Announcement

Collapse
No announcement yet.

Moto che rimarrà ferma a lungo

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Moto che rimarrà ferma a lungo

    Kawasaki zx-7r del '96 che rimarrà ferma per i prossimi anni in garage: cosa fare per preservarla al meglio?
    C'e', poi, modo d'avere agevolazione sul bollo in attesa diventi storica?
    Bah...

  • #2
    metterla sui cavalletti, togliere la benzina e la batteria, ingrassare tutto l' ingrassabile. togliere le candele e mettere un po d'olio nei cilindri.olio nuovo nel motore
    sigpicNo signor agente, non stavo correndo è che la moto romba:gaen:

    Comment


    • #3
      Originally posted by bobber View Post
      metterla sui cavalletti, togliere la benzina e la batteria, ingrassare tutto l' ingrassabile. togliere le candele e mettere un po d'olio nei cilindri.olio nuovo nel motore
      si... anzi sni ci sono due correnti di pensiero ... chi dice che sarebbe meglio tenere il serbatoio pieno per evitare corrosioni etc. (ovviamente alla riaccensione sarebbe da svuotare dalla benzina vecchia) e chi dice di svuotarlo... anche per l’olio motore, chi dice di metterlo nuovo e chi invece di tenere il vecchio e cambiarlo successivamente... sinceramente per un paio di anni di fermo mi limiterei a togliere la batteria e mettere la moto sui cavalletti...


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

      Comment


      • #4
        Originally posted by bobber View Post
        ....mettere un po d'olio nei cilindri...
        Ecco, ho sempre sentito questa cosa, ma a lungo andare parliamo di anni l'olio non scende dalle fasce e poi asciuga?

        Comment


        • #5
          esiste un olio per riessaggio dei motori marini ,lo si spruzza dall aspirazione facendo girare il motore fino a farlo spegnere.
          cavalletti,via batteria,crc o wd 40 su tutto ,via la benzina .

          Comment


          • #6
            Io la benzina la lascerei...pieno a tappo. Se non apri il tappo non evapora e conserva il serbatoio in atmosfera povera di ossigeno (che poi è quello che fa ossidare). Mantenitore di carica e cavalletti...e un bel lenzuolo sopra
            Every journey begins always with the 1st step...

            ...chi ha le palle va in moto, chi non le ha le insegue giocando a pallone

            Comment


            • #7
              Originally posted by alem74 View Post
              Io la benzina la lascerei...pieno a tappo. Se non apri il tappo non evapora e conserva il serbatoio in atmosfera povera di ossigeno (che poi è quello che fa ossidare). Mantenitore di carica e cavalletti...e un bel lenzuolo sopra
              Anch'io farei come dici tu, sopratutto per il discorso serbatoio pieno.

              Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

              Comment


              • #8
                Intanto grazie per le informazioni.
                Rimarrà ferma per parecchi anni: l'idea di lasciare un serbatoio pieno di carburante così a lungo in un garage non mi fa impazzire...
                Qual'è lo scopo di rimuovere le candele e mettere olio nei cilindri?
                Con ingrassare tutto l'ingrassabile cosa si intende, oltre ovviamente a catena-corona-pignone? Ipotizzando un fermo molto lungo, ogni quanto sarebbe il caso d'ingrassare: una volta l'anno?
                Bah...

                Comment


                • #9
                  puoi anche immergerla in una vasca piena di olio per preservare tutte le parti metalliche (trattate e non) ma tutte le parti in gomma aihme’ andranno a farsi benedire in quanto soggette a naturale deterioramento... se pensi di tenerla ferma 10 anni gia’ sai... meno la usi e peggio e’.....


                  Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by marco10 View Post
                    C'e', poi, modo d'avere agevolazione sul bollo in attesa diventi storica?
                    Se la iscrivi FMI o ASI per ottenere il certificato di rilevanza storica, puoi già avere la riduzione del 50% sul bollo ( in Veneto).

                    ,

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by marco10 View Post
                      Qual'è lo scopo di rimuovere le candele e mettere olio nei cilindri?
                      Ossidazione conseguenza dell umidità e residui della combustione possono portare in caso di fermo molto lungo a "incollare" le fasce alle camere. Mettere olio nelle camere previene questo fenomeno. Non è che smonti candele e metti olio ma: prima fai morire il motore senza benzina, poi smonti candele, metti olio, fai girare un pelo per distribuire nelle camere. L alternativa sono prodotti marini come già scritto che mettendoli dall aspirazione in pratica il motore va a morire da solo e il prodotto si distribuisce sulle camere da solo.

                      Comment


                      • #12
                        Passare ogni tanto a dare due carezze alla Moto
                        .
                        E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

                        CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

                        Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

                        La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

                        PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by marco10 View Post
                          Intanto grazie per le informazioni.
                          Rimarrà ferma per parecchi anni: l'idea di lasciare un serbatoio pieno di carburante così a lungo in un garage non mi fa impazzire...
                          Qual'è lo scopo di rimuovere le candele e mettere olio nei cilindri?
                          Con ingrassare tutto l'ingrassabile cosa si intende, oltre ovviamente a catena-corona-pignone? Ipotizzando un fermo molto lungo, ogni quanto sarebbe il caso d'ingrassare: una volta l'anno?
                          Io dopo averla messa sui cavalletti, col le gomme un po' più gonfie rispetto alla pressione d'esercizio, metterei la batteria sotto mantenitore spendendo pochi euro https://4biker.it/caricabatterie-man...utomatico.html. Questo ti consente di poterla accendere una volta ogni tanto, mantenendo così tutti gli elementi del motore in buona efficienza. Ingrassare una cosa che rimane ferma non serve a molto, forse solo a proteggere da eventuale ruggine che si formerebbe però dopo molto molto tempo.

                          Comment


                          • #14
                            per un mia esperienza personale con Optimate5, il mantenitore alla lunga logora perché fa vivere la batteria con cicli di carica e scarica e...

                            da allora stacco i morsetti e gli do una caricata 48h prima di rimetterla i strada
                            D'altra parte è così! (Enrico Bertolino)
                            chiedo venia per eventuali errori da T9
                            HyperPro l'unica vera progressiva, anzi HyperProgressiva
                            Nessuno incrocia il nostro cammino per caso.
                            E noi non entriamo nella vita di qualcuno senza una ragione
                            L'Orco cattivo

                            ]
                            ..

                            Comment


                            • #15
                              Io ho una moto ferma completamente da 2 anni, sui cavalletti con un lenzuolo sopra. Nulla di particolare per conservarla, però 2 o 3 volte all'anno la tiro fuori, la accendo e ci faccio un giro (500 metri o forse meno) poi la lascio accesa che si scaldi e con l'aria compressa soffio (da debita distanza) su motore e radiatore, come se prendesse aria viaggiando. Poi la lascio raffreddare e la rimetto a nanna. Parte sempre al primo colpo di avviamento anche senza mantenitore di carica. Olio ho lasciato il vecchio (aveva si e no 250km di pista) e il serbatoio lo lascio vuoto, ma nel mio caso non c'è problema che si ossidi visto che è in carbonio. Lasciarla proprio ferma e spenta per anni non credo lo farei mai, a meno che non si tratti di una moto da mettere in salotto dietro un vetro...

                              Comment

                              Working...
                              X