Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ford Mustang Shelby GT500: cattiveria pura

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Ford Mustang Shelby GT500: cattiveria pura

    La nuova Mustang Shelby GT500 è la Ford stradale più potente di sempre, con un motore 5.2 V8 capace di sviluppare oltre 700 CV.
    Ford Mustang Shelby GT500: cattiveria pura
    PRESTAZIONI DA SUPERCAR - La nuova Ford Mustang Shelby GT500 è il frutto del lavoro certosino svolto dalla Ford Performance (la divisione che si occupa delle auto sportive) e, a quanto dice l’azienda americana, si aggiudicherà diversi primati in termini di prestazioni, tecnologia ed equipaggiamenti. Sarà disponibile a partire dall’autunno del 2019 e sarà l’auto più potente mai progettata dalla Ford. La nuova Ford Mustang Shelby GT500 dovrebbe scattare da 0 a 100 km/h in circa 3 secondi e percorrere un quarto di miglio in meno di 11 secondi.

    MOTORE E CAMBIO SONO NUOVI - La nuova Ford Mustang Shelby GT500 è equipaggiata con un propulsore 5.2 V8 sovralimentato capace di orogare oltre 700 CV (la casa non comunica il valore esatto). Il motore V8 è tutto nuovo, realizzato a mano in lega di alluminio. La trasmissione è affidata a un cambio doppia frizione a 7 marce che trasmette il moto alle ruote posteriori, in grado di passare da un rapporto all’altro in circa 100 millisecondi. Il cambio dispone di diverse modalità di utilizzo: normal, weather, sport, drag, per le gare di accelerazione e track, per l’utilizzo in pista. Si tratta del cambio più preciso e veloce mai equipaggiato da una Mustang, secondo la Ford. Disponibile anche il sistema “Line Lock”, che blocca i freni anteriori dell’auto per poter eseguire i cosiddetti barnout, le sgommate, e il Lauch Control per eseguire le partenze lanciate da fermo.





    MECCANICA ALL’AVANGUARDIA - La nuova Ford Mustang Shelby GT500 è dotata di un nuovo servosterzo elettronico, sospensioni adattative e molle elicoidali anteriori e posteriori dal peso ridotto. I pneumatici Michelin Pilot Sport 4S e i più tecnici Pilot Sport Cup 2 sono stati realizzati con mescole e battistrada opportunamente adattati alla nuova GT500; il risultato è una accelerazione laterale mai raggiunta da una Mustang. L’impianto franante (Brembo) è costituito da pinze a sei pistoncini di dimensioni maggiorate, e dischi da 420 mm.

    DESIGN E AERODINAMICA - Le modifiche alla carrozzeria della nuova Ford Mustang Shelby GT500 le conferiscono un elevato grado di deportanza e contribuiscono ad un più efficiente raffreddamento del motore. Con l’impiego di ben sei radiatori e la doppia presa d’aria frontale, la divisione Ford Performance è riuscita ad incrementare del 50% il flusso d'aria in ingresso rispetto alla sorellina GT350. Per perfezionare il design dello nuova Ford Mustang Shelby GT500 la squadra ha fatto ricorso alla galleria del vento del centro tecnico Ford in North Carolina, in cui eseguono i test numerosi team per le auto da gara.





    GLI INTERNI - La nuova Ford Mustang Shelby GT500 dispone di un display LCD a colori da 12 pollici per la gestione degli strumentazione e un impianto audio con 12 altoparlanti, regolabile tramite uno schermo touch da 8 pollici. Il cruscotto è stato progettato con materiali di alta qualità impiegati sulle auto da corsa; la plancia è realizzata con pannelli in fibra di carbonio e i rivestimenti delle portiere sono in pelle scamosciata colore Dark Slate, con cuciture in rilievo. I sedili da corsa Recaro, disponibili anche con regolazione elettrica, sono pensati per contenere il conducente nella guida in pista.

    DUE ALLESTIMENTI - La nuova Ford Mustang Shelby GT500 è offerta con due allestimenti: il primo comprende la barra duomi e lo spoiler posteriore regolabili, e i pneumatici Michelin Pilot Sport 4S; il secondo e più estremo allestimento comprende i cerchi in fibra di carbonio da 20 pollici con gomme Michelin Pilot Sport Cup 2 (al posteriore più larghe), lo spoiler regolabile in fibra di carbonio della Mustang GT4, lo splitter e le appendici aerodinamiche integrate nel paraurti anteriore. L’allestimento più estremo prevede la rimozione dei sedili posteriori per ridurre il peso dell’auto. La Nuova Ford Mustang Shelby GT500 sarà disponibile nelle colorazioni Red Hot, Twister Orange e Iconic Silver. Sarà possibile ordinarla anche con le caratteristiche strisce sulla carrozzeria.

    Da alVolante.

    - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

    Per tutti i "puristi" che ritenevano sta macchina adatta solo al bar...

  • #2
    quindi mantiene l'ignoranza "ammericana" dando anche la possibilità ad i fortunati possessori di curvare?? incredibile
    "Se mi vogliono sono così, di certo non posso cambiare: perché io, di sentire dei cavalli che mi spingono la schiena, ne ho bisogno come dell'aria che respiro" -Gilles Villeneuve


    -------------------------------------------------------------- -------------------------------------

    Comment


    • #3
      Che spettacolo, peccato non la facciano elettrica...













































      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

      Comment


      • #4


        Originally posted by desmodannato View Post
        Per tutti i "puristi" che ritenevano sta macchina adatta solo al bar...
        Il fatto che abbia il tastino x fare i burn out non l aiuta
        e ricordate ragazzi......... FLOW!!!

        Comment


        • #5
          Originally posted by linuc View Post



          Il fatto che abbia il tastino x fare i burn out non l aiuta
          Mica poteva rinnegare le sue origini

          Comment


          • #6
            Se non è elettrica non ha senso

            ...

            Facendo i seri, la tamarrata del tasto per i burnout se la potevano proprio risparmiare, per il resto mi piacerebbe provarla anche se dubito che possa effettuare curve superiori ai 2° senza cacarsi in mano

            Comment


            • #7
              È vero anche questo
              e ricordate ragazzi......... FLOW!!!

              Comment


              • #8
                Certo che vi vorrei vedere alla guida di un'auto da 700cv fare curve tali da notare differenze macroscopiche tra questa che sarebbe da bar, e una da curve vere

                Comment


                • #9
                  La GT350 va bene anche in curva, se ha preso da quella direi che c'è poco da preoccuparsi, o meglio, se costa molto meno di 100.000 sono le supercar nostrane a doversi preoccupare...

                  "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by Cooper View Post
                    Se non è elettrica non ha senso

                    ...

                    Facendo i seri, la tamarrata del tasto per i burnout se la potevano proprio risparmiare, per il resto mi piacerebbe provarla anche se dubito che possa effettuare curve superiori ai 2° senza cacarsi in mano
                    Secondo me, ti sorprenderebbe: ho avuto la fortuna di provare una Camaro in versione top e curvare curva, e anche bene. Che poi ti arrestino di conseguenza è un effetto collaterale...

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by desmodannato View Post
                      Certo che vi vorrei vedere alla guida di un'auto da 700cv fare curve tali da notare differenze macroscopiche tra questa che sarebbe da bar, e una da curve vere
                      Si sente si sente, abbi fede, comunque non ho alcuna notizia riguardo all'ultima generazione della mustang quindi la mia è stata una "frecciatina" alle auto americane in generale, che io x inciso adoro eh, però non han mai curvato

                      EDIT: se poi dite di aver provato l'ultima generazione di mustang e curva... non mi resta che crederci, anche se mi permetto di essere stranito

                      EDIT2: e ora la ford gt viene relegata a quale ruolo?

                      Comment


                      • #12
                        mi puzza molto di operazione di marketing tesa ad acquisire leadership prestazionale tra le muscle car… la 350GT è già eccezionale col motore aspirato ad albero piatto con 525 cv che gira alto e ulula, e il telaio migliorato… questa accelera di più ma non credo proprio che dinamicamente possa andare meglio della 350.
                        Poi non capisco … i fari anteriori sono della 2015, i posteriori della 2018 .. mah.
                        vivi... corri per qualcosa, corri per un motivo... che sia la libertà di volare o quella di sentirti vivo...

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by Cooper View Post

                          Si sente si sente, abbi fede, comunque non ho alcuna notizia riguardo all'ultima generazione della mustang quindi la mia è stata una "frecciatina" alle auto americane in generale, che io x inciso adoro eh, però non han mai curvato

                          EDIT: se poi dite di aver provato l'ultima generazione di mustang e curva... non mi resta che crederci, anche se mi permetto di essere stranito
                          da quando hanno deciso di venderle in tutto il mondo (mustang e camaro) hanno dovuto farle curvare per forza, se no chi le comprava… e poi hanno migliorato gli assemblaggi/finiture/materiali, tolto i rumorini, potenziato i freni, messo anche motori moderni e/o "umani", concepito uno styling da urlo, … insomma si hanno fatto un po' di cose

                          vivi... corri per qualcosa, corri per un motivo... che sia la libertà di volare o quella di sentirti vivo...

                          Comment


                          • #14
                            Se parliamo di Handling aspettate la nuova Corvette a motore posteriore centrale...

                            Ma la più ignorante è la Dodge Venom....

                            Che bello parlare di auto e non di Frullini elettrici

                            Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

                            Comment


                            • #15
                              A me piace un botto quella di questo YouTuber americano.

                              Comment

                              Working...
                              X