Announcement

Collapse
No announcement yet.

Primo Sindaco TRANSGENDER nel pavese

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Primo Sindaco TRANSGENDER nel pavese

    Si chiama Gianmarco Negri, ha 40 anni ed è uno stimato avvocato. Da oggi è anche il primo sindaco transgender d'Italia: è nato donna (si chiamava Maria), poi alcuni anni fa si è sottoposto a una serie di interventi chirurgici per cambiare sesso, conclusi con la variazione anche anagrafica. Con il 37,54% ha vinto a sorpresa le amministrative a Tromello, paese di 3.700 abitanti in Lomellina, in provincia di Pavia, con una lista civica che guarda più a sinistra dal nome significativo: "CambiaMenti per Tromello".

    A sfidarlo c'erano tre candidati, tra cui un altro avvocato, il vicesindaco uscente Antonio Pavia (con una civica di centrodestra, che ha ottento il 23,16%) e Renato Cappa, che correva per la Lega in solitaria e ha raccolto il 25,79%. Negri in passato ha condotto battaglie per i diritti della comunità transgender, apparendo anche in tv.

    A Negri "vanno i nostri auguri, e speriamo che ci siano anche molti altri eletti ed elette lesbiche gay e trans da questa tornata elettorale, per un Italia più inclusiva e libera", ha dichiarato Fabrizio Marrazzo, portavoce di 'Gay Center'.

    "Proprio in questi giorni - ha sottolineato - abbiamo lanciato la campagna 'vototrans' rivolto alle persone che sono discriminate dagli elenchi uomo-donna, che spesso costringono le persone trans a fare la fila da uomo quando hanno già sembianze femminili o viceversa, comportando che molte persone trans scelgono di privarsi del diritto di voto".
    da tgcom24


  • #2
    il progressismo dilaga...poi dopo si recitano i mea kulpa

    Comment


    • #3
      Originally posted by mito22 View Post
      Si chiama Gianmarco Negri, ha 40 anni ed è uno stimato avvocato. Da oggi è anche il primo sindaco transgender d'Italia: è nato donna (si chiamava Maria), poi alcuni anni fa si è sottoposto a una serie di interventi chirurgici per cambiare sesso, conclusi con la variazione anche anagrafica. Con il 37,54% ha vinto a sorpresa le amministrative a Tromello, paese di 3.700 abitanti in Lomellina, in provincia di Pavia, con una lista civica che guarda più a sinistra dal nome significativo: "CambiaMenti per Tromello".

      A sfidarlo c'erano tre candidati, tra cui un altro avvocato, il vicesindaco uscente Antonio Pavia (con una civica di centrodestra, che ha ottento il 23,16%) e Renato Cappa, che correva per la Lega in solitaria e ha raccolto il 25,79%. Negri in passato ha condotto battaglie per i diritti della comunità transgender, apparendo anche in tv.

      A Negri "vanno i nostri auguri, e speriamo che ci siano anche molti altri eletti ed elette lesbiche gay e trans da questa tornata elettorale, per un Italia più inclusiva e libera", ha dichiarato Fabrizio Marrazzo, portavoce di 'Gay Center'.

      "Proprio in questi giorni - ha sottolineato - abbiamo lanciato la campagna 'vototrans' rivolto alle persone che sono discriminate dagli elenchi uomo-donna, che spesso costringono le persone trans a fare la fila da uomo quando hanno già sembianze femminili o viceversa, comportando che molte persone trans scelgono di privarsi del diritto di voto".
      da tgcom24

      Appena sarà varata questa importantissima legge l'italia avrà il suo boom economico .........
      Non vado a votare perchè mi mettono nella fila sbagliata?
      Siamo una nazione che merita davvero di fallire il più in fretta possibile
      Last edited by schwarz; 28-05-19, 11:41.

      Comment


      • #4
        A me pare più normale platinette che salvini. Il primo non farebbe male ad una mosca.

        Comment


        • #5
          In pratica a Tromello hanno votato un sindaco TRANS che si chiama NEGRI.
          Il suo di ogni di becero sinistroide, progressista radical chic.

          Comment


          • #6
            Originally posted by DrugONE View Post
            A me pare più normale platinette che salvini. Il primo non farebbe male ad una mosca.
            non credere, già far passare certe immagini e personaggi di danni,se ne non fatti e molto profondi.

            Comment


            • #7
              Boh magari nella foto è venuto particolarmente bene ma mi pare pure un bell'uomo...

              Onestamente secondo me è una non-notizia, nel senso che ognuno per me può essere ciò che vuole, senza scassare le balle al prossimo.Tutta sta pubblicità invece conferisce clamore alla cosa e sottolinea il suo status e le differenze casomai...

              Che faccia bene il Sindaco e stop. Se avesse taciuto sarebbe stato meglio. Come una donna ed un uomo non hanno bisogno di sottolineare il proprio status così dovrebbe essere in questo caso. Solo quando sarà così ci sarà vera uguaglianza. Fino ad allora bene battersi per le diseguaglianze ma TUTTE, come farebbe qualunque buon Sindaco, NON solo le diseguaglianze che ti toccano da vicino, altrimenti discrimini gli altri. Non bisogna battersi solo per i propri simili...

              Che poi il discorso della fila per il voto diviso tra uomini e donne...mi pare una gran puttanata. Io in circa 25 anni che voto non ho MAI visto file separate per genere ma solo per seggio...che minchiate dicono?!?
              Ho tanta nostalgia di un'amica canadese in bikini che mi ha lasciato (e del didietro di una donzella conoscente di un altro forumer, di cui non ricordo il nome e che purtroppo non ho mai conosciuto...) :gaen:

              Comment


              • #8
                Originally posted by Carapintadas View Post
                il progressismo dilaga...poi dopo si recitano i mea kulpa
                Beh, Cara, quest'essere esiste, con o senza progressismo. Ed in quanto cittadino italiano in possesso dei requisiti previsti dalla Legge può essere titolare di elettorato attivo e passivo, almeno dal 1948 (ma anche prima in realtà).
                Ho tanta nostalgia di un'amica canadese in bikini che mi ha lasciato (e del didietro di una donzella conoscente di un altro forumer, di cui non ricordo il nome e che purtroppo non ho mai conosciuto...) :gaen:

                Comment


                • #9
                  Originally posted by giova3419 View Post

                  Beh, Cara, quest'essere esiste, con o senza progressismo. Ed in quanto cittadino italiano in possesso dei requisiti previsti dalla Legge può essere titolare di elettorato attivo e passivo, almeno dal 1948 (ma anche prima in realtà).
                  sarà...ma una leggina che ne impedisce la cosa non mi dispiacerebbe...diciamo che un qualche secolo fa si sarebbe risolto problema alla..radice

                  Comment


                  • #10
                    Ma come mai , nell'elezione di un sindaco , a noi dovrebbe fottere qualcosa se questo è donna , indefinito o uomo ? Ma saranno mica caxxi suoi privati se è gauy , transgender o qualunque altra modifica del normale "uomo / donna" ?

                    Che minkia c'entra dosa fa sessualmente con il lavoro di sindaco ???
                    Originally posted by Luca990
                    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by DrugONE View Post
                      A me pare più normale platinette che salvini. Il primo non farebbe male ad una mosca.
                      Ah ah..... a parte al frigorifero

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
                        Ma come mai , nell'elezione di un sindaco , a noi dovrebbe fottere qualcosa se questo è donna , indefinito o uomo ? Ma saranno mica caxxi suoi privati se è gauy , transgender o qualunque altra modifica del normale "uomo / donna" ?

                        Che minkia c'entra dosa fa sessualmente con il lavoro di sindaco ???
                        Giusto... se lavora bene... potrebbe avere anche due piselli!

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by DrugONE View Post
                          A me pare più normale platinette che salvini. Il primo non farebbe male ad una mosca.
                          Beh Salvini è il nuovo Berlusconi ... senza di loro la sinistra non saprebbe di che parlare
                          Originally posted by Luca990
                          al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
                            Ma come mai , nell'elezione di un sindaco , a noi dovrebbe fottere qualcosa se questo è donna , indefinito o uomo ? Ma saranno mica caxxi suoi privati se è gauy , transgender o qualunque altra modifica del normale "uomo / donna" ?

                            Che minkia c'entra dosa fa sessualmente con il lavoro di sindaco ???
                            permetti che sia la differenza fra un fordamentalista conservatore bigotto come me ed un moderno appartenente al nuovo corso del cdx come te

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by Lele-R1-Crash View Post

                              Beh Salvini è il nuovo Berlusconi ... senza di loro la sinistra non saprebbe di che parlare
                              giusto il principio..differente la statura

                              Comment

                              Working...
                              X