei, in più non ho idea di quanto si riduca il bacino di quelli interessati, io ad esempio le ho sempre evitate quelle radiate ecc.
    di certo chi compra solo il telaio ecc non è un fermone come me, di certo di botte ne ha prese in 10 anni, se un domani vuoi rivenderla secondo me è molto più difficile.
    Non e' detto io ne ho comprate parecchie nuove senza mai immatricolarle, pero' a rivernderle ho quasi sempre dovuto immatricolarle altrimenti nessuno le voleva.

    Leave a comment:


  • ConteMaf
    replied
    Originally posted by andrea nadiani View Post

    Guarda, io sono fortunatamente riuscito a trovarla non immatricola e sono stra contento. Mi risparmio il bollo, ma soprattutto di dimenticare di pagarlo che è peggio
    Comunque è questione di scelte, non necessariamente una è giusta e l'altra è sbagliata.
    Nel mio caso l'ho preferita così, tanto la uso solo in pista. La voglia di usarla per la strada non l'ho mai avuta e mai mi verrà e quando sarà ora di venderla non credo possa incidere sul prezzo, al massimo ci sarà un bacino di persone interessate più ristretto.
    In più usandola solo in pista volendo uno può anche vendere tutte le parti originali e fare un po' di salvadanaio per le pistate
    si io prendendola stra usata le cose originali non le avrei, in più non ho idea di quanto si riduca il bacino di quelli interessati, io ad esempio le ho sempre evitate quelle radiate ecc.
    di certo chi compra solo il telaio ecc non è un fermone come me, di certo di botte ne ha prese in 10 anni, se un domani vuoi rivenderla secondo me è molto più difficile.

    Leave a comment:


  • Torakiky
    replied
    Originally posted by ConteMaf View Post

    Per l'assicurazione spero sia solo una stron..ta se no prevedo un gran bel crollo di vendite del nuovo, una marea di usati in giro e un aumento del valore di quelle non immatricolate.
    La seconda che hai detto

    Originally posted by ConteMaf View Post
    quella non immatricolata con un sacco di cose su da pista è a 7900 (e di certo si tratta) non mi pare ci siano 3500/5000 di differenza.
    Del 2013? Dove?

    Leave a comment:


  • ConteMaf
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post

    Non mi pare siano 350/500 euro in più, forse 3500/5000



    Bè, la moto stradale la hai, se sei sicuro di usarla in pista, meglio non immatricolata: oltre al bollo, adesso risparmi anche l'assicurazione e cominciano a essere soldi
    Per l'assicurazione spero sia solo una stron..ta se no prevedo un gran bel crollo di vendite del nuovo, una marea di usati in giro e un aumento del valore di quelle non immatricolate.

    Quella rubata da concessionario veniva poco sotto i 7000, quella non immatricolata con un sacco di cose su da pista è a 7900 (e di certo si tratta) non mi pare ci siano 3500/5000 di differenza.

    Leave a comment:


  • Torakiky
    replied
    Originally posted by ConteMaf View Post
    Per vederla avrei comunque dovuto fare 130 km, il concessionario mi ha detto che non da nessuna garanzia ne sul motore ne su altro.

    Ok che costa un pelo meno, ma a sto punto se devo rischiare la prendo da un cristiano che l'ha usata fino al giorno prima a 300/500 euro in più.
    Non mi pare siano 350/500 euro in più, forse 3500/5000

    Originally posted by ConteMaf View Post
    Al netto che ancora non so se prenderne una stradale o una già pista (poi ne trovo alcune non immatricolate che non so nemmeno se sia un vantaggio oppure no oltre all'esenzione dal bollo)
    Bè, la moto stradale la hai, se sei sicuro di usarla in pista, meglio non immatricolata: oltre al bollo, adesso risparmi anche l'assicurazione e cominciano a essere soldi

    Leave a comment:

Working...
X