Announcement

Collapse
No announcement yet.

Bruno Kneubuhler

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    1024px-Bruno_Kneub%C3%BChler_en_Theo_Timmer_%281973%29.jpg guardate che bella questa

    Last edited by kaciaro; 11-02-19, 21:40.

    Comment


    • #17
      Il 18 seminascosto P P B il 28 D B il circuito Spa?

      Comment


      • #18
        [YOUTUBE]9VaV-yFGTOM[/YOUTUBE]
        Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto,devi essere pronto a fare qualcosa che non hai mai fatto

        Comment


        • #19

          Comment


          • #20

            Comment


            • #21

              Comment


              • #22

                Comment


                • #23
                  1973 - 200 miglia imola

                  Comment


                  • #24
                    una delle tantissime gare FkRtGdE.jpg

                    Comment


                    • #25
                      si ricordo benissimo

                      Comment


                      • #26
                        festeggia il compleanno guardate che bella staccatona... 1981-gp-nazioni-250-chi-quando.jpg

                        Comment


                        • #27
                          Testo dell'amico Mauro Tedeschi

                          altra ricorrenza da ricordare in questo inizio d'anno il compleanno di Bruno Kneubuhler che,
                          essendo nato a Zurigo il 3 febbraio 1946, ha da poco compiuto i 73 anni.
                          Lunghissima carriera quella del pilota svizzero nel Motomondiale che abbraccia quasi un ventennio dall'esordio del '72 fino al ritiro avvenuto nell'89, con un palmares di 5 vittorie di GP e ben 33 podi complessivi.
                          Insieme a Tommy Robb, che ho ricordato in una serie di post qualche mese fa, Bruno detiene il record per aver colto punti iridati in tutte le classi, dalla 50 alla 500, evidenziando la sua polivalenza ed adattabilità a tutti i tipi di moto. Svariate i mezzi utilizzati da Kneubuhler ... soprattutto Yamaha, ma anche Honda, Rotax, Mba, Kreidler e Minarelli senza parlare della sua esperienza in Ducati alla 200 Miglia di Imola del '73.
                          Anche lui una presenza riconoscibilissima del Continental Circus e di quelle gare cui ebbi modo di assistere negli anni '70 ... si poteva essere certi di trovare il suo casco verde con i 2 fregi bianchi lottare nelle prime posizioni qualunque fosse la Classe e la Moto utilizzata … il suo stile poi, con il ginocchio a sfiorare l’asfalto. era uno spettacolo e decisamente all’avanguardia per quei tempi. Bruno subì il più grave incidente della carriera e anche un serio infortunio nel '77 a Raalte che gli costò il prosieguo della stagione,
                          salvo poi ritrovarlo puntualmente ai nastri di partenza della stagione successiva.
                          Pur giungendo due volte secondo nella Classifica finale, non riuscirà mai a cogliere l'alloro iridato, ma il suo nome va scritto di diritto tra i più forti piloti del suo tempo e allora ...
                          Auguri vivissimi di buon compleanno Bruno Kneubuhler

                          Comment

                          Working...
                          X