Announcement

Collapse
No announcement yet.

Auto elettriche : chi può e chi non può

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by interceptor79 View Post

    quelle sono macchine elettriche di un certo peso
    Mah ... ho visto le potenze assorbite di alcune macchine e c'è da rimanere cosi : motori sa 400Kw
    Originally posted by Luca990
    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

    Comment


    • #17
      Sì, l'elettrificazione dellautomobile non interessa a nessuno, a parte tutto il mondo al di fuori dell'Italia.

      Ma tant'è, mezzo secolo passato a considerare i rottami nostrani come l'alfa e l'omega della tecnica automobilistica ha le sue conseguenze.

      Comment


      • #18
        Warsteiner, non è che non interessa...è che è una via impraticabile! Basta pensare quanta energia dovremmo produrre per caricarle.
        Certo, è giusto che prendano campo e che chi riesce a sfruttarle le utilizzi, fosse anche solo il trasporto pubblico...ma da li a sostituire il parco macchine, nemmeno tra 100 anni!
        Every journey begins always with the 1st step...

        ...chi ha le palle va in moto, chi non le ha le insegue giocando a pallone

        Comment


        • #19
          interessa a chi le produce.ovvero altrove

          eppure nessuno dice che.....


          Diesel, i nuovi motori puliti non fanno notizia

          I nuovi motori diesel Euro6 hanno una percentuale inquinante molto bassa secondo i recenti studi scientifici ma nessuno ne parla

          La campagna di demonizzazione del diesel ha fatto passare in secondo piano il fatto che i nuovi motori Euro6 hanno percentuali inquinanti molto basse, come confermato anche dai recenti studi scientifici. Da Il Sole 24 Ore una panoramica sui nuovi propulsori di cui nessuno parla.




          Nella vicenda del diesel due cose colpiscono: la assoluta asimmetria fra problema e soluzione e il silenzio assordante dei costruttori. Tutti gli studi scientifici dicono in maniera chiara che dai tubi di scappamento delle moderne vetture diesel Euro6 escono sostanze inquinanti in quantità talmente basse da non essere significative. Abbiamo avuto l’occasione di misurarle in un test su un percorso misto urbano ed extra-urbano, con vetture di serie: una Peugeot 3008 e una BMW 216, entrambe diesel, ovviamente. Gli altri automobilisti ci guardavano con curiosità a causa dell’ingombrate apparecchiatura Bosch attaccata allo scarico della macchina. Alla fine abbiamo ricevuto il responso. Tecnicamente, entrambe le vetture si sono posizionate molto al di sotto dei limiti che entreranno in vigore nel 2020 (per le omologazioni) e nel 2021 (per le immatricolazioni) col nome di Euro 6d finale. Parliamo degli ossidi di azoto, noti come NOx, che dovrebbero stare sotto 120 milligrammi/km. Entrambe le vetture si sono posizionate, in diverse condizioni di guida, tra 10 e 80 mg/km. In particolare, la Peugeot provata dal sottoscritto a 40 mg/km. Sarà, ma cosa significa in valori assoluti, per chi passeggia sul marciapiede dove circolano le auto diesel? Saltando alcuni passaggi di calcolo, significa che gli ossidi di azoto che inala provengono per il 60% dai trasporti su strada, incluse le auto diesel per un buon 17%, riferito però a tutte le auto in circolazione: quelle Euro6 (non di ultimissima generazione, tipo quelle testate) contribuiscono per meno dell’1%. Dunque, la loro vendita non andrebbe contrastata, come sta accadendo per provvedimenti incomprensibili e supportati da tanta disinformazione, bensì incoraggiata, per svecchiare le strade da tutte quelle auto vecchie inquinanti. Vetture che invece non vengono penalizzate, se non sporadicamente. Ma oltre gli NOx ci sono le polveri, il PM declinato in base allo spessore (10, 2,5 o anche 1). Qui i dati sono ancora più netti, senza bisogno di troppi calcoli. I nuovi diesel ne emettono una porzione davvero risibile, al limite della misurabilità, grazie all’efficacia dei moderni filtri anti-particolato (FAP) e alla rigenerazione di queste particelle. Anche le emissioni degli scarichi di quelli già (o ancora) in circolazione arrivano al 3 o 4% del totale delle polveri, provenendo la massima parte da fonti “non transport”. Insomma, dai tubi di scappamento di tutte le auto in circolazione, anche quelle più vecchie, esce una quantità di inquinanti comunque parziale rispetto ad altre fonti, riscaldamenti domestici su tutte. L’espressione “tubo di scappamento” è adoperata per indicare che una vettura ha un impatto ambientale ben più ampio di quanto misurato agli scarichi. Ci sono emissioni legate alla produzione del veicolo e dei suoi componenti ed emissioni derivanti dal suo movimento, come le particelle rilasciate da freni e pneumatici o semplicemente sollevate dal suolo al rotolamento delle ruote. Tanto che basterebbe lavare le strade per ridurre di molto l’inquinamento da trasporto. L’alternativa sarebbe di eliminare i trasporti, ma forse non conviene. Fin qui l’asimmetria tra problema e soluzioni. Poi però c’è il discorso legato alla comunicazione. Tanti esponenti del settore, anche in posizioni di vertice nell’industria e nelle istituzioni, si incontrano e si interrogano sul perchè i costruttori di automobili, che hanno sviluppato la tecnologia diesel al livello più sofisticato e compatibile del mondo, subiscano senza profferire parola questa guerra, tanto santa quanto inutile a perseguire i suoi scopi. Non è solo che non si spendano a favore del motore diesel, quanto il fatto che addirittura rifuggano da ogni manifestazione a suo favore. Eppure si tratta di un patrimonio tecnologico europeo, essenziale per la competizione di queste imprese sulla scena mondiale, in cui sono coinvolti i destini di 3,4 milioni di addetti. Sicuramente l’attacco portato dallo scandalo delle centraline ha colpito, tanto che hanno supinamente accettato di farlo passare come scandalo dell’intera tecnologia diesel. Resta da chiedersi se sia questa la sola ragione di tanto silenzio e se sia comunque giusto verso i milioni di automobilisti, che si trovano bene con questi propulsori e che li sostituirebbero volentieri con altri ancora migliori, se solo non venissero disorientati. A ognuno di loro sarà capitato di passare col rosso o parcheggiare in divieto di sosta: hanno pagato la multa e girato pagina. Forse sarebbe ora di ricominciare a vivere. O almeno a parlare.


          fonte formulapassion

          Comment


          • #20
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
            Ps. non sono il clone di briscola eh !

            Solo che mi arriva una newsletter di HWupgrade e fa parecchio strano vedere un forum di elettronica che mette tra le sue news un'automobile !

            Se vogliamo chiamarla più tecnicamente , sarebbe una lavatrice con le 4 ruote

            Ad ogni modo , una mini elettrica io ce la vedo bene ma intravedevo nei vari link , una porsche elettrica : ecco , questa non si può sentire ! Dovrebbero vietarlo a Porsche di produrre simili aberrazioni !

            Tornando alla Mini , cosa ne pensate ?
            La porsche non è fallita negli anni 90 grazie a un suv a nafta, e ti preoccupi di una supercar elettrica?

            ma che davvero?
            no delta martini...no party


            Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

            Comment


            • #21
              Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

              Sono d'accordo . Stanno forzando una cosa che nessuno in realtà vorrebbe . Stanno forzando una cosa per cui nazioni intere non sono ancora pronte .

              Oltretutto , secondo me , stanno forzando una cosa che porterà solo maggiore inquinamento .

              Se davvero avessero a cuore la salute del pianeta potrebbero fare molte altre strategie ... ma ci sono cose che risuonano molto più di altre pertanto l'ecologia blaterata è tra le prime piste da seguire per essere acclamati
              E' un pò come aiutare il vecchietto vicino di casa o la famiglia disagiata : è un aiuto reale e tangibile ma che non porta ad essere acclamati come "salvare" gli immigrati clandestini o andare in Libia a "salvare" i naufraghi ...
              Ma ogni tanto pensare a quello che scrivi.. no eh ?

              ti faccio un esempio molto ma molto pratico
              vacanze in una perla del sud, piena via del centro storico
              Ed essendo sud non esiste chiudere al traffico

              ok, io a spasso la sera
              passa un diesel, puzza e rumore
              passa un benzina, puzza e rumore
              passa un lexus nx, silenzio e no puzza... andava a pila

              concetti difficili eh...

              anche a pari inquinamento, per quale strafottuto motivo tu vuoi respirare della merda sotto casa, in città, davanti agli ospedali scuole ecc proprio non lo capisco

              Boh... se ti piace quel profumino basta dirlo... senza troppi giri di parole
              no delta martini...no party


              Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

              Comment


              • #22
                Originally posted by arabykola View Post

                Ma ogni tanto pensare a quello che scrivi.. no eh ?

                ti faccio un esempio molto ma molto pratico
                vacanze in una perla del sud, piena via del centro storico
                Ed essendo sud non esiste chiudere al traffico

                ok, io a spasso la sera
                passa un diesel, puzza e rumore
                passa un benzina, puzza e rumore
                passa un lexus nx, silenzio e no puzza... andava a pila

                concetti difficili eh...

                anche a pari inquinamento, per quale strafottuto motivo tu vuoi respirare della merda sotto casa, in città, davanti agli ospedali scuole ecc proprio non lo capisco

                Boh... se ti piace quel profumino basta dirlo... senza troppi giri di parole
                a me il profumo del 2t con il ricinato piaceva!!!
                In ogni caso o 100% o le ibride non le concepisco.

                Comment


                • #23
                  Perché hai dei limiti tu

                  è proprio in questi casi che con 2/3 km di autonomia elettrica si fa la differenza: arrivi prima del paesino con motore acceso
                  tra veleggio e trazione ev passi il paesino a emissioni zero
                  uscito dal paesino riaccendi ice

                  secondo me gli abitanti del paesino ringraziano che non gli butti merda sotto casa e non fai rumore
                  ma forse a lele piace quell odorino e sentire wroarr alle 4 del mattino


                  anche a pari emissioni, togli i gas dai centri abitati
                  come con le elettriche vere fra l altro, ma se gli scienziati dicono è utopia non nasare puzza in città... bisogna credergli eh
                  no delta martini...no party


                  Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                  Comment


                  • #24
                    Originally posted by arabykola View Post

                    Ma ogni tanto pensare a quello che scrivi.. no eh ?

                    ti faccio un esempio molto ma molto pratico
                    vacanze in una perla del sud, piena via del centro storico
                    Ed essendo sud non esiste chiudere al traffico

                    ok, io a spasso la sera
                    passa un diesel, puzza e rumore
                    passa un benzina, puzza e rumore
                    passa un lexus nx, silenzio e no puzza... andava a pila

                    concetti difficili eh...

                    anche a pari inquinamento, per quale strafottuto motivo tu vuoi respirare della merda sotto casa, in città, davanti agli ospedali scuole ecc proprio non lo capisco

                    Boh... se ti piace quel profumino basta dirlo... senza troppi giri di parole
                    Il fatto è che l'idea di scrivere senza pensare la stai dando tu

                    Perle del sud è molto semplice averle pulite : basta fare come Taormina . Tutto chiuso e si cammina a piedi . Semplice ed efficacie .

                    Quanto alla locomozione elettrica in Città , fosse per me diverrebbe obbligo entro fine anno e chiunque non possa avere una locomozione elettrica , dovrebbe ricorrere ai mezzi pubblici ed occorrerebbe molto controllo per vigilare sui furbetti che aggirano i ticket ... furbetti che, quando colti , dovrebbero risanare il loro debito con ore di lavoro pubbliche e non retribuite .

                    Fuori dalle città , non ci sono infrastrutture e non vedo nemmeno sto gran motivo per passare dai motori endotermici alle lavatrici 4 ruote .

                    Se si vuole diminuire l'inquinamento è molto semplice anche questo : casello tangenziale invece dei 2.2 Euro attuali si porta a 6 Euro quando c'è una persona per veicolo , 2 Euro quando ci sono 2 persone a veicolo e 0.5 Euro quando ci sono 4 persone per veicolo . Sono sicuro diminuirebbero molto le vetture e quindi l'inquinamento .
                    Poi metterei limite velocità iper controllato mettendo un rilevatore di velocità su tutte le strade di Italia ogni 1Km : superamento di 1 Km/h , ritiro immediato patente per 1 anno . Superamento di 5 Km/h ritiro immediato del mezzo per 1 anno . Superamento di 10Km/h superamento e demolizione immediata del mezzo .Per gli stranieri , siccome non si può ritirare patente , si passa subito alla demolizione . Cosi facendo non ci sarebbero nemmeno più code diminuendo cosi l'inquinamento .

                    Occorre pugno di ferro per raddrizzare gli Italiani alla guida e solo cosi si può ottenere in un battibaleno il risultato .
                    Originally posted by Luca990
                    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by arabykola View Post
                      Perché hai dei limiti tu

                      è proprio in questi casi che con 2/3 km di autonomia elettrica si fa la differenza: arrivi prima del paesino con motore acceso
                      tra veleggio e trazione ev passi il paesino a emissioni zero
                      uscito dal paesino riaccendi ice

                      secondo me gli abitanti del paesino ringraziano che non gli butti merda sotto casa e non fai rumore
                      ma forse a lele piace quell odorino e sentire wroarr alle 4 del mattino


                      anche a pari emissioni, togli i gas dai centri abitati
                      come con le elettriche vere fra l altro, ma se gli scienziati dicono è utopia non nasare puzza in città... bisogna credergli eh
                      Che a me piaccia sentire un V8 al mattino o una R1 al limitatore non è un problema nè tuo nè di nessun altro . E' piacere mio che amo i motori .
                      Se poi mi passi dai centro città ai paesini di 5 anime ... allora non ci si intende per forza . In un paesino anche se passa un'auto al giorno non inquina come dici . In città invece occorre fare qualcosa .
                      Originally posted by Luca990
                      al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                      Comment


                      • #26
                        Era per dire centro abitato, cioè in mezzo alla gente

                        io rumore e gas di scarico non ce li vorrei sotto casa
                        no delta martini...no party


                        Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                        Comment


                        • #27
                          Originally posted by arabykola View Post

                          La porsche non è fallita negli anni 90 grazie a un suv a nafta, e ti preoccupi di una supercar elettrica?

                          ma che davvero?
                          Hanno diritto di costruire quel che vogliono e fanno bene a soddisfare tutti i desideri dei boccaloni clienti .
                          Ma anche io ho diritto di vedere Porsche più come un'auto grintosa e con tanti cilindri piuttosto che come un'automobile/muletto/lavatrice .

                          Torniamo sempre li : a te piaccono i motori elettrici , mentre molti di noi preferiscono ancora i motori a benzina in ambito sportivo . E' chiaro che ormai sono obsoleti , ma francamente non ci vedo niente di male . Se l'auto elettrica è davvero cosi azzeccata , prenderà piede ... ma mi pare che per ora le uniche cose che prendono piede sono le isterie dei fanatici elettrici
                          Originally posted by Luca990
                          al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                          Comment


                          • #28
                            Originally posted by arabykola View Post
                            Era per dire centro abitato, cioè in mezzo alla gente

                            io rumore e gas di scarico non ce li vorrei sotto casa
                            Hai fatto casino e rumore fino all'altro giorno ed ora vorresti che tutti si adeguassero al tuo desiderio di quiete ? Che droghe usi ?
                            Originally posted by Luca990
                            al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                            Comment


                            • #29
                              Eh già: deve essere per quello che tutti propongono supercar elettriche e o ibride: l isterismo aumenta di pari passo con chi vuole un motore termico
                              no delta martini...no party


                              Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                              Comment


                              • #30
                                Originally posted by arabykola View Post
                                Eh già: deve essere per quello che tutti propongono supercar elettriche e o ibride: l isterismo aumenta di pari passo con chi vuole un motore termico
                                Il petulante sei tu , mica io .

                                Io finchè posso uso i motori a Benzina perchè mi piace la loro erogazione (alla stessa maniera in cui , prima che ci fosse l'elettrico , uno sceglieva un V6 piuttosto che un V4 o V8 o un diesel invece del benzina o una moto 2cilindri invece ceh 4 in linea o 2 a V piuttosto che 2 in linea o via dicendo ... ognuno ha le sue preferenze ) .

                                Perchè scelgo un endotermico per la mia prossima auto ? Perchè sono quasi convinto che sarà l'ultima occasione per poter acquistare ragionevolmente un'auto con motore endotermico ed il resto della vita , molto probabilmente , mi vedrà alla guida (forzata) di automobili elettriche . A quel punto adeguerò il concetto di viaggiare a quello che il progresso tecnologico offrirà .

                                Se vuoi un paragone : nell'ambito fotografia le mie amate Reflex ormai sono alla fine della loro vita . Sono soppiantate dalle Mirrorless che , ovviamente , a me non convincono più di tanto perchè sono affezionato alle Reflex . (le maiuscole perchè mi piace cosi )
                                E' ovvio che il futuro sarà ML , ma finchè si può , io mi godo le mie Reflex perchè , ragionevolmente tra qualche anno , le Reflex saranno come le "pellicole" oggigiorno .
                                Originally posted by Luca990
                                al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                                Comment

                                Working...
                                X