Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Pista 2022 un bagno di sangue…

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Pista 2022 un bagno di sangue…

    Girando un po’ sui siti dei vari organizzatori conosciuti noto con piacere(ma anche no)che i prezzi sono lievitati di un buon 20%e che le date nonostante questo sono molto ben affollate e sold out da qui a qualche mese….che dire …non so se arrabbiarmi che tanto non serve o mettermi a piangere che serve ancora meno,dopo due anni di pandemia e sofferenza economica per molti(me compreso)adesso arriva anche questo ultimo bel regalo…è proprio vero che non c’è limite al peggio…buona vita a tutti noi riders

  • Font Size
    #2
    la situazione prenotazioni è la stessa da diversi anni,
    ovvero se vuoi girare nei fine settimana devi prenotare ben prima..
    ..anzi in realtà questa stagione è la prima dove in linea di massima si può prenotare più sotto data,
    anche se non all'ultimo..

    al nord italia poi calcola che a Franciacorta ed Adria non si gira più, a Cremona sono state inserite gare,
    e questo ti spiega perchè c'è sempre il tutto esaurito con largo anticipo,
    ed il prezzo è aumentato anche in virtù dei lavori d'ampliamento che sono stati fatti..

    comunque come hai già scritto lamentarsi serve a poco, e concettualmente trovare 200 persone disposte a pagare il necessario non è che ci si impiega molto,
    quindi l'unico modo per risparmiare (per chi può girare solo nel weekend) è prenotare con largo anticipo con i prezzi scontati,
    tanto il meteo resta un'incognita fino a 2gg prima, se non fino al giorno stesso..

    semmai poi la vera batosta al momento, deriva da aumenti dei prezzi gomme, aumento benzina, ed aumenti dei costi di trasferta
    (e parlo da persona che si porta il mangiare da casa, ed all'occorrenza dorme nel furgone se mi devo fermare la notte),
    li si che son volate mazzate..

    io invece, per esempio, proprio non capisco chi prenota con l'assicurazione pioggia, perchè contratti alla mano e facendo due conti, a mio avviso,
    farla non ha proprio senso, eppure è pieno di persone che la fanno..
    Last edited by lc86; 29-03-22, 07:30.

    Comment


    • Font Size
      #3
      Purtroppo, il motociclismo su pista sta seguendo la stessa evoluzione dello sci: la massificazione porta al sovraffollamento e all'aumento dei prezzi. Oltre all'effetto collaterale di un abbassamento medio del rispetto e dell'educazione in pista.
      Personalmente, direi che si stava meglio quando si stava peggio...

      Comment


      • Font Size
        #4
        Originally posted by tonimodolo View Post
        Girando un po’ sui siti dei vari organizzatori conosciuti noto con piacere(ma anche no)che i prezzi sono lievitati di un buon 20%e che le date nonostante questo sono molto ben affollate e sold out da qui a qualche mese….che dire …non so se arrabbiarmi che tanto non serve o mettermi a piangere che serve ancora meno,dopo due anni di pandemia e sofferenza economica per molti(me compreso)adesso arriva anche questo ultimo bel regalo…è proprio vero che non c’è limite al peggio…buona vita a tutti noi riders
        C'è crisi....

        Comment


        • Font Size
          #5
          Uno dei motivi per cui ho smesso di andare in pista sono senz altro i costi , ma più che il dinero in se devi vedere tu se ne vale la pena….

          per me si arriva a un certo punto che se uno non fa campionati , non ha senso girare in prove libere , ok i primi tempi o i primi anni, poi ti rompi inevitabilmente le balle di fare il criceto….. in più mettici che una giornata su una pista seria tipo il Mugello ti costa sui 1000 euro tra ingresso , gomme, manutenzione, trasferta, e sempre che vada tutto bene, c è gente che si accontenta di fare 5/6 pistate all anno, a me non bastavano e fino all anno scorso andavo una dozzina di volte, poi mettici gli idioti che girano , le mille mila scartoffie da compilare, le
          mascherine, sperare che non piova e tutte le congiunzioni astrali possibili per poi magari beccare 10 bandiere rosse in una giornata e avere speso l’equivalente di una settimana di villeggiatura a che pro? Per girare a muzzo così tanto per? Sono come quelli che comprano le pitbike “così mi alleno” - “che campionato fai?” - “nessuno, faccio prove libere” - “e allora per cosa ti alleni?”

          Ma anche no

          Comment


          • Font Size
            #6
            Originally posted by marcokawa41 View Post
            Uno dei motivi per cui ho smesso di andare in pista sono senz altro i costi , ma più che il dinero in se devi vedere tu se ne vale la pena….
            per me si arriva a un certo punto che se uno non fa campionati , non ha senso girare in prove libere , ok i primi tempi o i primi anni, poi ti rompi inevitabilmente le balle di fare il criceto….. in più mettici che una giornata su una pista seria tipo il Mugello ti costa sui 1000 euro tra ingresso , gomme, manutenzione, trasferta, e sempre che vada tutto bene, c è gente che si accontenta di fare 5/6 pistate all anno, a me non bastavano e fino all anno scorso andavo una dozzina di volte, poi mettici gli idioti che girano , le mille mila scartoffie da compilare, le
            mascherine, sperare che non piova e tutte le congiunzioni astrali possibili per poi magari beccare 10 bandiere rosse in una giornata e avere speso l’equivalente di una settimana di villeggiatura a che pro? Per girare a muzzo così tanto per? Sono come quelli che comprano le pitbike “così mi alleno” - “che campionato fai?” - “nessuno, faccio prove libere” - “e allora per cosa ti alleni?”
            Ma anche no
            Personalmente non sono d'accordo,
            o meglio sono d'accordissimo sul discorso costi veramente elevati (ma li è la legge della domanda/offerta),
            mentre sul resto proprio non sono concorde..

            Uno và in pista perchè è il posto meno pericoloso dove poter guidare in maniera "sportiva"
            (attenzione che ho detto meno pericoloso, non sicuro al 100%),
            chi lo fa per strada è un c......e per sè ed anche per gli altri
            (a meno che non lo faccio alle gare del civs)..
            ..che poi le "ruote basse" siano un ripiego per contenere i costi lo sappiamo tutti,
            ma il fare solo prove libere è dettato dai costi e tempo a disposizione
            (mica tutti possono stare a casa dal lavoro dal giovedì alla domenica)..

            poi se fosse per me le gare dovrebbero farle solo quelli che girano sotto certi tempi,
            non chi ha i soldi a prescindere dal fatto che abbia manetta o meno..
            Last edited by lc86; 29-03-22, 13:27.

            Comment


            • Font Size
              #7
              Originally posted by lc86 View Post

              Personalmente non sono d'accordo,
              o meglio sono d'accordissimo sul discorso costi veramente elevati (ma li è la legge della domanda/offerta),
              mentre sul resto proprio non sono concorde..

              Uno và in pista perchè è il posto meno pericoloso dove poter guidare in maniera "sportiva"
              (attenzione che ho detto meno pericoloso, non sicuro al 100%),
              chi lo fa per strada è un c......e per sè ed anche per gli altri
              (a meno che non lo faccio alle gare del civs)..
              ..che poi le "ruote basse" siano un ripiego per contenere i costi lo sappiamo tutti,
              ma il fare solo prove libere è dettato dai costi e tempo a disposizione
              (mica tutti possono stare a casa dal lavoro dal giovedì alla domenica)..

              poi se fosse per me le gare dovrebbero farle solo quelli che girano sotto certi tempi,
              non chi ha i soldi a prescindere dal fatto che abbia manetta o meno..

              e condivisibilissima anche la tua opinione , sulla pericolosità è certamente vero in linea di massima , ma li entrano in gioco mille variabili (se uno ha un minimo di razionalità non va certamente per strada come farebbe in pista, giustamente) però c è anche il rovescio della medaglia , li secondo me dipende da ognuno , ti posso dire che nel 2021 ho rischiato in circuito per colpa di altri (gente che non sa guidare) di farmi veramente molto , ma molto male, con persone che quando mi sono lamentato si sono voltate dall altra parte, in barba a tutti i discorsi di briefing e palle varie….. per me non ne vale più la pena assolutamente

              Comment


              • Font Size
                #8
                vieni a rijeka...non costa come l italia vai tranquillo. 160 euro hai la giornata comprensiva di gare di campionato

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  Originally posted by marcokawa41 View Post
                  Uno dei motivi per cui ho smesso di andare in pista sono senz altro i costi , ma più che il dinero in se devi vedere tu se ne vale la pena….

                  per me si arriva a un certo punto che se uno non fa campionati , non ha senso girare in prove libere , ok i primi tempi o i primi anni, poi ti rompi inevitabilmente le balle di fare il criceto….. in più mettici che una giornata su una pista seria tipo il Mugello ti costa sui 1000 euro tra ingresso , gomme, manutenzione, trasferta, e sempre che vada tutto bene, c è gente che si accontenta di fare 5/6 pistate all anno, a me non bastavano e fino all anno scorso andavo una dozzina di volte, poi mettici gli idioti che girano , le mille mila scartoffie da compilare, le
                  mascherine, sperare che non piova e tutte le congiunzioni astrali possibili per poi magari beccare 10 bandiere rosse in una giornata e avere speso l’equivalente di una settimana di villeggiatura a che pro? Per girare a muzzo così tanto per? Sono come quelli che comprano le pitbike “così mi alleno” - “che campionato fai?” - “nessuno, faccio prove libere” - “e allora per cosa ti alleni?”

                  Ma anche no
                  Scusami ma tu quindi pensi che praticare uno sport senza fini agonistici non ha senso ?
                  al di la dei soldi comunque è uno sport il motociclismo. Sport individuale come lo è andare in bici o correre a piedi.
                  piedi , quindi uno si allena per poter continuare a farlo e possibilmente migliorarsi

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Originally posted by davegan View Post

                    Scusami ma tu quindi pensi che praticare uno sport senza fini agonistici non ha senso ?
                    al di la dei soldi comunque è uno sport il motociclismo. Sport individuale come lo è andare in bici o correre a piedi.
                    piedi , quindi uno si allena per poter continuare a farlo e possibilmente migliorarsi
                    Io penso che se uno lo fa così tanto per è una cosa, se lo si fa per agonismo, anche in un campionato minore , anche il trofeo scooter , è tutto un altro paio di maniche . Io ho fatto per una decina d anni triathlon , corsa a piedi-bici-nuoto. Non è la stessa cosa di uno che va a fare 20 km in bici la domenica mattina.

                    Mi fa sorridere chi magari fa 3 pistate all anno e si allena che manco quartararo , palestra pitbike ,questi qua dovrebbero girare senza il cronometro, invece mediamente sono quelli che rosicano di più perché i tempi fanno schifo e si fanno passare anche dalle rgv 250 . Ma se si divertono lo stesso certo fanno bene a farlo , io dico la mia poi per carità chissene …..

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      Parlo x me,finché posso permettermelo sicuramente continuerò a frequentare le piste,non mi frega molto dei tempi ed alla fine x sfogare gli istinti racing è sempre meglio qua che x strada,mi piace troppo nonostante costi veramente tanto,se mai dovessi smettere,e prima o poi capiterà,mi piacerebbe rimanerci come aiutante di qualcuno....venderei la moto e mi piglierei una moto mooooolto tranquilla e comoda x essere usata in 2 x fare un giretto sul lago od in montagna ma con lo spirito di colui che si vuole godere il giretto e la compagna seduta dietro.

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        È sempre stato uno degli sport più costosi, ma pure io ritengo sia l’unico modo che ha un appassionato per andare forte in moto in sicurezza. Ho conoscenti che dividono i costi di viaggio (30€ a testa hanno un furgone di proprietà), dormono in tenda (€0) e vanno solo a Rijeka con gomme usate nei giorni feriali ( 100 + 150€). Ti costa meno di portare la famiglia a Gardaland.

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Originally posted by Rijeka77 View Post
                          È sempre stato uno degli sport più costosi, ma pure io ritengo sia l’unico modo che ha un appassionato per andare forte in moto in sicurezza. Ho conoscenti che dividono i costi di viaggio (30€ a testa hanno un furgone di proprietà), dormono in tenda (€0) e vanno solo a Rijeka con gomme usate nei giorni feriali ( 100 + 150€). Ti costa meno di portare la famiglia a Gardaland.
                          Capisco questo modo di fare …ma per come sono fatto io non riuscirei mai a giracchiare così tanto per e magari. Vedete gente che ho sempre bastonato passarmi sopra con la moto da un milione di euro e un camion dì gomme al seguito…piuttosto mollo tutto…

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Poi logicamente a tutto c è un limite

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              Originally posted by Rijeka77 View Post
                              Ti costa meno di portare la famiglia a Gardaland.
                              Anche un festino con qualche escort costa meno che portare una famiglia a gardaland...

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X