Announcement

Collapse
No announcement yet.

Attacco telaio rotto

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Attacco telaio rotto

    Ho un CBR 600 del 2008 da pista con il vostro scarico completo. Durante la stagione ho trovato nella vasca un pezzetto di acciaio che ho poi scoperto essere l'attacco al telaio che si è parzialmente rotto all'interno, quello in basso a sinistra. Notare come anche la parte esterna dell'attacco si stia staccando dal tubo di scarico.. probabilmente lo scarico è su da molti anni, il problema è dovuto a usura? Che si può fare? Va risaldato?

    Grazie

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk

  • #2
    se ho fatto una domanda idiota potete dirlo eh del tipo ovvio che va saldato...

    Comment


    • #3
      OVVIO CHE VA SALDATO daghe

      Comment


      • #4
        Ciao Alex, "non ci sono domande idiote, al limite ci sono risposte idiote" o qualcosa del genere. Battute a parte, dalle foto si tratta di una rottura a fatica o del cedimento della saldatura dell'attacco sul raccordo, sempre per fatica.

        Si può provare a saldare il tutto, ma farlo "fuori dima" è rischioso, dato che l'attacco può "muoversi" leggermente e, rimontato in moto, andare "fuori posizione" con problemi di montaggio o rischio rottura ancora più veloce. Puoi provare a saldarlo, ma prima è consigliabile sabbiare il raccordo (è sufficiente farlo nell'area della saldatura) con attrezzatura che non sia stata utilizzata per componenti in ferro (perché potrebbero rimanere dei residui ferrori che potrebbero dare il via a fenomeni di corrosione non solo superficiale), rimontare il tutto in posizione corretta sulla moto, fissare con dei punti di saldatura l'attacco dove deve stare (vanno dati punti abbastanza fitti) - ricorda di staccare la batteria - e poi completare la saldatura a pezzo smontato. Se i pezzi sono fissati bene e non si riscalda troppo il materiale, non ci dovrebbero essere deformazioni apprezzabili. I cordoni di saldatura andrebbero eliminati, perché ormai sono indeboliti. Attacco e raccordo sono in acciaio inox AISI 304 e vengono saldati a TIG con apporto di materiale (si tratta di bachette in AISI 316).

        Altra soluzione è quella di sostituire tutto il raccordo con uno nuovo, che è ancora disponibile come ricambio. Vale la pena, comunque, provare a risaldare l'attacco (magari non sarà bellissimo dal punto di vista estetico, non per incapacità di chi salda, ma per le condizioni in cui ci si ritrova a saldare).

        Saluti, Raffaele
        sigpic

        Comment


        • #5
          grazie..quanto costa il ricambio? che mi sa che fare tutta sta procedura è più una scocciatura che altro...sopratutto a trovare uno che la fa bene

          Comment


          • #6
            Il raccordo (5750273 - magari controlla i diametri: innesto sui 2:1 collettori 42.4mm interno circa / innesto su raccordo finale 48mm esterno circa) costa 178€ + iva (prezzo consigliato al pubblico) e può essere ordinato presso i rivenditori.

            saluti, Raffaele
            sigpic

            Comment


            • #7
              Originally posted by SUPERALEX View Post
              grazie..quanto costa il ricambio? che mi sa che fare tutta sta procedura è più una scocciatura che altro...sopratutto a trovare uno che la fa bene
              Poi che hai fatto?

              Comment


              • #8
                Originally posted by mito22 View Post

                Poi che hai fatto?
                portata la moto stamattina al meccanico che la sistema

                Comment


                • #9
                  Originally posted by SUPERALEX View Post

                  portata la moto stamattina al meccanico che la sistema
                  Ah ok... dai che speriamo che faccia un bel lavoro...

                  Comment


                  • #10
                    Ritirata

                    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk

                    Comment


                    • #11
                      Ciao Alex, mi sembra proprio un bel lavoro. Magari controlla dopo un paio di uscite che sia tutto a posto e che non siano partite "cricche" strane.

                      Saluti, Raffaele
                      sigpic

                      Comment


                      • #12
                        lo farò sicuramente

                        Comment

                        Working...
                        X