Announcement

Collapse
No announcement yet.

Il Topic ufficiale del Calcio II CAPITOLO

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Bè, come si sarebbe scritto parlando di politica negli anni '80...mi sa che sull'auspicio delle milanesi fuori dalla zona CL su questo forum (motociclistico...) abbiamo trovato un "punto di convergenza" delle diverse fazioni...

    Concordo però con Filo, Milano fuori dall'Europa che conta è un pessimo spot per il movimento calcistico nazionale.

    Comment


    • Originally posted by Sideman View Post

      finalmente un'ottima autocritica...forse siamo sulla strada buona... anche perchè noto che si perde qualche pezzo per strada...
      vuoi sempre coprirti di ridicolo.Anche oggi ci sei riuscito. Una macchietta applicata (cit.)

      Comment


      • Originally posted by cosimo View Post
        Bè, come si sarebbe scritto parlando di politica negli anni '80...mi sa che sull'auspicio delle milanesi fuori dalla zona CL su questo forum (motociclistico...) abbiamo trovato un "punto di convergenza" delle diverse fazioni...

        Concordo però con Filo, Milano fuori dall'Europa che conta è un pessimo spot per il movimento calcistico nazionale.
        a mio avviso i pessimi spot sono altri....se Milano non va vuoledire che non merita...
        I pessimi spot sono le compravendite dubbie, i soldi di cui si ignora la provenienza, la politica nel calcio, gli stadi di merda, un certo tipo di giornalismo...questi sono i pessimi spot...
        "Fatti non foste a viver come bruti,
        ma per seguir virtute e canoscenza"
        INFERNO XXVI

        Comment


        • Originally posted by Carapintadas View Post
          grazie ragazzi!!
          devo capire se sono più geni quei giocatori che quando esultano si tolgono la maglia e prendono il giallo....
          .... o quelli che quando esultano si infortunano e stanno fuori 3 settimane....+
          "Fatti non foste a viver come bruti,
          ma per seguir virtute e canoscenza"
          INFERNO XXVI

          Comment


          • A chi ci capisce di calcio....

            come vi sembra Liverani?
            "Fatti non foste a viver come bruti,
            ma per seguir virtute e canoscenza"
            INFERNO XXVI

            Comment


            • Originally posted by Sideman View Post

              a mio avviso i pessimi spot sono altri....se Milano non va vuoledire che non merita...
              I pessimi spot sono le compravendite dubbie, i soldi di cui si ignora la provenienza, la politica nel calcio, gli stadi di merda, un certo tipo di giornalismo...questi sono i pessimi spot...
              Hai dimenticato i telecronisti...

              Comment


              • Originally posted by Sideman View Post

                devo capire se sono più geni quei giocatori che quando esultano si tolgono la maglia e prendono il giallo....
                .... o quelli che quando esultano si infortunano e stanno fuori 3 settimane....+
                lo portiamo a San Luca….per un esorcismo a metà settimana...per me ha la gobbite akuta

                Comment


                • Aspetto il terzo ma ho paura che non verrà....
                  "Fatti non foste a viver come bruti,
                  ma per seguir virtute e canoscenza"
                  INFERNO XXVI

                  Comment


                  • Comunicato Curva Nord Inter:

                    "Dopo un confronto interno tutti i gruppi della Curva Nord hanno deciso all’unanimità che il comportamento del numero 9 nerazzurro non deve più esser tollerato. La Nord ritiene che Icardi abbia dato prova di non possedere il carattere necessario non solo per ottenere una fascia di capitano ma neppure per poter costruire sulla sua figura un futuro per ottenere uno spogliatoio unito.

                    Con questo comunicato invitiamo la società Inter a prendere al più presto i necessari provvedimenti per allontanarlo da un gruppo che non pare minimamente intenzionato a condividere con lui il percorso immediato e futuro della squadra anche a rischio di compromettere il finale di stagione. Ottenere una qualificazione in Champions senza un progetto che metta al centro il concetto di gruppo, di cui Icardi è evidente non potrà esser parte, significa solo mettere le basi per l’insuccesso futuro. Per noi il valore squadra deve venire prima dei personalismi e dei protagonismi mediatici pertanto la posizione della Nord è che Icardi non fa più parte dell’Inter e d’ora in poi verrà trattato di conseguenza
                    ".
                    Fonte corrieredellosport.it

                    Menateje.

                    Comment


                    • Serie A, niente Boxing Day a Natale 2019. Nuova stagione, via il 24 agosto: le date

                      Per il prossimo campionato stop al modello Premier, la Serie A torna all’antico: niente partite sotto le feste, pausa dal 23 dicembre al 4 gennaio. Alla base della scelta della Lega il seguito deludente, malumori e incidenti. Ora serve l’ok Figc.


                      Si torna al passato. Niente campionato sotto le feste. Così ha deciso il consiglio di Lega presieduto da Gaetano Miccichè, che si è riunito ieri e ha stabilito le date della prossima stagione. Il campionato edizione 2019-20 scatterà nel weekend del 24-25 agosto, con la partita di apertura che si disputerà sul campo della detentrice del titolo, per concludersi il 24 maggio. La pausa invernale sarà dal 23 dicembre al 4 gennaio. Tre i turni infrasettimanali: 25 settembre, 30 ottobre e 22 aprile 2020. Previste, invece, quattro soste per gli impegni delle rappresentative nazionali: 8 settembre, 13 ottobre, 17 novembre e 29 marzo.

                      SOTTO LE FESTE - Si è ragionato a lungo, in via Rosellini, sul segmento delle feste natalizie. In questa stagione si era perseguito il modello Premier League, con le partite di campionato a Santo Stefano, il cosiddetto Boxing Day: un’evoluzione dell’esperimento del 2017-18 in cui erano state già «dissacrate» le vacanze natalizie programmando la A il 23 e 30 dicembre e il 6 gennaio: quest’anno si è giocato il 22, 26 e 29 dicembre, per poi riprendere il 20 gennaio (col weekend precedente dedicato alla Coppa Italia). Dalla stagione prossima si tornerà all’antico. L’ultima giornata prima della pausa è fissata al 22 dicembre, poi la sosta natalizia, quindi la ripresa del campionato il 5-6 gennaio. L’analisi «costi-benefici» dell’operazione Santo Stefano ha portato i consiglieri di Lega a prendere questa decisione: evidentemente i risultati di pubblico, in termini di audience tv e di presenze negli stadi, non sono stati così entusiasmanti da compensare le polemiche legate alla rottura di certe abitudini. La reintroduzione della pausa natalizia, trapela da via Rosellini, è una forma di rispetto per le tradizioni del Paese: si restituisce un po’ di sacralità alle date della Serie A, anche perché le partite sotto le feste non avevano portato grandi benefici in termini economici e commerciali. Per non parlare di Inter-Napoli del 26 dicembre scorso: la morte dell’ultrà Belardinelli, i cori razzisti e l’espulsione di Koulibaly.

                      SUPERCOPPA — Nella bozza di calendario allestita dalla Lega, che ha bisogno dell’ok della Figc, ci sono ancora dei punti in sospeso. Per esempio la collocazione della Supercoppa italiana, da definire sia come data sia come location (è sempre in vigore il contratto con l’Arabia Saudita, che prevede altre due edizioni lì nei prossimi quattro anni): sono state tenute aperte le finestre del 17 agosto, del 23 dicembre e del 4 gennaio. La finale di Coppa Italia (la manifestazione scatterà il 4 agosto) è stata collocata, al momento, il 13 maggio, ma dipenderà dall’andamento delle italiane nelle competizioni europee.


                      PIANO - Continua, nel frattempo, la gestazione del piano industriale della Lega da parte del nuovo amministratore delegato Luigi De Siervo. C’è bisogno ancora di tempo, ragion per cui ieri in consiglio di Lega non sono state approfondite le varie tematiche di quello che sarà il documento-guida per individuare le strategie future della Lega e delle competizioni che organizza. L’obiettivo di De Siervo è di licenziare entro l’estate il piano di sviluppo, che avrà un’attenzione particolare allo sviluppo internazionale del brand Serie A, con apertura di uffici all’estero, per esempio in Cina, specie alla luce dell’alleanza stretta con il nostro Paese per la nuova Via della seta.


                      Fonte gazzetta.it

                      Comment


                      • sei peggio di Briskola....il re del copia incolla....


                        sid
                        "Fatti non foste a viver come bruti,
                        ma per seguir virtute e canoscenza"
                        INFERNO XXVI

                        Comment




                        • E se me devo mette a scrive tutto quello che leggo mentre lavoro...quando finisco....

                          Sia benedetto chi ha inventato ctrl+c & ctrl+v.

                          Comment


                          • Via nessuno mi ha risposto su Liverani...
                            Io invece sono convinto che potrebbe essere il nuovo Montella, come sorpresa... gli affiderei volentieri, rischiando, la Viola....
                            "Fatti non foste a viver come bruti,
                            ma per seguir virtute e canoscenza"
                            INFERNO XXVI

                            Comment


                            • Sid,se vuoi cerco qualcosa su di lui e faccio copia&incolla.

                              Di Liverani ricordo benissimo il passaggio in profondità per Di Canio (al derby vinto 3a1) che segnò ed esultò,per la seconda volta nella sua carriera,sotto la curvasudde.

                              Comment


                              • Guarda..."parli" con uno che da pischelletto andò una sola volta a vedere la LAZIO in ritiro estivo a Norcia e che quando incontrava i calciatori in giro per il paese non se li filava manco di striscio.
                                Non sono tipo da autografi,non sono tipo da foto insieme a chicchessia,nommenepòfregàdemeno di come sono i calciatori (o i piloti) una volta tolti gli scarpini (o la tuta di pelle).
                                Cmq sì.....Liverani era uno che correva col freno a mano tirato.

                                Comment

                                Working...
                                X