Announcement

Collapse
No announcement yet.

Reddito di cittadinanza, imprenditrice cerca 16 operai: «Ma non li trovo...»

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

    E una volta ottenuti i 500 Euro ... di preciso cosa occorrerebbe fare obbligatoriamente e costantemente verificato ?
    senza fare nulla no...magari lavori a nero...così stipendio+rdc e via!
    La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

    AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


    https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

    Basta un click

    Comment


    • #17
      Lascia stare il nero che quello è n'altro argomento .

      Chi percepisce il RDC mi risulta sia disoccupato . Quindi vorrei capire come mai si dice che non è corretta l'espressione "prende 500 Euro senza fare nulla" .

      Ho posto una domanda per mia ignoranza su tali dettagli dal momento che non ambisco al momento al RDC .
      Originally posted by Luca990
      al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

      Comment


      • #18
        Cerca operai o schiavi?

        no perché cambia

        fra l altro basta rivolgersi ai centri per il lavoro ...
        e comunque il contributo disoccupazione c era pure prima eh ... come la gente che nn ha voglia di lavorare
        no delta martini...no party


        Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

        Comment


        • #19
          Originally posted by Larsen_EE View Post
          in questi articoli pero' non si fa mai riferimento al "quanto" pagano questi dipendenti che non trovano.

          se lo stipendio offerto da quest'azienda non riesce a "concorrere" con l'rdc, c'e' qualcosa che non va.
          Ecco, si può chiudere

          Comment


          • #20
            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

            E una volta ottenuti i 500 Euro ... di preciso cosa occorrerebbe fare obbligatoriamente e costantemente verificato ?
            Sta scritto in ogni dove

            ma se preferisci parlare di una misura senza conoscerla, fai pure... non sei il primo ne sarai l ultimo
            no delta martini...no party


            Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

            Comment


            • #21
              Originally posted by alem74 View Post
              Fino a che gli stipendi saranno poco superiori al RdC o alla disoccupazione cosa ci si aspetta? La tassazione in Italia è alta per tutti, ma per i dipendenti è quasi folle...
              c'è qualcuno che crede che se PER IPOTESI la tassazione sul lavoro dipendente fosse 0%, allora in quel caso i dipendenti prenderebbero uno stipendio pari alla cifra scritta adesso AL LORDO sulla loro busta paga, cioè il netto più le tasse.

              Ehhhhmmm … qualcosa mi dice che se la tassazione fosse ipoteticamente 0%, i dipendenti prenderebbero sempre la cifra che prendono adesso al netto delle tasse mettete 1.500 euro al mese di stipendio netto, e altri 1.000 euro di contributi a carico del datore lavoro … qualcuno pensa che senza tasse i dipendenti allora prenderebbero 2.500 euro al mese?
              La contrattazione viene fatta sul netto, mica sul lordo...
              vivi... corri per qualcosa, corri per un motivo... che sia la libertà di volare o quella di sentirti vivo...

              Comment


              • #22
                comunque ci sono pro e contro per i sussidi in generale (disoccupazione e RDC) … io personalmente sono contro, ma c'è da dire che una qualche forma di sussidio di disoccupazione c'è nella maggior parte dei paesi avanzati del mondo (tipo Usa, Francia, UK ecc.).

                il problema è che noi PER RAGIONI DI COMMERCIO ELETTORALE abbiamo cumulato RDC e sussidio di disoccupazione, che è una bestemmia … se non vuoi lavorare e prendere lo stesso soldi dallo Stato, in Italia trovi un ampio spettro di soluzioni
                vivi... corri per qualcosa, corri per un motivo... che sia la libertà di volare o quella di sentirti vivo...

                Comment


                • #23
                  Originally posted by filotto View Post

                  c'è qualcuno che crede che se PER IPOTESI la tassazione sul lavoro dipendente fosse 0%, allora in quel caso i dipendenti prenderebbero uno stipendio pari alla cifra scritta adesso AL LORDO sulla loro busta paga, cioè il netto più le tasse.

                  Ehhhhmmm … qualcosa mi dice che se la tassazione fosse ipoteticamente 0%, i dipendenti prenderebbero sempre la cifra che prendono adesso al netto delle tasse mettete 1.500 euro al mese di stipendio netto, e altri 1.000 euro di contributi a carico del datore lavoro … qualcuno pensa che senza tasse i dipendenti allora prenderebbero 2.500 euro al mese?
                  La contrattazione viene fatta sul netto, mica sul lordo...
                  Io non ne sono convinto sai ?
                  Si inzieriebbe ad avere potere contrattuale differente . Sono diverse le aziende che avrebbero investito maggiormente in Italia se ci fosse speranza di trovare lavoratori specializzati . Molte figure professionali sono al limite del conciliabile dalle aziende . Tra bonus vari , tredicesime , maternità , ferie e via dicendo , lo stipendio dei dipendenti pesa sulle aziende molto molto ed in moltissimi casi siamo al limite di quanto porterebbe un'azienda a non sostenere più la competitività con altre aziende .
                  I costi dei dipendenti sono da aggiungere ad una pressione fiscale ma più che altro ad una persecuzione fiscale che frena molto le aziende Italiane e la loro espansione .

                  Quindi se consideriamo che con le cifre attuali le aziende Italiane ancora riescono a barcamenarsi "più o meno" capisci che tra l'investire oltre confine piuttosto che aumentare aumentare lo stipendio netto al dipendente facendolo combaciare con il lordo attuale , ad un'azienda conviene la seconda (senza considerare che oggigiorno pare diventare sempre meno appetibile l'ITalia come isola lavorativa per l'estero) .

                  Esempio in cifre "buttate quasi a casaccio" :
                  Se l'azienda X ha "N" dipendenti che percepiscono attualmente Euro=1'500 mensili ma che all'azienda costano grossomodo Euro=3'000 mensili , si trovasse con l'annullamento della tassazione al dipendente avrebbe "in mano" quel 1'500 mensile di contrattazione . Ovvero nel momento in cui necessita di espandersi può utilizzare quei 1'500 di cassa per rilanciare a 1'600 il lavoratore di altre aziende . Ripetendo questo ciclo , in un battibaleno , il guadagno dell'azienda si sarà riazzerato portandosi economicamente alla situazione attuale , ma in una nazione dove il potere d'acquisto dei lavoratori dipendenti è raddoppiato .

                  Ed è cosi potente questo effetto che sono sicuro riporterebbe l'Italia ai tempi d'oro !
                  Originally posted by Luca990
                  al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                  Comment


                  • #24
                    Comunque per tornare al topic ... questo titolone da giornale era vero fino a qualche tempo fa .

                    Oggigiorno con il peggioramento della fiducia aziende verso lo stato , con l'introduzione delle nuove persecuzioni fiscali molte aziende hanno chiuso , cambiato locazione o venduto attività ad altre più grandi con sedi estere .

                    Pertanto mentre un tempo era un dramma trovare lavoratori , oggi a me pare che basta chiedere e si recuperano lavoratori in un attimo .
                    Qui da me occorrevano due figure per ripristinare un buon uomo che è andato in pensione e ce ne siamo trovati diversi candidati nel giro di 2 giorni .
                    Ma poi basta anche guardare Adecco , manpower Ggroup e via dicendo ...

                    Pertanto mi sa che se cerchi 16 lavoratori per 4 Euro l'ora fai fatica ...

                    Altro punto fermo è che in Italia quasi nessuno ha più voglia di mettersi in giorno e faticare per un lavoro , per una carriera ... ho visto diverse persone GETTARE AL VENTO proposte lavorative d'oro per "paura dello stress" (nello specifico sto parlando di offerte di lavoro con stipendi netti di 4'500 Euro rinunciati per TIMORE dello stress)
                    Ho visto ragazzini di 20 anni iniziare un mestiere e piantarlo li nonostante una buona remunerazione per andare ad una remunerazione inferiore ma per un lavoro più "easy" dove non c'è da "usare la mente" ...
                    Originally posted by Luca990
                    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by filotto View Post

                      c'è qualcuno che crede che se PER IPOTESI la tassazione sul lavoro dipendente fosse 0%, allora in quel caso i dipendenti prenderebbero uno stipendio pari alla cifra scritta adesso AL LORDO sulla loro busta paga, cioè il netto più le tasse.

                      Ehhhhmmm … qualcosa mi dice che se la tassazione fosse ipoteticamente 0%, i dipendenti prenderebbero sempre la cifra che prendono adesso al netto delle tasse mettete 1.500 euro al mese di stipendio netto, e altri 1.000 euro di contributi a carico del datore lavoro … qualcuno pensa che senza tasse i dipendenti allora prenderebbero 2.500 euro al mese?
                      La contrattazione viene fatta sul netto, mica sul lordo...
                      È probabile, ma se hai un contratto in essere, come lo annulli ?
                      no delta martini...no party


                      Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
                        Comunque per tornare al topic ... questo titolone da giornale era vero fino a qualche tempo fa .

                        Oggigiorno con il peggioramento della fiducia aziende verso lo stato , con l'introduzione delle nuove persecuzioni fiscali molte aziende hanno chiuso , cambiato locazione o venduto attività ad altre più grandi con sedi estere .

                        Pertanto mentre un tempo era un dramma trovare lavoratori , oggi a me pare che basta chiedere e si recuperano lavoratori in un attimo .
                        Qui da me occorrevano due figure per ripristinare un buon uomo che è andato in pensione e ce ne siamo trovati diversi candidati nel giro di 2 giorni .
                        Ma poi basta anche guardare Adecco , manpower Ggroup e via dicendo ...

                        Pertanto mi sa che se cerchi 16 lavoratori per 4 Euro l'ora fai fatica ...

                        Altro punto fermo è che in Italia quasi nessuno ha più voglia di mettersi in giorno e faticare per un lavoro , per una carriera ... ho visto diverse persone GETTARE AL VENTO proposte lavorative d'oro per "paura dello stress" (nello specifico sto parlando di offerte di lavoro con stipendi netti di 4'500 Euro rinunciati per TIMORE dello stress)
                        Ho visto ragazzini di 20 anni iniziare un mestiere e piantarlo li nonostante una buona remunerazione per andare ad una remunerazione inferiore ma per un lavoro più "easy" dove non c'è da "usare la mente" ...
                        lele... io sono 20 e passa anni che faccio un lavoro "da stress", non fisico, ma mentale... il fatto e' che col passare degli anni, l'unica cosa che bilanciava il peso delle responsabilita' (se sbaglio io, e l'errore "va avanti", son soldi del cliente, e poi miei, che se ne vanno) era quello che riuscivo a mettere insieme alla fine dell'anno.
                        ora, questo bilanciamento, dal 2007 in poi, e' andato a farsi friggere, piano piano, poi sempre di piu'.

                        il peso di urgenze (non mie), la richiesta di un prodotto sempre all'altezza, anche se in meno tempo, il fatto che i prezzi che facevi negli anni 90 oggi non li puoi piu' fare in nessun ambito, francamente farei cambio domani con un posto fisso, tranquillo, senza mal di testa, e per 1500€ al mese.

                        le responsabilita', la qualita', si devono pagare, e non si pagano in italia, non esiste praticamente alcuna meritocrazia... anche se adesso arrivera' ara a sparare boiate su questo, e' la verita'.
                        si contrattano i contratti collettivi... collettivi un *****, se io non faccio malattie, se son sempre puntuale e preciso, se produco piu' del mio vicino di posto, e' assurdo che io abbia il suo stesso stipendio, anche a parita' di mansione e livello.
                        che prendiamo lo stesso "premio"... ecc.ecc.ecc.

                        e' stato distrutto dalla sindacalizzazione il lavoro in italia, dal fisco, dalla burocrazia.
                        se vuoi fare qualcosa di tuo, preparati a lottare, non solo per quello che riguarda il tuo lavoro vero e proprio.
                        se vuoi fare carriera in qualche azienda, preparati a soccombere, perche' quando ci sara' da piazzare qualcuno piu' in alto, assumeranno il nipote di qualcuno neo laureato.

                        se mi paghi, non compri la mia vita, compri 8 ore al giorno, che io ti vendo per potermi permettere di vivere al di fuori del posto di lavoro.
                        visto che il tempo e' la risorsa piu' preziosa che abbiamo, dal momento che non abbiamo la piu' pallida idea di quanto ce ne resti, io lo "investo" in cio' che mi fa stare bene, non in qualcosa che mi crea frustrazione, perche' sarei un coglione a farlo.

                        Comment


                        • #27
                          Dai su, che fregnacce va raccontando questa?
                          Certo che se offre uno stipendio di Bucarest in Italia, farà fatica si a trovare personale.
                          E poi lavoro stabile, come no.
                          Dice che le servono per il settore alberghiero e alcuni da marzo.
                          Se uno piu uno fa due, visto che a Senigallia e dintorni in inverno non è che ci saranno chissà quanti alberghi aperti, questa cerca stagionali per le pulizie. Anche se parla di tempo indeterminato. Poi li mette tutti in disoccupazione a fine settembre. A spese nostre.
                          Storia vista e rivista sulla Costa, non c'è bisogno che venga questa dalla Romania a insegnare ai gatti come arrampicarsi sulle piante.
                          ​​​​​​

                          Comment


                          • #28
                            Eh beh
                            ma probabilmente non è nemmeno tutta farina del suo sacco, ma di qualcuno che crede di far campagna elettorale con ste cagate di pseudo articoli

                            tanto qualcuno che ci crede lo troviamo sicuro
                            no delta martini...no party


                            Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                            Comment


                            • #29
                              Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

                              E una volta ottenuti i 500 Euro ... di preciso cosa occorrerebbe fare obbligatoriamente e costantemente verificato ?
                              Scusa ma non mi va di riscriverlo per l`ennesima volta. Però internet è uno strumento potentissimo.. Se ti interessa veramente vai a leggere nel dettaglio vosa prevede questa misura politica
                              "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                              Comment


                              • #30
                                Beh se per ipotesi con il reddito di cittadinanza + lavoro nero guadagnano il doppio di quello che offre la Rumena, magari senza muoversi da casa e quindi zero spese di trasporto, mangiare fuori ecc, e ovvio che non accetta nessuno.
                                E pieno di ragazze che prendono la disoccupazione o rdc o quel cavolo che è e poi fanno le unghie o le parrucchiere a casa, o lavorano in bar in nero nei weekend per dire. O meccanici/idraulici/muratori che lavorano regolarmente poi arrotondano in garage sempre in nero, e così dalla notte dei tempi. I ladri ci sono perché il primo ladro e lo stato, che non vuole attuare determinate riforme per ladrare ancora di più sulle spalle di imprenditori e dipendenti
                                Io lavoro quasi esclusivamente per l estero per fortuna (USA e Germania in primis) perché se fosse per l Italia mi converrebbe stare a casa.....

                                Comment

                                Working...
                                X