annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dischi flottanti -> la moto raddrizza in curva: perch????

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #1

    Dischi flottanti -> la moto raddrizza in curva: perch????

    Vi prego spiegatemi sta cosa perch? io non la capisco

    sul mio k1 ho deciso di montare le pinze del cbr 954 al posto delle tokiko 6 pistoni. Per non mettermi a fresare pinze (cosa che non mi piace) mi sono fatto tornire dei brembo flottanti che avevo a casa (ancora dello srad 750)

    Montati sulla moto con le stesse pinze (per vedere se cambiava qualcosa nella guida) ho notato 3 cose:
    1- la ruota davanti sente molto di pi? il fondo stradale nel senso che salta di piu sulle buche
    2- la moto ? pi? dura da guidare rispetto a prima
    3- ho toccato il freno in mezzo ad una curva stretta (quasi un tornante) in discesa e mi ? venuta su in modo decisamente invadente (cosa che non ha mai fatto con i dischi originali)

    VA DETTO CHE i dischi brembo, sulla bilancia, fanno segnare circa 100 grammi un pi? quindi ho AGGIUNTO 200 grammi alle masse non sospese ...

    Questo a mio avviso pu? spiegare i punti 1 (in parte) e 2 (effetto giroscopico aumentato) ma il punto 3?

    E' colpa del peso o del flottaggio?
    Che ne pensate?

    Una possibilit? che sto valutanto ? quella di sboccolare i dischi originali, tornire anche quelli e rimontarli trasformandoli in flottanti (perch? non ho altro modo per tornirli se non quello di smontarli) MA non vorrei ritrovarmi con 2 paia di dischi che mi tirano su la moto!

    Illuminatemi ... :-|

  • Font Size
    #2
    Nessuno? :-(

    Commenta


    • Font Size
      #3
      Originariamente inviato da Tdmax Visualizza il messaggio
      Vi prego spiegatemi sta cosa perch? io non la capisco

      sul mio k1 ho deciso di montare le pinze del cbr 954 al posto delle tokiko 6 pistoni. Per non mettermi a fresare pinze (cosa che non mi piace) mi sono fatto tornire dei brembo flottanti che avevo a casa (ancora dello srad 750)

      Montati sulla moto con le stesse pinze (per vedere se cambiava qualcosa nella guida) ho notato 3 cose:
      1- la ruota davanti sente molto di pi? il fondo stradale nel senso che salta di piu sulle buche
      2- la moto ? pi? dura da guidare rispetto a prima
      3- ho toccato il freno in mezzo ad una curva stretta (quasi un tornante) in discesa e mi ? venuta su in modo decisamente invadente (cosa che non ha mai fatto con i dischi originali)

      VA DETTO CHE i dischi brembo, sulla bilancia, fanno segnare circa 100 grammi un pi? quindi ho AGGIUNTO 200 grammi alle masse non sospese ...

      Questo a mio avviso pu? spiegare i punti 1 (in parte) e 2 (effetto giroscopico aumentato) ma il punto 3?

      E' colpa del peso o del flottaggio?
      Che ne pensate?

      Una possibilit? che sto valutanto ? quella di sboccolare i dischi originali, tornire anche quelli e rimontarli trasformandoli in flottanti (perch? non ho altro modo per tornirli se non quello di smontarli) MA non vorrei ritrovarmi con 2 paia di dischi che mi tirano su la moto!

      Illuminatemi ... :-|
      E la frenata com'?? Pi? aggressiva, meno o uguale?

      Commenta


      • Font Size
        #4
        Originariamente inviato da Torakiky Visualizza il messaggio
        E la frenata com'?? Pi? aggressiva, meno o uguale?
        La frenata ? pessima al momento perch? ho VOLUTAMENTE rimontato tutto com'era e quindi le pastiglie non si sono ancora adattate ai nuovi dischi ma migliora ad ogni frenata. Putroppop ho fatto solo 50 km quindi ? ancora decisamente fiacca, ma prima di cambiare le pinze e quindi le pastiglie volevo capire cosa cambiava ...

        COme ho detto se fosse un discorso dovuto al peso farei tornire pure i dischi originali cosi avrei risolto (e migliorato) il problema, ma dovendoli rendere flottanti per tornirli non vorrei ritrovarmi con 2 coppie di dischi che mi raddrizzano la moto!
        :-|

        Commenta


        • Font Size
          #5
          Originariamente inviato da Tdmax Visualizza il messaggio
          La frenata ? pessima al momento perch? ho VOLUTAMENTE rimontato tutto com'era e quindi le pastiglie non si sono ancora adattate ai nuovi dischi ma migliora ad ogni frenata. Putroppop ho fatto solo 50 km quindi ? ancora decisamente fiacca, ma prima di cambiare le pinze e quindi le pastiglie volevo capire cosa cambiava ...

          COme ho detto se fosse un discorso dovuto al peso farei tornire pure i dischi originali cosi avrei risolto (e migliorato) il problema, ma dovendoli rendere flottanti per tornirli non vorrei ritrovarmi con 2 coppie di dischi che mi raddrizzano la moto!
          :-|
          Mmmmmmmolto strano...
          Nin z?, vediamo se qualcuno ha una buona idea

          Commenta


          • Font Size
            #6
            Originariamente inviato da Torakiky Visualizza il messaggio
            Mmmmmmmolto strano...
            Nin z?, vediamo se qualcuno ha una buona idea
            Ti ringrazio, quantomeno per il supporto :-)

            Commenta


            • Font Size
              #7
              beh, se l'aumento della massa spiega 1 e 2 allora spiega anche 3.
              hai aumentato il momento angolare del giroscopio e quindi quando freni gli effetti dovuti alla precessione sono maggiori.mano a mano che rallenti il giroscopio ( la ruota anteriore), la forza che genera quest'ultimo per tenerti inclinato ( a parità di spostamento dei pesi, azione sui semimanubri eccetera) è minore.
              questo era ovviamente vero anche prima, ma adesso è possibile che tu lo senta di più.
              Ultima modifica di maxegb; 15-07-09, 13:35.

              Commenta


              • Font Size
                #8
                Originariamente inviato da maxegb Visualizza il messaggio
                beh, se l'aumento della massa spiega 1 e 2 allora spiega anche 3.
                hai aumentato il momento angolare del giroscopio e quindi quando freni gli effetti dovuti alla precessione sono maggiori.mano a mano che rallenti il giroscopio ( la ruota anteriore), la forza che genera quest'ultimo per tenerti inclinato ( a parit? di spostamento dei pesi, azione sui semimanubri eccetera) ? minore.
                questo era ovviamente vero anche prima, ma adesso ? possibile che tu lo senta di pi?.
                Credo di non averci capito granch? :-|
                Se io a moto inclinata freno e quindi rallento il giroscopio non cambio (credo) l'asse di rotazione. Quindi non capisco perch? la moto si raddrizza. Anche perch? quando rilascio i freni torna a scendere come prima.

                Tu in parole povere dici che il problema ? dovuto unicamente al peso maggiore??
                Adesso cerco la precessione su wiki ...

                Commenta


                • Font Size
                  #9
                  Altra cosa: i dischi racing sono piu spessi degli originali di solito (5.5 invece di 5) quindi PRESUMO che siano pi? pesanti, ma allora anche questi generano scompensi come i miei?

                  Commenta


                  • Font Size
                    #10
                    non sono sicuro siano più pesanti. a fronte di un disco più spesso, magari la flangia è fatta con materiali migliori, quindi è più sottile e più leggera...

                    Commenta


                    • Font Size
                      #11
                      non so cosa pensare. l'ho fatta provare al mio amico meccanico e a lui sembra tutto normale ... ma l'ha provata un anno fa l'ultima volta ... domani rimetto gli originali e vediamo che ne esce ... ma sono sicuro che non e' una sensazione ... vedremo.
                      ciao

                      Commenta


                      • Font Size
                        #12
                        Sei sicuro che non sia imputabile comunque alla gomma?

                        Non vedo correlazione tra le forze frenanti, la flottanza ed un diverso effetto giroscopico nel fenomeno di raddrizzamento che noti...

                        ... però se la gomma ha di suo tendenze autoraddrizzanti in frenata e per qualche motivo (freni più aggressivi o bassa pressione ad esempio) si comprimesse di più di prima allora la cosa sarebbe spiegata.

                        Commenta


                        • Font Size
                          #13
                          Originariamente inviato da MiKiFF Visualizza il messaggio
                          Sei sicuro che non sia imputabile comunque alla gomma?

                          Non vedo correlazione tra le forze frenanti, la flottanza ed un diverso effetto giroscopico nel fenomeno di raddrizzamento che noti...

                          ... per? se la gomma ha di suo tendenze autoraddrizzanti in frenata e per qualche motivo (freni pi? aggressivi o bassa pressione ad esempio) si comprimesse di pi? di prima allora la cosa sarebbe spiegata.

                          Escludo la gomma perch? non ? stata toccata.
                          Ho smontato la ruota
                          tolto i dischi
                          pulito per bene il cerchio togliendo il pesetto di equilibratura
                          montati quelli flottanti
                          riequilibrata la ruota (pi? una pignoleria che un'esigenza in teoria)
                          rimontata

                          Oggi andr? a fare un altro paio di curve per vedere se si ripete la stessa situazione e poi eventualmente provo a rimontare i dischi originali.

                          La gomma ? un qualifier RR che non ha mai dato problemi di raddrizzamento (e sono al terzo treno)
                          La frenata non era niente di impegnativo, volevo solo rallentare perch? a met? curva ho visto un auto davanti che andava molto pi? piano.

                          Vi tengo aggiornati

                          Commenta


                          • Font Size
                            #14
                            Originariamente inviato da maxegb Visualizza il messaggio
                            beh, se l'aumento della massa spiega 1 e 2 allora spiega anche 3.
                            hai aumentato il momento angolare del giroscopio e quindi quando freni gli effetti dovuti alla precessione sono maggiori.mano a mano che rallenti il giroscopio ( la ruota anteriore), la forza che genera quest'ultimo per tenerti inclinato ( a parit? di spostamento dei pesi, azione sui semimanubri eccetera) ? minore.
                            questo era ovviamente vero anche prima, ma adesso ? possibile che tu lo senta di pi?.
                            esatto. pensavo la stessa cosa.
                            se hai una massa rotante pi? pesante, quando freni scomponi la forza per la tangente. pi? pesa, pi? effetto autoraddrizzante hai.

                            Commenta


                            • Font Size
                              #15
                              Originariamente inviato da AndreaNobile Visualizza il messaggio
                              esatto. pensavo la stessa cosa.
                              se hai una massa rotante pi? pesante, quando freni scomponi la forza per la tangente. pi? pesa, pi? effetto autoraddrizzante hai.
                              Probabilmente avete ragione voi, ma quello che non capisco ? perch? moto che montano dischi da 330 non soffrono di questo problema.
                              Il disco deve essere sicuramente pi? pesante del mio ed il momento maggiore.

                              Ma riuscite a spiegarmi un'po meglio la storia della precessione?

                              Commenta

                              X
                              Sto operando...
                              X