Announcement

Collapse
No announcement yet.

Fragilità TELAIO Panigale V4

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Originally posted by =france90= View Post
    e i vari componenti non si sa chi li produce?
    Ciao France, sai se ci sono novità con la moto in questione?
    Last edited by Diego Granata; 27-05-18, 15:19.

    Comment


    • Ragazzi scusate, ma qualcuno conosce, o ha mai visto scritto un messaggio dallo stesso utente che ha iniziato la discussione?

      Comment


      • Originally posted by OGHI View Post
        il 16 sono stato al DRE al Mugello a girare con la V4S e avevo Valia come insegnante. Gli ho chiesto del telaio e lui mi ha detto che l'unico caso che stanno indagando è quello avvenuto in autostrada. La moto è da loro e stanno facendo le verifiche, ma, (testuale) "la situazione è molto strana, la moto ha i cerchi quadrati e la forcella a pacco ma le carene perfette e il telaio sembra essere rotto da impatto e non da cedimento"...
        PS: la moto è un missile, ma quando tornavamo ai box c'era una puzza di radiatore surriscaldato....
        Accertare il motivo per cui il telaio si è rotto è l'unica cosa che importa visto che tutto il resto può benissimo esserne la conseguenza.

        Considerato il tempo che è passato, non mi sembra molto credibile che non abbiano ancora capito la ragione per cui si è rotto.

        Stiamo parlando di un pezzo di alluminio, non di analizzare terabyte di dati provenienti da una sonda che esplora la superficie di Marte...


        Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

        Comment


        • Originally posted by OGHI View Post
          il 16 sono stato al DRE al Mugello a girare con la V4S e avevo Valia come insegnante. Gli ho chiesto del telaio e lui mi ha detto che l'unico caso che stanno indagando è quello avvenuto in autostrada. La moto è da loro e stanno facendo le verifiche, ma, (testuale) "la situazione è molto strana, la moto ha i cerchi quadrati e la forcella a pacco ma le carene perfette e il telaio sembra essere rotto da impatto e non da cedimento"...
          PS: la moto è un missile, ma quando tornavamo ai box c'era una puzza di radiatore surriscaldato....
          Nooooo...dopo Il tuo p.s.,sul surriscaldamento del radiatore,prevedo un altro oceano di messaggi in merito..

          Comment


          • Originally posted by gluca View Post

            Accertare il motivo per cui il telaio si è rotto è l'unica cosa che importa visto che tutto il resto può benissimo esserne la conseguenza.

            Considerato il tempo che è passato, non mi sembra molto credibile che non abbiano ancora capito la ragione per cui si è rotto.

            Stiamo parlando di un pezzo di alluminio, non di analizzare terabyte di dati provenienti da una sonda che esplora la superficie di Marte...
            Se è vero che il cerchio è quadrato e la forcella a pacco, la rottura del telaio mi sembra più una conseguenza che una causa, ma a parte questo, dopo tutto il cancan iniziale scatenato da un'illustre sconosciuto, Davide che tempo addietro aveva detto di aver contattato Ducati ed aveva fatto capire che avrebbe avuto delle risposte a breve, queste risposte le ha poi avute, o abbiamo parlato tanto senza sapere nulla di preciso solo passare il tempo??
            sigpic

            Comment


            • In realtà nessuno può descrivere la dinamica dalle informazioni fornite sui danni e ripeto, il punto su cui stiamo discutendo è il motivo per cui il telaio si è rotto; che si sia rotto è un dato di fatto.

              E' la Ducati che deve fare chiarezza; noi abbiamo discusso molto civilmente di una rottura del telaio della Panigale V4.

              Ad ognuno il suo.


              Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

              Comment


              • Originally posted by gluca View Post
                In realtà nessuno può descrivere la dinamica dalle informazioni fornite sui danni e ripeto, il punto su cui stiamo discutendo è il motivo per cui il telaio si è rotto; che si sia rotto è un dato di fatto.

                E' la Ducati che deve fare chiarezza; noi abbiamo discusso molto civilmente di una rottura del telaio della Panigale V4.

                Ad ognuno il suo.
                Ok, ma se non sai neanche tu la causa, non puoi mettere in allarme i possessori che la stanno tranquillamente utilizzando

                Comment


                • Non credo fosse l'intenzione di chi ha aperto la discussione, che stando a quanto ha scritto, voleva condividere delle informazioni qui sul forum.

                  Non conosco quell'utente nè chi ha avuto il problema, e francamente parlarne come stiamo facendo mi sembra in linea con le finalità per cui si partecipa (od almeno io partecipo) ad un forum.

                  Poi si possono avere sensibilità ed opinioni diverse, tutte legittime.


                  Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

                  Comment


                  • Il problema è che c'è come sempre chi ha preconcetti, quelli che vogliono essere tranquillizzati ma nel dubbio preferiscono non saper niente, quelli che vorrebbero sapere di più, quelli che fanno facili speculazioni e quelli che sanno ma non possono parlare, nella speranza che i diretti interessati faccian semplicemente ciò che è meglio per tutti.

                    Ma il tempo passa... tic tac tic tac tic tac
                    Last edited by MiKiFF; 27-05-18, 23:49.
                    "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                    Comment


                    • Seguo con interesse

                      Comment


                      • il punto è che...

                        -il telaio si è rotto ed è evidente
                        -il telaio si è rotto senza che la moto impattasse niente ed è evidente anche questo

                        rimane il perchè, il fatto se sia un caso isolato o meno ecc...

                        Comment


                        • Originally posted by =france90= View Post
                          il punto è che...

                          -il telaio si è rotto ed è evidente
                          -il telaio si è rotto senza che la moto impattasse niente ed è evidente anche questo

                          rimane il perchè, il fatto se sia un caso isolato o meno ecc...
                          E da cosa sarebbe evidente la seconda affermazione?
                          Qui si parla di cerchi quadrati e di forcelle a pacco, ma di carene intonse e, personalmente, mi sembra quantomeno atipico

                          Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk

                          Comment


                          • Originally posted by Pizio View Post
                            E da cosa sarebbe evidente la seconda affermazione?
                            Qui si parla di cerchi quadrati e di forcelle a pacco, ma di carene intonse e, personalmente, mi sembra quantomeno atipico

                            Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
                            io dico quello che posso...rimane il fatto che è così..

                            Comment


                            • Originally posted by =france90= View Post
                              il punto è che...

                              -il telaio si è rotto ed è evidente
                              -il telaio si è rotto senza che la moto impattasse niente ed è evidente anche questo

                              rimane il perchè, il fatto se sia un caso isolato o meno ecc...
                              Io personalmente non avrei tutte queste certezze; qui abbiamo scritto poemi senza aver mai visto nulla, quindi dati fatto non ce ne sono, qualcuno dice di aver visto foto, ma nemmeno questo significa nulla, perchè non spiegano la dinamica e se una moto ha i cerchi quadrati e la forcella a pacco, ma le carene intatte significa solo che l'impatto è avvenuto frontalmente, poi magari per effetto dell'impatto, e per impatto ci metto di tutto dalle buche ai pezzi di gomma di camion al guardrail, può essere che il telaio abbia ceduto, ma stando alle voci, perchè solo di quelle ci sono in giro....a mio avviso la rottura del telaio è più ravvisabile come una conseguenza piuttosto che una causa..............
                              sigpic

                              Comment


                              • Allora

                                Onde porre fine alla ridda di ipotesi più o meno fantasiose e mantenere la linea di correttezza che ho deciso di perseguire, comunico che l'interessato sono io.
                                Incidente avvenuto il 21 Aprile, in cui ho riportato trauma cranico, frattura di 5 costole, pneumotorace e lussazione femore sinistro. Questo in risposta a un paio di utenti che parlavano di 'invenzione' e 'furbizia' nel volersi inventare un evento. Auguro a costoro di non dover passare il mese che ho pasato o, a non dormire per i dolori.
                                Mi sono svegliato in ospedale, senza nessun ricordo della caduta stante il trauma cranico importante risoltosi grazie al mio Arai, andato distrutto pure quello. Incidente inspiegabile, quali che siano le convinzioni di ciascuno, avvenuto su tratto autostradale rettilineo, alle nove di mattina, a poco più di 100 orari (la moto risultava in quarta marcia). Nessun impatto frontale diretto, come da riscontri della PS e testimonianze. Dopo essere stato sbalzato, la moto pare essersi cappottata, questo emerge da chi seguiva ed ha assistito. ,

                                Contattata Ducati attraverso la concessionaria e descritto l'evento, e sempre per scrupolo di correttezza e per evitare qualsiasi contestazone, mi recavo dopo una settimana, in preda a dolori indicibili, insieme al concessionario a ritirare la moto presso l deposito dove era stata lasciata, e la medesima è stata poi prelevata da Ducati e portata a Bologna. Ho lasciato fossero loro a fare le prime verifiche, questo in risposta a chi, qui dentro tacciava la vittima dell'episodio di 'furbizia' per farsi sostituire la moto che veva disintegrato per i fatti suoi. Dopo due settimane, constatati i danni ma senza aver potuto appurare l'esatta causa, ho prevveduto a ritirare nuovamente la moto, ora in mo possesso, per sottoporla ad ulteriori accertamenti in sede idonea, certificata e copetente, affidandomi nello stesso tempo ad un legale.

                                Questo è quanto. Io non ho fatto circolare alcuna immagine in rete , sono stato più che corretto ma la moto dopo l incidente è stata una settimana in un deposito dove chiunque poteva fotografarla con le rotture in evidenza, io del resto per una settimana nemmeno mi reggevo in piedi e non potevo di sicuro andarla a recuperare. Certo mi ha stupito che altrettanta riservatezz non sia stata osservata da altri, ma tant'è.
                                Quello che dico è che mi ritrovo ad aver speso, anzi buttato, 28000 euro per ritrovarmi senza nulla in mano, ora i fatti dovranno seguire il loro corso.
                                Spero così d chudere tutte le illazioni, ribadisco che ho finora tutelato più gli interessi altrui che i miei. Spero sia chiaro ed evidente che altro non posso dire per ovvie rgioni, mi sembra anche strano che non lo si riesca a capire.
                                Ciao a tutti

                                Comment

                                Working...
                                X