Announcement

Collapse
No announcement yet.

Coronavirus BEI CAZZI capitolo III

Collapse
This topic is closed.
X
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Originally posted by ReLuca View Post
    Io capisco il momento di rabbia e sconforto che ognuno di voi/noi sta vivendo. Io stesso sto avendo problemi immensi perchè ho un trasloco di mezzo per motivi lavorativi, non ho capito se andrò in cassa integrazione e nel frattempo non ho nemmeno capito se e quando dovrò andare nel nuovo posto di lavoro, di fatto quindi sto pagando un affitto inutilmente e sono al terzo trasloco e vi assicuro che in periodo di covid19 non è banale.

    Però vorrei capire una cosa: Davvero voi credete che cose che dite col senno di poi, senza nemmeno la piena conoscenza delle problematiche socio-economiche che si celano dietro questa situazione, abbiano senso?
    Io stesso potrei dire che avrei fatto cose diverse da questo governo (che ci tengo a precisare NON ho votato nel senso che il mio voto non è andato a nessuno di quelli che lo formano) ma col senno di poi mi sembra un filino impari come confronto. Vorrei farvi notare che mentre sostenete che il governo dovesse agire più tempestivamente, quando secondo voi avrebbe dovuto prendere alcuni provvedimenti nel frattempo noi pensavamo alle nostre cavolate, alle pistate al carnevale ecc. e secondo voi loro che avevano la palla di cristallo? O avrebbero potuto ordinare di stare in casa a persone senza la minima percezione del problema (perchè dite quello che vi pare ma un mese fa NESSUNO aveva la percezione del problema)?

    Tra l'altro le contraddizioni continue si sono viste da ogni singolo esponente politico che io conosca. Tutti. Quindi mi stupisco poco da questo punto di vista. In primis le contraddizioni le ho viste da tante persone comuni che ora si permettono di parlare di questa cosa come se loro non avessero cambiato idea nel corso dei giorni.

    Vi invito a indicarmi un altro governo europeo che abbia preso la situazione meglio del nostro in termini di tempestività e coperture economiche, posto che i 550 miliardi tedeschi sono già stati chiariti in un commento precedente.

    Sia chiaro: la situazione è uno schifo per tutti e non voglio fare a gara su chi sta peggio, anzi. Però il nostro sconforto non deve necessariamente portarci ad individuare nel governo il nemico "a tutti i costi". Le critiche dell'opposizione secondo me sono a validità nulla in un momento simile poichè un evento di questa magnitudo mai si è verificato prima ed è un pò facile stare seduti su una poltrona a pensare "dovresti dare soldi a tutti, levare le tasse e magari far smettere di nevicare, cretino di Conte".

    Infine chiudo invitandovi a pensare che sicuramente questo è il loro mestiere e dovrebbero farlo bene, senza continui ripensamenti e ritocchi. Però se penso che spesso noi ci fermiamo 5 minuti nell'indecisione su quale rivista leggere al cesso, penso che il peso della responsabilità che hanno i politici in questo momento possa almeno parzialmente scagionarli da eventuali tentennamenti. Questo sempre visto e considerato che noi siamo ignoranti, PUNTO. Nel senso che ignoriamo tutte le implicazioni legali, economiche e sociali dietro ogni loro decisione apparentemente senza senso e sbagliata.

    Qui non è una partita di calcio in cui ci possiamo divertire a fare gli allenatori di lunedì. Sono cose serie e responsabilità, per come la vedo io, significa anche sapere fin dove possiamo spingerci con la nostra opinione (ignorante), spesso distorta dal credo politico o da facili paroloni che di pratico e realizzabile hanno poco e nulla.
    sottoscrivo in toto.

    come diceva John Kennedy: "...non pensate a quello che il vostro paese puo' fare per voi, pensate a quello che voi potete fare per il vostro paese..."
    senza enfasi, che ognuno resti a casa e usi il cervello, passera' anche questa, non senza danni, ma passera'...

    generatore d'invidia... UPGRADED !piu' CV,piu' KVA !!! ...

    Comment


    • Azz.... qua pensano che andrà ad ondate.. e durerà 18 mesi...studio dell'imperial college


      durata italia coronavirus covid19 imperial college

      Comment


      • brutta notizia oggi

        +4492 contagi
        +662 morti
        i contagi sono aumentati parecchio oggi rispetto a ieri
        Se tre semafori verdi di fila sono il momento clou della tua serata, è tanto che non ti diverti.

        “Io amo Napoli. E’ la città meno americanizzata d’Italia anzi d’Europa. Una volta a Roma, mentre passeggiavo, qualcuno alle mie spalle disse:”Ammazza le rughe, come s’è invecchiato!”, invece a Napoli uno mi si avvicinò così:” Marcellì, ce simmo fatt’ viecchiarell,eh? ‘o volite nu cafe?” :che garbo, che gentilezza d’animo…Napoli va presa come una città unica,molto intelligente: Napoli è troppo speciale quindi non la possono capire tutti.”
        Marcello Mastroianni

        Comment



        • 26 mar 18:07

          Protezione civile: 8.165 vittime, 662 in più di ieri

          Sono 8.165 i morti in Italia a causa del coronavirus, con un aumento rispetto a ieri di 662. Mercoledì l'aumento era stato di 683. Il dato è stato reso noto dalla Protezione ivile.


          Comment



          • 26 mar 18:09

            Coronavirus, dopo quattro giorni risale la curva dei contagi

            Dopo quattro giorni di calo, risale la curva dei contagi. Oggi sono 4.492 in più mentre ieri l'aumento era stato di 3.491, martedì di 3.612, lunedi' di 3.780 e domenica di 3.957.


            Comment


            • vabbè.. nelle curve bisogna vedere l'andamento... non si può commentare il numero puntuale ogni 10 minuti... si sparge gran confusione e basta... il fatto che i primi a farlo siano quelli della protezione civile fa capire tutto...

              in pratica la loro soluzione è state chiusi in casa e speriamo.. perchè se vi aspettate che facciamo qualcosa noi state freschi
              +-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+




              Comment



              • 26 mar 18:45

                Oltre 15mila morti in Europa

                I morti in Europa a causa del coronavirus sono più di 15mila. Lo riferisce France Presse nel suo aggiornamento sulle vittime.


                Comment


                • Originally posted by mito22 View Post
                  Coronavirus 2020 vs influenza 2019 confronto

                  Eccolo il graficozzo per chi voleva le differenze con l'influenza 2019
                  Ora possiamo commentare
                  La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                  AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                  https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                  Basta un click

                  Comment



                  • 26 mar 18:23

                    Oms: curva rallenta, speriamo presto in calo

                    "Le misure sembrano avere effetto, misuriamo quanto avvenuto 15-20 giorni fa. Importante non abbassare la guardia, rallenta la curva, nei prossimi giorni speriamo in una diminuzione sostenuta della casistica". Lo ha detto Ranieri Guerra, vice direttore vicario dell'Oms, in conferenza stampa alla Protezione civile.


                    Comment


                    • Nuovo modello per modulo autocertificazione aggiornato al 26 marzo 2020

                      Coronavirus Covid19 modulo autocertificazione 26 marzo 2020 - DOWNLOAD

                      Comment


                      • Originally posted by ReLuca View Post
                        Io capisco il momento di rabbia e sconforto che ognuno di voi/noi sta vivendo. Io stesso sto avendo problemi immensi perchè ho un trasloco di mezzo per motivi lavorativi, non ho capito se andrò in cassa integrazione e nel frattempo non ho nemmeno capito se e quando dovrò andare nel nuovo posto di lavoro, di fatto quindi sto pagando un affitto inutilmente e sono al terzo trasloco e vi assicuro che in periodo di covid19 non è banale.

                        Però vorrei capire una cosa: Davvero voi credete che cose che dite col senno di poi, senza nemmeno la piena conoscenza delle problematiche socio-economiche che si celano dietro questa situazione, abbiano senso?
                        Io stesso potrei dire che avrei fatto cose diverse da questo governo (che ci tengo a precisare NON ho votato nel senso che il mio voto non è andato a nessuno di quelli che lo formano) ma col senno di poi mi sembra un filino impari come confronto. Vorrei farvi notare che mentre sostenete che il governo dovesse agire più tempestivamente, quando secondo voi avrebbe dovuto prendere alcuni provvedimenti nel frattempo noi pensavamo alle nostre cavolate, alle pistate al carnevale ecc. e secondo voi loro che avevano la palla di cristallo? O avrebbero potuto ordinare di stare in casa a persone senza la minima percezione del problema (perchè dite quello che vi pare ma un mese fa NESSUNO aveva la percezione del problema)?

                        Tra l'altro le contraddizioni continue si sono viste da ogni singolo esponente politico che io conosca. Tutti. Quindi mi stupisco poco da questo punto di vista. In primis le contraddizioni le ho viste da tante persone comuni che ora si permettono di parlare di questa cosa come se loro non avessero cambiato idea nel corso dei giorni.

                        Vi invito a indicarmi un altro governo europeo che abbia preso la situazione meglio del nostro in termini di tempestività e coperture economiche, posto che i 550 miliardi tedeschi sono già stati chiariti in un commento precedente.

                        Sia chiaro: la situazione è uno schifo per tutti e non voglio fare a gara su chi sta peggio, anzi. Però il nostro sconforto non deve necessariamente portarci ad individuare nel governo il nemico "a tutti i costi". Le critiche dell'opposizione secondo me sono a validità nulla in un momento simile poichè un evento di questa magnitudo mai si è verificato prima ed è un pò facile stare seduti su una poltrona a pensare "dovresti dare soldi a tutti, levare le tasse e magari far smettere di nevicare, cretino di Conte".

                        Infine chiudo invitandovi a pensare che sicuramente questo è il loro mestiere e dovrebbero farlo bene, senza continui ripensamenti e ritocchi. Però se penso che spesso noi ci fermiamo 5 minuti nell'indecisione su quale rivista leggere al cesso, penso che il peso della responsabilità che hanno i politici in questo momento possa almeno parzialmente scagionarli da eventuali tentennamenti. Questo sempre visto e considerato che noi siamo ignoranti, PUNTO. Nel senso che ignoriamo tutte le implicazioni legali, economiche e sociali dietro ogni loro decisione apparentemente senza senso e sbagliata.

                        Qui non è una partita di calcio in cui ci possiamo divertire a fare gli allenatori di lunedì. Sono cose serie e responsabilità, per come la vedo io, significa anche sapere fin dove possiamo spingerci con la nostra opinione (ignorante), spesso distorta dal credo politico o da facili paroloni che di pratico e realizzabile hanno poco e nulla.
                        Ho sempre detto live e forse anche qui le stesse cose di questo tuo post .

                        Conte a me pare che attualmente stia dando un'ottima immagine di Italia ,
                        Originally posted by Luca990
                        al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                        Comment


                        • Originally posted by mito22 View Post
                          Ragazzi.... mi è appena arrivato un video da 5 minuti che pare far vedere quale sia LA VERA situazione in cina..... gente morta per strada, nei fiumi, porte SALDATE per tenere la gente in casa.....

                          Se mi mandate un messaggio su 349 2926170 ve lo giro.. ormai non si sa se sia vero o no... ma però fa PUARA....
                          Se fosse vero non penso che i medici cinesi ai sposterebbero da li a qui in italia per aiutare dai

                          Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


                          Comment


                          • ocio.. complottisti del gelato...



                            Dal 18 al 22 gennaio, alla Fiera del gelato Sigep a Rimini, si sono trovati affiancati gli stand dei due principali focolai di coronavirus in Italia e Cina, Codogno e Wuhan. Una coincidenza segnalata dal sito Tpi, sul quale si legge che, nello stesso padiglione in cui era stata inclusa l’azienda cinese, erano presenti anche imprese di Crema e Codogno "con bizzarre vicinanze anche con aziende di San Marino e Treviso".




                            La rivelazione del sito Tpi ha dato luogo a tesi complottistiche sul web. Sia chiaro però: non esiste alcuna prova che tale "vicinanza" sia stato il luogo dell’inizio dell’epidemia in Italia, ma "è innegabile che per un’eventuale indagine epidemiologica i tempi tornano e potrebbe essere una pista interessante", si legge nell'articolo.

                            Quello andato in scena a Rimini è, secondo gli stessi organizzatori, "l’appuntamento professionale più importante al mondo dedicato al gelato artigianale e all’arte del dolce". Un evento della durata di cinque giorni che ha accolto migliaia di visitatori in 129mila metri quadri occupati dai padiglioni di aziende provenienti dai Paesi più disparati.



                            Nella griglia dei padiglioni, in quello contrassegnato con la dicitura B3, composto da 60 stand compaiono Wuhan Huiyou Wood Products (azienda che produce oggetti biodegradabili come cucchiaini e vassoi), Il punto italiana di Nanni Franco di Crema e la Pomati Group srl di Codogno. Va ricorsato inoltre che il lockdown di Wuhan è stato ordinato il 23 gennaio, proprio il giorno successivo alla chiusura della fiera.

                            Comment


                            • Questo l'avete letto? Altro che noi più contagi della cina ecc ecc.

                              L'Italia che supera la Cina in termini di contagi? Forse no. Il dubbio che Pechino menta è venuto anche a The Epoch Times, testata newyorchese fondata da un gruppo di cinesi associati ai Falun Gong e vicini all’amministrazione di Donald Trump. L’analisi pubblicata fa uso delle utenze telefoniche. In un paese come quello cinese, tutto si fa attraverso i cellulari: dai biglietti dei treni alle pensioni. “Il regime cinese richiede a tutti i cinesi di utilizzare il proprio cellulare per generare un codice sanitario. Solo con un codice sanitario verde è permesso ai cinesi di spostarsi in Cina ora. È impossibile per una persona cancellare il suo cellulare”, ha spiegato il commentatore Tang Jingyuan.

                              E qui subentra il problema: le autorità di Pechino il 19 marzo hanno dichiarato che il numero di utenze di telefoni cellulari cinesi è diminuito di 21 milioni negli ultimi tre mesi. Questi sono infatti passati da oltre 1,60 miliardi a meno di 1,58. In diminuzione anche il numero di utenze fisse: da 190,83 milioni a 189,99, in calo di 840.000 unità. Qualcosa dunque non torna, a maggior ragione se si osservano le statistiche di un anno prima: a febbraio 2019 sia le utenze fisse che quelle mobili erano in aumento (le prime di 6,6 milioni, le seconde di 24,37).
                              da liberoquotidiano

                              Comment


                              • Io ho letto (e visto) questo
                                avoja a star chiuso in casa .....

                                Video sbagliato sorry
                                Last edited by springer; 26-03-20, 19:44.

                                Comment

                                Working...
                                X