Announcement

Collapse
No announcement yet.

Panigale V4 - On board Test Valencia

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • pierfunk
    replied
    Originally posted by SUPERALEX View Post
    questo ha tuta alpinestars non è lui
    Originally posted by stradivari View Post
    Eccheccazzarola...al 2.09 è presente sempre lui

    Leave a comment:


  • SUPERALEX
    replied
    Originally posted by stradivari View Post
    Eccheccazzarola...al 2.09 è presente sempre lui
    questo ha tuta alpinestars non è lui

    Leave a comment:


  • stradivari
    replied
    Eccheccazzarola...al 2.09 è presente sempre lui

    Leave a comment:


  • ivan23it
    replied
    https://www.youtube.com/watch?v=XoW2JecCaFU

    Leave a comment:


  • toscanaccio34
    replied
    Originally posted by MiKiFF View Post
    Quindi Valia ha girato con rapporti corti, bricconcello...

    No, sono gli stessi, infatti in quel video tira la 5a sempre fino a oltre i 290, solo che lui poi riesce a mettere anche la sesta per tipo mezzo secondo, piuttosto che restare murato al limitatore in 5a fino ai 293-294...!

    Leave a comment:


  • fede31
    replied
    Originally posted by Bladerunner72 View Post
    Fede

    Certo , io ho specificato infatti che era una riflessione puramente sul motore
    Si si Blade,avevo capito, be' io credo che in termini di motore dove occorrono i cv veri questa v4 sia' un po' superiore rispetto alla concorrenza;la cosa pero' molto molto difficile secondo me e' dare la possibilita' all'amatore di metterli a disposizione in maniera così fluida da non farlo "impaurire" consentedogli ritmi sconosciuti fino ad oggi.....IN SOSTANZA BLADE TRANKILO CHE HAI PRESO UN GRANDE OGGETO.

    INVECE A GENTE COME ROBYSTRADY NON SERVE UN COMPLETO PER UN BEL 53/54 AL MUGGIO ,DA QUELLO CHE LEGGO E CHE SENTO IN GIRO CON QUESTA ANCHE LUI CREDO SI TOGLIERA' GRANDI SODDISFAZIONI,con tutto il rispetto per la sua yamaha che e' gia' di suo un'oggetto splendido da guidare ,provai quella di Luca Pedersoli quasi di serie a Misano e ne rimasi impressionato per facilita',linearita' e guidabilita'.....Per non parlare di quella di Luca.....CADALORA.

    Leave a comment:


  • Nostradamus
    replied
    Originally posted by MiKiFF View Post
    Quindi Valia ha girato con rapporti corti, bricconcello...

    No, non è così, semplicemente Valia ha "appoggiato" la sesta prima della staccata, infatti ha fatto sì i 297 in sesta, ma a 13.000 giri o giù di li. Facendo il confronto con Cordara, raggiungono la stessa velocità nello stesso punto con la stessa marcia agli stessi giri, la differenza è che poi Cordara frena prima e Valia cambia e stacca dopo:

    Leave a comment:


  • fede31
    replied
    NO NO Ragazzi ci mancherebbe ,io da quello che ho visto non posso che appoggiare in TOTO il fatto che' e',sara', una moto che fara' andare piu' forte un po' tutti per come e' messa a punto gia' da mamma ducati.Un prodotto superbo a mio giudizio che ha spostato non di poco l'asticella.

    Leave a comment:


  • Bladerunner72
    replied
    Fede

    Certo , io ho specificato infatti che era una riflessione puramente sul motore

    Leave a comment:


  • stradivari
    replied
    In buona sostanza, Fede (a proposito, '45 a Misano mica è male, anzi), riassumo il tuo pensiero (che condivido in pieno): chi è una pippa in moto in generale...comprerà la V4 e rimarrà esattamente allo stesso stato di "pippaggine"

    Leave a comment:


  • arabykola
    replied
    Originally posted by fede31 View Post
    Queste discussioni mi fanno ricordare quando ero con il vr46 insieme a Fenati in una delle loro giornate a Misano.....io ho una s1000rr 2012,catalizzata con carene stradali ,pompa e impianto frenante completamente originali tranne per le pasticche z04 montate,quindi,su pinze originali,abs di serie e tutto il resto RIGOROSAMENTE originale.Mi ricordo io riuscì a strapare un 45 basso girando con loro(eravamo in circa 9/10 in pista).....e quello e' il limite di uno che fa' un paio di pistate all'anno da AMATORE MEDIO.Peccato che Fenati ci giro' senza mai averla guidata prima in 38.8!Questo non vuol dire che la mia moto fa' paura ,vuol dire che quella moto con un amatore medio come me puo' andar bene fino a un certo punto poi ci vuole davvero tanto ma taaanto mestiere.
    La nuova Ducati,invece,sembra mettere a disposizione un potenziale davvero moooolto elevato per chi vuole alzare l'asticella in pista con una moto fantastica .....tradotto molto probabilmente stassa giornata ma con pani v4 quei 2 secondi li avrei tolti perche' nettamente superiore alla mia in toto......e NON SOLO DI MOTORE .SCUSATE L'OT PURE RIFLESSIONI E CONSIDERAZIONI PERSONALI.
    Ragionamento che non fa una grinza

    Fra l altro i commenti dei tester convergono appunto su una notevole capacità e facilità di avvicinarsi al proprio limite

    Poi va anche fortissimo di motore

    Leave a comment:


  • MiKiFF
    replied
    Originally posted by toscanaccio34 View Post
    Questo è valia nel giro buono.


    Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk
    Quindi Valia ha girato con rapporti corti, bricconcello...

    Leave a comment:


  • ivan23it
    replied
    Originally posted by arabykola View Post
    Ma che davvero dovete discutere di una vmax estrapolata da un video?

    Forse aveva il parafango in carbonio :gaen:
    Vero!! Quindi io e Balde che avremo sulla S il parafango in carbonio ...al punto di staccata potremo contare e leggere un + 10km/h in fondo al rettilineo , anzi a sto punto ci aspetteremo di vedere i "3 dash" "---"

    Leave a comment:


  • Bladerunner72
    replied
    Io ho pensato che tendenzialmente la V4 sia rapportata un pò sul lungo, e questo su un rettilineo così corto fa dfferenza, però eono entrambi in quinta e più o meno pari come giri

    Leave a comment:


  • fede31
    replied
    Queste discussioni mi fanno ricordare quando ero con il vr46 insieme a Fenati in una delle loro giornate a Misano.....io ho una s1000rr 2012,catalizzata con carene stradali ,pompa e impianto frenante completamente originali tranne per le pasticche z04 montate,quindi,su pinze originali,abs di serie e tutto il resto RIGOROSAMENTE originale.Mi ricordo io riuscì a strapare un 45 basso girando con loro(eravamo in circa 9/10 in pista).....e quello e' il limite di uno che fa' un paio di pistate all'anno da AMATORE MEDIO.Peccato che Fenati ci giro' senza mai averla guidata prima in 38.8!Questo non vuol dire che la mia moto fa' paura ,vuol dire che quella moto con un amatore medio come me puo' andar bene fino a un certo punto poi ci vuole davvero tanto ma taaanto mestiere.
    La nuova Ducati,invece,sembra mettere a disposizione un potenziale davvero moooolto elevato per chi vuole alzare l'asticella in pista con una moto fantastica .....tradotto molto probabilmente stassa giornata ma con pani v4 quei 2 secondi li avrei tolti perche' nettamente superiore alla mia in toto......e NON SOLO DI MOTORE .SCUSATE L'OT PURE RIFLESSIONI E CONSIDERAZIONI PERSONALI.

    Leave a comment:

Working...
X