Announcement

Collapse
No announcement yet.

Pompa freno: parametri funzionali e loro influenza

Collapse
This is a sticky topic.
X
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Pompa freno: parametri funzionali e loro influenza

    Buondì, ho voluto fare un sommario dei principali parametri funzionali della pompa radiale e loro influenza sulle caratteristiche di frenata.





    Mi sembra sia tutto chiaro...

    ... giusto?

    Last edited by mito22; 24-12-17, 13:56.
    "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

  • #2
    Grande Michelangelo... tanto di cappella! :1:

    Comment


    • #3
      Che figata!
      -----------------------

      Multistrada 1200 2010, Arrow full + Tuneboy + QS e cruise

      Pit Bike Dream Atom Black Edition 2016 con GPX155

      Al momento sotto i ferri: Yamaha Superjet 701

      Comment


      • #4
        Bello

        Comment


        • #5
          Originally posted by mito22 View Post
          Grande Michelangelo... tanto di cappella! :1:
          hahahaha grande............non spingere troppo però......
          Last edited by diecinovantotto; 03-02-18, 12:07.
          "Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento è quello che va in risonanza con il cuore...è difficile distinguerlo solo per chi non può capire..."
          F. Taglioni".

          Da fermi siamo tutti piloti......

          Comment


          • #6
            Originally posted by MiKiFF View Post
            Buondì, ho voluto fare un sommario dei principali parametri funzionali della pompa radiale e loro influenza sulle caratteristiche di frenata.





            Mi sembra sia tutto chiaro...

            ... giusto?

            Interessante e molto chiaro, bravo!!!
            L’unica cosa (e forse dico una cazzata), chiedo ... aumentando “P” non dovrebbe diminuire la modulabilità?

            Grazie
            Last edited by alexcome; 09-03-18, 17:40.

            Comment


            • #7
              Nì, riducendosi il rapporto L/P c'è più resistenza a comprimere il pistone anche se diminuisce un pò la corsa ma solitamente maggiore è lo sforzo percepito e maggiore è la capacità di dosarlo.
              "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

              Comment


              • #8
                Ah, giusto.
                grazie

                Comment


                • #9
                  Per gli esperti ... potete sintetizzare anche “in concetti” le varie misure ??? Grazie
                  -Live as you were to die tomorrow-

                  Comment


                  • #10
                    ho una domanda che viene bene per questo post...se ho capito bene la tabella una 19x18 ha naturalmente più corsa di una 19x20 giusto? lo chiedo perché ho appena revisionato le pinze originali del mio cbr600; l'ho fatto perché ormai le pastiglie si consumavano in diagonale e la ruota era molto frenata anche da freddo...infatti i pistoncini inferiori erano abbastanza bloccati...ora dopo aver rimontato tutto (ho tolto anche le mollette essendo uso pista) la ruota effettivamente gira liberissima quindi sembra che abbia ottenuto il risultato sperato ma contemporaneamente mi sembra che la pompa (brembo 19x18) abbia più corsa a vuoto rispetto a prima...che poi in realtà ho verificato che non è realmente a vuoto in quanto durante questo movimento la ruota comincia già ad essere frenata, quindi sembra che tutto funzioni bene. Può essere che la pompa sia sempre stata così ma che siccome i pistoncini erano semibloccati il fenomeno era meno evidente? oppure è la pompa che comincia a sentire i segni della vecchiaia? o che altro?

                    Comment


                    • #11
                      Con minore P sì ha minor corsa pistone a parità di corsa leva dunque sarebbe normale avere meno prontezza, tuttavia ho messo una freccina sola perchè la differenza è minima, credo sia più facile che la minore prontezza sia semplicemente perchè prima funzionava peggio ed era già frenata la ruota.

                      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by SUPERALEX View Post
                        ho una domanda che viene bene per questo post...se ho capito bene la tabella una 19x18 ha naturalmente più corsa di una 19x20 giusto? lo chiedo perché ho appena revisionato le pinze originali del mio cbr600; l'ho fatto perché ormai le pastiglie si consumavano in diagonale e la ruota era molto frenata anche da freddo...infatti i pistoncini inferiori erano abbastanza bloccati...ora dopo aver rimontato tutto (ho tolto anche le mollette essendo uso pista) la ruota effettivamente gira liberissima quindi sembra che abbia ottenuto il risultato sperato ma contemporaneamente mi sembra che la pompa (brembo 19x18) abbia più corsa a vuoto rispetto a prima...che poi in realtà ho verificato che non è realmente a vuoto in quanto durante questo movimento la ruota comincia già ad essere frenata, quindi sembra che tutto funzioni bene. Può essere che la pompa sia sempre stata così ma che siccome i pistoncini erano semibloccati il fenomeno era meno evidente? oppure è la pompa che comincia a sentire i segni della vecchiaia? o che altro?

                        Prima avevi i pistoncini sporchi, quindi, A FREDDO, rientravano meno alla corretta altezza prevista, di conseguenza avreti potuto sentire un miglior "tono", mentre in utilizzo avresti raggiunto una maggior temperatura causa mancato rientro in sede e conseguente precoce lasco della leva.
                        Adesso a caldo avrai sicuramente un incremento prestazionale.
                        La maggior parte dei problemi di allungamento lamentati dall'utenza sono dovuti a pistoncini delle pinze indecenti...

                        Bello schema Miki, avrei evitato la "resistenza percepita" perchè mi manda un po' in confusione...

                        www.radiopopolare.it
                        www.ilmanifesto.info

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by HSG View Post

                          Prima avevi i pistoncini sporchi, quindi, A FREDDO, rientravano meno alla corretta altezza prevista, di conseguenza avreti potuto sentire un miglior "tono", mentre in utilizzo avresti raggiunto una maggior temperatura causa mancato rientro in sede e conseguente precoce lasco della leva.
                          Adesso a caldo avrai sicuramente un incremento prestazionale.
                          La maggior parte dei problemi di allungamento lamentati dall'utenza sono dovuti a pistoncini delle pinze indecenti...

                          Bello schema Miki, avrei evitato la "resistenza percepita" perchè mi manda un po' in confusione...
                          si ragionandoci un po' ci ero arrivato a all'ipotesi che rientrando di più avesse naturalmente allungato la corsa...devo anche dire che a livello di utilizzo non ho mai avuto alcun problema anche con le pastiglie quasi a ferro la frenata è sempre rimasta uguale...quindi la revisione è stata più per consumare meno e meglio le pastiglie e magari per recuperare anche qualche decimo di cavallo..in fondo era come se girassi sempre leggermente frenato cmq il 30 dovrei avere la prima uscita e potrò provare il tutto..ma ho già intenzione di farmi dei giri nel paddock come test iniziale

                          Comment


                          • #14
                            Grandissimo... grazie!

                            Comment

                            Working...
                            X