annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

2017 honda cbr 1000rr sp & sp2

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Jean71
    ha risposto
    Originariamente inviato da moreno.44 Visualizza il messaggio
    Forcella messa a una tacca...il mono credo non abbia modifiche se non quelle che si fanno col tablet[emoji1] ..poi ripeto Roberto per me che quest'anno ho acquisito di passo il 2.05 al mugello credo che vada molto pi? che bene[emoji1] ..

    Inviato dal Moreno V4 phone
    Bell'acquisto Moreno complimenti

    Lascia un commento:


  • stradivari
    ha risposto
    Originariamente inviato da moreno.44 Visualizza il messaggio
    Forcella messa a una tacca...il mono credo non abbia modifiche se non quelle che si fanno col tablet[emoji1] ..poi ripeto Roberto per me che quest'anno ho acquisito di passo il 2.05 al mugello credo che vada molto pi? che bene[emoji1] ..

    Inviato dal Moreno V4 phone
    Certo che va pi? che bene...ma la modifica al mono la si fa per questioni di praticit?.
    Una moto da quasi € 24.000,00 con su delle sospensioni Ohlins di livello ma che non hanno, con riguardo al mono, l'interasse variabile e la precarica idraulica, mi pare abbastanza "singolare".
    Per le quote, dopo che la provi, ci farei un pensierino...se infatti hai la modifica per aumentare l'escursione...e hai il mono con l'interasse standard (cio? 315 mm) hai la moto un po' troppo seduta.
    Poco male...risparmierai sul consumo della ruota anteriore, perch? sempre staccata da terra!
    A parte gli scherzi...davanti io metterei due tacche fuori...che poi, con la modifica, sarebbe come essere pi? alti di un centimetro rispetto alle quote di serie!
    Le quote ideali per uso pista (poi ? ovvio che ci sono delle varianti, posto che si tratta di questioni soggettive) con le Ohlins della M, sono:
    - anteriore --> 490 mm dal perno al sottopiastra inferiore (corrispondente a due tacche fuori con kit Ohlins montanto);
    - posteriore --> 318 mm (cio? 3 mm di interasse pi? dell'originale).
    Ultima modifica di stradivari; 14-11-16, 21:05.

    Lascia un commento:


  • moreno.44
    ha risposto
    Originariamente inviato da stradivari Visualizza il messaggio
    Non devi toccare nulla...se ha anche il mono con l'interasse variabile (che ? modifica che di solito va "in parallelo" con quella della forcella) puoi al limite verificare che il mezzo abbia le quote ciclistiche "giuste"
    Forcella messa a una tacca...il mono credo non abbia modifiche se non quelle che si fanno col tablet[emoji1] ..poi ripeto Roberto per me che quest'anno ho acquisito di passo il 2.05 al mugello credo che vada molto pi? che bene[emoji1] ..

    Inviato dal Moreno V4 phone

    Lascia un commento:


  • stradivari
    ha risposto
    Originariamente inviato da moreno.44 Visualizza il messaggio
    Vero...infatti stavo cercando una base alla quale mettere mono e cartucce visto che ne faccio un uso solo pista...ma poi ? capitato anche a me un affare con la m...e allora vai di elettroniche...ah dimenticavo alla forcella ha la modifica sul finecorsa fatta da lanci....secondo me non devo toccare nulla...[emoji1] [emoji106]

    Inviato dal Moreno V4 phone
    Non devi toccare nulla...se ha anche il mono con l'interasse variabile (che ? modifica che di solito va "in parallelo" con quella della forcella) puoi al limite verificare che il mezzo abbia le quote ciclistiche "giuste"

    Lascia un commento:


  • moreno.44
    ha risposto
    Originariamente inviato da stradivari Visualizza il messaggio
    La testa ? tutto...e vale pi? di ogni cosa!
    Anche perch? poi dopo quasi una stagione, metti in modalit? manuale "spegnando" la funzione attiva e magari scopri che vai pi? forte...cos? come se nulla fosse
    Potrebbe anche capitare...come ? capitato a me per esempio.
    Comunque ? meglio avere le sospensioni attive e decidere di spegnerle (e riaccenderle a piacimento) piuttosto che non averle.
    Ma, ripeto, se non avessi trovato una occasione imperdibile (cio? la moto di Miki) tra la M e la base avrei preso la seconda.
    Le forcelle di serie della base vanno forse meglio delle Ohlins della M, che hanno una escursione al limite (non a caso c'? un kit Ohlins per aumentare l'escursione di 1,5 cm)...ed il mono con ? 1.200 si cambia.
    Con ? 4.000 di risparmio rispetto ad una M si ha un mezzo...analogo ad una M sotto il profilo tecnico.
    Vero...infatti stavo cercando una base alla quale mettere mono e cartucce visto che ne faccio un uso solo pista...ma poi ? capitato anche a me un affare con la m...e allora vai di elettroniche...ah dimenticavo alla forcella ha la modifica sul finecorsa fatta da lanci....secondo me non devo toccare nulla...[emoji1] [emoji106]

    Inviato dal Moreno V4 phone

    Lascia un commento:


  • stradivari
    ha risposto
    Originariamente inviato da MiKiFF Visualizza il messaggio
    Ma infatti, con la YEC 2016 facevo 52 in scioltezza!



    Kmq io moreno ho fatto esattamente le tue considerazioni per prendere la Yamaha invece che Aprilia, dato che sono un cane a settarmi la moto come sospensioni, mi sembra sempre di non avere il giusto compromesso.

    Ma avessi dovuto scegliere tra una R1 base e una RSV4 RR di certo l'italiana.

    Con la testa libera alla stessa maniera magari avresti migliorato ancora...chi lo sa!!!
    Di sicuro quella elettronica, che funzionava in due curve su 15 con il settaggio al massimo delle regolazioni possibili era una cacata...
    Ultima modifica di stradivari; 14-11-16, 20:36.

    Lascia un commento:


  • stradivari
    ha risposto
    Originariamente inviato da moreno.44 Visualizza il messaggio
    Idem con patate...il cuore batte forte per il v4 ma la testa e la tranquillit? di avere sempre un assetto ottimale ? un plus non da poco...considera che chi mi ha venduto la moto ha messo solo yec e scarico e pompa freno...i dischi originali..le pastiglie sbs...ha mantenuto l abs e gira 57 al mugello e 42 a misano....quindi avoja se basta e avanza cos?...[emoji1]

    Inviato dal Moreno V4 phone
    La testa ? tutto...e vale pi? di ogni cosa!
    Anche perch? poi dopo quasi una stagione, metti in modalit? manuale "spegnando" la funzione attiva e magari scopri che vai pi? forte...cos? come se nulla fosse
    Potrebbe anche capitare...come ? capitato a me per esempio.
    Comunque ? meglio avere le sospensioni attive e decidere di spegnerle (e riaccenderle a piacimento) piuttosto che non averle.
    Ma, ripeto, se non avessi trovato una occasione imperdibile (cio? la moto di Miki) tra la M e la base avrei preso la seconda.
    Le forcelle di serie della base vanno forse meglio delle Ohlins della M, che hanno una escursione al limite (non a caso c'? un kit Ohlins per aumentare l'escursione di 1,5 cm)...ed il mono con € 1.200 si cambia.
    Con € 4.000 di risparmio rispetto ad una M si ha un mezzo...analogo ad una M sotto il profilo tecnico.
    Ultima modifica di stradivari; 14-11-16, 20:31.

    Lascia un commento:


  • moreno.44
    ha risposto
    Originariamente inviato da MiKiFF Visualizza il messaggio
    Ma infatti, con la YEC 2016 facevo 52 in scioltezza!



    Kmq io moreno ho fatto esattamente le tue considerazioni per prendere la Yamaha invece che Aprilia, dato che sono un cane a settarmi la moto come sospensioni, mi sembra sempre di non avere il giusto compromesso.

    Ma avessi dovuto scegliere tra una R1 base e una RSV4 RR di certo l'italiana.

    Idem con patate...il cuore batte forte per il v4 ma la testa e la tranquillit? di avere sempre un assetto ottimale ? un plus non da poco...considera che chi mi ha venduto la moto ha messo solo yec e scarico e pompa freno...i dischi originali..le pastiglie sbs...ha mantenuto l abs e gira 57 al mugello e 42 a misano....quindi avoja se basta e avanza cos?...[emoji1]

    Inviato dal Moreno V4 phone

    Lascia un commento:


  • MiKiFF
    ha risposto
    Ma infatti, con la YEC 2016 facevo 52 in scioltezza!



    Kmq io moreno ho fatto esattamente le tue considerazioni per prendere la Yamaha invece che Aprilia, dato che sono un cane a settarmi la moto come sospensioni, mi sembra sempre di non avere il giusto compromesso.

    Ma avessi dovuto scegliere tra una R1 base e una RSV4 RR di certo l'italiana.

    Ultima modifica di MiKiFF; 14-11-16, 19:59.

    Lascia un commento:


  • stradivari
    ha risposto
    Originariamente inviato da moreno.44 Visualizza il messaggio
    Ciao Roberto, visto che alla fine sono diventato possessore ufficiale di R1M guardandoti indietro, ma giusto per curiosit? eh, tra rf e r1m come le metti?

    io scendo da aprilia factory 2013...ma ho scelto la r1 m e non rf soprattuto per le ohlins elettroniche e la ccu...poi cmq il motore alla fine c'?...:gaen:
    Riprenderei la R1...anche se l'Aprilia ? favolosa.
    E tale scelta cadrebbe su Yamaha anche prendendo come riferimento la base e non la M, che poi - avendole entrambe - ? la versione dalla R1 che per me ? da preferire per la pista grazie al prezzo inferiore che consente di apportare le modifiche mirate del caso (che non sono molte, tipo la sostituzione del mono e poco altro) stando comunque abbondantemente sotto la "soglia" dei 22.000 euro.
    Con Aprilia non c'? solo un discorso squisitamente tecnico, ma anche una valutazione prettamente economica, legata alla tenuta del valore nel futuro, e di comodit? (su Yamaha ho Peppo che mi fa la manutenzione/preparazione, cio? il top del top).
    Sul piano tecnico siamo l?...poi ci sta che qualcuno si trovi meglio con un mezzo piuttosto che un altro.

    PS, per Miki: altro aspetto rilevante...per il 2015 (sino ad almeno luglio/agosto) le mappature Yec di TC e SCS erano vergognose in relazione ad un "hardware" molto buono...per questo 2016 (ma gi? alla fine del 2015 era disponibile qualcosa) il software ha fatto "due rampe di scale" di miglioramento! Con le tue mappature messe a 9 (il TCS) e a 3 (l'SCS) i controlli entravano si e no in due curve su 15...ora si sente la differenza di funzionamento per ogni livello selezionato, e funzionano tutti (io uso dal 4 al 7 il TCS e fisso sul 2 l'SCS).
    Ultima modifica di stradivari; 14-11-16, 19:19.

    Lascia un commento:


  • moreno.44
    ha risposto
    Originariamente inviato da stradivari Visualizza il messaggio
    Troppo buono



    Se ? per quello ne ho poi presa un'altra da utilizzare per strada...ma quel "parere" di aprile 2015 lo riconfermo in pieno anche oggi.
    Tra una R1 base completamente di serie ed una Aprilia RF completamente di serie ? pi? "pronto pista" la seconda, e non di poco!
    Che poi - anche per questioni commerciali - abbia scelto (due volte) Yamaha ? un altro discorso

    Ciao Roberto, visto che alla fine sono diventato possessore ufficiale di R1M guardandoti indietro, ma giusto per curiosit? eh, tra rf e r1m come le metti?

    io scendo da aprilia factory 2013...ma ho scelto la r1 m e non rf soprattuto per le ohlins elettroniche e la ccu...poi cmq il motore alla fine c'?...:gaen:

    Lascia un commento:


  • MiKiFF
    ha risposto
    Completamente inaffidabile.

    :gaen:














    Lascia un commento:


  • stradivari
    ha risposto
    Originariamente inviato da pebis Visualizza il messaggio
    Magari! Se posso permettermi, penso che una persona come Stradivari ( o anche altri, per carit?, ma con le medesime caratteristiche) sia il tester DDG perfetto da "inviare" ad eventuali prove stampa organizzate dalle Case.

    Questo per una serie di motivi:

    - Ha l'esperienza e la velocit? adeguata ( se non erro 1,59/2,00 al Mugello) per dare un feedback utile per un amatore. Se la moto la provasse uno che gira in 54 o uno che gira in 2,10, avrebbe riferimenti e parametri di giudizio a mio avviso differenti.
    - Ha avuto e utilizzato pi? moto dell'ultima generazione, dunque possiede una buona base di confronto.
    - Mi ? sempre parso interessato ad approfondire e capire i vari aspetti tecnici sia della moto che della guida.
    - Sa scrivere e dunque trasferire agli altri le proprie impressioni ( non ? infatti automatico che un buon calciatore possa essere un buon allenatore...), inoltre, a mia impressione, si ? sempre dimostrato equilibrato e obiettivo nei giudizi.

    Ora, questa non vuole essere una sviolinata per Stradivari ( che oltretutto nemmeno conosco), ma solo un suggerimento per rendere pi? interessante e utile l'opportunit? che alcune Case hanno iniziato a concedere al Forum.
    Sarebbe carino aprire una sezione apposita, del tipo " I test di DDG"
    Troppo buono

    Originariamente inviato da MiKiFF Visualizza il messaggio
    Stradivari ? del tutto inaffidabile.

    Aveva detto che la R1 era la peggiore.

    Poi l'ha comprata da un conte a caso.

    :gaen:
    Se ? per quello ne ho poi presa un'altra da utilizzare per strada...ma quel "parere" di aprile 2015 lo riconfermo in pieno anche oggi.
    Tra una R1 base completamente di serie ed una Aprilia RF completamente di serie ? pi? "pronto pista" la seconda, e non di poco!
    Che poi - anche per questioni commerciali - abbia scelto (due volte) Yamaha ? un altro discorso

    Lascia un commento:


  • MiKiFF
    ha risposto
    Stradivari ? del tutto inaffidabile.

    Aveva detto che la R1 era la peggiore.

    Poi l'ha comprata da un conte a caso.

    :gaen:

    Lascia un commento:


  • pebis
    ha risposto
    Originariamente inviato da stradivari Visualizza il messaggio

    PS: Davide...io sono disponibile ad "ufficializzarmi" e a "convertirmi" a giornalista
    Magari! Se posso permettermi, penso che una persona come Stradivari ( o anche altri, per carit?, ma con le medesime caratteristiche) sia il tester DDG perfetto da "inviare" ad eventuali prove stampa organizzate dalle Case.

    Questo per una serie di motivi:

    - Ha l'esperienza e la velocit? adeguata ( se non erro 1,59/2,00 al Mugello) per dare un feedback utile per un amatore. Se la moto la provasse uno che gira in 54 o uno che gira in 2,10, avrebbe riferimenti e parametri di giudizio a mio avviso differenti.
    - Ha avuto e utilizzato pi? moto dell'ultima generazione, dunque possiede una buona base di confronto.
    - Mi ? sempre parso interessato ad approfondire e capire i vari aspetti tecnici sia della moto che della guida.
    - Sa scrivere e dunque trasferire agli altri le proprie impressioni ( non ? infatti automatico che un buon calciatore possa essere un buon allenatore...), inoltre, a mia impressione, si ? sempre dimostrato equilibrato e obiettivo nei giudizi.

    Ora, questa non vuole essere una sviolinata per Stradivari ( che oltretutto nemmeno conosco), ma solo un suggerimento per rendere pi? interessante e utile l'opportunit? che alcune Case hanno iniziato a concedere al Forum.
    Sarebbe carino aprire una sezione apposita, del tipo " I test di DDG"

    Lascia un commento:

Sto operando...
X