Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

sta per arrivare una delle più colossali stangate di tasse

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #16
    I duecento e passa milioni di Euro che la UE gentilmente ci darà secondo voi come li restituiremo ?!?! Per averli ci hanno, sempre gentilmente , IMPOSTO delle riforme da fare, e Mr. Superuomogalattico Draghi sta "gentilmente" attuando il piano UE Mr. Felpa sta cercando di opporsi in qualche modo, ma alla fine è solo una zanzara fastidiosa...

    Comment


    • Font Size
      #17
      Originally posted by desmodannato View Post
      I duecento e passa milioni di Euro che la UE gentilmente ci darà secondo voi come li restituiremo ?!?! Per averli ci hanno, sempre gentilmente , IMPOSTO delle riforme da fare, e Mr. Superuomogalattico Draghi sta "gentilmente" attuando il piano UE Mr. Felpa sta cercando di opporsi in qualche modo, ma alla fine è solo una zanzara che fastidiosa...
      E forse è pure finta opposizione..

      Comment


      • Font Size
        #18
        Originally posted by filotto View Post
        io non ho ben capito la storia del catasto ... ma se uno ha una prima casa di proprietà (normale, non un castello...) cosa porterebbe la riforma del catasto a livello di maggiore tassazione? Che non ho nemmeno capito SE porta più tasse poi ...
        da quello che ho capito (ho leggiucchiato in rete), si tratta di:

        - scovare gli immobili non censiti e sconosciuti al fisco
        - riclassificare gli immobili secondo i mq e non secondo il numero locali come sembra sia ora
        - rifare la classificazione degli immobili secondo le aree in cui sono situati, in modo da adeguarle alla realtà odierna ... e ricondurre le prime abitazioni di lusso nella categoria di competenza, cosa che a quanto pare ora non avviene per molte case

        non mi sembra poi così strano o ingiusto ...

        Comment


        • Font Size
          #19
          Originally posted by filotto View Post

          da quello che ho capito (ho leggiucchiato in rete), si tratta di:

          - scovare gli immobili non censiti e sconosciuti al fisco
          - riclassificare gli immobili secondo i mq e non secondo il numero locali come sembra sia ora
          - rifare la classificazione degli immobili secondo le aree in cui sono situati, in modo da adeguarle alla realtà odierna ... e ricondurre le prime abitazioni di lusso nella categoria di competenza, cosa che a quanto pare ora non avviene per molte case

          non mi sembra poi così strano o ingiusto ...
          La Politica Italiana si merita una "P"

          Cmq l'importante è che tassino sempre più i ricchi e lascino in pace noi poveri . Poi va tutto bene
          Finchè non toccano il mio orto, va bene che la verdura sia sempre più cara
          Last edited by Lele-R1-Crash; 08-10-21, 16:17.

          Comment


          • Font Size
            #20
            Originally posted by LucaDB6 View Post

            Ignorantun l'RDC non va agli extracomunitari
            A norma dell’articolo 2, comma 1, lettera a), punto 1, i cittadini stranieri che non appartengono a un Paese dell’Unione Europea possono richiedere il Reddito di Cittadinanza, se si trovano in una di queste condizioni:
            1. familiari di cittadino italiano o dell’Unione Europea titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Al riguardo, nella fase di verifica dei requisiti, i Comuni potranno acquisire idonea documentazione, se non già in loro possesso, circa il titolo di soggiorno in possesso dei richiedenti il beneficio.
              A maggiore specifica, per familiare si intende il coniuge; il partner che abbia contratto con il cittadino dell’Unione una unione registrata sulla base della legislazione dello Stato membro che equipari l’unione registrata al matrimonio e nel rispetto delle condizioni previste dalla pertinente legislazione dello Stato membro ospitante; i discendenti diretti di età inferiore a 21 anni o a carico e quelli del coniuge o partner; gli ascendenti diretti a carico e quelli del coniuge o partner;
            2. cittadini di un Paese terzo in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o apolide in possesso di analogo permesso.

            Inoltre, possono richiedere il Reddito di Cittadinanza, i cittadini stranieri che non appartengono a un Paese dell’Unione Europea che sono titolari di protezione internazionale (asilo politico o protezione sussidiaria). Al contrario, non possono richiedere il Reddito di Cittadinanza, i cittadini titolari di permesso per protezione umanitaria.
            In ogni caso, i cittadini devono aver risieduto per un periodo complessivo di almeno dieci anni, di cui gli ultimi due in via continuativa, ed essere in possesso di tutti gli altri requisiti.
            Si precisa che i requisiti di residenza e soggiorno sono previsti solo in capo al richiedente RdC, e che ai fini dell’ammissione al Reddito di Cittadinanza vengono presi in considerazione solo i titoli di soggiorno sopra indicati.


            A forza di difendere i baluba sei rincojonito
            Non tutti possono prenderlo ovviamente

            Comment


            • Font Size
              #21
              Originally posted by luciocabrio View Post

              A norma dell’articolo 2, comma 1, lettera a), punto 1, i cittadini stranieri che non appartengono a un Paese dell’Unione Europea possono richiedere il Reddito di Cittadinanza, se si trovano in una di queste condizioni:
              1. familiari di cittadino italiano o dell’Unione Europea titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Al riguardo, nella fase di verifica dei requisiti, i Comuni potranno acquisire idonea documentazione, se non già in loro possesso, circa il titolo di soggiorno in possesso dei richiedenti il beneficio.
                A maggiore specifica, per familiare si intende il coniuge; il partner che abbia contratto con il cittadino dell’Unione una unione registrata sulla base della legislazione dello Stato membro che equipari l’unione registrata al matrimonio e nel rispetto delle condizioni previste dalla pertinente legislazione dello Stato membro ospitante; i discendenti diretti di età inferiore a 21 anni o a carico e quelli del coniuge o partner; gli ascendenti diretti a carico e quelli del coniuge o partner;
              2. cittadini di un Paese terzo in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o apolide in possesso di analogo permesso.

              Inoltre, possono richiedere il Reddito di Cittadinanza, i cittadini stranieri che non appartengono a un Paese dell’Unione Europea che sono titolari di protezione internazionale (asilo politico o protezione sussidiaria). Al contrario, non possono richiedere il Reddito di Cittadinanza, i cittadini titolari di permesso per protezione umanitaria.
              In ogni caso, i cittadini devono aver risieduto per un periodo complessivo di almeno dieci anni, di cui gli ultimi due in via continuativa, ed essere in possesso di tutti gli altri requisiti.
              Si precisa che i requisiti di residenza e soggiorno sono previsti solo in capo al richiedente RdC, e che ai fini dell’ammissione al Reddito di Cittadinanza vengono presi in considerazione solo i titoli di soggiorno sopra indicati.


              A forza di difendere i baluba sei rincojonito
              Non tutti possono prenderlo ovviamente
              Già il dover leggere tutta sta roba mi farebbe desistere

              Comment


              • Font Size
                #22
                Originally posted by LucaDB6 View Post

                Già il dover leggere tutta sta roba mi farebbe desistere
                Certe volte pija male pure a me

                Comment


                • Font Size
                  #23
                  Originally posted by LucaDB6 View Post

                  Mettici dei fratelli africani no?!
                  In effetti ha delle belle travi robuste, tengono bene i pesi, mio nonno ci appendeva i prosciutti, sai che mi hai dato un'idea?

                  Comment


                  • Font Size
                    #24
                    Si prospettano tempi radiosi.



                    Comment


                    • Font Size
                      #25
                      Tutto porta a pensare che siamo troppi ... dite che le pandemie ripristineranno densità ideale ? Oppure servono tasse spropositate per secondo e terzo figlio ?

                      Comment


                      • Font Size
                        #26
                        Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
                        Tutto porta a pensare che siamo troppi ... dite che le pandemie ripristineranno densità ideale ? Oppure servono tasse spropositate per secondo e terzo figlio ?
                        ma chi cavolo fa il 2do e 3zo figlio? tu? a parte l'occidente che ha smesso da un pò ... adesso anche la Cina non va oltre il primo figlio, tant'è vero che sono preoccupatissimi che la loro Inps faccia la fine della nostra, quindi hanno tolto la legge sul divieto di avere figli dopo il primo (uno dei motivi per cui le famiglie cinesi emigravano da noi).
                        gli unici che sono rimasti a far figli sono gli africani ... A CASA LORO ... perchè tra quelli che abitano qui c'è già un trend in discesa

                        Comment


                        • Font Size
                          #27
                          In pandemia sono aumentati i risparmi degli italiani (non i miei) ora devono riprenderseli in qualche modo.
                          l'Italia è tra i paesi più risparmiatori al mondo e con più case di proprietà, rispetto agli altri paesi.
                          Non si chiama patrimoniale, perché pare brutto..ma una patrimoniale sarebbe stata più leggera

                          Comment


                          • Font Size
                            #28
                            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

                            Cmq l'importante è che tassino sempre più i ricchi e lascino in pace noi poveri . Poi va tutto bene
                            Finchè non toccano il mio orto, va bene che la verdura sia sempre più cara
                            In Italia esistono solo i "poveri" ... a parole ... tu parla con chiunque, e sono tutti poveri A PAROLE... i ricchi non esistono, meno che meno col fisco.

                            Hai mai provato a parlare con gente che abita case da 500.000 euro in su, i quali si accalorano a spiegarti PERCHE' SONO POVERI?

                            Poi vai a leggere i report interni delle banche d'investimento, e risulta che il nostro paese sia uno di quelli dove fanno più businness, perchè i patrimoni privati sono più alti ...

                            Dove credete che siano finiti oltre 2 milioni di miliari di debito? Nelle tasche dei cittadini ... tutti .. a partire dal primo dei politici giù giù fino all'addetto alle pulizie dell'autogrill...

                            Le casse dello stato sono vuote, le tasche dei cittadini sono piene ... ecco perchè poi si scrive che il patrimonio privato pro-capite degli italiani è uno dei più alti al mondo



                            Comment


                            • Font Size
                              #29
                              È da mò che dico che la gente piange per nulla, chiagne e futte, non tutti naturalmente.

                              Dicono di non arrivare a fine mese ma hanno l'appartamentone, escono almeno 2 volte alla settimana a cena, sky da €90/mese, ferie in Sardegna o all'Elba, abbonamento in palestra e macchina tedesca.....maBaFanGulo....

                              Gente infelice che non sa apprezzare quel che ha e sta a lamentarsi

                              Comment


                              • Font Size
                                #30
                                Originally posted by omarMT01 View Post
                                È da mò che dico che la gente piange per nulla, chiagne e futte, non tutti naturalmente.

                                Dicono di non arrivare a fine mese ma hanno l'appartamentone, escono almeno 2 volte alla settimana a cena, sky da €90/mese, ferie in Sardegna o all'Elba, abbonamento in palestra e macchina tedesca.....maBaFanGulo....

                                Gente infelice che non sa apprezzare quel che ha e sta a lamentarsi
                                infatti chiagni e fotti è un detto italiano ... non è nè cinese nè americano/tedesco/francese/inglese/australiano/africano ...
                                Per la precisione è un detto dell'Italia del sud ... questo "modus vivendi" è partito anticamente dal sud ma si è progressivamente allargato a macchia d'olio in tutta la nazione ... secondo me ha raggiunto anche l'Alto Adige e la Val d'Aosta

                                risulta poi particolarmente curioso il fatto che:
                                - quando c'è da prendere soldi, tutti che prendono e zitti
                                - quando cè da tirarli fuori, apriti cielo partono ogni sorta di lamentazioni

                                l'Italia è una repubblica fondata sul lavoro e sul lamento

                                Comment

                                X
                                Working...
                                X