Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ricorso al giudice di pace: costi?

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by giova3419 View Post
    Oddio, siete fuori... mi avete fatto morir dal ridere...
    Fai poco lo spiritoso

    Originally posted by giova3419 View Post
    Se non vuoi spendere fai ricorso al Prefetto. Ma se perdi la sanzione raddoppia. L'Ordinanza-ingiunzione prefettizia è comunque ulteriormente impugnabile nanti il Giudice di Pace. Davanti al Giudice di Pace SE vinci GIURIDICAMENTE dovresti vincere anche le spese legali pertanto dovrebbero restituirti le spese di iscrizione al ruolo e OVVIAMENTE sempre SE vinci (e dunque ti viene annullata la sanzione principale) decade anche la sanzione della decurtazione dei punti dalla patente che è la sanzione accessoria rispetto alla principale che ti è stata annullata.

    Detto questo, le esperienze dirette (molto risalenti perché non ci metto più piede da una decina d'anni da un Giudice di Pace) valgono solo se si riferiscono all'Ufficio del Giudice di Pace davanti al quale devi presentare il ricorso (lo stesso dicasi per la Prefettura se intendessi presentare previo ricorso al Prefetto). Perché quello è un mondo a sé...il diritto lì è un po' come l'araba fenice...che ci sia ciascun lo dice, dove sia nessun lo sa...fermo restando che ci capiscono sempre di più del privato cittadino, ovviamente...
    Non è che non voglio spendere: volevo solo sapere se in caso di vittoria mi avrebbero restituito tutto.
    Il prefetto, da quanto mi consta, decide solo base al Codice tout-court, senza tener conto di eventuali circostanze esterne (come sarebbe il mio caso). Sarebbe più una "punizione" per il Comune che risparmiare i €28 di sanzione, onestamente

    Comment


    • #17
      Fatto ricorso al GdP l'ho vinto ma del rimborso nada, seppur ci sia tanto di Art.X che dice che, in caso di ricorso accettato si ha diritto anche al rimborso delle spese del ricorso stesso... Insomma solita italietta...

      Comment


      • #18
        Originally posted by Torakiky View Post

        Fai poco lo spiritoso



        Non è che non voglio spendere: volevo solo sapere se in caso di vittoria mi avrebbero restituito tutto.
        Il prefetto, da quanto mi consta, decide solo base al Codice tout-court, senza tener conto di eventuali circostanze esterne (come sarebbe il mio caso). Sarebbe più una "punizione" per il Comune che risparmiare i €28 di sanzione, onestamente
        Come detto da me e da Desmo...non puoi saperlo. Non puoi avere certezze; c'è l'alea del giudizio che, nel caso del GdP è molto grande...

        ...già non puoi essere sicuro di vincere l'opposizione ma anche ammettendo di sì la situazione è questa. Vige il principio della soccombenza in base al quale alla soccombenza consegue NECESSARIAMENTE la condanna alle spese di lite. Quindi se tu vincessi il ricorso il GdP dovrebbe condannare il Comune a rimborsarti i costi per l'iscrizione al ruolo. Salvi motivi eccezionali che il Giudice dovrebbe specificamente motivare in Sentenza. Queste le norme vigenti. Ma se non accadesse cosa faresti? Impugneresti la Sentenza davanti al Tribunale per omessa motivazione in ordine alla compensazione delle spese? Per qualche decina di Euro? No, lasceresti perdere. GIUSTAMENTE. Percui vedi tu...se l'errore non è IMMENSO e più palese che mai io lascerei perdere
        Ho tanta nostalgia di un'amica canadese in bikini che mi ha lasciato (e del didietro di una donzella conoscente di un altro forumer, di cui non ricordo il nome e che purtroppo non ho mai conosciuto...) :gaen:

        Comment


        • #19
          In effetti, se la cifra non è alta, lascerei perdere. Nel mio caso riguardava lo scarico, più di 400euro di multa e revisione, alla fine tra revisione e ricorso ho speso una 90ina di euro, più o meno la stessa cifra se gli omini in divisa avessero applicato l'Art. corretto...

          Comment


          • #20
            Aggiornamento: ho ovviamente vinto il ricorso, ma (come da tutti previsto) altrettanto ovviamente il Comune non è stato ancora condannato a rimborsarmi le spese. Solo in Italia è possibile una cosa del genere...
            Comunque non è ancora finita: il giudice dovrebbe pronunciarsi "a breve" su chi paga cosa, intanto mi tengo i miei punti sulla patente (e faccio incazzare un po' i vigili, che mi fa sempre piacere )

            Comment


            • #21
              per me non ti da un euro quel mentekatto del gdp

              Comment


              • #22
                Va bé, intano mi sono salvato i punti... Poi, magari, quei fancazzisti dei vigili si concentreranno sulla roba che serve, ma dubito

                Comment


                • #23
                  Nuovo, inatteso capitolo della vicenda: mentre sono ancora in attesa di capire se riavrò i miei soldi, i vigili (che Egli li abbia in gloria) mi hanno inviato una multa di €200 + spese di notifica per non aver inviato le generalità del conducente al momento della contravvenzione, nonostante sia chiaramente indicato come in caso di ricorso qualunque altro adempimento venga sospeso.
                  Ergo, si prepara un nuovo ricorso, che vincerò, con annessa richiesta danni al Comune...

                  Ecco riuniti, in un unico esempio reale, i motivi dell'iniquità e inefficienza della giustizia italiana, dell'inerzia della pubblica amministrazione, del nepotismo e chi più ne ha, più ne metta

                  Comment

                  Working...
                  X