Announcement

Collapse
No announcement yet.

Va bene essere scrupolosi,ma così non vi sembra un po' eccessivo?

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Va bene essere scrupolosi,ma così non vi sembra un po' eccessivo?

    Stamani mi ha chiamato l'urologo che mi ha detto di aver visto l'urotac e che era tutto a posto...il calcolo è piccolo per cui c'è possibilità che lo faccia,mi ha segnato un medicinale per una infiammazione alla prostata e poi mi ha detto che per star tranquilli avrei dovuto fare una citologica urinaria per 3 momenti...insomma,dico io,se la urotac è negativa,perché fare questo esame che serve per vedere se ci sono delle cellule tumorali?come da domanda:non è un po troppo?
    Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto,devi essere pronto a fare qualcosa che non hai mai fatto

  • #2
    che ti frega? tanto e' pubblico...

    esame inutile probabilmente, ma per loro e' budget che entra: si fanno una valanga di analisi inutilii a spese dello stato, ecco perche' la spesa sanitaria e' fuori controllo.

    ma chi sei tu per dire ad un primario che quell'esame e' inutile? e magari te ne faccio fare un'altro paio, sai, se ho qualche dubbio, con la salute non si sa' mai.

    poi c'e' gente che entra in ospedale con una frattura ad una gamba, ed esce amputato... ma senti, son cose che capitano... o no?

    Comment


    • #3
      la citologia ti da indicazioni anche sulla presenza di cristalli e di quella che può essere una possibile infiammazione prostatica a seconda del tipo di cellule che puoi trovare nelle urine, francamente preferisco avere un medico scrupoloso che uno che ti dice che non hai nulla per telefono senza manco controllarti

      Comment


      • #4
        cmq sabbia nei reni l'ho avuta una 20ina di anni fa... porca zozza che roba brutta e noiosa...

        Comment


        • #5
          Non lamentiamoci della sanità Italiana dai ...

          Preferisci i casi in cui una ragazza ventenne muore per tumore al seno nonostante abbia fatto esami l'anno prima ma chi ha analizzato i referti ha glissato allegramente un tumore che era trattabilissimo a suo tempo mentre ora uccide la ragazza ? (avvenuto nel sud Italia)
          Originally posted by Luca990
          al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

          Comment


          • #6
            la ns sanita non è la peggiore...solo che ci mangiano in parecchi

            Comment


            • #7
              Adesso c'e' la riforma di Renzi che dice che se un esame non trova risultati utili per malattie gravi il medico che lo ha prescritto sarà costretto a pagarlo di tasca propria, sarà denunciato e sarà 'rieducato' da istruttori dei gulag cinesi. Al termine del periodo di rieducazione sarà reimmesso, gradualmente, nella società a partire dal centro accoglienza immigrati di Lampedusa. Poi si vedrà.

              Non c'entra nulla con te, ma la sanità italiana ha già fatto un altro passo indietro...
              Marco, 20 gennaio 1987 – Sepang, 23 ottobre 2011. Ti sia lieve la terra ....

              Comment


              • #8
                Originally posted by Zul View Post
                Non c'entra nulla con te, ma la sanità italiana ha già fatto un altro passo indietro...
                Esatto .

                questo porta ad un controllo demografico .
                Originally posted by Luca990
                al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                Comment


                • #9
                  Originally posted by brucche View Post
                  Stamani mi ha chiamato l'urologo che mi ha detto di aver visto l'urotac e che era tutto a posto...il calcolo è piccolo per cui c'è possibilità che lo faccia,mi ha segnato un medicinale per una infiammazione alla prostata e poi mi ha detto che per star tranquilli avrei dovuto fare una citologica urinaria per 3 momenti...insomma,dico io,se la urotac è negativa,perché fare questo esame che serve per vedere se ci sono delle cellule tumorali?come da domanda:non è un po troppo?
                  Originally posted by Zul View Post
                  Adesso c'e' la riforma di Renzi che dice che se un esame non trova risultati utili per malattie gravi il medico che lo ha prescritto sarà costretto a pagarlo di tasca propria, sarà denunciato e sarà 'rieducato' da istruttori dei gulag cinesi. Al termine del periodo di rieducazione sarà reimmesso, gradualmente, nella società a partire dal centro accoglienza immigrati di Lampedusa. Poi si vedrà.

                  Non c'entra nulla con te, ma la sanità italiana ha già fatto un altro passo indietro...
                  Infatti gli specialisti fanno i furbi. Non ti fanno un impegnativa, ti danno un referto in cui "si consiglia"...così scaricano la rogna sul paziente e/o il suo medico di base. Se non la fai e c'era il problema lui ti aveva consigliato, se te la prescrive il medico di base se ne prende la responsabilità economica, tanto che alcuni fanno storie, a ragione. Poi se è una visita o un esame specialistico chiami il CUP e taglia la testa al toro perchè la prima data disponibile è dopo un annetto...

                  Comment

                  Working...
                  X