Announcement

Collapse
No announcement yet.

dopo una caduta in quanto vi sieti ripresi?

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • dopo una caduta in quanto vi sieti ripresi?

    a ottobre sono caduto a monza,in parabolica ho commesso un errore e..............patatreac, non mi sono fatto niente solo una botta alla spalla,e la moto idem,solo strisciata sulla sinistra, dopo l'inverno passato a sistemare la moto e pensdare alla prima pistata,sabato sono andato a rijeka,
    morale: avevo una paura boia, mi sentivo legnoso e teso, e avevo paura a piegare la moto, ora chiedo: è successo anche a voi? in quanto vi sieti ripresi ?
    grazie
    Se ci sarà il giorno del "giudizio universale" non sarò io (noi) ad essere giudicato, ma sarà il padre eterno che dovrà spiegare e giustificare tutto il male che permette.

  • #2
    io sono caduto come te 2 anni fa, per fortuna nulla di grave solo lussazione della spalla, appena rimesso in sesto la spalla sono risalito in moto e giravo piano come prima!!!!
    P.s. sara' che sono caduto poco e non mi sono mai fatto male ma non ho mai faticato a risalire in moto!

    Comment


    • #3
      da infortuni brutti mediamente ci si mette un anno a tornare ai livelli di prima,a meno che uno non sia risalito subito in moto dopo l'incidente!
      choose.

      Comment


      • #4
        avevo letto male...

        se non ti sei fatto neanche male,probabilment eè solo ruggine dell'inverno-misto un po di paura,in poco ti riprenderai
        choose.

        Comment


        • #5
          forse il tuo problemaè stato proprio il stare fermo tutto l'inverno...vedrai che con 1 paio di pistate ti passa... io sono saltato in terra da pollo il 30 dicembre a valencia... 5 punti in un gomito e dopo mezzora sono voluto rientrare x vedere cosa facevo...e ho girato ad 1 sec e mezzo dal mio miglior giro e il gg dopo ho migliorato di oltre 1 secondo il mio best....

          Poi ognuno è diverso... cadere in parabolica sicuramente fa di brutto a livello psicologico... cmq senza pretese continua a girare che la paura ti passa.... l'importante è sempre girare con lo spirito del divertimento!!!
          Gomme usate in ottime condizioni... x info... PM Accetto Regolamento DDG

          Comment


          • #6
            Originally posted by giampy.gas View Post
            forse il tuo problemaè stato proprio il stare fermo tutto l'inverno...vedrai che con 1 paio di pistate ti passa... io sono saltato in terra da pollo il 30 dicembre a valencia... 5 punti in un gomito e dopo mezzora sono voluto rientrare x vedere cosa facevo...e ho girato ad 1 sec e mezzo dal mio miglior giro e il gg dopo ho migliorato di oltre 1 secondo il mio best....

            Poi ognuno è diverso... cadere in parabolica sicuramente fa di brutto a livello psicologico... cmq senza pretese continua a girare che la paura ti passa.... l'importante è sempre girare con lo spirito del divertimento!!!
            aspetta di romperti un osso o 2 poi ne riparliamo

            Comment


            • #7
              Originally posted by cattivik View Post
              aspetta di romperti un osso o 2 poi ne riparliamo
              STRAQUOTO
              choose.

              Comment


              • #8
                sicuramente l'età è una componente importante nel ricordare i dolori a recuperare gli infortuni e riprendere gli automatismi...

                Comment


                • #9
                  guarda mi sono rotto un piede domenica.... tra un mese ti dico ;-)))))))))))))))

                  Comment


                  • #10
                    Sono caduto ad Adria con conseguente frattura scomposta della clavicola sx.
                    Ho dovuto fare un intervento con relativa placca + 5 bellissime viti che ho dovuto a sua volta rimuovere dopo 1 anno circa.
                    Non sono super eroe,ma non ho mai avuto paura. Dopo 1 mese e 20 giorni già andavo in moto nel box! Dopo 61 giorni esatti mi sono fatto la Serravalle..non a passeggio!
                    L'unico pensiero che mi consumava era quello di poter ricadere sulla clavicola sx dato che tutti,medici e non continuavano a ripetermi:
                    Attenzione che se cadi con dentro la placca son kazzi amari! La placca stessa essendo un osso piccolo lo farebbe in pezzi!!! Questa cosa mi faceva venire un brivido x qualche istante,ma poi pensavo: MA PERCHE' DEVO RICADERE???????..........e il brivido...spariva!
                    Un giorno sarò come il vento,libero di correre ovunque ne abbia voglia...


                    ...siamo solo noi...quelli che poi muoiono presto,quelli che però è lo stesso....

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by cattivik View Post
                      aspetta di romperti un osso o 2 poi ne riparliamo
                      ti do pienamente ragione... fortunatamente in tutte le cretinate che faccio nn mi sono rotto nulla... ma ti dico 5 punti fatti come se cucissero un salame, fanno malino....
                      Gomme usate in ottime condizioni... x info... PM Accetto Regolamento DDG

                      Comment


                      • #12
                        io il botto grosso lo feci 2 anni e mezzo fa, ho perso almeno 2 secondi e non li ho ancora ritrovati
                        Lupino - il guru delle arrabbiate

                        A volte essere se stessi è controproducente, bisogna mascherarsi di quell'ipocrisia che aleggia nel mondo superficiale della massa.
                        Lupino 05/06/08

                        Il livello di autogradimento di una persona è inversamente proporzionale alla voglia di sbattersi per migliorare.
                        Lupino 27/05/09

                        Una vita senza orgasmi è come andare in moto senza impennare.
                        PonteHRC 26/11/09

                        Comment


                        • #13
                          si forse l'eta conta tanto, ma mi sentivo davvero strano,spero sia solo perchè era la prima pistata, sett prossima ci riprovo a monza, spero davvero che sia meglio,xchè cosi non mi diverto affatto
                          Se ci sarà il giorno del "giudizio universale" non sarò io (noi) ad essere giudicato, ma sarà il padre eterno che dovrà spiegare e giustificare tutto il male che permette.

                          Comment


                          • #14
                            Sono scivoltato a Magione quest'estate, alla prima curva, a destra...nulla di che apparte mezza unghia del pollice della mano sinistra lasciata sull'asfalto... (guanti di merda!!!)...iol tempo di levare la ghiaia dalla vasca e un giro di scoch sul pollice e son ritornato in pista, ma....


                            Da allora ho dei problemi nel piegare a destra, non mi sento sicuro al 100%... adesso con la bella stagione e delle belle girate in moto il fatto si stà allieviando ma ancora, boh... non saprei come spiegarlo è come se mi tirasse la tuta quando piego verso destra, mi sento "costretto" direi "oppresso"...

                            se nelle curve a sinistra stò fuori dalla sella con tutte e due le chiappe senza problemi, nelle curve a destra riesco a stento a star furi con una chiappa...

                            Credo che sia probabilmente qualcosa di psicologico, speriamo che girando tanto passi...


                            Fan del Maledetto il Porco Racing Team:
                            www.maledettoilporco.com

                            Comment


                            • #15
                              Ci vuole qualche uscita per riprendere il feeling che avevi prima.....
                              Vedrai che tornerai perfettamente in forma...e quella caduta ti servirà a migliorarti....PRENDILA COSI!!!

                              Comment

                              Working...
                              X