Announcement

Collapse
No announcement yet.

Quanto guadagnano i preti? Lo stipendio del Papa? La verità sui soldi della Chiesa

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Quanto guadagnano i preti? Lo stipendio del Papa? La verità sui soldi della Chiesa

    Ma quanto è ricca la Chiesa? Il Papa percepisce uno stipendio? Perché il Vaticano non paga l’Imu? Quanto guadagnano preti e vescovi? A chi vanno i soldi dell’8xmille?

    Sono domande spinose che tutti almeno una volta nella vita ci siamo posti, allettati all’idea di scoprire in quali ‘acque’ (dorate) nuota la Chiesa. Partendo da un fatto di cronaca di questi ultimi giorni, ossia quello di alcuni sacerdoti di Bergamo, che hanno deciso di devolvere il proprio stipendio a chi ha perso il lavoro nel territorio delle loro parrocchie, “Il Messaggero” ha pubblicato un’inchiesta che indaga il rapporto controverso tra Chiesa e soldi, soffermandosi nel dettaglio su tutte le entrate percepite dal clero.

    Quanto guadagnano i preti? E lo stipendio del Papa? La verità sui soldi della Chiesa


    “Il mensile dei sacerdoti è calcolato allo stesso modo di quello di un vescovo. Il meccanismo è basato su una specie di punteggio che grosso modo corrisponde all’anzianità. Ai parroci con maggiore esperienza viene erogato fino a 1200 euro, mentre per i vescovi fino a 3.000 euro circa. Se per caso un prete è anche insegnante di religione, l’Istituto versa solo la quota che manca a raggiungere il tetto stabilito dall’anzianità, mentre se supera la quota ecco che l’Istituto funziona come sostituto di imposta e il sacerdote dovrà versare la relativa somma maturata”, si legge sul giornale diretto da Massimo Martinelli.
    Le persone che percepiscono uno stipendio in Vaticano sono circa 4mila: cardinali, vescovi, arcivescovi e capi di dicastero. Si va mille a circa tremila euro. Chi ha una pensione più che vantaggiosa, a carico dello Stato, è invece l’Ordinario Militare. Si tratta di 4.000 euro al mese: questo arcivescovo, infatti, viene per legge paragonato ad un generale di corpo d’armata con il relativo vitalizio per i militari di quel tipo.


    La rendita di Joseph Ratzinger e i luoghi comuni sulla ricchezza della Chiesa

    Quanto guadagna il Papa? Franca Giansoldati nel pezzo, pubblicato su ‘Il Messaggero’, ha risposto anche a questa curiosità: “Per Joseph Ratzinger si stabilì una rendita di 2.500 euro, poco più di uno stipendio di un funzionario. Cifra che, volendo, può essere integrata dai diritti dei tanti libri che ha pubblicato come teologo e che ha alimentato pure una fondazione che sostiene gli studi teologici. Francesco, invece, non riceve nessuno stipendio. Ma ha la facoltà di attingere liberamente all’Obolo di San Pietro, un fondo istituito presso lo Ior che raccoglie le donazioni in arrivo nella data del 29 giugno, solennità di San Pietro e Paolo, con lo scopo di sponsorizzare tutti i progetti benefici a lui più cari (circa 65 milioni di dollari nel 2012)”.

    Quanto guadagnano i preti? Papa Francesco e la volontà di intensificare la politica caritatevole della Chiesa

    A proposito della ricchezza della Chiesa si è interrogato anche Mimmo Muolo, vaticanista e vicecapo della redazione romana del quotidiano della Cei Avvenire, in un libro intitolato I soldi della Chiesa (Paoline). Un volume che smentisce alcune voci infondate: «Se ne parla da sempre. Spesso a sproposito. Per una serie di luoghi comuni, per ignoranza dei dati fondamentali, per i residui fuochi fatui di certe leggende nere, talvolta anche per cattiva fede o premeditata volontà di screditamento.
    Sesso e denaro, del resto, sono le armi più affilate quando si vuole mettere in cattiva luce un’istituzione come la Chiesa, in particolare la Chiesa cattolica con i suoi principali esponenti: il Papa, i cardinali, i vescovi, ma anche tanti sacerdoti, religiosi e religiose»,
    ha precisato Muolo. Questi si è soffermato particolarmente sulle riforme finanziariemesse in atto nel pontificato di Papa Bergoglio, che vuole intensificare la politica caritatevole della Chiesa.

    Per il giornalista «bisogna considerare attentamente non solo le entrate, ma anche il patrimonio e soprattutto le finalità per cui le ricchezze, vere o presunte, vengono impiegate. Tutto il pontificato di Papa Francesco è ispirato proprio a questo criterio. Il suo ‘quanto vorrei una Chiesa povera e per i poveri’ non è un semplice slogan o un pio desiderio. È diventato anzi programma pastorale per tutta la Chiesa e azione di governo all’interno della Santa Sede e della Città del Vaticano».

    notizia da:urbanpost.it


  • #2
    La domanda sorge spontanea: che ci fanno con lo stipendio?

    Comment


    • #3
      Originally posted by MikyRacing View Post
      La domanda sorge spontanea: che ci fanno con lo stipendio?
      Ce pagano le mignotte e/o i gigolò a secondo della parrocchia alla quale appartengono

      Comment


      • #4
        mmm e le offerte prese durante la messa?
        e i soldi che pretendono per comunioni, battesimi, matrimoni, funerali ecc?

        Comment


        • #5
          Originally posted by JB hsm View Post

          Ce pagano le mignotte e/o i gigolò a secondo della parrocchia alla quale appartengono
          Ah ecco
          non tutti dai

          Comment


          • #6
            Originally posted by doc67 View Post
            mmm e le offerte prese durante la messa?
            e i soldi che pretendono per comunioni, battesimi, matrimoni, funerali ecc?
            Fanno fattura?

            Comment


            • #7
              Beh, per quanto la chiesa mi stia simpatica come un calcio sui maroni, bisogna essere oggettivi: col giro di soldi che ha, paga poco i suoi dipendenti. Ok, per i preti la casa è pagata, ma devono mangiare, curarsi, mantenersi un mezzo di trasporto.... 1200€ sono più tendenti al poco che al giusto

              Comment


              • #8
                Originally posted by MikyRacing View Post

                Ah ecco
                non tutti dai
                So soldi loro facessero quello che vogliono, finche non lo fanno ai bambini va tutto bene per come la penso io

                Comment


                • #9
                  Originally posted by JB hsm View Post

                  So soldi loro facessero quello che vogliono, finche non lo fanno ai bambini va tutto bene per come la penso io
                  Ma si ovvio ma mi chiedevo che visto che già ogni parrocchia raccoglie offerte soldi per le varie cerimonie ecc ecc e i preti vivono li a cosa gli servisse un ulteriore stipendio ecco. La mia era curiosità

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by MikyRacing View Post

                    Ma si ovvio ma mi chiedevo che visto che già ogni parrocchia raccoglie offerte soldi per le varie cerimonie ecc ecc e i preti vivono li a cosa gli servisse un ulteriore stipendio ecco. La mia era curiosità
                    beh suppongo che ogni prete avrà i propri hobby o vorrà andare in vacanza qualche settimana l'anno, senza quei soldi come farebbe

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by JB hsm View Post

                      beh suppongo che ogni prete avrà i propri hobby o vorrà andare in vacanza qualche settimana l'anno, senza quei soldi come farebbe
                      Non ho mai visto un prete andare in vacanza ahahahhahaha l'immagine del mio prete sul lettino alle Maldive non so ma mi disturba

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by MikyRacing View Post

                        Ma si ovvio ma mi chiedevo che visto che già ogni parrocchia raccoglie offerte soldi per le varie cerimonie ecc ecc e i preti vivono li a cosa gli servisse un ulteriore stipendio ecco. La mia era curiosità
                        Il contenuto medio di una questua di una parocchia media non bastano nemmeno per fare un aperitivo in autogrill
                        Sono abbastanza poco frequentate le chiese specialmente dopo il covidde
                        "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by JB hsm View Post

                          beh suppongo che ogni prete avrà i propri hobby o vorrà andare in vacanza qualche settimana l'anno, senza quei soldi come farebbe
                          Al massimo vanno a fare i campi estivi o i pellegrinaggi ecc
                          non è un lavoro da cui si senta la necessità di andare in vacanza
                          "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by LucaDB6 View Post

                            Il contenuto medio di una questua di una parocchia media non bastano nemmeno per fare un aperitivo in autogrill
                            Sono abbastanza poco frequentate le chiese specialmente dopo il covidde
                            Non le frequento da più di 10 anni però quando mi obbligavano ancora ad andarci me le ricordavo belle floride e attive o per lo meno quella del mio quartiere lo era un bel po' però giusto in tanti posti potrebbe non bastare e ne han bisogno...

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by MikyRacing View Post

                              Ma si ovvio ma mi chiedevo che visto che già ogni parrocchia raccoglie offerte soldi per le varie cerimonie ecc ecc e i preti vivono li a cosa gli servisse un ulteriore stipendio ecco. La mia era curiosità
                              beh, le spese generali (riscaldamento e luce elettrica) e la manutenzione della parrocchia è a cura della stessa, lo stesso per l'oratorio.

                              Le persone, di solito, lavorano gratis, intendo per le pulizie o gli animatori all'oratorio, ma se bisogna rifare il tetto o potare gli alberi, comprare le porte per il campo di calcio, rifare l'illuminazione dei campi gioco, ecc... gli euri vanno "usciti", a questo servono le "donazioni" e la questua.
                              Last edited by omarMT01; 11-09-20, 15:20.
                              D'altra parte è così! (Enrico Bertolino)
                              chiedo venia per eventuali errori da T9

                              E’ facile ottenere approvazione: basta dire ciò che gli altri vogliono sentirsi dire. Ma prova a ottenere approvazione dicendo ciò che pensi. Per molti, avrai un “brutto carattere”.

                              Langaw na puti

                              Nessuno incrocia il nostro cammino per caso.
                              E noi non entriamo nella vita di qualcuno senza una ragione

                              L'Orco cattivo

                              ]
                              ..

                              Comment

                              Working...
                              X