Announcement

Collapse
No announcement yet.

Fragilità TELAIO Panigale V4

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Rode eh?

    "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

    Comment


    • Originally posted by MiKiFF View Post

      Se da buon Ducatista informato le tue credenze superano la confidenza nella scienza puoi provare a convincerti con una prova pratica.

      Esci in giardino e attaccarti al primo ramo basso e robusto di un albero con due mani e poi con una sola.

      Misura il rispettivo tempo di cedimento e facci sapere se con metà del materiale resistente il tempo è uguale, la metà, molto meno della metà o proprio zero.

      Cio' è importante per capire il concetto di fatica con tempo di resistenza ad una sollecitazione che non e' per niente proporzionale alla sezione resistente.

      Se con 3mm dura diciamo 10.000 cicli a carico X, con 4 il carico X diminuisce proporzionalmente al rapporto 3/4 ma il tempo aumenta di molto, anche 50.000 cicli, 100.000 con 5 e 1.000.000 con 6.

      saldatura-fig30.jpg
      Ciò in assenza di difetti nella sezione, se c'è un intaglio o porosità o mancanze di materiale, i 10.000 cicli che potevano essere garantiti dal 3mm possono drasticamente ridursi.

      Ridursi tanto da arrivare a dover passare a concetti di meccanica della frattura finendo nei peggior casi a dover ipotizzare anche rotture di schianto.

      ​​​​
      Quoto in pieno!


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

      Comment


      • Originally posted by Nostradamus View Post

        OK, ma allora quella di Vaniglio e forse anche quelle di Davide e magari anche molte altre sono a rischio?
        Io credo sia solo una lavorazione diversa dovuta a fornitori diversi o a qualche altra ragione che nessuno di noi conosce ed allora passiamo il tempo a discutere del sesso degli angeli..
        Non sapendo le reali ragioni di una cosa e dibattendo supposizioni o presunzioni varie, non è poi impossibile arrivare alla conclusione, "scientifica,"che Cristo sulla Croce morì dal freddo .
        Secondo me a leggerla cosi si...poi booo


        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

        Comment


        • Originally posted by Nostradamus View Post

          OK, ma allora quella di Vaniglio e forse anche quelle di Davide e magari anche molte altre sono a rischio?
          Io credo sia solo una lavorazione diversa dovuta a fornitori diversi o a qualche altra ragione che nessuno di noi conosce ed allora passiamo il tempo a discutere del sesso degli angeli..
          Non sapendo le reali ragioni di una cosa e dibattendo supposizioni o presunzioni varie, non è poi impossibile arrivare alla conclusione, "scientifica,"che Cristo sulla Croce morì dal freddo .
          Perdonami ma facendo supposizioni anche prive di riscontro abbiamo la pari possibilità che il telaio sia ben fatto ma ugualmente sia un' autentica ciofeca.
          Non si può sempre dire no perché è un prodotto di ingegneria di Ducati o simili.

          Comment


          • Originally posted by marcodg View Post

            Perdonami ma facendo supposizioni anche prive di riscontro abbiamo la pari possibilità che il telaio sia ben fatto ma ugualmente sia un' autentica ciofeca.
            Non si può sempre dire no perché è un prodotto di ingegneria di Ducati o simili.
            Esatto


            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

            Comment


            • controllato il mio... senza rinforzi! telaio numero 128....

              Comment


              • Originally posted by MiKiFF View Post

                Se da buon Ducatista informato le tue credenze superano la confidenza nella scienza puoi provare a convincerti con una prova pratica.

                Esci in giardino e attaccarti al primo ramo basso e robusto di un albero con due mani e poi con una sola.

                Misura il rispettivo tempo di cedimento e facci sapere se con metà del materiale resistente il tempo è uguale, la metà, molto meno della metà o proprio zero.

                Cio' è importante per capire il concetto di fatica con tempo di resistenza ad una sollecitazione che non e' per niente proporzionale alla sezione resistente.

                Se con 3mm dura diciamo 10.000 cicli a carico X, con 4 il carico X diminuisce proporzionalmente al rapporto 3/4 ma il tempo aumenta di molto, anche 50.000 cicli, 100.000 con 5 e 1.000.000 con 6.

                saldatura-fig30.jpg
                Ciò in assenza di difetti nella sezione, se c'è un intaglio o porosità o mancanze di materiale, i 10.000 cicli che potevano essere garantiti dal 3mm possono drasticamente ridursi.

                Ridursi tanto da arrivare a dover passare a concetti di meccanica della frattura finendo nei peggior casi a dover ipotizzare anche rotture di schianto.

                ​​​​
                Condivido!
                Finchè c'è gomma c'è speranza.

                Comment


                • L’apparente mancanza di logica nell’associazione telaio senza rinforzi e data di produzione della moto potrebbe essere spiegata con un problema di produzione del telaio che si è presentato di tanto in tanto e di cui il produttore si è reso conto/ha risolto in modo definitivo solo dopo qualche tempo.

                  Con un controllo qualità non esattamente di alto livello credo possa succedere.


                  Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

                  Comment


                  • Originally posted by MiKiFF View Post
                    Rode eh?

                    E perchè mai? Se costruire e dare per assodate/certe ipotesi partendo dalla più assoluta mancanza di dati la chiami scienza, andrò a rivedermi il corretto significato di scienza.....................
                    sigpic

                    Comment


                    • Ok, ma prima parti con qualcosa di basilare tipo A diverso da B, poi 3+3=6 e 3-3=0... poi avventurati su cose piu' complesse.

                      Last edited by MiKiFF; 06-04-19, 17:32.
                      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                      Comment


                      • Originally posted by marcodg View Post

                        Perdonami ma facendo supposizioni anche prive di riscontro abbiamo la pari possibilità che il telaio sia ben fatto ma ugualmente sia un' autentica ciofeca.
                        Non si può sempre dire no perché è un prodotto di ingegneria di Ducati o simili.
                        Perdonami pure tu , ma secondo te , con tutto il rispetto, una diagnosi fatta "ad cazzum" su un forum di gente che non ha un solo dato per farsi un'idea delle cosa, è paragonabile a studi e prove fatte da una casa e da migliaia di moto che circolano senza problemi? Non scherziamo dai!
                        Mi sembra di vedere una roba tipo quella boiata televisiva "la terra un giorno dopo la fine del mondo"; stabiliscono come potrebbe finire il mondo e sul nulla ci costruiscono una marea di boiate una più grande dell'altra, tutte verosimili, ma partono anche quelle trasmissioni da un presupposto ignoto, proprio come questa discussione!
                        sigpic

                        Comment


                        • Comunque una cosa pare oggettiva: alcuni telai non hanno questa lavorazione.
                          Sarebbe interessante sapere il motivo...

                          Comment


                          • Originally posted by MiKiFF View Post
                            Ok, ma prima parti con qualcosa di basilare tipo A diverso da B, poi 3+3=6 e 3-3=0... poi avventurati su cose piu' complesse.

                            No, io, se me lo consenti, mi fermerei a cose ancora più semplici, del tipo:
                            Chi l'ha detto che le diversità hanno una ragione ben precisa?
                            Chi ha detto che quelli con il "rinforzo" sono più affidabili di quelli senza, oppure che quelli senza sono meglio di quelli con?
                            Ma vi rendete conto o NO che state parlando del nulla ?
                            sigpic

                            Comment


                            • Originally posted by Nostradamus View Post

                              No, io, se me lo consenti, mi fermerei a cose ancora più semplici, del tipo:
                              1. Chi l'ha detto che le diversità hanno una ragione ben precisa?

                              2. Chi ha detto che quelli con il "rinforzo" sono più affidabili di quelli senza, oppure che quelli senza sono meglio di quelli con?
                              Ma vi rendete conto o NO che state parlando del nulla ?
                              ​​​​​​ doppio


                              Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

                              Comment


                              • Originally posted by Nostradamus View Post

                                No, io, se me lo consenti, mi fermerei a cose ancora più semplici, del tipo:
                                1. Chi l'ha detto che le diversità hanno una ragione ben precisa?

                                2. Chi ha detto che quelli con il "rinforzo" sono più affidabili di quelli senza, oppure che quelli senza sono meglio di quelli con?

                                3. Ma vi rendete conto o NO che state parlando del nulla ?
                                1. È un prodotto industriale la logica suggerisce che in una catena di montaggio per lo stesso prodotto vengano usate parti identiche nel limite previsto dalle specifiche e tolleranze di produzione

                                ​​​​​​ 2. Perché quelli con sono la stragrande maggioranza a quanto pare

                                3. Stiamo cercando di capire; se non ci fosse qualcosa di poco chiaro non staremmo qui a discuterne


                                Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

                                Comment

                                Working...
                                X