Announcement

Collapse
No announcement yet.

CALCIO tagli degli stipendi MESSI e compagni dicono NO

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • CALCIO tagli degli stipendi MESSI e compagni dicono NO


    Messi e compagni respingono la proposta del Barcellona di tagliare gli stipendi durante lo stop del campionato causa emergenza coronavirus. Lo riporta il quotidiano spagnolo 'As'. Ora il club blaugrana dovrà decidere se applicare unilateralmente a tutti i suoi atleti la decurtazione del 70% dello stipendio, che per la prima squadra sarebbe però del 50%.




    L'Erte, il meccanismo adottato in Spagna che permette di sospendere i contratti di lavoro e ridurre le giornate lavorative, taglierebbe il 70% dello stipendio a tutti le squadre professioniste. Tuttavia il presidente del Barcellona Bartomeu ha proposto una sorta di compensazione ai giocatori della prima squadra in modo che il loro taglio non superi il 50%. Ma dai giocatori al momento è arrivato un no. Il Cda del club blaugrana valuterà i prossimi passi da seguire: mediazione o scontro?
    da sportmediaset

  • #2
    Mah....famme sta zitto va.

    Comment


    • #3
      La cosa più allucinante l'ho letta in questo articolo dove si dice che la Lega Calcio prende dei provvedimenti con un piano economico per non dover chiede soldi e gravare sulle spalle del Governo? Questa frase sottintende quindi la remota possibilità che il Governo sia autorizzato a fare una simile cosa??!!! Suvvia..... non scherziamo!

      Lega Calcio, il piano economico per non chiedere soldi al Governo

      SERIE A STIPENDI – La Serie A sta studiando un piano per il taglio di stipendi. La mossa verrà fatta perché si è sempre più convinti che la stagione possa non ripartire più. Oggi la Lega Calcio invierà alla FIGC la documentazione per fronteggiare la crisi.
      I punti in agenda della Lega Calcio


      Tra i 12 punti in agenda, che la Lega Calcio invierà alla FIGC, c’è la defiscalizzazione sul costo degli ingaggi e un fondo di garanzia per chi guadagna poco. Come scrive il Corriere della Sera, il piano è quello di non gravare sul Governo a livello economico. Il taglio degli stipendi verrà gestito in base al reddito. Inoltre, la Serie A vuole chiedere all’UEFA una sorta di regolamento trasversale, coinvolgendo la FIFPRO. Nel frattempo, l’AIC e Damiano Tommasi prendono tempo.

      notizia da: romanews.eu

      Comment


      • #4
        Originally posted by Semiramide View Post
        La cosa più allucinante l'ho letta in questo articolo dove si dice che la Lega Calcio prende dei provvedimenti con un piano economico per non dover chiede soldi e gravare sulle spalle del Governo? Questa frase sottintende quindi la remota possibilità che il Governo sia autorizzato a fare una simile cosa??!!! Suvvia..... non scherziamo!

        Lega Calcio, il piano economico per non chiedere soldi al Governo

        SERIE A STIPENDI – La Serie A sta studiando un piano per il taglio di stipendi. La mossa verrà fatta perché si è sempre più convinti che la stagione possa non ripartire più. Oggi la Lega Calcio invierà alla FIGC la documentazione per fronteggiare la crisi.
        I punti in agenda della Lega Calcio


        Tra i 12 punti in agenda, che la Lega Calcio invierà alla FIGC, c’è la defiscalizzazione sul costo degli ingaggi e un fondo di garanzia per chi guadagna poco. Come scrive il Corriere della Sera, il piano è quello di non gravare sul Governo a livello economico. Il taglio degli stipendi verrà gestito in base al reddito. Inoltre, la Serie A vuole chiedere all’UEFA una sorta di regolamento trasversale, coinvolgendo la FIFPRO. Nel frattempo, l’AIC e Damiano Tommasi prendono tempo.

        notizia da: romanews.eu
        per quanto mi riguarda 'sta gente che ok avrai talento ma sarai sempre strapagato rispetto a quel che fai.. se ne può anche andare affanculo... oppure dategli il 100% dello stipendio... ma obbligateli a darne il 70% in beneficienza...

        Comment


        • #5
          Originally posted by mito22 View Post

          per quanto mi riguarda 'sta gente che ok avrai talento ma sarai sempre strapagato rispetto a quel che fai.. se ne può anche andare affanculo... oppure dategli il 100% dello stipendio... ma obbligateli a darne il 70% in beneficienza...
          La schiettezza trentina.... quella vera

          Comment

          Working...
          X