Announcement

Collapse
No announcement yet.

info e pareri su allenamento invernale

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • info e pareri su allenamento invernale

    Ciao a tutti.
    so bene che la stagione non è ancora finita, sicché forse è un po' presto per parlarne.
    Mi voglio solo "portare avanti" perché con queste moto che vanno sempre più forte, e con l'età che avanza, conta sempre più la preparazione alla stagione...per far bene durante la stagione.
    L'allenamento invernale è dunque importante e, tra i diversi attuabili, credo che il migliore sia quello di stare in sella.
    Fatta questa premessa vorrei frequentare (anche per condividere con il mio figliolo un momento "per noi") i cartodromi di inverno con due ruote adatte, così da stare sempre in sella tra i cordoli ma in condizioni fattibili per temperature, gestione delle moto e costi.
    Sono in dubbio se prendere una pit bike, una min GP (10 o 12 pollici, non so) oppure una Yamaha R3, che magari nei cartodromi non sarà proprio a suo agio al 100% ma che offre una comodità certamente superiore, per me che sono alto 1.87.
    La R3, che costa certamente di più, ha il vantaggio che potrebbe essere utilizzata in stagione da mio figlio, che tra poco compie 13 anni...e quindi "condivisa" maggiormente rispetto ad una pit/miniGP
    Che ne dite?

  • #2
    R3 per me è più divertente/utile essendo la più vicina alla moto grossa. Al massimo minigp così da mantenere i semimanubri. Però comunque saprai sicuramente che il lavoro principale andrà fatto in palestra, anche se riuscissi ad andare in moto ogni fine settimana sarebbe cmq insufficiente a mio avviso.

    Comment


    • #3
      Originally posted by SUPERALEX View Post
      R3 per me è più divertente/utile essendo la più vicina alla moto grossa. Al massimo minigp così da mantenere i semimanubri. Però comunque saprai sicuramente che il lavoro principale andrà fatto in palestra, anche se riuscissi ad andare in moto ogni fine settimana sarebbe cmq insufficiente a mio avviso.
      La palestra è scontata...quindi su quel versante non ci sono problemi
      Piuttosto, meglio R3 o KTM RC 390 a tuo avviso?

      Comment


      • #4
        Originally posted by stradivari View Post

        La palestra è scontata...quindi su quel versante non ci sono problemi
        Piuttosto, meglio R3 o KTM RC 390 a tuo avviso?
        a giudicare dai video del naska con le r3 ci si diverte parecchio, ma come tutte le giappo da originali non van tanto bene se si vuole spingere, mi sa che qualcosina bisogna fargli. La ktm mi da più l'idea di una moto già più racing di serie...però onestamente non sono esperto del mondo delle piccole cilindrate non saprei dire con certezza l'una o l'altra

        Comment


        • #5
          Originally posted by stradivari View Post

          La palestra è scontata...quindi su quel versante non ci sono problemi
          Piuttosto, meglio R3 o KTM RC 390 a tuo avviso?
          Come Palestra voi cosa fate nello specifico?

          Comment


          • #6
            Originally posted by Gio84 View Post

            Come Palestra voi cosa fate nello specifico?
            allenamento con circuito a corpo libero, durata relativamente breve circa 20 minuti ma cercando di tenere battiti sul 70-80% della frequenza massima. Poi anche cardio standard/nuoto

            Comment


            • #7
              Originally posted by Gio84 View Post

              Come Palestra voi cosa fate nello specifico?
              Crossfit e corsa... ma lo faccio più per amore dello sport che per la moto. La preparazione del pilota dovrebbe invece basarsi su esercizi cardio con allenamento prevalente degli arti inferiori (ciclismo), molti esercizi di propriocezione ed equilibrio e allenamento di forza non esplosiva (esempio isometriche a muro con 30s di tenuta della posizione)

              Stradi a mio parere le R3 o RC390 hanno bisogno di piste non di kartodromi... sei di Milano dunque credo usufruirai di strutture tipo Ottobiano e lì dentro con le MiniGP ti ci diverti davvero, con le pitbike forse ancora di più anche perché queste ultime sono un po' più "generose" con chi non ha le quote di Marquez (come te sono 1,87m).

              Comment


              • #8
                Originally posted by stradivari View Post
                Ciao a tutti.
                so bene che la stagione non è ancora finita, sicché forse è un po' presto per parlarne.
                Mi voglio solo "portare avanti" perché con queste moto che vanno sempre più forte, e con l'età che avanza, conta sempre più la preparazione alla stagione...per far bene durante la stagione.
                L'allenamento invernale è dunque importante e, tra i diversi attuabili, credo che il migliore sia quello di stare in sella.
                Fatta questa premessa vorrei frequentare (anche per condividere con il mio figliolo un momento "per noi") i cartodromi di inverno con due ruote adatte, così da stare sempre in sella tra i cordoli ma in condizioni fattibili per temperature, gestione delle moto e costi.
                Sono in dubbio se prendere una pit bike, una min GP (10 o 12 pollici, non so) oppure una Yamaha R3, che magari nei cartodromi non sarà proprio a suo agio al 100% ma che offre una comodità certamente superiore, per me che sono alto 1.87.
                La R3, che costa certamente di più, ha il vantaggio che potrebbe essere utilizzata in stagione da mio figlio, che tra poco compie 13 anni...e quindi "condivisa" maggiormente rispetto ad una pit/miniGP
                Che ne dite?
                Se non hai problemi con gli spostamenti in piste adatte (ed aperte tutto l'anno o quasi x cui meglio informarsi)forse l'idea delle ruote alte da condividere con tuo figlio è la soluzione migliore secondo me.

                Altrimenti ti tocca scendere sulle vie di mezzo e lì non saprei che dirti perché si apre un mondo....
                Il mio cane è bravo a derapare,
                io a scodinzolare
                ....

                Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
                .....

                Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
                Che prima di farmi una sega metto 10€ sul comodino

                (Anonimo della Brianza )

                __________________

                Comment


                • #9
                  Originally posted by Luca990 View Post

                  Crossfit e corsa... ma lo faccio più per amore dello sport che per la moto. La preparazione del pilota dovrebbe invece basarsi su esercizi cardio con allenamento prevalente degli arti inferiori (ciclismo), molti esercizi di propriocezione ed equilibrio e allenamento di forza non esplosiva (esempio isometriche a muro con 30s di tenuta della posizione)

                  Stradi a mio parere le R3 o RC390 hanno bisogno di piste non di kartodromi... sei di Milano dunque credo usufruirai di strutture tipo Ottobiano e lì dentro con le MiniGP ti ci diverti davvero, con le pitbike forse ancora di più anche perché queste ultime sono un po' più "generose" con chi non ha le quote di Marquez (come te sono 1,87m).
                  Grazie

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by SUPERALEX View Post

                    a giudicare dai video del naska con le r3 ci si diverte parecchio, ma come tutte le giappo da originali non van tanto bene se si vuole spingere, mi sa che qualcosina bisogna fargli. La ktm mi da più l'idea di una moto già più racing di serie...però onestamente non sono esperto del mondo delle piccole cilindrate non saprei dire con certezza l'una o l'altra
                    No no, il ktm di serie è una rogna... non va e si rompe...
                    meglio le jap, kawa in testa

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by 2Stroke View Post

                      No no, il ktm di serie è una rogna... non va e si rompe...
                      meglio le jap, kawa in testa

                      Comment


                      • #12
                        Io sono poco più alto di te, ho provato sia pit che mini gp e così a sensazione ti direi di lasciar perdere le 10” perché rischi di essere stra scomodo.

                        Le mini gp che ho provato io erano mi pare le kayo 150 e andavano abbastanza, le pit erano più tranquille, anche come posizione. A livello di divertimento più o meno sono li, ovviamente più la pista è veloce e più la mini gp guadagna punti

                        Comment


                        • #13
                          Nella stessa situazione (più o meno), ho rotto gli indugi e ho appena optato per una 12" con il classico 160 cinese. Ancora non posso consigliarla ad altri, devo pazientare un paio di settimane... di certo con la tua statura, simile alla mia, sulle 10" sei abbastanza sacrificato (io provai tempo fa una Bucci che nella categoria è anche una delle migliori..)
                          Le pit non le ho mai provate ma in tanti mi hanno confermato che la guida è abbastanza diversa da una stradale. L'R3 sarebbe ancora meglio in ottica "moto grande" ma sui pistini forse è un po troppo sacrificata.
                          Il consiglio, scontato, è quello di provarne qualcuna se ancora non l'hai fatto così da renderti conto cosa fa per te/voi.

                          Per chi chiedeva sulla preparazione atletica, io mi trovo molto bene facendo crossfit, non solo per la moto ma proprio come benessere quotidiano.

                          Ps dal numero e dalla ex moto ti ho riconosciuto ora, dobbiamo proporre a Palix il trofeo "invernale" con le minigp

                          Comment


                          • #14
                            la mia e' sempre in vendita,
                            motore daytona 190 4V appena rifatto con albero motore bucci, (non porcheria cinese...), pistone, valvole e cambio.
                            radiatore olio, accensione medium weight, forcelle FASTACE regolabili, cerchi leggeri, pompa radiale, cruscotto KOSO, ammortizzatore di sterzo.
                            a corredo set corone/pignoni, termocoperte, leve/pedane, gomme nuove.
                            ha fatto in totale meno di 10 ore di pista.
                            solo uno sfriso sulla carena dx dovuto ad una piccola scivolata, una verniciata e si risolve...
                            € 2.800,00 non trattabili.




                            Last edited by backmarker; 22-09-19, 10:55.

                            generatore d'invidia... UPGRADED !piu' CV,piu' KVA !!! ...

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by backmarker View Post
                              la mia e' sempre in vendita,
                              motore daytona 190 4V appena rifatto con albero motore bucci, (non porcheria cinese...), pistone, valvole e cambio.
                              radiatore olio, accensione medium weight, forcelle FASTACE regolabili, cerchi leggeri, pompa radiale, cruscotto KOSO, ammortizzatore di sterzo.
                              a corredo set corone/pignoni, termocoperte, leve/pedane, gomme nuove.
                              ha fatto in totale meno di 10 ore di pista.
                              solo uno sfriso sulla carena dx dovuto ad una piccola scivolata, una verniciata e si risolve...
                              € 2.800,00 non trattabili.




                              Non riesco a vedere le foto. Hai il link dell' annuncio ?

                              Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

                              Comment

                              Working...
                              X