DaiDeGas Forum

Vai indietro   DaiDeGas Forum > Forum tecnici e specialistici > In Pista
Cerca su DaiDeGas Forum con Google

Registrazione Garage Arcade FAQTop Posters Lista utenti Gruppi Calendario Segna i forum come letti

Sponsored Links

Rispondi
 
Share LinkBack Strumenti della discussione
Vecchio 24-08-11, 13:14   #1
livelegend
fearless
Moderatore
 
L'avatar di livelegend
 
Registrato dal: Sep 2005
residenza: Roma
Moto: R1 04,STREET TRIPLE R, R1 98, RD 350 LC F
Età : 44 Maschio
Messaggi: 31,986
Feedback: 2 - 75%
predefinito costruire una pista........

Sponsored Links
se uno avesse un terreno

e magari anche i soldi

chi sa cosa ci vuole per fare un circuito ??

una roba piccola tipo magione

costi?? permessi ??

è fattibile oppure c'è un atteggiamento mafioso come ogni cosa in italia che lo rende impossibile ??

che sa mi dica.........
__________________

"Those who risk nothing do nothing, become nothing, achieve nothing"
livelegend non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:20   #2
Rix
Rix
Brrrrrrrrraaaaaaaaap !!
Moderatore
 
L'avatar di Rix
 
Registrato dal: May 2008
residenza: FaBBriano AN
Moto: R1 '99... inguidaBBile, Caponord 2003, CRF450 2010
Età : 29 Maschio
Messaggi: 22,575
Feedback: 1 - 100%
predefinito

il primo scoglio sono i vicini secondo me.... se sei in cul@nia tipo frakkia va bene... a Magione ad esempio dalle 13 alle 15 rompono le p@lle (mio cugino organizza pistate... avevamo un DJ.... bè ci hanno fatto spegnere tutto)....

comunque una volta parlato col comune (e dipende dall'amministrazione, se ci sono ad esempio i verdi la vedo dura) penso ci sia solo la verifica di impatto ambientale e tanti €€€€€€ da spendere....

Poi non saprei
__________________
Rix non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:22   #3
elio
pensa che Checa e' piegato in due dalle risate
Smanettonazzo
 
L'avatar di elio
 
Registrato dal: Jul 2003
residenza: Roma
Moto: da passeggio
Età : 46 Maschio
Messaggi: 19,340
Feedback: 4 - 100%
predefinito

così a naso
concessione edilizia (comune) con preventiva autorizzazione beni paesistici (regione) e quasi sicuramente anche un'indagine dell'impatto acustico ambientale da sottoporre al comune ed alla regione (magari per avere il nullaosta dell'ARPA)

non una passeggiata comunque

per i soldi potresti considerare 1500€ a metro di lunghezza della pista (nel caso di 8-10m di larghezza) oltre ai costi per recinzioni ed edificio... una magione con 8-10 milioni di euro si dovrebbe fare
__________________

Ultima modifica di elio; 24-08-11 a 13:25.
elio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:24   #4
livelegend
fearless
Moderatore
 
L'avatar di livelegend
 
Registrato dal: Sep 2005
residenza: Roma
Moto: R1 04,STREET TRIPLE R, R1 98, RD 350 LC F
Età : 44 Maschio
Messaggi: 31,986
Feedback: 2 - 75%
predefinito

il terreno è 4 ettari ed è molto molto isolato in mezzo alla campagna assoluta

nel lazio........
__________________

"Those who risk nothing do nothing, become nothing, achieve nothing"
livelegend non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:26   #5
livelegend
fearless
Moderatore
 
L'avatar di livelegend
 
Registrato dal: Sep 2005
residenza: Roma
Moto: R1 04,STREET TRIPLE R, R1 98, RD 350 LC F
Età : 44 Maschio
Messaggi: 31,986
Feedback: 2 - 75%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da elio Visualizza il messaggio
così a naso
concessione edilizia (comune) con preventiva autorizzazione beni paesistici (regione) e quasi sicuramente anche un'indagine dell'impatto acustico ambientale da sottoporre al comune ed alla regione (magari per avere il nullaosta dell'ARPA)

non una passeggiata comunque
immagino che non sia una passeggiata
ma mi chiedo se è una cosa impossibile..........o difficile ma fattibile

perchè mi chiedo come mai ce ne siano cosi' pochi

se pensi che nel lazio ce n'è in pratica solo uno...........è tutto dire
__________________

"Those who risk nothing do nothing, become nothing, achieve nothing"
livelegend non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:30   #6
giuseppe_d
has no status.
Smanettonazzo
 
L'avatar di giuseppe_d
 
Registrato dal: Aug 2005
residenza: il foggiano di Misano Adriatico
Moto: Quelle giuste per divertirsi
Età : 45 Maschio
Messaggi: 72,942
Feedback: 4 - 100%
predefinito

con 4 ettari si e no fai un binetto non penso una tipo magione

Penso che comunque ci saranno pesantissimi vincoli ambientali dei verdi e compagnia cantante, mazzettoni da distribuire ai vari politici e annessi e connessi.

oltrechè, magari, una sana mafia ostruzionistica organizzata dall'autodromo concorrente...




ma soprattutto, i soldi ce l'hai?
__________________
Dukati. Se la conosci...la eviti!


giuseppe_d non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:35   #7
Rix
Rix
Brrrrrrrrraaaaaaaaap !!
Moderatore
 
L'avatar di Rix
 
Registrato dal: May 2008
residenza: FaBBriano AN
Moto: R1 '99... inguidaBBile, Caponord 2003, CRF450 2010
Età : 29 Maschio
Messaggi: 22,575
Feedback: 1 - 100%
predefinito

penso ce ne siano pochi sopratutto perchè l'iinvestimento iniziale è altissimo e si ripaga nel lungo termine......

bisogna avere personale
segreteria (2/3 persone)
sbandieratori (almeno una decina)
pulizie (2/3 persone)

poi i costi di uso....
ambulanza, medico, luce acqua, manutenzioni varie come erba, WC, asfalto, Box,
__________________
Rix non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:41   #8
Ultrone
AGITATORE ufficiale DaiDeGas
Moderatore
 
L'avatar di Ultrone
 
Registrato dal: Nov 2004
residenza: Prov di Alessandria
Moto: Moto affetta da aritmia: R1 2010
Età : 39 Maschio
Messaggi: 35,580
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da elio Visualizza il messaggio
così a naso
concessione edilizia (comune) con preventiva autorizzazione beni paesistici (regione) e quasi sicuramente anche un'indagine dell'impatto acustico ambientale da sottoporre al comune ed alla regione (magari per avere il nullaosta dell'ARPA)

non una passeggiata comunque

per i soldi potresti considerare 1500€ a metro di lunghezza della pista (nel caso di 8-10m di larghezza) oltre ai costi per recinzioni ed edificio... una magione con 8-10 milioni di euro si dovrebbe fare
Aggiungi ad ogni passaggio che cita eGlio, una bella busta ad Assessori, Consulenti e Funzionari vari, e te lo posso dire con CERTEZZA, e sei quasi a posto.

Nel passato ci sono state diverse piste arenate a metà costruzione, perchè hanno avuto la meglio gruppi politici di area Verdi o Sinistra. Ora hanno meno potere, ma non si sa mai.

Per Un Mugello so che ci vogliono 60-70 Mil (prezzi e strutture moderne), quindi i 10 per un simil-Magione sono realistici.
__________________
AGITATORE della sezione Superbike
Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

Le VISIONI del Mondo Parallelo!
Quote:
Originariamente inviata da flaga Visualizza il messaggio
Anch'io secondo la mia visione, spero che Rossi ritorni ad essere quello di15 anni fa, in modo tale da dover fare il culo a tutti.....perche' lo reputo superiore
Ultrone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:44   #9
feather
Stuonata Doc
A piedi!
 
L'avatar di feather
 
Registrato dal: Jul 2009
residenza: Milano
Moto: Tuono 1000 R
Età : 36 Femmina
Messaggi: 208
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Potresti farti fare uno studio di fattibilità... a pagamento anche quello ovviamente.

Sarebbe poi interessante capire se il comune interessato potrebbe vedere nella creazione di un circuito un veicolo per far girare soldi attraverso la tua attività e non necessariamente come un ostacolo od una deturpazione all'ambiente circostante.

Cosa non meno importante.. mi viene da pensare, la facilità di raggiungere il luogo, eventuali servizi in loco ....

possibilità di finanziamento?

Chissà.
__________________
feather non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:45   #10
2Stroke
has no status.
Duecentocinquanta
 
Registrato dal: Aug 2004
residenza: Sud della Sardegna
Moto: Aprilia rs125, Yamaha YZ250
Messaggi: 3,675
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Con 4ettari ci fai un kartodromo... Tieni presente che parte di quel terreno viene occupato da paddock
2Stroke non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:45   #11
Flaviano
tira dritto pe' dritto...
Superbiker
 
L'avatar di Flaviano
 
Registrato dal: Dec 2009
residenza: The Middle Spa
Moto: ...è andata via...
Età : 40 Maschio
Messaggi: 9,935
Feedback: 0 - 0%
predefinito

L'imprenditore citato nell'articolo è un mio carissimo amico; posso farti sapere....

http://www.gazzettadelsud.it/Notizia...e=9&A=20110820
Flaviano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:48   #12
2Stroke
has no status.
Duecentocinquanta
 
Registrato dal: Aug 2004
residenza: Sud della Sardegna
Moto: Aprilia rs125, Yamaha YZ250
Messaggi: 3,675
Feedback: 0 - 0%
predefinito

Per intenderci Latina che conosci bene a occhio dovrebbe essere poco meno di 4 ettari, magione credo che superi abbondantemente i 20 ettari
2Stroke non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:49   #13
Ultrone
AGITATORE ufficiale DaiDeGas
Moderatore
 
L'avatar di Ultrone
 
Registrato dal: Nov 2004
residenza: Prov di Alessandria
Moto: Moto affetta da aritmia: R1 2010
Età : 39 Maschio
Messaggi: 35,580
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Dimenticavo: se puoi produrre un progetto (disegni, stime di costi, ecc.) serio, non è inverosimile che trovi uno o più investitori che si possono fare carico di una grossa fetta dell'investimento.

Te lo dico perchè dalle mie parti qualcuno di intraprendente lo ha fatto e lo ha proposto ad un grosso magnate delle costruzioni di qua, la cosa era stata presa molto sul serio.
Poi purtroppo il magnate (non magnaccia ) è morto e non se n'è più fatto nulla.
__________________
AGITATORE della sezione Superbike
Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

Le VISIONI del Mondo Parallelo!
Quote:
Originariamente inviata da flaga Visualizza il messaggio
Anch'io secondo la mia visione, spero che Rossi ritorni ad essere quello di15 anni fa, in modo tale da dover fare il culo a tutti.....perche' lo reputo superiore
Ultrone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:51   #14
Rix
Rix
Brrrrrrrrraaaaaaaaap !!
Moderatore
 
L'avatar di Rix
 
Registrato dal: May 2008
residenza: FaBBriano AN
Moto: R1 '99... inguidaBBile, Caponord 2003, CRF450 2010
Età : 29 Maschio
Messaggi: 22,575
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Flaviano Visualizza il messaggio
L'imprenditore citato nell'articolo è un mio carissimo amico; posso farti sapere....

http://www.gazzettadelsud.it/Notizia...e=9&A=20110820
Quote:
Giuseppe Maviglia
Maida, come il Mugello e Misano, potrebbe avere il suo autodromo. È stata infatti presentata ieri mattina nella sede del Comune l'ipotesi progettuale per la realizzazione del tracciato, per le competizioni di moto e auto, in località "Piano della Forca", a ridosso della nuova strada Girifalco-Maida. Ma non è tutto. Sulla stessa area dove sorgerà la pista, circa 50 ettari, dovrebbero vedere la luce anche una struttura alberghiera, commerciale, sportiva e ricreativa. Il costo totale dell'operazione è di circa 30 milioni di euro, cifra interamente proveniente da investitori privati.
Chi metterà mano al suo portafogli in maniera sostanziosa è l'imprenditore Marcello Perri, che è pure un grande appassionato delle due ruote e ambisce a «portare a Maida una tappa del Moto GP, facendola entrare di diritto nei circuiti internazionali». Perri, investitore capofila, dopo aver ringraziato l'amministrazione comunale del sostegno, e parlato delle ricadute positive sull'economia, sottolinea la rilevanza del futuro impianto anche per i corsi di guida sicura: «Tranne in Sicilia e nel Lazio, i corsi non sono contemplati in nessun'altra regione del Sud. Sulla pista di Maida, invece, i neopatentati potranno affrontare tutte le problematiche legate alla strada, usufruendo anche di auto di cilindrata maggiore rispetto a quella prevista».
Il circuito, progettato dagli architetti Tommaso Michienzi e Pietro Francesco Bartucca, registra numeri importanti: è lungo 3.600 metri, proprio come il mitico "Mazda" di Laguna Seca e largo 12 metri; le curve sono 20, 10 a destra e altrettante a sinistra, con senso di marcia orario. L'impianto potrà ospitare competizioni nazionali e ed internazionali, in quanto dotato di tutti gli spazi e le attrezzature di supporto necessarie.
L'idea riscuote molti consensi nel mondo del MotoGP. «Il manager motociclistico e profondo conoscitore del mondo delle due ruote, Carlo Pernat, insieme ad altri imprenditori e case costruttrici internazionali, guarda con grande interesse al circuito di Maida» dichiara Rocco Anello, coordinatore del progetto e portavoce di Pernat. Continua Anello: «Sulla pista correranno le moto e non è detto che lo stesso non possa accadere per la Formula 1. Questa è un'occasione da non perdere che apporterà un notevole ritorno d'immagine e di investimenti non solo per il territorio di Maida, ma per la Calabria intera. E per darle una maggiore visibilità, verso la fine di settembre convocheremo un'altra conferenza stampa nella quale inviteremo i partner investitori e le istituzioni. Spero che queste ultime recepiscano il nostro disegno».
Anello sostiene ancora di avere trovato «un'amministrazione comunale estremamente attenta e disponibile a portare avanti un progetto credibile e concreto». Il coordinatore scende poi nello specifico: «È già stato redatto un Piano regolatore residenziale sulle colline. Questo perché alcuni grandi campioni hanno manifestato la loro volontà di vivere in questa zona, lanciando così un messaggio di respiro internazionale alle persone che vogliono investire qui i capitali».
Ribadisce la «massima apertura» da parte dell'amministrazione il sindaco di Maida, Natale Amantea. Il primo cittadino ritiene che sia «un dovere perorare cause che mirano allo sviluppo del territorio». Amantea inoltre spiega i motivi della strategicità dell'area scelta per l'autodromo: «È a pochi chilometri da aeroporto, autostrada e stazione ferroviaria. Davvero un punto cruciale nella Piana. L'indotto economico che ne deriverà darà una immagine nuova alla Calabria, che è l'unica regione a non avere nulla in questo settore». Il sindaco infine auspica che «gli imprenditori, che mettono la faccia e i soldi, non vengano lasciati soli dalla politica».
Ammazza se è ambizioso... speriamo riesca, ma la MGP e la F1 su 3600mt non stnno stretti??? (laguna è un'altra storia)

sarei contento se riesca
__________________
Rix non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 13:53   #15
Rix
Rix
Brrrrrrrrraaaaaaaaap !!
Moderatore
 
L'avatar di Rix
 
Registrato dal: May 2008
residenza: FaBBriano AN
Moto: R1 '99... inguidaBBile, Caponord 2003, CRF450 2010
Età : 29 Maschio
Messaggi: 22,575
Feedback: 1 - 100%
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da 2Stroke Visualizza il messaggio
Per intenderci Latina che conosci bene a occhio dovrebbe essere poco meno di 4 ettari, magione credo che superi abbondantemente i 20 ettari
Dici???? quelli di Maida dell'articolo sopra vorrebbero fare 3600mt su 50 ettari....
__________________
Rix non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
costruire, pista........, una

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
costruire pista cross jodpistone Enduro & cross 14 14-04-11 18:38
Costruire o comprare una batteria leggera da 5.0Amp ? roby750r Tecnica & Elaborazioni 10 05-11-10 07:17
Partire da una moto incidentata per farsi una spacial da pista desmoone Honda 22 31-05-10 12:41
Costruire una pista imperator 4 chiacchiere... 8 09-01-07 22:13
costruire una marmitta ad espansione santo84 2 Tempi 10 29-05-06 21:40


Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


<Regolamento - DaiDeGas.it - Pubblicità>

Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO
Garage vBulletin Plugins by Drive Thru Online, Inc.

Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
Navbar with Avatar by Kolbi