Announcement

Collapse
No announcement yet.

Uscita fatta di proposito col diluvio

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    A mia memoria rientravo nella categoria degli "Ingessati" alle prime due gocce di pioggia, come se mi avessero "viagrato" totalmente.
    Io e la pioggia quando guido una moto non andavamo d'accordo


    http://www.youtube.com/watch?v=BxfazApLMfs

    Comment


    • #17
      Le Road 5 le avevo già messe nel mirino anche io per il prossimo cambio sulla Multi, direi che l'esperienza di Master è confortante in tal senso. In generale se ne sente dire un gran bene comunque, dicono analoghe alle celebrate - come gomme strada sportive non in mescola - Metz M7RR, ma con appunto il quid in più di una ottima tenuta sul bagnato.

      Comment


      • #18
        Originally posted by mito22 View Post

        perchè metti le faccine del cellulare... e non del forum
        Ah dici che è quello il problema?
        "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
        cerrrtooo

        "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

        Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

        "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

        ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

        Chicche estratte da QDE,chiaro.

        Comment


        • #19
          Eh ma infatti ci ho messo un pochino...
          "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
          cerrrtooo

          "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

          Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

          "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

          ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

          Chicche estratte da QDE,chiaro.

          Comment


          • #20
            Originally posted by MiKiFF View Post
            Bel post gt ma non mi hai convinto, col Medley con gomme intagliatissime meglio piegare poco sul bagnato.

            Che ti devo dire?
            Sono rimasto ampianente all interno dei 35° oltre i quali inizia la fascia slick.
            Ma è cmq moolto di piu di quanto si è soliti fare guidando a chiappe strette con altre gomme stradali.
            Last edited by gtmaster; 07-12-18, 18:45.
            "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
            cerrrtooo

            "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

            Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

            "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

            ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

            Chicche estratte da QDE,chiaro.

            Comment


            • #21
              Il pd è doveroso,in certe circostanze...
              Originally posted by Carapintadas View Post
              così ti impari ad usare...pd
              Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

              "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
              cerrrtooo

              "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

              Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

              "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

              ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

              Chicche estratte da QDE,chiaro.

              Comment


              • #22
                Esatto il livello sull asciutto mi è parso quello di una buona stradale pura.
                Poi logicamente con la mia è tutto piu semplice...una "smanata"fatta bene col 1200 bicilindrico boh,chi lo sa...
                Originally posted by cosimo View Post
                Le Road 5 le avevo già messe nel mirino anche io per il prossimo cambio sulla Multi, direi che l'esperienza di Master è confortante in tal senso. In generale se ne sente dire un gran bene comunque, dicono analoghe alle celebrate - come gomme strada sportive non in mescola - Metz M7RR, ma con appunto il quid in più di una ottima tenuta sul bagnato.
                Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
                cerrrtooo

                "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

                Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

                "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

                ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

                Chicche estratte da QDE,chiaro.

                Comment


                • #23
                  Originally posted by gtmaster View Post
                  Che ti devo dire?
                  Sono rimasto ampianente all interno dei 35° oltre i quali inizia la fascia slick.
                  Ma è cmq moolto di piu di quanto si è soliti fare guidando a chiappe strette con altre gomme stradali.
                  Le monta un amico su un coso naked che nn ricordo e anche lui dice che sul bagnato son ottime

                  personalmente non le conosco, ma sul max monto un anteriore bridgestone che oltre a essere la migliore su asciutto, su bagnato forte ma pure su umido e freddo è incredibile: sembra sempre asciutto

                  e fa pure un sacco di km, e carcassa rigida... infatti non la mollo più, la dunlop di 1 equipaggiamento era uno schifo a confronto

                  a mio avviso negli ultimi anni alcuni costruttori han trovato una combinazione di mescola con rendimenti decisamente ottimi in condizioni miste, cioè non soecializzati in asciutto, bagnato, caldo freddo ecc

                  ps.: io se dovessi usare un 2 ruote tutto l anno col kavolo che andrei in moto, sputerone forever

                  anzi in inverno lo fermo

                  ma bologna fa più fresco che roma
                  no delta martini...no party


                  Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                  Comment


                  • #24
                    Sempre bello leggere gt master..pure io vado sciolto sul bagnato, ma ormai , data l'età, in inverno niente moto
                    sigpicNo signor agente, non stavo correndo è che la moto romba:gaen:

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by arabykola View Post



                      ps.: io se dovessi usare un 2 ruote tutto l anno col kavolo che andrei in moto, sputerone forever

                      anzi in inverno lo fermo
                      Nessuno è perfetto

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by gtmaster View Post
                        Il pd è doveroso,in certe circostanze...

                        Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
                        non mi convincerai...MAI!!

                        Comment


                        • #27
                          Ma mica mi riferivo all ignobile partito democratico....
                          Originally posted by Carapintadas View Post
                          non mi convincerai...MAI!!
                          Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                          "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
                          cerrrtooo

                          "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

                          Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

                          "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

                          ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

                          Chicche estratte da QDE,chiaro.

                          Comment


                          • #28
                            Come ho scritto nell incipit:
                            Ormai le moto "turistiche"hanno 150/160 cavalli e cilindrate importanti(e relative coppie alla ruota...),capaci di avere ritmi analoghi o superiori ad una sportiva pura,su strada... quindi i costruttori sono stati "costretti" ,in qualche modo,a creare prodotti validi in piu situazioni.
                            La michelin road5 peró si distacca dalla concorrenza:
                            Gomme che andavano da paura sul bagnato c erano anche prima,tipo le roadsmart o le roadtec...ma queste michelin vanno da paura anche sull asciutto!
                            Originally posted by arabykola View Post

                            Le monta un amico su un coso naked che nn ricordo e anche lui dice che sul bagnato son ottime

                            personalmente non le conosco, ma sul max monto un anteriore bridgestone che oltre a essere la migliore su asciutto, su bagnato forte ma pure su umido e freddo è incredibile: sembra sempre asciutto

                            e fa pure un sacco di km, e carcassa rigida... infatti non la mollo più, la dunlop di 1 equipaggiamento era uno schifo a confronto

                            a mio avviso negli ultimi anni alcuni costruttori han trovato una combinazione di mescola con rendimenti decisamente ottimi in condizioni miste, cioè non soecializzati in asciutto, bagnato, caldo freddo ecc

                            ps.: io se dovessi usare un 2 ruote tutto l anno col kavolo che andrei in moto, sputerone forever

                            anzi in inverno lo fermo

                            ma bologna fa più fresco che roma
                            Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                            "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
                            cerrrtooo

                            "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

                            Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

                            "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

                            ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

                            Chicche estratte da QDE,chiaro.

                            Comment


                            • #29
                              grande collega amico di Aldeo...

                              Comment


                              • #30
                                Originally posted by gtmaster View Post
                                Come ho scritto nell incipit:
                                Ormai le moto "turistiche"hanno 150/160 cavalli e cilindrate importanti(e relative coppie alla ruota...),capaci di avere ritmi analoghi o superiori ad una sportiva pura,su strada... quindi i costruttori sono stati "costretti" ,in qualche modo,a creare prodotti validi in piu situazioni.
                                La michelin road5 peró si distacca dalla concorrenza:
                                Gomme che andavano da paura sul bagnato c erano anche prima,tipo le roadsmart o le roadtec...ma queste michelin vanno da paura anche sull asciutto!

                                Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
                                Non mi meraviglio

                                no delta martini...no party


                                Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                                Comment

                                Working...
                                X