Announcement

Collapse
No announcement yet.

Problemi di instabilità Panigale V4

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #91
    Ciao a tutti.

    Dopo 10 anni di assenza dalle piste ed astinenza da moto(causa scoppio gomma anteriore in pieno rettilineo al Mugello sul K5 che avevo),
    mi sono ributtato.

    Ho una V4 Barbona.....intendo BASE solo pista e ne sono MOLTO soddisfatto in quanto a prestazioni.
    Ne sono stati fatti di passi dal GSX R 1000 del 2005
    Certo non è esente da piccole problematiche,ma va forte....se rimarrà tutta insieme

    Unico neo,le sospensioni Showa.

    Chi ha delle regolazioni da suggerirmi?

    Peso con tutto indossato(casco tuta ecc)79kg.
    Vado solo in pista(no targa),per il momento solo 4 uscite a m Misano.
    Il mono va in crisi dopo pochi giri e l'anteriore continua a "sparirmi" in frenata,nonostante abbia chiuso molto l'idraulica in compressione.
    Una volta stabilizzato,lavora alle giuste escursioni e non ho ancora dato del precarico.

    Queste Big Piston Fork,non le ho ancora capite bene e non ci sono molte info in giro.

    Appena ritirata,qualche mese fa,ondeggiava in accelerazione,ma prendendoci confidenza(aggrappandosi meno al manubrio),e lasciandola fare,ora sembra quasi sparito.....potere della mente
    se vendete una s1000rr,o vi interessano dei pezzi di suzuki gsx r 1000 K6,

    contattatemi

    Comment


    • #92
      Ho potuto notare che le oscillazioni si innescano soprattutto nei cambi di marcia in salita, spero che il famoso aggiornamento software che riduce i tempi di cambiata limiti o ancora meglio risolvi questo annoso problema

      Comment


      • #93
        Ho sentito parlare del fatto che la moto, per essere settata bene, deve essere alzata sia davanti che dietro.
        Io ho una Panigale base ma con forcella completa, mono e ammortizzatore di sterzo Ohlins.
        Sto facendo diverse prove per cercare di farla muovere meno ma la cosa al momento non si sta risolvendo molto.
        Intanto mi piacerebbe approfondire un concetto: normalmente, volendo alzare tutta la moto, si solleva il posteriore con una proporzione di uno a due o di uno a tre rispetto all'anteriore; su questa moto però ho avuto l'impressione che il posteriore, agendo sulla regolazione dell'interasse del mono, si sollevi poco e mi chiedo se queste proporzioni siano valide anche sulla V4.
        Così a naso mi verrebbe di sollevare il posteriore tanti mm sul mono quanti se ne sollevano all'anteriore.
        Qualcuno ha fatto queste prove di altezze?
        Oppure vi siete concentrati su precarico ed idraulica?
        A Vallelunga l'unico punto dove trovo difficoltà è il curvone che non riesco ad affrontare come vorrei perché la moto si muove molto, mentre nel resto del circuito sento di poter migliorare senza grossi problemi (a parte quell'avvallamento all'ingresso della prima delle S).


        Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk

        Comment


        • #94
          Forcellone più lungo...
          forse si vedrà nella 2020...

          Comment


          • #95
            Qualcosa per farla muovere meno adesso dovrà esserci.
            Appena riesco a provarla decentemente inserisco qualche riscontro

            Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk

            Comment


            • #96
              Originally posted by cannavaroc View Post
              Ho sentito parlare del fatto che la moto, per essere settata bene, deve essere alzata sia davanti che dietro.
              Io ho una Panigale base ma con forcella completa, mono e ammortizzatore di sterzo Ohlins.
              Sto facendo diverse prove per cercare di farla muovere meno ma la cosa al momento non si sta risolvendo molto.
              Intanto mi piacerebbe approfondire un concetto: normalmente, volendo alzare tutta la moto, si solleva il posteriore con una proporzione di uno a due o di uno a tre rispetto all'anteriore; su questa moto però ho avuto l'impressione che il posteriore, agendo sulla regolazione dell'interasse del mono, si sollevi poco e mi chiedo se queste proporzioni siano valide anche sulla V4.
              Così a naso mi verrebbe di sollevare il posteriore tanti mm sul mono quanti se ne sollevano all'anteriore.
              Qualcuno ha fatto queste prove di altezze?
              Oppure vi siete concentrati su precarico ed idraulica?
              A Vallelunga l'unico punto dove trovo difficoltà è il curvone che non riesco ad affrontare come vorrei perché la moto si muove molto, mentre nel resto del circuito sento di poter migliorare senza grossi problemi (a parte quell'avvallamento all'ingresso della prima delle S).


              Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk
              Chi ha fatto più prove, credo sia Stradivari e puoi trovare i suoi commenti e le sue regolazioni a pag.3 di questo topic.

              Io ho riassunto un po di informazioni nella tabella qui sotto, se ti può essere utile...

              I dati sono quelli riferiti alla V4s, la colonna "Ohlins V4s, sono i dati consigliati da Ohlins non quelli della Ohlins della V4s.

              La quota di sfilamento è quella mostrata nello schizzo qui sotto:

              Misura sfilamento forcella.jpgRiassunto assetti.jpg

              Last edited by Nostradamus; 15-08-19, 11:25.
              sigpic

              Comment


              • #97
                Grazie, ma Stradivari come ha fatto a mettere l interasse del mono a 318? Ci arriva la filettatura?

                Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk

                Comment


                • #98
                  Poi per quel che riguarda il precarico di forcella e mono i valori scritti si riferiscono ai mm o ai giri da tutto aperto?

                  Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk

                  Comment


                  • #99
                    Cmq le regolazioni di stradivari mi confermano che su questa moto il posteriore va alzato con una proporzione quasi pari al sollevamento dell'anteriore

                    Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk

                    Comment


                    • Originally posted by cannavaroc View Post
                      Poi per quel che riguarda il precarico di forcella e mono i valori scritti si riferiscono ai mm o ai giri da tutto aperto?

                      Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk
                      Le regolazioni si riferiscono dalla posizione minima/tutto svitato.
                      sigpic

                      Comment


                      • Originally posted by cannavaroc View Post
                        Cmq le regolazioni di stradivari mi confermano che su questa moto il posteriore va alzato con una proporzione quasi pari al sollevamento dell'anteriore

                        Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk
                        In realtà il sollevamento del posteriore è molto superiore, perchè ad ogni millimetro di allungamento del mono, corrispondono 2 mm. di sollevamento del retrotreno,,,,
                        sigpic

                        Comment


                        • Originally posted by cannavaroc View Post
                          Grazie, ma Stradivari come ha fatto a mettere l interasse del mono a 318? Ci arriva la filettatura?

                          Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk
                          Non te lo so dire con sicurezza, Ohlins dichiarau n max di 314 mm.ma potrebbe essere unm assimo raccomandato per la V4, non un valore massimo assoluto se Roberto l'ha fatto, in teoria si dovrebbe poter fare................A meno che non abbia cambiato il piedino filettato del mono........non lo so, magari se legge ti risponderà lui.
                          sigpic

                          Comment


                          • Ok grazie, vediamo

                            Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk

                            Comment


                            • Originally posted by Nostradamus View Post

                              Non te lo so dire con sicurezza, Ohlins dichiarau n max di 314 mm.ma potrebbe essere unm assimo raccomandato per la V4, non un valore massimo assoluto se Roberto l'ha fatto, in teoria si dovrebbe poter fare................A meno che non abbia cambiato il piedino filettato del mono........non lo so, magari se legge ti risponderà lui.
                              Io partivo da un interasse di 310, adesso dovrei portarlo a 318 che dovrebbero corrispondere a 16 mm sulla coda e 5 mm all'avantreno.
                              Tutto questo per ottenere maggiore stabilità giusto?

                              Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk

                              Comment


                              • Originally posted by cannavaroc View Post
                                Io partivo da un interasse di 310, adesso dovrei portarlo a 318 che dovrebbero corrispondere a 16 mm sulla coda e 5 mm all'avantreno.
                                Tutto questo per ottenere maggiore stabilità giusto?

                                Inviato dal mio HUAWEI P8max utilizzando Tapatalk
                                Stando alle esperienze di Stradivari......si
                                L'avantreno a filo della piastra però dovrebbe dare 7 mm. di sfilamento non 5, ma dipende da dove si misura sopra, la piastra superiore, non è piana ma ha le superfici spioventi, è per questo che sarebbe più corretto misurare sotto al trapezio/piastra...
                                sigpic

                                Comment

                                Working...
                                X