Announcement

Collapse
No announcement yet.

LA STREET TRIPLE NEL SUO AMBIENTE :LA MONTAGNA...e confronto con la tuono v4 aprc

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • LA STREET TRIPLE NEL SUO AMBIENTE :LA MONTAGNA...e confronto con la tuono v4 aprc

    Finalmente, dopo un mese di possesso ed oltre un migliaio di km percorsi con la street rs 765,sono in grado di descrivere come va nel suo elemento naturale,le strade di montagna,e di fare un confronto con la mia ex tuono v4 aprc.
    Avevo gia avuto modo di sondarne le caratteristiche,uscendo da solo.
    Do per scontato che,come tutte le moto moderne,vada "bene",e ci mancherebbe altro...
    Ma a me interessa la guida sportiva su strada.
    E la scorsa domenica,finalmente,sono uscito con un paio dei miei compagni abituali,Daniele,che al momento ha solo la sv 650 con cui viaggia,e con cui malmena senza pietà il 90% degli intutati carena muniti,se i rettilinei sono pochi e corti,e Gianni,con bmw s1000xr,che negli ultimi tempi per me, con la tuono,era diventato una spina nel fianco.
    In altre parole:
    Se voleva andarsene se ne andava,pur alla luce del fatto che non ero a posto io fisicamente,nè la moto,ma i fatti restano questi e,cmq,è uno che cammina forte con qualsiasi moto,lo fa con la rsv4 e lo faceva con la panigale.
    Nella prima parte del percorso abbiamo affrontato un misto molto stretto in salita.
    La strada era sporca ed a tratti umida,e non c erano proprio le condizioni per spingere davvero.
    Inoltre era la prima volta che guidavo la street sull umido,ed ero con le pirelli supercorsa sp di primo equipaggiamento.
    In queste condizioni,paradossalmente,non è possibile far valere doti come la leggerezza e l agilità,perchè tanto curvi COMUNQUE con una certa circospezione,per cui la velocità di percorrenza è giocoforza molto simile,forse appena migliore per me con la street,ma non in modo decisivo per evitare che poi,in uscita,avessi la grossa bmw che doveva "chiudere"per non tamponarmi.
    Ho avuto un paio di "avvertimenti" blandi...il terzo mi ha spostato di mezzo metro sulla corsia opposta,convincendomi definitivamente che non era il caso di insistere.
    Tuttavia ho ricavato l impressione di non essere,sul bagnato,veloce come lo ero con la tuono v4,per i motivi già espressi:
    COMUNQUE con le gomme in mescola curvi a c@lo stretto,lo facevo anche prima...ma in uscita il gas lo davo bene,col conforto del tc (che non entrava MAI,e questo la dice lunga sulla quantità di grip disponibile sul bagnato...),e dare gas con la tuono v4 è un po diverso che darlo con la street rs,per quanto brillante possa essere.
    Inoltre,a dirla tutta,il maggior peso della v4 mi dava maggior sicurezza,in condizioni di umido/bagnato....e manco avevo l abs,che sulla street è presente!
    Fatto sta che prima guidavo con maggiore scioltezza e minore tensione...
    Aspetto di trovare altre situazioni simili,ma sono quasi sicuro che la situazione questa è.
    Mi riprometto di tornare sulla questione "misto stretto su asciutto"in un post futuro,cmq.
    Archiviato il tratto umido,siamo passati su un tratto veloce,con curve in appoggio piuttosto scorrevoli ma non velocissime,intervallate da allunghi piuttosto importanti.
    Questo è un banco prova abbastanza severo per una moto come la street 765...oh intendiamoci,non certo severo in assoluto...ma lo diventa quando ti confronti con una bmw s1000xr manico munita.
    È evidente che in un simile "ambiente" la tuono v4 era assolutamente a proprio agio e al vertice della piramide alimentare,ne ho avuto la riprova in una delle ultime uscite che ci feci,su quella strada dove,sebbene la moto non fosse a posto (curvava in modo un po approssimativo...),sono rimasto attaccato a 4 scalmanati con le carenate.
    Le velocità raggiunte quel giorno sono fuori da ogni logica,quindi torniamo a parlare di street 765.
    Come si è comportata la"piccola"triumph in un simile contesto?
    Eh...
    Si è comportata oltre ogni piu rosea previsione
    Last edited by gtmaster; 05-09-18, 09:49.
    "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
    cerrrtooo

    "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

    Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

    "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

    ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

    Chicche estratte da QDE,chiaro.

  • #2
    non ho letto..ma tu sei felice ed io...contento

    Comment


    • #3
      Mi hai convinto, se torno in moto prendo questa.



      ps: ma il TC funziona tanto bene da non sentirlo oppure non si accende manco la spia del funzionamento per quanto è alto il grip meccanico?
      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

      Comment


      • #4
        Originally posted by Carapintadas View Post
        non ho letto..ma tu sei felice ed io...contento
        Dormirò più sereno,stanotte
        :gaen:

        Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

        "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
        cerrrtooo

        "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

        Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

        "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

        ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

        Chicche estratte da QDE,chiaro.

        Comment


        • #5


          Originally posted by MiKiFF View Post
          Mi hai convinto, se torno in moto prendo questa.



          ps: ma il TC funziona tanto bene da non sentirlo oppure non si accende manco la spia del funzionamento per quanto è alto il grip meccanico?


          Non so se mi stai perculando,ma vabè
          Last edited by gtmaster; 05-09-18, 09:38.
          "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
          cerrrtooo

          "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

          Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

          "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

          ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

          Chicche estratte da QDE,chiaro.

          Comment


          • #6
            Quindi in definitiva GT, con una media settata bene e con un bel motore, a parità di pilota e percorso, si è efficaci quanto, se non più che con una maxi?

            Comment


            • #7

              Non so se mi stai perculando,ma vabè
              "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
              cerrrtooo

              "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

              Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

              "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

              ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

              Chicche estratte da QDE,chiaro.

              Comment


              • #8
                Pd informatico...non mi fa aggiungere tutto il caxxo di messaggio.....
                "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
                cerrrtooo

                "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

                Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

                "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

                ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

                Chicche estratte da QDE,chiaro.

                Comment


                • #9
                  Originally posted by desmodannato View Post
                  Quindi in definitiva GT, con una media settata bene e con un bel motore, a parità di pilota e percorso, si è efficaci quanto, se non più che con una maxi?
                  Beh,direi proprio di si.
                  Molto dipende dal percorso ritengo:
                  A basso livello di guida sullo stretto è altamente probabile che con la media si sia piu efficaci,la tv4 è un oggettino da maneggiare con cura.
                  Sul veloce è il contrario,devi stare concentrato per sfruttarne il motore e le caratteristiche ciclistiche...li è probabile che il pippardone vada meglio con la tv4....

                  Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

                  "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
                  cerrrtooo

                  "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

                  Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

                  "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

                  ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

                  Chicche estratte da QDE,chiaro.

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by gtmaster View Post
                    Beh,direi proprio di si.
                    Molto dipende dal percorso ritengo:
                    A basso livello di guida sullo stretto è altamente probabile che con la media si sia piu efficaci,la tv4 è un oggettino da maneggiare con cura.
                    Sul veloce è il contrario,devi stare concentrato per sfruttarne il motore e le caratteristiche ciclistiche...li è probabile che il pippardone vada meglio con la tv4....

                    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
                    Concordo sullo scritto in grassetto, un'altra conferma che, oggi, usare una maxi su strada è alquanto inutile. Bel giocattolo GT

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by gtmaster View Post

                      Non so se mi stai perculando,ma vabè
                      Perchè perculando?

                      Alla fine la Tuono era esagerata per strada, nel senso che sembre sempre di non sfruttarla peinamente, con una media come la 765 puoi ragionvolmnete dire che "hai dato tutto" e a volte è questo che fa la differenza tra l'appagamento e l'insoddisfazione, la prestazione diventa secondaria.



                      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by MiKiFF View Post

                        Perchè perculando?

                        Alla fine la Tuono era esagerata per strada, nel senso che sembre sempre di non sfruttarla peinamente, con una media come la 765 puoi ragionvolmnete dire che "hai dato tutto" e a volte è questo che fa la differenza tra l'appagamento e l'insoddisfazione, la prestazione diventa secondaria.


                        C era la faccina in origine,ma non l ha messa....
                        "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
                        cerrrtooo

                        "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

                        Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

                        "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

                        ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

                        Chicche estratte da QDE,chiaro.

                        Comment


                        • #13
                          da ex possessore di daytona 675 questa street m'ispira un casino
                          e ricordate ragazzi......... FLOW!!!

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by gtmaster View Post
                            Dormirò più sereno,stanotte
                            :gaen:

                            Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
                            sempre tre...non è una Benelli ma la perfezione è unica since 1911

                            Comment


                            • #15
                              Scusa ma non ti manca la sensazione di calcio in culo ad ogni uscita di curva,che è la cosa che mi è mancata di più scendendo di cilindrata!!
                              Vendo olio d'oliva extravergine biologico al 100% certificato al prezzo della coop!!!!
                              p.s. Spedisco in tutto il mondo.

                              segui le nostre realizzazioni su facebook http://www.facebook.com/#!/pages/DT-...19894471372633

                              Comment

                              Working...
                              X