annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gomblimenti ai maestri di guida !!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gasse80
    ha risposto
    Bho?! Nel video si vede bene che la manopola la stringe a mala pena ma non ci sono riferimenti di tempi o velocit? magari sta passeggiando. Durante le gare e le prove in MotoGP non mi sembra di vedere tutta questa leggerezza nel tenere le manopole. Oh poi magari mi sbaglio

    Lascia un commento:


  • marcokawa41
    ha risposto
    Originariamente inviato da SUPERALEX Visualizza il messaggio
    se idealmente si tirasse con esattamente la stessa forza su entrambe le braccia e il cervello riuscisse in modo istantaneo a compensare tutti i movimenti con esattamente la giusta forza non ci sarebbe problema; ma questo ? impossibile e se stai con le braccia in tiro, basta ben poco per farlo oscillare. E pi? stai tirando pi? la piccola oscillazione si amplifica....infatti quando parte la sbacchettata il modo migliore per farla smettere e lasciarlo libero in modo che si smorzi da se.
    Le poche volte che ho preso sbacchettate ? perch? stavo tutto rigido oppure troppa foga nel tirare col braccio in un cambio di direzione invece che usare il resto del corpo.
    Le manopole andrebbero impugnate in modo abbastanza leggero, quel tanto che basta da restare dove si ?, che ? ben diverso dal tirarsi per andare avanti. Ma il grosso lo si fa col resto. anche lui dice che gli si tirano, non che tira lui stesso....assecondare ? un conto, tirare da se un altro.

    Notare con che leggerezza venga tenuta la manopola del gas:

    Sono perfettamente d accordo. Ognuno poi fa come vuole sia chiaro......

    Lascia un commento:


  • marcokawa41
    ha risposto
    Originariamente inviato da Mr.Molla Visualizza il messaggio

    Non ho capito tutto a fondo per via del l?inglese, ma temo che molti abbiano capito ancora meno
    Mi hanno colpito in bene alcune frasi che traduco qui sotto:

    Bisogna dividere il corpo in due met? (Superiore/Braccia e Inferiore/Gambe)
    La Superiore serve a Stabilizzare (Controllare) la Moto, muovendosi INTORNO (Around)
    Intorno a cosa? allo Sterzo ... proprio per controllarlo
    L?Inferiore va usata il meno possibile e serve a rendere la Moto pi? Stabile ...

    A voi cosa ha colpito
    Edito.
    Ultima modifica di marcokawa41; 21-10-20, 19:30.

    Lascia un commento:


  • crazysmile
    ha risposto
    ricevuto grazie mille

    Lascia un commento:


  • crazysmile
    ha risposto
    Ciao a tuti, sto cercando i contatti di Mr. Molla ma non riesco a trovarli. Gli ho mandato anche un MP ma per ora non mi ha risposto. qualcuno sarebbe cosi cortese da mandarmeli ?
    Ho cercato in internet ma i numeri di telefono che ho trovato non sono attivi purtroppo.
    ciao grazie

    Lascia un commento:


  • Mr.Molla
    ha risposto
    Come domare la Honda

    Alla domanda sul consiglio del fratello maggiore, Alex Marquez ha detto dopo le qualifiche del secondo weekend di Misano: "Il consiglio di Marc ? sempre lo stesso, quello mi dice ? che devi controllare la Honda, non lasciare che sia la moto a controllarti. perch? allora sarai fuori controllo. "La Honda, devi prenderla, dal manubrio, forte, e far muovere la moto dove vuoi, perch? altrimenti sar? impossibile. ? il consiglio che mi d?. "Sappiamo che ? una moto difficile, che ? esigente dal pilota, tutti i piloti che guidano questa moto dicono la stessa cosa, quindi non sono l'unico. "E 'una moto che ? radicale, ma quando hai tutto e sei in grado di controllare la moto, ha molto potenziale. Quindi siamo arrivati ??a quel punto, ma ci vuole ancora un po' di tempo".
    (Alex Marquez, Emilia Romagna Motogp, 19 settembre 2020)

    Si parla di una Moto che per me, e non solo, ha un Setup Sbagliato ... voluto da MM per migliorare la Frenata ma che ha trasformato la fantastica Honda 18 nella Moto Impossibile 19-20 chopperizzandola in stile Ducati ... ma il fatto ? che il DNA Honda ? Moto cos? il risultato ? molto pi? Faticoso di una Ducati con DNA Chopper che sposandosi meglio col Setup Chopper almeno ? pi? coerente ... esempio semplice una Moto Alta ? Instabile che non vuol dire Maneggevole, anzi potrebbe togliere confidenza e diventare Nervosa invece che Agile ... un Chopper Alto ? sempre Instabile ma in questo caso diventa Meno Stabile aiutando il Pilota e facendo rendere di pi? lo Spostamento del Corpo ... solo per Piegare, perch? poi non volendo Curvare obbliga ad usare di pi? il Corpo e cmq a Forzare di pi? i Manubri che fa perdere Sensibilit? ... (oltre 1000mila altri problemi)
    Questa ognuno ha la sua ... esempio un Cabroncito93 forzando molto di suo preferisce una Moto meno sensibile alle Spinte (scuola Crossistica) ... un Lorenzo come gli altri Piloti che non digeriscono la Honda invece continuano a pensare di usare il corpo o anche le eventuali spinte come han sempre fatto e la Honda non ne vuole sapere

    Ma addirittura abbiamo il caso contrario ... la Suzuki che Piloti tipo Iannone abituati a Forzare Ducati definiscono troppo maneggevole perch? la destabilizzano loro, esagerando sia col Corpo che con le Spinte ... ammesso e non concesso che Conoscano le Spinte sui Manubri !!!

    Ess? perch? come al solito ? una Pratica che la maggior parte dei Piloti/Istruttori considera Sbagliata ... Spingerli e peggio ancora Forzarli
    Visto che sono quasi 20anni che spopolano queste Minkyate ... ? molto facile che anche ottimi Piloti non abbiano idea di cosa siano

    Cmq quando faccio provare la mia Moto do esattamente gli stessi consigli di MM93 ... tranne "Forte" ... anzi vacci Piano altrimenti fai l'inversione a U
    Alcuni che non conoscono le Spinte mi dicono che ? un Leggno da far Piegare ... se non Premono il Bottone Piega = Manubrio ? Impossibile ... ma di solito anche gli Spostatori di Corpo cmq Spingono i Manubri Inconsciamente e cos? per questi pare Piegare "col Pensiero" ... bench? sarebbe pi? giusto dire "con l'Inconscio" ossia coi Manubri

    I risultati possono essere buoni lo stesso ... ma tra usare i Manubri Inconsciamente e Conoscerli ma far tutto cos? bene da credere di NON Usarli ... c'? una sostanziale differenza nelle situazioni Critiche ... oltre che un ottimo riferimento per comprendere Se la Moto Mota o Cioppera ...

    Lascia un commento:


  • Mr.Molla
    ha risposto
    Originariamente inviato da Erik31 Visualizza il messaggio
    beh la risposta che da il controsterzo ? dettato dal setup...molti preferiscono sporgersi perch? delle volte serve una forza molto maggiore per farla voltare anche perch? c'? una forza opposta che tira dalla parte opposta e che pu? essere arginata di base da un setup buono o alimentata da un setup sbagliato...
    Esatto ... e quando si sbaglia Alimentandola ecco che poi ... serve una Preparazione Fisica

    Alla fine questa aiuta sempre ... ma per me decisamente fuori forma l'unica cosa che mi stanca ? la Frenata ... per far Curvare la Moto se il Setup ? buono la fatica ? quasi Zero ... senza contare che esistono un infinit? di Trucchi per Sfruttare le Forze della Moto facendosi "trasportare" da loro ... certo la situazione di Parit? fare entrambe qualcosa ? l'ideale e molto redditizia ... poi gli ultimi decimi o la situazione particolare ovvio che serva Forzare la Moto e saper come fare ...

    La questione d'altra parte ? che usare solo le Spinte funziona, ma non ? certo la cosa giusta ... Buttarsi Fuori migliora la dinamica del mezzo in Curva anche per i motivi scritti da Bognagol, ma migliora, non ? che faccia tutto ... anzi ci sono Moto spesso col Setup Buono che ti puoi buttare fuori quanto vuoi, ma senza Manubri se piegano lo fanno Bradipo ... viceversa col Setup Sbagliato si arriva a dover per forza usare i Manubri perch? col Corpo Piegano ma non ? abbastanza veloce ... oltre che per altri difetti che cmq Obbligano a spingere il Manubrio interno per stare in Piega ...

    Sabato ho provato un vero Chopper ... e l'ho trovato la Miglior Scuola per capire come funziona una Moto ... serve fare la cosa giusta e forzare dibbrutto ... una delle due non basta, ed tutto ci?, come fa capire Erik parlando di Setup, per ottenere pochissimo ... alla fine mi sono trovato pure a spostare il Busto in stile sportivo, ma solo per fare ancora pi? forza sui Manubri !!!
    Questa ? la cosa giusta anche su una Moto Perfetta e Agile ... dove bisogna usare il Corpo per Spingere sui Manubri anche se per tutt'altra ragione ... ossia essere pi? Dolci e non troppo incisivi come con le sole Spinte ...

    Detto questo aggiungo la nuova Lezione per i "maestri di guida" sempre di MM93 ... i consigli al Fratellino Alex ... next Post

    Lascia un commento:


  • biondob
    ha risposto
    Originariamente inviato da bognagol Visualizza il messaggio

    Beh lo spostarti in sella ? la base se si vuole girare in pista, in strada non ? necessario, ma in pista se non ci si sposta si rischia solamente di piegare di pi? del dovuto la moto e di cadere..
    Penso che ci sia differenza tra i 2 tipi di insegnamento, ma se uno sceglie di andare a fare un corso in pista deve essere preparato un minimo atleticamente, se no rischia di essere pericoloso per se e per gli altri.
    Be, la preparazione atletica ? molto importante, specie quando si ? diversamente giovani, ma non tanto, secondo me per un discorso di pericolosit?, ma di divertimento.
    Io quando ho cominciato a girare in pista non ero certamente pi? un giovincello, e la mia preparazione fisica era uguale alla farina per dolci.
    Ma il problema non era tanto essere pericoli, ma il fatto che dopo i primi tre turni della mattina, al pomeriggio andavo la met?,,, e la met? di piano...e tutto dire..

    Con un po' di preparazione fisica, invece riesco ad arrivare a sera magari facendo il miglior giro proprio nell'ultimo turno, e questo per me vuol dire divertirsi fino alla fine.
    Inoltre visto che di mestiere faccio altro, il giorno dopo alla pistata riesco ad andare a lavorare senza trascinarmi sui gomiti.

    Lascia un commento:


  • bognagol
    ha risposto
    Originariamente inviato da Erik31 Visualizza il messaggio

    beh la risposta che da il controsterzo ? dettato dal setup...molti preferiscono sporgersi perch? delle volte serve una forza molto maggiore per farla voltare anche perch? c'? una forza opposta che tira dalla parte opposta e che pu? essere arginata di base da un setup buono o alimentata da un setup sbagliato...

    Diciamo che se porti il corpo fuori hai la sicurezza che, al di la della resistenza, il tuo peso sicuramente baster? per farla voltare altrimenti dovrai affidarsi a un tecnico.

    Questo ? un po quando si dice che i Piloti riescono a guidare anche mezzi che a noi ci sembrano non guidabili, solo perch? fanno manovre che normalmente un amatore medio inchiodato alla sella non farebbe mai...

    Diciamo che se sei una persona agile di natura, atletica e non hai nessun problema (oltre la fatica) di spostarti di peso, ? sicuramente il movimento pi? efficace ed ? giusto che ti venga insegnato anche perch? ALTRO oltre le linee, un pilota non pu? insegnarti, servirebbe un tecnico...

    Purtroppo molti, la prima cosa che fanno, ? andare a un corso di guida in pista con il pilota di turno che la prima che ti dir? ? "ti insegno a spostarti in sella" magari anche a uno che non ? neanche lontanamente un agonista e dopo due giri, muore asfissiato...quando invece la prima cosa sarebbe "ok vado da un tecnico serio" e vedrai che poi ti riesce tutto pi? semplice anche stando inchiodato alla sella, anche perch? Atleta non ci diventi domani mattina e quello che ti insegner? il pilota di turno finir? nel dimenticatoio...
    Beh lo spostarti in sella ? la base se si vuole girare in pista, in strada non ? necessario, ma in pista se non ci si sposta si rischia solamente di piegare di pi? del dovuto la moto e di cadere..
    Penso che ci sia differenza tra i 2 tipi di insegnamento, ma se uno sceglie di andare a fare un corso in pista deve essere preparato un minimo atleticamente, se no rischia di essere pericoloso per se e per gli altri.

    Lascia un commento:


  • biondob
    ha risposto
    Credo che guardare come guidano i veri piloti non serva a molto per i comuni mortali.
    Cio? penso chi ha talento, chi ha un dono, e questo succede in tutti gli sport, faccia come gli viene non come gli viene insegnato e a volte ci sono, dei fuoriclasse che se ti metti l? ad analizzare per bene la tecnica, non ? proprio quello che si insegna a chi deve imparare.
    Vedi, nel motociclismo lo stile "avvitato" di Bayliss o Doohan, o per fare un paragone sciistico, lo stile seduto di Tomba, l'unico a riuscire a vincere medaglie e mondiali sciando male.

    Lascia un commento:


  • Erik31
    ha risposto
    Originariamente inviato da Mr.Molla Visualizza il messaggio
    Va che bello Biondo ... una volta tanto concordiamo
    Vez ... molti Piloti in particolare i super fuori in Piega in realt? si stanno Appendendo al manubrio esterno per Tirarlo in modo da controsterzare ... la differenza ? solo tra chi Lo Sa, chi lo fa senza saperlo e ... quelli che si contorcono per non influire sui manubri... faticando, rendendo meno, e pensando alla postura invece di guidare ... cos? rimangono dei fermi anche se seguono le indicazioni alla lettera
    beh la risposta che da il controsterzo ? dettato dal setup...molti preferiscono sporgersi perch? delle volte serve una forza molto maggiore per farla voltare anche perch? c'? una forza opposta che tira dalla parte opposta e che pu? essere arginata di base da un setup buono o alimentata da un setup sbagliato...

    Diciamo che se porti il corpo fuori hai la sicurezza che, al di la della resistenza, il tuo peso sicuramente baster? per farla voltare altrimenti dovrai affidarsi a un tecnico.

    Questo ? un po quando si dice che i Piloti riescono a guidare anche mezzi che a noi ci sembrano non guidabili, solo perch? fanno manovre che normalmente un amatore medio inchiodato alla sella non farebbe mai...

    Diciamo che se sei una persona agile di natura, atletica e non hai nessun problema (oltre la fatica) di spostarti di peso, ? sicuramente il movimento pi? efficace ed ? giusto che ti venga insegnato anche perch? ALTRO oltre le linee, un pilota non pu? insegnarti, servirebbe un tecnico...

    Purtroppo molti, la prima cosa che fanno, ? andare a un corso di guida in pista con il pilota di turno che la prima che ti dir? ? "ti insegno a spostarti in sella" magari anche a uno che non ? neanche lontanamente un agonista e dopo due giri, muore asfissiato...quando invece la prima cosa sarebbe "ok vado da un tecnico serio" e vedrai che poi ti riesce tutto pi? semplice anche stando inchiodato alla sella, anche perch? Atleta non ci diventi domani mattina e quello che ti insegner? il pilota di turno finir? nel dimenticatoio...
    Ultima modifica di Erik31; 13-08-20, 11:08.

    Lascia un commento:


  • Mr.Molla
    ha risposto
    Va che bello Biondo ... una volta tanto concordiamo
    Nulla da aggiungere anche per lo sci dove diciamo che me la cavo bene ...

    Proprio su questo a me pare quasi il contrario di come oggi molti insegnano ad andare in moto ... ossia questi insegnano a stare su entrambe gli sci perch? quando sarai la Goggia o Rocca allora dovrai farlo, senza per? spiegarti che la prima cosa ? stare sull?esterno

    Vez ... molti Piloti in particolare i super fuori in Piega in realt? si stanno Appendendo al manubrio esterno per Tirarlo in modo da controsterzare ... la differenza ? solo tra chi Lo Sa, chi lo fa senza saperlo e ... quelli che si contorcono per non influire sui manubri... faticando, rendendo meno, e pensando alla postura invece di guidare ... cos? rimangono dei fermi anche se seguono le indicazioni alla lettera

    Teo ... manico e pizzico di follia (per fare cose all?apparenza impossibili ma che poi diventano normali) ognuno ha i suoi ... poi c?? anche andare diciottordicimila volte in Piata ... chi pu? anche se ingapace fa tempi dignitosi... tra girare in 50 al Mugello e 2,20 c?? un mare di possibilit?
    Chi ha tutto, si ATTACCA ai Manubri e SA come usarli diventa MM93 o anche Bayliss

    Lascia un commento:


  • Teopanz
    ha risposto
    Eh resta sempre il manico...che se uno ce l' ha...non si sbatte il azz si come guida.....va forte e stop
    Ultima modifica di Teopanz; 11-08-20, 22:34.

    Lascia un commento:


  • vez1987
    ha risposto
    Originariamente inviato da biondob Visualizza il messaggio

    Se vai a sciare, qualsiasi maestro di sci ti dir? che quando fai le curve il peso va sullo sci esterno, poi se sei la Sofia Goggia non ti basta l'appoggio che pu? sopportare la gamba esterna e hai bisogno di mettere un po di perso anche sull'interno....per? cosi facendo, si rischia di vincere la medaglia d'oro alle olimpiadi
    Si ma un conto sono i campioni, un conto siamo noi. Mi ricordo anche lo stile di Bayliss che ? praticamente tutto il contrario di quello che insegnano oggi ai corsi di guida, per? lui ci ha vinto i mondiali. Questo non vuol dire che dovremmo iniziare tutti a guidare come Bayliss perch? sono in pochissimi quelli che riescono ad andare fortissimo con il suo stile di guida. Probabilmente le persone "normali" ottengono risultati migliori con lo stile che insegnano ora ai corsi. Stesso discorso probabilmente per Marquez...

    Lascia un commento:


  • biondob
    ha risposto
    Originariamente inviato da Teopanz Visualizza il messaggio
    si comunque si usa un p? tutto in moto, chiaro che se non ci si appende meglio...ma comunque qualche muscolo delle braccia/spalle lo si usa...
    non si dovrebbe neanche star seduti in sella se per quello, ma comunque le natiche le si appoggia volentieri qualche volta...
    Si, poi...se guidi un seicento con 115 cv magari riesci a stare sulla moto anche senza appenderti ai manubri, se invece guidi la moto pi? veloce del pianeta a ritmi da motgp magari solo con le gambe e gli addominali non ce la fai e tocca aiutarti anche con le braccia..

    Cio? una cosa sono i piloti buoni e una cosa sono gli scazzabubboli che girano in 58 al mugello..

    Se vai a sciare, qualsiasi maestro di sci ti dir? che quando fai le curve il peso va sullo sci esterno, poi se sei la Sofia Goggia non ti basta l'appoggio che pu? sopportare la gamba esterna e hai bisogno di mettere un po di perso anche sull'interno....per? cosi facendo, si rischia di vincere la medaglia d'oro alle olimpiadi


    Lascia un commento:

Sto operando...
X