annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lasagna in tubetto per Capodanno, l’invenzione del vincitore di Masterchef Italia

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #1

    Lasagna in tubetto per Capodanno, l’invenzione del vincitore di Masterchef Italia

    Lasagna in tubetto per Capodanno, un’invenzione destinata a far discutere e non poco quella del vincitore di Mastrchef italia.

    La cucina è da sempre un terreno di scontri epici. Soprattutto se si considera quella strettamente italiana. Infatti la nostra è un tipo di alimentazione parecchio legata alla tradizione, alle ricette e ai modi di fare vetusti.
    Alcuni non lasciano minimamente spazio all’innovazione
    e all’osare tra i fornelli, ma così facendo impediscono il naturale processo di crescita e di cambiamento che investe tutte le cose. Altri invece non si pongono assolutamente nessun limite, continuando a spingere il limite di quello che si può fare cucinando.

    Lasagna in tubetto per Capodanno, l’invenzione del vincitore di Masterchef Italia

    Tra coloro che fanno parte della seconda categoria c’è assolutamente Valerio Braschi. Ex concorrente e anche vincitore di Masterchef Italia, il giovane italiano ha aperto un ristorante diversi anni fa, che fa dell’innovazione il suo punto forte. Ebbene sul suo profilo social ufficiale ha da poco condiviso la sua ultima invenzione: la lasagna in tubetto. Il suo post sta creando veramente molta tensione sui social, tra persone che lo incoraggiano e altri che condannano la sua posizione. “Lasagna in tubetto. Forse un po estrema per i puristi, ma vi posso assicurare che”, ha scritto il cuoco, “nonostante il cambio d’aspetto e di consistenza il gusto è rimasto intatto”.

    notizia da:innews24.it




  • Font Size
    #2
    Mi posso anche fidare di quello che dice lo chef ma preferisco la lasagna classica con le sue consistenze, non una crema con lo stesso sapore

    Commenta


    • Font Size
      #3
      Originariamente inviato da smanettone75 Visualizza il messaggio
      Mi posso anche fidare di quello che dice lo chef ma preferisco la lasagna classica con le sue consistenze, non una crema con lo stesso sapore
      Secondo me questa invenzione potrebbe bene per gli anziani delle Rsa nei casi in cui gli operatori Oss sono comunque costretti a frullare il cibo per somministrarlo....

      Commenta


      • Font Size
        #4
        Originariamente inviato da Semiramide Visualizza il messaggio

        Secondo me questa invenzione potrebbe bene per gli anziani delle Rsa nei casi in cui gli operatori Oss sono comunque costretti a frullare il cibo per somministrarlo....
        Non ci avevo pensato e sai che business ne verrebbe fuori?

        "anche senza denti con la lasagna in tubetto pure i nonni son contenti!!!"

        Commenta


        • Font Size
          #5
          Originariamente inviato da smanettone75 Visualizza il messaggio

          Non ci avevo pensato e sai che business ne verrebbe fuori?

          "anche senza denti con la lasagna in tubetto pure i nonni son contenti!!!"
          Senza contare poi anche gli allettati ed i clienti dei dentisti in procinto di fare dentiere, ponti etc etc .....

          Commenta


          • Font Size
            #6
            Originariamente inviato da smanettone75 Visualizza il messaggio

            Non ci avevo pensato e sai che business ne verrebbe fuori?

            "anche senza denti con la lasagna in tubetto pure i nonni son contenti!!!"
            Geniale! Abbiamo anche lo spot pronto.... direi che se compriamo il brevetto.... facciamo business!

            Commenta


            • Font Size
              #7
              Beh vía, la spalmi sul pane e ci siamo

              Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

              Commenta


              • Font Size
                #8
                Originariamente inviato da Semiramide Visualizza il messaggio
                Lasagna in tubetto per Capodanno, un’invenzione destinata a far discutere e non poco quella del vincitore di Mastrchef italia.

                La cucina è da sempre un terreno di scontri epici. Soprattutto se si considera quella strettamente italiana. Infatti la nostra è un tipo di alimentazione parecchio legata alla tradizione, alle ricette e ai modi di fare vetusti.
                Alcuni non lasciano minimamente spazio all’innovazione
                e all’osare tra i fornelli, ma così facendo impediscono il naturale processo di crescita e di cambiamento che investe tutte le cose. Altri invece non si pongono assolutamente nessun limite, continuando a spingere il limite di quello che si può fare cucinando.

                Lasagna in tubetto per Capodanno, l’invenzione del vincitore di Masterchef Italia

                Tra coloro che fanno parte della seconda categoria c’è assolutamente Valerio Braschi. Ex concorrente e anche vincitore di Masterchef Italia, il giovane italiano ha aperto un ristorante diversi anni fa, che fa dell’innovazione il suo punto forte. Ebbene sul suo profilo social ufficiale ha da poco condiviso la sua ultima invenzione: la lasagna in tubetto. Il suo post sta creando veramente molta tensione sui social, tra persone che lo incoraggiano e altri che condannano la sua posizione. “Lasagna in tubetto. Forse un po estrema per i puristi, ma vi posso assicurare che”, ha scritto il cuoco, “nonostante il cambio d’aspetto e di consistenza il gusto è rimasto intatto”.

                notizia da:innews24.it


                Oh mio dio che ribrezzo

                Commenta

                X
                Sto operando...
                X