Announcement

Collapse
No announcement yet.

RSV4 - completamente stravolta dopo il cambio gomme (passaggio da Pirelli a Dunlop)

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • RSV4 - completamente stravolta dopo il cambio gomme (passaggio da Pirelli a Dunlop)

    Ciao a tutti, ho una RSV4 R MY 2010.
    Ero riuscito a trovare un setup perfetto ma adesso ho cambiato marca di gomme, montando le Dunlop D212 GP Pro (prima montavo Pirelli SC2) e la moto si è stravolta completamente...mi sembra un'altra moto
    Penso che questi Dunlop siano delle buone gomme ma a causa della carcassa, molto ma molto + rigida rispetto altre marche, bisogna trovare il setup giusto, e spero mi darete una mano... come avete gia fatto.

    Allora i sintomi principali sono i seguenti:
    - la moto ha perso velocità di discesa in piega
    - sembra + alta davanti
    - ha perso agilità generale

    Premetto che utilizzo la moto sia in strada per uscite abbastanza allegre, che in pista ma attualmente i problemi li ho riscontrati su strada.

    La pressione degli pneumatici è stata fatta all' ANTERIORE 2,2, ed al POSTERIORE 1,8 (consigliata dal gommista per girare in strada, uscite abbastanza allegre...io sono abituato a pressioni parecchio diverse per Pirelli, ma di Dunlop non ne so parlare quindi non mi pronuncio).

    Vorrei intervenire per far tornare la moto perfetta com'era appena prima di cambiare le gomme... CHIEDO L'AIUTO DEL PUBBLICO

    Di seguito posto il Setup attuale dell' RSV4, col quale prima del cambio gomme mi trovavo + che bene.

    FORCELLA
    Precarico (da tutto aperto) +7giri (=avvitate 3 tacche = rimangono 4 tacche fuori) >>>>(Range Tot: 7 Tacche)
    Compressione (da tutto chiuso) -1,5 giri >>>>(Range Tot: 2,5 giri)
    Estensione (da tutto chiuso) -0,5 giri >>>>(Range Tot: 2,5 giri)

    MONO
    Precarico -0,6mm
    Compressione (da tutto chiuso) -2 giri >>>>(Range Tot: 3,5 giri)
    Estensione -12 click >>>>(Range Tot: 27 click)

    Grazie in anticipo
    Last edited by Viper29; 01-03-15, 15:34. Reason: Ho dimenticato ad inserire dei dettagli in merito alla discussione principale

  • #2
    Per le pressioni prova a dare un'occhiata sul sito dunlop o scrivi loro esponendo i tuoi problemi, su un forum specifico per aprilia non hai trovato nulla?

    Comment


    • #3
      Ci credo che fai fatica a inserire e fare i cambi di direzione,hai le idrauliche tutte chiuse!

      Comment


      • #4
        Strano...
        Appena montato le Kr, alla prima curva ho pensato di stendermi da quanto scendeva velocemente l'anteriore

        Comment


        • #5
          Originally posted by Don Zauker View Post
          Per le pressioni prova a dare un'occhiata sul sito dunlop o scrivi loro esponendo i tuoi problemi, su un forum specifico per aprilia non hai trovato nulla?
          Gia fatto...per queste gomme danno solo le pressioni da pista ANT: 2.1, POST: 1.0 (a freddo)... mi sembravano stranissime ma queste sono le pressioni raccomandate in casa Dunlop

          Originally posted by robyrs125sp View Post
          Ci credo che fai fatica a inserire e fare i cambi di direzione,hai le idrauliche tutte chiuse!
          Idrauliche tutte chiuse di cosa Anteriore o posteriore...o entrambi?
          Cmq non mi sembra di avere le idrauliche tutte chiuse..penso di essere a metà range + o meno per tutte le idrauliche.
          Prima di cambiare gomme cmq la moto era perfetta (con le Pirelli SC), velocissima in discesa in piega, stabile e bilanciata...da quando ho montato Dunlop è successo un casino...
          Cmq cosa varieresti tu...e perchè?
          Grazie

          Originally posted by facssss View Post
          Strano...
          Appena montato le Kr, alla prima curva ho pensato di stendermi da quanto scendeva velocemente l'anteriore
          Pensavo sarebbe successo anche a me...invece mi è successo il contrario....boh?

          Comment


          • #6
            Interasse mono?
            Probabilmente sei basso dietro.

            Comment


            • #7
              Ciao...possiedo le tue stesse gomme e posso dirti che devi solo abituarti...ma in fatto di grip non ti serve traction control...Noi andiamo abbastanza forte per strada...le pressioni che posso consigliarti sono per strada 2.1 Anteriore e 1.9 Posteriore ed in pista 1.9 anteriore e 1.6 o 1.7 posteriore...poi da li vedi come ti trovi e sali o scendi.
              Per il fatto dell'assetto io l'ho impuntata piu' sull'anteriore cosi scende piu' velocemente 3 tacche davanti e tutto originale da libretto estensione compressione e precarico e dietro un po' piu' rigidetta sulla compressione ed estensione...portata come interasse a 311,5 dietro...comunque sappi che e' soggettivo...

              Comment


              • #8
                Ho rifatto la pressione alle gomme. ANT 2,4, POST 1,9...ho recuperato un pelo di reattivita'.
                Diminuendo il precarico anteriore non e' cambiato quasi nulla, a parte il fatto che mi dava una maggiore sensazione d'istabilita' all'anteriore...quindi ho riportato tutto come prima.
                Tutto sommato per il momento la lascio cosi' in attesa di un uscita seria o ancora meglio della pista...
                Vi aggiorno appena ho novita', grazie dei consigli

                Comment


                • #9
                  Allora finalmente ha fatto una bella giornata ed ho potuto effettuare le modifiche da voi consigliate.
                  Ho parzialmente risolto l'istabilità in frenata e la perdita di velocità di agilità della moto, aumentando il precarico della forcella, addirittura quasi al massimo (= da tutto chiuso, svitato 2 giri, in senso antiorario).
                  Facendo i test con una fascetta messa intorno lo stelo della forca mi sono reso conto che nelle frenate + potenti l'anteriore andava arrivava a fine corsa, e credo fosse per quello che sentivo tutta quella istabilità quando pinzavo forte (il davanti serpeggiava, come se volesse chiudere lo sterzo). Inoltre con la forca + precaricata ho riguadagnato quell'agilità che lamentavo di aver perso (adesso la moto è molto + veloce e reattiva nella discesa in piega e nei cambi di direzione).
                  Unico neo è che la forcella continua a scende quasi del tutto a fine corsa (solo poco poco meno di prima)....credo a questo punto dovrei mettere molle forcella + dure.
                  La cosa che mi ha lasciato perplesso è che con le Dunlop D212, dato che hanno una carcassa molto + rigida di Pirelli e Metzeler, pensavo di dover fare la modifica opposta, cioè ammorbidire le sospensioni...invece alla fine ho dovuto indurirle...il che mi fa pensare che i problemi che avevo riscontrato non erano dovuti agli pneumatici Dunlop, ma erano problemi che gia c'erano ma che con gomme Pirelli SC non notavo in quanto esse sopperivano in parte al lavoro delle sospensioni... :shocked:
                  Pressione gomme: ANT. 2,2 - POST. 1,8
                  Cosa ne pensate della mia analisi?
                  Grazie

                  Comment


                  • #10
                    non mi posso pronunciare sulle regolazioni alla moto
                    ma le pressioni dunlop generalmente vanno 2.4 davanti e 1.5 dietro da termo
                    ...sempre nei nostri cuori...

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by polsogrippato View Post
                      non mi posso pronunciare sulle regolazioni alla moto
                      ma le pressioni dunlop generalmente vanno 2.4 davanti e 1.5 dietro da termo
                      le pressioni sono state fatte a freddo...il 2,2 anteriore + o meno corrisponde... al posteriore ho provato 1,4 a freddo e mi è sembrata troppo sgonfia... in tutto questo stiamo parlando della pressione stradale; in pista il posteriore lo farò 1,2 a freddo

                      Comment


                      • #12
                        Altra giornata di test :mrgreen: Allora finalmente sono riuscito a trovare un setup buono senza fare delle regolazioni troppo estreme, come in precedenza.
                        Di seguito posto i nuovi valori sia per la forca che per il mono.
                        I problemi di instabilità anteriore, perdita di agilità della moto e forcella che va a fondo corsa in frenata sono stati risolti, seppur mantenendo le regolazioni nei range loro range medi (più o meno):

                        FORCELLA
                        Precarico (da tutto aperto) +9giri (= rimangono 3 tacche fuori) >>>>(Range Tot: 7 Tacche)
                        Compressione (da tutto chiuso) -1 giro >>>>(Range Tot: 2,5 giri)
                        Estensione (da tutto chiuso) -0,5 giri >>>>(Range Tot: 2,5 giri)

                        MONO
                        Precarico -0,6mm
                        Compressione (da tutto chiuso) -2 giri >>>>(Range Tot: 3,5 giri)
                        Estensione -12 click >>>>(Range Tot: 27 click)

                        Pressione pneumatici per utilizzo stradale sportivo:
                        ANT. 2,2 - POST. 1,8 (a freddo)
                        In pista invece la pressione di gonfiaggio sarà la seguente:
                        ANT. 2,0 - POST. 1,1 (a freddo)

                        Comment


                        • #13
                          Non la prendere male, ma a parte che le D212 sono le peggiori Dunlop mai costruite, cosa scrivi a fare le regolazioni idrauliche che usi?

                          Non hai mai cambiato olio?

                          Usi le stesse regolazioni tra inverno ed estate?

                          Quando si dice che il setting è personale è anche per questo, sperare di trovare qualcuno sul forum che abbia stesse tarature è già difficile ma poi anche se i registri fossero regolati allo stesso modo non si può dire che le moto vadano uguali.

                          L'unica regola universale è stare lontani dalla chiusura dei registri idraulici.

                          "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by MiKiFF View Post
                            L'unica regola universale è stare lontani dalla chiusura dei registri idraulici.
                            Scusate l'OT, ma perchè poi sta cosa? Cioè lo so che è così, ma fisicamente perché si evita di chiudere tutto? Chiudendo tutto il pacco lamellare entra in azione immediatamente (o quasi), qual'è la controindicazione diretta? Se mai l'ho saputo l'ho dimenticato
                            -----------------------

                            Multistrada 1200 2010, Arrow full + Tuneboy + QS e cruise

                            Pit Bike Dream Atom Black Edition 2016 con GPX155

                            Al momento sotto i ferri: Yamaha Superjet 701

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by MiKiFF View Post
                              Non la prendere male, ma a parte che le D212 sono le peggiori Dunlop mai costruite, cosa scrivi a fare le regolazioni idrauliche che usi?

                              Non hai mai cambiato olio?

                              Usi le stesse regolazioni tra inverno ed estate?

                              Quando si dice che il setting è personale è anche per questo, sperare di trovare qualcuno sul forum che abbia stesse tarature è già difficile ma poi anche se i registri fossero regolati allo stesso modo non si può dire che le moto vadano uguali.

                              L'unica regola universale è stare lontani dalla chiusura dei registri idraulici.

                              Le D212 sono state un regalo di compleanno e siccome avevo le Pirelli SC2 alla frutta, ho deciso di montarle 2 mesetti per poi venderle e ritornare a Pirelli o Metzeler.
                              Gia sapevo che non erano buonissime ma avevo la curiosità di provarle, dato che non ho mai montato Dunlop, e comunque posso dirti che ci sono pareri contrastanti... c'è chi dice che sono buone e chi no.
                              La discussione è stata aperta per aver dei consigli su come intervenire su alcuni problemi di assetto. Il setting è stato riportato soltanto per far capire a seguito di quali regolazioni apportate è migliorata la moto.
                              Se rileggi tutta la discussione capisci anche perchè ho postato il setting.

                              Comment

                              Working...
                              X