Announcement

Collapse
No announcement yet.

quale moto da pista prendereste?

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Torakiky
    replied
    Originally posted by andrea nadiani View Post
    Poi come dici tu sono care, certo, però il mercato è questo e se vuoi la moto questo devi pagare.
    Ecco, questa frase riassume tutto: se fanno certi prezzi evidentemente gente disposta a darglieli ce n'è.
    Io però non sono tra quelli: considerando tutto, meglio fare 2 rate e spendere €5000 in più, a questo punto. Una moto usata DEVE costare meno di una nuova, ma parecchio meno: io non pagherei mai un'R1 del 2004 €4000, ci puoi mettere su quello che vuoi, e neppure un BMW del 2010 €10000.

    Leave a comment:


  • Torakiky
    replied
    Originally posted by ConteMaf View Post

    No certo non posso essere certo di riportarla sempre a casa sana, ma mi sto 'buttando' su questa idea di fare pista un pelo più seriamente.e onestamente una porta aperta alla rivendibilità del mezzo che compro preferisco averla.
    La porta aperta tutti preferiscono averla piuttosto che no: tutto sta quanto sei disposto a spendere per tenerti questa porta aperta...

    Originally posted by ConteMaf View Post
    Il 636 che ho preso era solo stradale ed era NUOVO, ci ho fatto 400 km di pista e lo rivenderò stradale, facendo sicuramente 1000 volte meno fatica di rivendere una moto radiata solo pista.
    Boh?!? In bocca al lupo

    Leave a comment:


  • andrea nadiani
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post

    Mah, vale quanto sei disposto a spendere: €7500 per una moto del 2010 non li caccio (sempre considerando che a 15 prendi un 1000 nuovo), se da pista ancora meno. Gli accessori dipende, ma anche lì chiedono cifre così vicine ai pezzi nuovi che tanto vale prenderli nuovi.

    Aggiungo: IMHO, meglio un motore da rivisionare a un prezzo basso che uno "revisionato" a uno alto, almeno la revisione la faccio io e sono sicuro
    Sono d'accordo in parte, nel senso; non puoi fare il discorso tra nuovo ed usato per il semplice fatto che se uno ha da spendere 8000€ c'è una bella differenza ad arrivare a 15.000€, che poi bisogna vedere cosa si trova a 15.000€.
    Il discorso, secondo me da fare è che se ci ha speso 10.000€ di modifiche, tre sospensioni, freni, scarico ecc qualcosa deve tornarti in tasca. Per cui una moto che originale vale 7.500€ con 10.000€ di elaborazione qualcosa in più ci devi prendere per forza.
    Poi come dici tu sono care, certo, però il mercato è questo e se vuoi la moto questo devi pagare.
    Per esempio un amico ha preso 12.000€ in Kawasaki del 2010. Anche se era preparatissimo per era un'esagerazione, però li ha presi ugualmente.

    Leave a comment:


  • ConteMaf
    replied
    questa ad esempio mi pare più 'in ordine' almeno a sensazione:
    https://www.subito.it/moto-e-scooter...-261605026.htm

    Leave a comment:


  • paolo25
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post

    A parte che si trovano anche le R1 (base) e i vari km 0, ma tra un gsxr del 2018 e un bienva del 2010, quale prenderesti?



    Io vorrei proprio vedere chi pagherebbe 8 pali per una moto spremutissima...
    Guarda prima di prendere il cbr sono andato a vederne parecchie e ti assicuro che a quella cifra vanno via e anche velocemtne se sono realmente in ordine!
    Per il nuovo R1 base io a meno di 18 non sono riuscito a spuntare, bmw nonostante esca la nuova sotto i 19 non me l'hanno data!
    Un gsxr 2018 a 15 oppure un bmw del 2010 dipende si parla di comunque almeno 5000e di differenza non proprio noccioline!

    Leave a comment:


  • ConteMaf
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post

    Ti aggiungo un altro elemento di considerazione: ricorda che, oltre ai guasti, in pista la caduta è sempre in agguato e la moto la puoi anche distruggere.
    IO personalmente li considererei soldi persi, senza pensare al discorso rivendita, e da lì stanzierei il budget: tutto quello che ne viene è in più
    No certo non posso essere certo di riportarla sempre a casa sana, ma mi sto 'buttando' su questa idea di fare pista un pelo più seriamente.e onestamente una porta aperta alla rivendibilità del mezzo che compro preferisco averla.
    Il 636 che ho preso era solo stradale ed era NUOVO, ci ho fatto 400 km di pista e lo rivenderò stradale, facendo sicuramente 1000 volte meno fatica di rivendere una moto radiata solo pista.

    Leave a comment:


  • Torakiky
    replied
    Originally posted by polsogrippato View Post

    Chiunque non possa spendere più di quella cifra

    Leave a comment:


  • polsogrippato
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post

    A parte che si trovano anche le R1 (base) e i vari km 0, ma tra un gsxr del 2018 e un bienva del 2010, quale prenderesti?



    Io vorrei proprio vedere chi pagherebbe 8 pali per una moto spremutissima...
    Chiunque non possa spendere più di quella cifra

    Leave a comment:


  • Torakiky
    replied
    Originally posted by paolo25 View Post

    Io ti do ragione ma con l'aumento delle nuove 1000 tutte che si avvicinano ai 20.000e(a 15 prendi il gsxr o il cbr)
    A parte che si trovano anche le R1 (base) e i vari km 0, ma tra un gsxr del 2018 e un bienva del 2010, quale prenderesti?

    Originally posted by paolo25 View Post
    l'usato ne ha beneficiato tenendo alto il suo valore, un bmw del 2010 a 7500 sarebbe un affare perche' la gente li vende ad almeno 1000e in piu!
    Io vorrei proprio vedere chi pagherebbe 8 pali per una moto spremutissima...

    Leave a comment:


  • Torakiky
    replied
    Originally posted by ConteMaf View Post
    Io più di 7500/8000 non li spendo di certo, e non voglio poi dovermi rimettere li subito dopo a spenderci soldi per questo e quell'altro....

    per spenderne 6000 su un cbr che poi non rivenderò più è che, a quanto mi dite, è molto inferiore preferisco arrivare a 8000 su un bmw che ha molto più mercato.

    poi la coperta è sempre corta, non c'è mai una scelta giusta al 100% a 4500 trovi r1 da 'sbk' a 9000 un bmw stradale ma quale sia la scelta più corretta non la so di certo.
    Ti aggiungo un altro elemento di considerazione: ricorda che, oltre ai guasti, in pista la caduta è sempre in agguato e la moto la puoi anche distruggere.
    IO personalmente li considererei soldi persi, senza pensare al discorso rivendita, e da lì stanzierei il budget: tutto quello che ne viene è in più

    Leave a comment:


  • ConteMaf
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post

    Mah, vale quanto sei disposto a spendere: €7500 per una moto del 2010 non li caccio (sempre considerando che a 15 prendi un 1000 nuovo), se da pista ancora meno. Gli accessori dipende, ma anche lì chiedono cifre così vicine ai pezzi nuovi che tanto vale prenderli nuovi.

    Aggiungo: IMHO, meglio un motore da rivisionare a un prezzo basso che uno "revisionato" a uno alto, almeno la revisione la faccio io e sono sicuro
    io non conosco nessuno a cui darei un bmw del 2010 per farlo controllare o revisionare, di nomi ne ho ma non sono certo che non mi spennerebbero.

    Un bmw usato solo in strada con 30000 km al netto della distribuzione credo che difficilmente possa avere problemi, un bmw con 8 anni di pista e 10/15 mila km o è stato già rimesso a nuovo (e bisogna conoscere) oppure rischio di prendermi una bella inc.

    Leave a comment:


  • paolo25
    replied
    Originally posted by Torakiky View Post

    Mah, vale quanto sei disposto a spendere: €7500 per una moto del 2010 non li caccio (sempre considerando che a 15 prendi un 1000 nuovo), se da pista ancora meno. Gli accessori dipende, ma anche lì chiedono cifre così vicine ai pezzi nuovi che tanto vale prenderli nuovi.

    Aggiungo: IMHO, meglio un motore da rivisionare a un prezzo basso che uno "revisionato" a uno alto, almeno la revisione la faccio io e sono sicuro
    Io ti do ragione ma con l'aumento delle nuove 1000 tutte che si avvicinano ai 20.000e(a 15 prendi il gsxr o il cbr) l'usato ne ha beneficiato tenendo alto il suo valore, un bmw del 2010 a 7500 sarebbe un affare perche' la gente li vende ad almeno 1000e in piu!

    Leave a comment:


  • ConteMaf
    replied
    Io più di 7500/8000 non li spendo di certo, e non voglio poi dovermi rimettere li subito dopo a spenderci soldi per questo e quell'altro....

    per spenderne 6000 su un cbr che poi non rivenderò più è che, a quanto mi dite, è molto inferiore preferisco arrivare a 8000 su un bmw che ha molto più mercato.

    poi la coperta è sempre corta, non c'è mai una scelta giusta al 100% a 4500 trovi r1 da 'sbk' a 9000 un bmw stradale ma quale sia la scelta più corretta non la so di certo.
    A sto punto anche tenermi il 636 e spenderci 2 euro sopra potrebbe essere la scelta giusta o essere una cagata pazzesca....

    Leave a comment:


  • Torakiky
    replied
    Originally posted by andrea nadiani View Post

    Bizzarro direi tutto il mondo usato moto :rosica:

    A parte gli scherzi, solitamente per una 2010 vai dai 7.500€ in su, però sono moto con 30.000km completamente originali. Una moto da pista ben accessoriata qualcosa in più dovrebbe valere, in teoria...
    Mah, vale quanto sei disposto a spendere: €7500 per una moto del 2010 non li caccio (sempre considerando che a 15 prendi un 1000 nuovo), se da pista ancora meno. Gli accessori dipende, ma anche lì chiedono cifre così vicine ai pezzi nuovi che tanto vale prenderli nuovi.

    Aggiungo: IMHO, meglio un motore da rivisionare a un prezzo basso che uno "revisionato" a uno alto, almeno la revisione la faccio io e sono sicuro

    Leave a comment:


  • paolo25
    replied
    i bmw messi bene anche i primi(2010) a meno di 9000e difficile trovarli, un cbr riesci a trovarlo anche sui 5000/6000e quindi direi che c'e' una bella differenza di prezzo.
    A parer mio dipende molto dal tuo buget, se non interessa fare nessun record della pista ci si diverte con entrambe.

    Leave a comment:

Working...
X