Announcement

Collapse
No announcement yet.

Eicma 2019: le novità allo stand Kawasaki

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Eicma 2019: le novità allo stand Kawasaki

    KAWASAKI A EICMA 2019 Torna il consueto appuntamento milanese di Eicma 2019, in scena dal 7 al 10 novembre 2019. Sullo stand Kawasaki al Salone di Milano sotto i riflettori: Ninja 1000SX, Z900 e Z650. A dividere le luci della ribalta anche Kawasaki ZH2 e W800. La prima è una super naked da 200 cv con compressore volumetrico presentata a Tokyo, mentre la W800 è una grande classicona che va a completare la famiglia delle W800, già disponibile in versione Street e Café.

    KAWASAKI Z650 A EICMA 2019 La nuova naked media Kawasaki Z650 cambia a livello estetico con il nuovo anteriore con il complesso fanale/mascherina inediti, e nella tecnologia, con il cruscotto multifunzione con display da 10,9” LCD TFT a colori che sostituisce la strumentazione analogica del passato. Arriverà nei primi mesi del 2020 in tre opzioni di colore: nero, verde/nero e bianco/nero e il listino partirà da 7.090 euro.



    KAWASAKI Z900 A EICMA 2019 Aggiornata con una serie di novità sia a livello estetico sia meccanico e di elettronica anche la Kawasaki Z900. La nuova naked per il 2020 è stata aggiornata con i fari a LED e con il controllo di trazione KTRC. Completano l'offerta la possibilità di scegliere tra quattro diversi driving mode e due setup di potenza e un display TFT multifunzione da 10,9” a colori. Motore e ciclistica restano invariati, con il quattro cilindri in linea di 948 cc, abbinato a un telaio a traliccio in tubi di acciaio.



    KAWASAKI NINJA 1000SX A EICMA 2019 Quarta generazione del modello da turismo sportivo, debutta a Eicma anche la nuova Ninja 1000SX. Tra le novità stilisitche spicca il nuovo parafango anteriore e le rinnovate luci a LED, strumentazione a colori TFT interamente digitale da 10,9” con connettività per smartphone. Per la stagione 2020 arrivano tre nuovi colori: verde/grigio, nero/grigio/fregi verdi e bianco/grigio. Nuova Ninja 1000SX arriverà nei primi mesi del 2020, con prezzi a partire da 13.990 euro.
    Notizia da: motorbox.it


  • #2
    Anno magruccio eh se la ninja non cambia...

    "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

    Comment


    • #3
      Sicuramente non il loro anno possono impegnarsi un po' di più aspettiamo ancora..

      Comment


      • #4
        Mi aspettavo per la versione Zx10 rr un upgrade di sostanza, viste le dichiarazioni dei vertici di Kawa ad inizio stagione della SBK . Va bene che l'attuale modello ha vinto il mondiale, ma un ritocchino giusto per mantenere i vertici.
        «La differenza tra le persone sta solo nel loro avere maggiore o minore accesso alla conoscenza» (Lev Tolstoj)

        Comment


        • #5
          Salone pessimo per i Verdi con "solo" la ZH2 come novità

          Comment


          • #6
            Originally posted by monoblocco View Post
            Mi aspettavo per la versione Zx10 rr un upgrade di sostanza, viste le dichiarazioni dei vertici di Kawa ad inizio stagione della SBK . Va bene che l'attuale modello ha vinto il mondiale, ma un ritocchino giusto per mantenere i vertici.
            Sfatiamo una volta per tutte questo mito. Poco prima di arrivare a 1/3 della stagione 2019, quando Bautista e la V4R stavano mietendo successi a raffica, Yoda-san, project leader della ZX-10RR, in una intervista (mi sembra di ricordare rilasciata a Speedweek) disse che SE (e solo SE) DORNA avesse garantito stabilità di regolamenti nel medio termine (ergo qualche anno), per Kawasaki non sarebbe stato un problema produrre una SuperNinja. Dal momento che queste assicurazioni non ci sono state, la casa di Akashi è andata avanti per la sua strada, che l'ha, tra le altre cose, portata a vincere il mondiale SBK.
            Nel 2020 pertanto Kawasaki continuerà a vendere le ZX-10R/RR attuali, sfruttando la deroga di un anno che consente di commercializzare modelli Euro4 anche se dal 1 gennaio del prossimo anno le moto dovranno essere Euro5 e, con ogni probabilità, la nuova moto arriverà ad Intermot/EICMA del prossimo anno. Se sarà super o normale, lo vedremo tra 12 mesi.

            Comment

            Working...
            X