Announcement

Collapse
No announcement yet.

Triumph: dopo la Street Triple, in arrivo anche la Daytona 765?

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Triumph: dopo la Street Triple, in arrivo anche la Daytona 765?

    L'annuncio della futura fornitura, a partire dal 2019, dei motori per la Moto2, unitamente alla presentazione della Street Triple 765 da parte di Triumph, potrebbero far pensare che la casa di Hinckley stia considerando l'idea di dare una erede alla Daytona 675 uscita dal listino lo scorso anno. Per ora nessuna conferma ufficiale, ma l'ipotesi di una Daytona 765 non è poi così assurda.

    Triumph: dopo la Street Triple, in arrivo anche la Daytona 765?


  • #2
    bella...

    Comment


    • #3
      Sarebbe una bella novità. ...speriamo poi nn costi troppo.
      Il mio cane è bravo a derapare,
      io a scodinzolare
      ....

      Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
      .....

      Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
      Che prima di farmi una sega metto 10€ sul comodino

      (Anonimo della Brianza )

      __________________

      Comment


      • #4
        Se non la dovessero fare non la vedo X nulla complicata farsela da soli in "casa" .... prendendo una street 765RS ... sono sicuro che verrebbe un bel chicchino..

        Comment


        • #5
          Originally posted by nokia View Post
          Se non la dovessero fare non la vedo X nulla complicata farsela da soli in "casa" .... prendendo una street 765RS ... sono sicuro che verrebbe un bel chicchino..
          come moto sportiva preferirei la 675 "vera" ad una Street 765 con carena appiccicata

          Comment


          • #6
            Originally posted by Carapintadas View Post
            bellissima...
            Quoto
            inviato col cellulare,non polemizzare sull'ortografia

            Comment


            • #7
              Originally posted by Warsteiner View Post
              come moto sportiva preferirei la 675 "vera" ad una Street 765 con carena appiccicata
              La 675 è il top
              inviato col cellulare,non polemizzare sull'ortografia

              Comment


              • #8
                Mi pare senzato che la faccuano nel senso che monteranno un motore SS (tipo street RS) buona base per una Moto2 su una "nuova" Daytona che potrebbe essere anche sostanzialmente uguale all'attuale per il resto, chi glielo fa fare di investirci ancora...

                "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                Comment


                • #9
                  Originally posted by Dihart View Post
                  La 675 è il top

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by MiKiFF View Post
                    Mi pare senzato che la faccuano nel senso che monteranno un motore SS (tipo street RS) buona base per una Moto2 su una "nuova" Daytona che potrebbe essere anche sostanzialmente uguale all'attuale per il resto, chi glielo fa fare di investirci ancora...

                    Chi glielo fa fare, a Triumph, di investire?
                    Il fatto di dover ammortizzare quelli che comunque saranno (o meglio, sarebbero) i costi industriali, di omologazione ecc ecc ecc, oltre alla necessità di mettersi nella migliore condiziona di venderla, la moto.
                    E' vero, saranno fornitori della Moto2, ma a livello commerciale dovranno (dovrebbero) scontrarsi con Ducati, MV e Suzuki. Tranne quest'ultima, che prima o poi (probabilmente nel 2019) rinnoverà il GSX-R 750, le italiane hanno una dotazione di prim'ordine, a livello elettronico soprattutto. Una ipotetica Daytona 765 non potrebbe essere loro da meno. Di lì la considerazione che non sarebbe sufficiente "infilare" il motore 765 della Street e pompato un po', nel telaio della "vecchia" 675, non dal punto di vista dell'appeal verso i clienti, almeno, i quali richiederebbero certamente anche una linea differente, magari sulla falsariga del modello precedente, ma comunque in parte differente.

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by Warsteiner View Post
                      come moto sportiva preferirei la 675 "vera" ad una Street 765 con carena appiccicata
                      Certo... la mia era solo una idea di qualcuno che si voglia dilettare nel farsi una special con di base già una bella partenza .. a parte due semimanubri è una carena non mi pare che gli manchi nulla alla street rs come componentistica ..

                      Comment


                      • #12
                        il problema e che la clientela triumph non interessa una sportiva, la vecchia 675 era un gran moto, nelle comparative e' sempre stata tra le prime eppure non ha mai venduto molto, il cliente triumph e' affezionato alle naked alle turistiche e le varie boneville.
                        Non mi sembra una casa che ha fatto del suo marchio sinonimo di prestazioni assolute.
                        Oramai la gente se non ha almeno 150cv sotto una carenata si vergogna di uscire dal garage e triunph a quei cv non ci arriva nemmeno con il 1050!

                        Comment


                        • #13
                          nei paesi anglosassoni (usa, uk, australia) e non solo, dove c'è un altra percezione del marchio, è stata per anni la supersport più venduta e soprattutto anche molto usata nei rispettivi campionati locali

                          Comment


                          • #14
                            le sportive 600 e le medie ( dal 750 suzuki al 955 ducati) non si vendono più. L'elettronica ha reso "facili" le 1000, e tutti i pistaioli si sono buttati su quelle.
                            Oltretutto la euro 4 ha eliminato la possibilità di ricavare qualche cavallo in più dai motori "piccoli", tanto che la nuova R6 ha la stessa potenza della vecchia.
                            Nessuno, né le piccole fabbriche come la Triumph né la Honda e compagnia cantante ha interesse a costruire quello che sa di non poter vendere.
                            Comunque per me è probabile che una serie limitata di Daytona 765 verrà prodotta per sfruttare il ritorno di immagine della fornitura dei motori alla Moto 2, altrimenti chi glielo ha fatto fare?

                            Comment


                            • #15
                              Infatti.

                              Categoria morta e sepolta.

                              Ma la fornitura motori se ben fatta non solo è una buona pubblicità ma anche un business mica da poco.

                              Sopratutto se come Honda obbligano a comprare la moto intera per i campionati e non il solo motore.

                              "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                              Comment

                              Working...
                              X