Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Arrestato assessore leghista a Voghera: ha ucciso 39enne marocchino durante una lite

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Lele-R1-Crash
    replied
    All'atto di un omicidio che legame c'è con il fatto che sia leghisa ?

    Non ho mai letto "assassino di sinistra" ...

    Leave a comment:


  • Mr.Molla
    replied
    Tutto nasce perchè sono state Vietate le SBERLE !!!

    Già una sberla, che ai komunisti benpeNNsanti pare Violenza, per certa gente è poco ... non le sentono neanche

    E iniziano da scuola ... mio nipote le ha prese dal negretto perchè non li puoi toccare ... la volta dopo l'ha massacrato e subito mio fratello dal preside ... suo figlio non può etc etc etc ... ma vidino a cagher ... anche i Terroni bisognava menarli per farli rinsavire figuriamoci gli africani

    Leave a comment:


  • Semiramide
    replied
    Non entro nel merito della colpevolezza o dell'innocenza di chi ha sparato, considerato che non è stata ancora stabilita con certezza la dinamica e di questo se ne occuperanno le autorità competenti.

    Entro però nel merito dell'analisi riguardante la famiglia della vittima.

    Mi attengo alle fonti giornalistiche e leggo che Youns El Boussetaoui era un senza tetto, con precedenti per reati contro il patrimonio ( pare andasse in giro a spaccare le vetrine), spaccio di sostanze stupefacenti, truffa, resistenza a pubblico ufficiale e minacce, accattonaggio, aveva ricevuto l'ordine di espulsione in quanto clandestino e molesto, era stato visto masturbarsi in pubblico, ed era stato sottoposto da poco ad un TSO.

    Ora i familiari e nella fattispecie la sorella chiedono giustizia e si lamentano del fatto che è stata eseguita l'autopsia senza avvisarli e la Procura per questo si è dovuta scusare perché non sapeva neppure che esistessero dei parenti, quindi si deduce che non avevano un forte legame e loro non avevano dato nessuna disponibilità per prendere in carico la sua situazione.

    La signora in questione e tutti gli altri familiari della vittima sono cittadini italiani e lei nella fattispecie si è diplomata in ragioneria in Italia. Dove erano quando il loro congiunto faceva danno a se stesso ed alla nazione che li ha accolti fornendo loro anche la cittadinanza? Sono cittadini italiani e la signora non è analfabeta ed ha un'istruzione tale che le avrebbe permesso di segnalare il suo congiunto ai servizi sociali o quanto meno cercare di occuparsene, invece di minimizzare il fatto che fosse un senza tetto ( dicesi barbone) dicendo " era uno a cui piaceva vivere all'aria aperta in casa soffocava". Ma quale casa se era un senza fissa dimora? Voi di certo non lo avete ospitato se era in mezzo ad una strada con tutti i suoi problemi...

    In Marocco aveva una moglie e due figli di 6 e 8 anni.... cosa ci faceva in Italia a bighellonare facendo danni? Se fosse venuto per lavorare si sarebbe trovato un lavoro, ed i suoi parenti nel momento in cui è venuto in Italia, perché non l'hanno aiutato ad inserirsi nella società fornendogli assistenza, con la stessa veemenza con cui adesso urlano giustizia?

    Se alla Procura non risultava che aveva dei parenti è perchè nessuno di loro si è preso la briga di segnalarlo ai servizi socio sanitari per aiutarlo in qualsiasi modo preveda lo Stato italiano di cui ben conoscono il funzionamento, visto che hanno cittadinanza italiana ed anche una scolarizzazione italiana.

    La sorella dice " dicono che era un barbone, che era malato e allora le persone si uccidono per questo?". No, le persone non si uccidono per questo, ma anche i propri congiunti non dovrebbero "uccidere" i propri parenti in difficoltà fregandosene bellamente al punto che la Procura manco sapeva esistessero. Questo modo di comportarsi si chiama ipocrisia e opportunismo.

    Siete voi parenti i primi colpevoli di questa tragedia perché siete stati i primi ad infischiarvene e ad emarginare il vostro congiunto girandovi dall'altra parte mentre lui si rovinava commettendo un florilegio di reati che hanno portato a questo omicidio. Dunque invece di comportarvi come sciacalli perchè volete una giustizia che ha il sapore del denaro, fatevi un bell'esame di coscienza se non siete completamente senza pudore.

    Leave a comment:


  • dueruoteforewer
    replied
    Mi dispiace per l'assessore per tutti i casini che lo aspettano.

    Leave a comment:


  • springer
    replied
    Originally posted by luciocabrio View Post

    ma sto video non si può linkare?
    O il difensore dei marocchimmerda non vuole?
    Lo passano tutti i tg, l'ho appena rivisto su Sky tg24, lo faranno vedere tutto il giorno ogni edizione, quindi ogni mezz'ora circa. Io coi link sono negato, cmq è questo

    https://www.ansa.it/sito/videogaller...5d9d65d1e.html

    Ah ecco, vedo adesso che ci ha pensato Semiramide cmq
    Last edited by springer; 23-07-21, 14:49.

    Leave a comment:


  • Semiramide
    replied
    Questo è il video della scena dell'aggressione:

    Leave a comment:


  • Herr Homar
    replied
    Va a finire che stavolta, ne hanno fatta una che a qualcosa di buono é servita

    Leave a comment:


  • luciocabrio
    replied
    Originally posted by Mr.Molla View Post

    La questione non deve essere ... se è successo questo o quello, ma semplicemente se l'Extra rompeva i cojoni o no ...
    Oops purtroppo per lui è finita peggio del previsto ... l'avessero rimandato a casa alla PRIMA infrazione ora era ancora vivo

    Cioè questo era Pluripregiudicato e ancora infastidiva le persone civili ... però cià i komunisti dimmerda a difenderlo
    E' colp adei komunisti che non l'hanno rimandato a casa sua se è morto...
    Così come è colpa loro se provano a venir su e crepano in mare

    Leave a comment:


  • Mr.Molla
    replied
    Originally posted by Semiramide View Post
    Sospendo il giudizio finché non sarà ben chiara la dinamica, del resto si sa che i giornalisti distorcono le notizie a uso e consumo dell'audience e le parti politiche coinvolte per motivi ideologici non sono in grado di attenersi all'oggettività dei fatti accaduti....
    La questione non deve essere ... se è successo questo o quello, ma semplicemente se l'Extra rompeva i cojoni o no ...
    Oops purtroppo per lui è finita peggio del previsto ... l'avessero rimandato a casa alla PRIMA infrazione ora era ancora vivo

    Cioè questo era Pluripregiudicato e ancora infastidiva le persone civili ... però cià i komunisti dimmerda a difenderlo

    Leave a comment:


  • Herr Homar
    replied
    Originally posted by ventottoore View Post
    il livello di civilizzazione è veramente basso, almeno fino ad ora c'era la violazioni di proprietà privata per beccarsi una pallottaola,
    ora basta una spinta per farti fucilare!

    la cosa che mi lascia senza parola è che NESSUNO, NESSUNO faccia caso al fatto che:
    - sto vigliacco va in giro con la pistola CARICA
    - sto assassino HA UN COLPO IN CANNA
    - sto chuck norris del cazzzo non ha NEMMENO la sicura
    - e per sbaglio cadendo punta la canna proprio verso la vittima e in quel preciso istante "qualcosa" spinge sul grilletto e spara
    VERAMENTE CREDETE A STE CAZZATE!!!???

    Oltretutto l'altro rissoso che dice si profila legittima difesa
    NO scusate delle due l'una o non l'ha fatto apposta come ha dichiarato l'assessore o se è legittima difesa ha sparato intenzionalmente....

    Ma i fenomeni no!!!! era straniero era violento era di qua era di la,
    meditate piuttosto sul fatto che un ASSESSORE (non un addetto delle forze armate) vada in giro a uccidere persone e se vi sta bene così allora toglietevi dalle palle dal nostro STATO che è ancora uno STATO DI DIRITTO e andatevene tutti in qualche dittatutra talebana dove si fa proprio come piace a voi...
    volendo cìè anche la korea del nord
    Mi piacerebbe sapere come avresti reagito tu se, seduto al bar, magari con moglie e figli, vedessi uno che infastidisce in maniera molesta gli altri clienti...

    Avresti chiamato le FDO?
    Avresti invitato cortesemente e con garbo il soggetto a smetterla?
    Ti saresti lamentato col titolare dell'esercizio perché l'ambiente è pessimo?
    Ti saresti levato dai coglioni senza manco pagare poiché in uno Stato di Diritto non è tollerabile tutto ciò?
    Ti saresti informato se il soggetto è in regola coi documenti, se ha precedenti, se ha una fissa dimora e un lavoro e/ porto d'armi regolare?
    Avresti invitato l'uomo ad andarsene, certo di dover affrontare a mani nude uno che probabilmente avrebbe reagito in maniera violenta, e magari a mano armata?

    Dimmi, sono curioso. ​​​​
    Last edited by Herr Homar; 23-07-21, 13:14.

    Leave a comment:


  • Herr Homar
    replied
    Stai tranquillo che anche i poveri emarginati che scappano dalle guerre, che non hanno dove andare, che vivono nell'ombra, che campano di sussidi (che paghiamo noi...) lo vengono a sapere...

    Certe notizie corrono. Anzi, volano!

    Leave a comment:


  • omarMT01
    replied
    Originally posted by Herr Homar View Post
    Colpirne uno per educarne 100, diceva un tale...

    Sicuramente da quelle parti, ma spero anche altrove, molti balordi (stranieriee non) si guarderanno bene dal rompere i coglioni in maniera molesta!

    Almeno spero...
    eh, ma quei 100 dovrebbero essere persone che si informano e vengono a conoscenza della notizia, ma così non è.

    E quando nei casini ci andrà l'assessore l'unica educazione che riceviamo noi è cha a farci i c@zzi nostri campiamo 100anni liberi, senza rischiare andare di in galera con un morto sulla coscienza
    Last edited by omarMT01; 23-07-21, 12:28.

    Leave a comment:


  • Herr Homar
    replied
    Colpirne uno per educarne 100, diceva un tale...

    Sicuramente da quelle parti, ma spero anche altrove, molti balordi (stranieriee non) si guarderanno bene dal rompere i coglioni in maniera molesta!

    Almeno spero...

    Leave a comment:


  • mito22
    replied
    C'è cmq. da dire che quell'altro gli ha dato un pugno in faccia e l'ha buttato in terra.. non è che gli ha inveito contro e questo ha estratto

    Leave a comment:


  • Larsen_EE
    replied
    a parte che il porto d'armi ce l'ha perche' era nelle fdo, a parte che era intervenuto perche' il fenomeno clandestino di turno stava infastidendo (aggredendo) gente in un bar, a parte che la pistola l'ha estratta mentre stava chiamando la polizia e per questo e' stato aggredito... che problema ha certa gente?
    e' meglio far finta di nulla e voltarsi dall'altra parte?
    oppure intervenire e prendersi una coltellata, bottigliata, o altro dal clandestino di turno?
    siete seri???

    senza contare che tutti quelli che conoscono l'assessore parlano di persona posata e pacifica... ma questo non vuol dire magari farsi massacrare di botte.

    che sia un fallimento dello stato, e' evidente, visto che ci troviamo con certa gente che viaggia libera per le nostre citta' mettendo a rischio la sicurezza, ma continuare a portare avanti la "narrativa" di sinistra sul fatto che la gente vada in giro a sparare ai "migranti" e' francamente patetico.

    Leave a comment:

X
Working...
X