Announcement

Collapse
No announcement yet.

Advanced BodyBuilding

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Advanced BodyBuilding

    Naturalmente questo è un post Hard Core, rivolto a gentaglia che maneggia pesoni da almeno 7-10 anni, quindi astenersi secchi e gente che ha bisogno di sapere se è meglio fare 3 serie di panca alta, o 3 di panca bassa per... i bicipiti (!) e che non vuole diventare grossa come Arnold.
    Per queste cose c'è l'altro post dillà!

    Beh? Da dove partiamo?
    AGITATORE della sezione Superbike
    Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

    Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!


  • #2
    Leggo con attenzione

    Inviato dal mio GT-I9100 usando Tapatalk
    LE JAP INDISTRUTTIBILI DI DDG
    https://www.daidegasforum.com/forum/h...ione-cbrf.html


    http:// utenti.lycos.it/ djcrush/banner_small.jpg

    Comment


    • #3
      Si potrebbe cominciare a parlare della reale necessità o meno di diventare "forti" al fine di sviluppare misure adeguate.
      magari non necessariamente da freak (cosa preclusa ai piu...),ma sufficienti a catalogarti come un "grosso"...
      "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
      cerrrtooo

      "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

      Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

      "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

      ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

      Chicche estratte da QDE,chiaro.

      Comment


      • #4
        Mi iscrivo e imparo :gaen:
        Propongo una quota simbolica mensile sulle postepay dei due gorilla DDG per avere il topic in chiaro. Non scherzo :gaen:

        Comment


        • #5
          E' meglio fare 3 serie di panca alta, o 3 di panca bassa?


          Dukati. Se la conosci...la eviti!


          Comment


          • #6
            mi segno pure io.
            ultrone..a me piacerebbe sapere, visto che tu alleni gente seria, com'è una scheda di allenamento alla ultrone, la dieta e il ciclo di definizione inteso come dieta e allenamento, l'approccio mentale che bisogna avere etc etc. praticamente tutto il percorso di un bb serio durante l'anno fino ad arrivare a pochi giorni dalla gara. lo stesso vale per gt, visto che le gare le facevi

            in particolar modo mi interessa la parte della definizione.
            ho dato un input per un discorso bello lungo, se ti va, si può cominciare da qui

            Comment


            • #7
              presente...
              Mai Persona pronunciò parole così giuste.....
              .......Originalmente inviato da Mr. Grip Visualizza messaggio
              In generale si preferisce con temperature elevate mescole morbide e viceversa con temp basse si passa a 7712 e 6680.



              Mr grip

              Ringrazio Mr Grip per la citazione

              Comment


              • #8
                Originally posted by korra88 View Post
                mi segno pure io.
                ultrone..a me piacerebbe sapere, visto che tu alleni gente seria, com'è una scheda di allenamento alla ultrone, la dieta e il ciclo di definizione inteso come dieta e allenamento, l'approccio mentale che bisogna avere etc etc. praticamente tutto il percorso di un bb serio durante l'anno fino ad arrivare a pochi giorni dalla gara. lo stesso vale per gt, visto che le gare le facevi

                in particolar modo mi interessa la parte della definizione.
                ho dato un input per un discorso bello lungo, se ti va, si può cominciare da qui
                Apperò...!
                In 4 righe hai chiesto lumi su argomenti ciascuno dei quali potrebbe impiegare pagine e pagine,per essere sviscerato...
                Tanto per cominciare ti elimino subito la variabile "scheda di allenamento",perchè resteresti basito nel vedere quanto semplice e basico sia,talvolta,un programma di allenamento seriamente advanced...
                Solo che se poi uno lo dice,è talmente semplice che nella maggior parte dei casi sei poco creduto,ed il malcapitato di turno torna a rompere (non tu,in generale...) la minkia,finchè non gli dici di fare una cosa inutilmente contorta e complicata,cosicchè se ne vada soddisfatto...
                "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
                cerrrtooo

                "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

                Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

                "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

                ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

                Chicche estratte da QDE,chiaro.

                Comment


                • #9
                  Originally posted by gtmaster View Post
                  Apperò...!
                  In 4 righe hai chiesto lumi su argomenti ciascuno dei quali potrebbe impiegare pagine e pagine,per essere sviscerato...
                  Tanto per cominciare ti elimino subito la variabile "scheda di allenamento",perchè resteresti basito nel vedere quanto semplice e basico sia,talvolta,un programma di allenamento seriamente advanced...
                  Solo che se poi uno lo dice,è talmente semplice che nella maggior parte dei casi sei poco creduto,ed il malcapitato di turno torna a rompere (non tu,in generale...) la minkia,finchè non gli dici di fare una cosa inutilmente contorta e complicata,cosicchè se ne vada soddisfatto...
                  infatti mi sembrava un mega spunto per iniziare questo della scheda semplice lo immaginavo e più o meno ci son arrivato da solo. la massa è più o meno "facile" da ottenere, mentre la qualità è veramente ostica. infatti quello che invece non so, è come si arriva a un bel grado di definizione. nell'altro topic mi ricordo che hai detto che la metabolica è efficace fino ad una certa percentuale di grasso, poi inizi a catabolizzare a manetta. fino a che percentuale si può utilizzare? e una volta raggiunto il limite della metabolica, con che metodo&dieta arrivi a svenarti per bene?
                  Last edited by korra88; 16-03-12, 17:28.

                  Comment


                  • #10
                    Mi giocavo le mani che la prima domanda era sulla definizione.
                    Ma le dovevo giocare ca**o, me le dovevo giocare

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by gabelbrucken View Post
                      Mi giocavo le mani che la prima domanda era sulla definizione.
                      Ma le dovevo giocare ca**o, me le dovevo giocare
                      ahahahah avresti fatto bene si! la definizione è la cosa più importante e separa un FINTO grosso da un VERO grosso..perchè a 40cm ed oltre di braccio ci arrivan tutti..il problema è avercelo con le vene a vista e in verità è la seconda domanda :gaen: perchè la prima è una cosa più generale e ampissima..praticamente ho chiesto tutta la pianificazione annuale dell'allenamento di un bb agonista..dal periodo di massa a pochi istanti prima della gara, dal punto di vista mentale, dell'allenamento e dell'alimentazione con particolare riguardo alla definizione che è la cosa più difficile ce n'è per decine e decine di pagine

                      ps..il periodo di massa si può anche solo accennare visto che se n'è parlato super mega ampiamente nell'altro
                      Last edited by korra88; 16-03-12, 18:55.

                      Comment


                      • #12
                        Premesse:

                        1) Gabel l'ho messo nei Master, non sei Junior!!

                        2) Le schede di allenamento in genere non esistono. Tutto molto dinamico di volta in volta

                        3) Ottenere massa è relativamente facile. L'elemento più difficile è conservarla in definizione, senza sparire.

                        4) L'aspetto mentale e la concentrazione su obbiettivi a medio e a lungo termine è essenziale ed è quello che fa la differenza, perchè i carichi NON E' VERO che sono la discriminante (un principiante un pò robusto potrebbe fare tranquillamente 120 Kg di panca)

                        5) In questo contesto sarebbe anche da parlare in qualche modo di chimica. Non parlarne sarebbe riduttivo, e non parlo dei soli classici Steroidi.

                        6) Ora vado in palestra. Ci vediamo dopo...
                        AGITATORE della sezione Superbike
                        Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

                        Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by Ultrone View Post
                          Premesse:

                          1) Gabel l'ho messo nei Master, non sei Junior!!

                          2) Le schede di allenamento in genere non esistono. Tutto molto dinamico di volta in volta

                          3) Ottenere massa è relativamente facile. L'elemento più difficile è conservarla in definizione, senza sparire.

                          4) L'aspetto mentale e la concentrazione su obbiettivi a medio e a lungo termine è essenziale ed è quello che fa la differenza, perchè i carichi NON E' VERO che sono la discriminante (un principiante un pò robusto potrebbe fare tranquillamente 120 Kg di panca)

                          5) In questo contesto sarebbe anche da parlare in qualche modo di chimica. Non parlarne sarebbe riduttivo, e non parlo dei soli classici Steroidi.

                          6) Ora vado in palestra. Ci vediamo dopo...
                          2-4) perfetto..faccio anche io cosi!
                          3) è proprio quello che sto cercando di imparare..mi son definito una volta sola..l'anno scorso..perchè per tutta la vita son sempre stato magro come un giunco. sicuramente ho fatto qualche errore visto che era la prima volta ed anche se ci son stato attento, ho perso parecchia massa magra vorrei appunto imparare bene a modo per non rifare gli stessi errori

                          5-6) attendo con ansia

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by korra88 View Post
                            infatti mi sembrava un mega spunto per iniziare questo della scheda semplice lo immaginavo e più o meno ci son arrivato da solo. la massa è più o meno "facile" da ottenere, mentre la qualità è veramente ostica. infatti quello che invece non so, è come si arriva a un bel grado di definizione. nell'altro topic mi ricordo che hai detto che la metabolica è efficace fino ad una certa percentuale di grasso, poi inizi a catabolizzare a manetta. fino a che percentuale si può utilizzare? e una volta raggiunto il limite della metabolica, con che metodo&dieta arrivi a svenarti per bene?
                            per la qualità,premettendo che anche li ci sono ampie variazioni dovute alla genetica (in altre parole,se sei destinato a non avere una certa "grana muscolare" non l avrai mai nella vita...),esiste una sola cosa:
                            tempo
                            tempo
                            tempo.
                            Riguardo a che percentuale si puo arrivare con la metabolica,beh,questa è una domanda che puo farti rapidamente ri precipitare in serie B
                            Scherzo...
                            ma fino ad un certo punto:
                            ma che minkia ne so a che percentuale smette di funzionare??
                            Non funziona cosi,nel bb è tutto molto,molto dinamico,come ha detto ultrone...
                            E comunque il "limite della metabolica",come l hai chimato tu,è ampiamente sufficiente a farti raggiungere un look imbarazzante,al mare,altro che "svenarsi per bene"...
                            purtroppo,però,un bb da gara non è che puo fermarsi li...
                            Da un certo punto in avanti subentrano delle strategie che non possono essere catalogate in schemi fissi...
                            Aggiungerei che un bb è vincolato,per raggiunger un certo grado di forma,da un vincolo di tempo(la gara nel giorno x...),e spesso alla avvicinarsi della competizione,vedendo che non progredisce come vorrebbe (cosa del tutto normale,quando sei già molto preparato...),si impanica,e stringe ulterirmente una dieta che già è da campo di concentramento,quando invece basterebbe semplicemente continuare a farla lavorare...
                            Il risultato è la perdita di massa muscolare senza ulteriori incrementi di forma...
                            Invece uno che non deve gareggiare non ha vincoli di tempo,quindi,ammesso di avere la necessaria discilplina,una volta creato il regime ipocalorico,bisogna solo dare tempo al tempo...
                            Se tu prendi una F1 (o una motogp...) basta cambiare una piccolissima variabile per apportare dei cambiamenti macroscopici al risultato cronologico,è un equilibrio delicatissimo...
                            Un bb vicino alla massima forma è cosi,stessa cosa.
                            E secondo me è fondamentale avere qualcuno che ti veda "da fuori",perchè so per esperienza che è difficilissimo fare delle valutazioni"self made" anche con tutta l esperienza del mondo,e ripeto,parlo per esperienza personale...
                            Il problema è che anche quando sei all 85% della tua forma(quindi piuttosto lontano dall ottimale),in palestra,in mezzo agli altri,ed ancora piuttosto idratato e nutrito,beh,sembri un extraterrestre.
                            Anche vicino a gente piuttosto in forma!
                            mettici poi un illuminazione favorevole(perchè ti vai SISTEMATICAMENTE a guardare nello specchio favorito,ovvio),ed è facilissimo giungere alla conclusione di stare da paura,quando di fatto,magari,sei a due/tre settimane dall ottimale.
                            Significa che sul palco sei buono,ma nulla piu.
                            E con ogni probabilità ci sarà qualcuno,vicino a te,che farà sembrare che tu non abbia nemmeno fatto una dieta(parlo per iperbole,ovviamente,ma nemmeno piu di tanto...)...
                            "il tanto caro SAG non si fa con il precarico del mono ma con un mono ad interasse variabile, farlo col precarico è un abominio tecnico. "
                            cerrrtooo

                            "Il discorso aggancio "parabrezza" al telaio o alla piastra di sterzo non ha molto senso: a cosa è attaccata la piastra di sterzo? al telaio... "

                            Capisco...in pratica sono saldati insieme:gaen:

                            "Per misurare e regolare direttamente la POTENZA serve un dispositivo chiamato "torsiometro"

                            ...quindi per misurare la coppia cosa serve,un POTENZOMETRO??

                            Chicche estratte da QDE,chiaro.

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by gtmaster View Post
                              per la qualità,premettendo che anche li ci sono ampie variazioni dovute alla genetica (in altre parole,se sei destinato a non avere una certa "grana muscolare" non l avrai mai nella vita...),esiste una sola cosa:
                              tempo
                              tempo
                              tempo.
                              Riguardo a che percentuale si puo arrivare con la metabolica,beh,questa è una domanda che puo farti rapidamente ri precipitare in serie B
                              Scherzo...
                              ma fino ad un certo punto:
                              ma che minkia ne so a che percentuale smette di funzionare??

                              Non funziona cosi,nel bb è tutto molto,molto dinamico,come ha detto ultrone...
                              E comunque il "limite della metabolica",come l hai chimato tu,è ampiamente sufficiente a farti raggiungere un look imbarazzante,al mare,altro che "svenarsi per bene"...
                              purtroppo,però,un bb da gara non è che puo fermarsi li...
                              Da un certo punto in avanti subentrano delle strategie che non possono essere catalogate in schemi fissi...

                              Aggiungerei che un bb è vincolato,per raggiunger un certo grado di forma,da un vincolo di tempo(la gara nel giorno x...),e spesso alla avvicinarsi della competizione,vedendo che non progredisce come vorrebbe (cosa del tutto normale,quando sei già molto preparato...),si impanica,e stringe ulterirmente una dieta che già è da campo di concentramento,quando invece basterebbe semplicemente continuare a farla lavorare...
                              Il risultato è la perdita di massa muscolare senza ulteriori incrementi di forma...
                              Invece uno che non deve gareggiare non ha vincoli di tempo,quindi,ammesso di avere la necessaria discilplina,una volta creato il regime ipocalorico,bisogna solo dare tempo al tempo...
                              Se tu prendi una F1 (o una motogp...) basta cambiare una piccolissima variabile per apportare dei cambiamenti macroscopici al risultato cronologico,è un equilibrio delicatissimo...
                              Un bb vicino alla massima forma è cosi,stessa cosa.
                              E secondo me è fondamentale avere qualcuno che ti veda "da fuori",perchè so per esperienza che è difficilissimo fare delle valutazioni"self made" anche con tutta l esperienza del mondo,e ripeto,parlo per esperienza personale...
                              Il problema è che anche quando sei all 85% della tua forma(quindi piuttosto lontano dall ottimale),in palestra,in mezzo agli altri,ed ancora piuttosto idratato e nutrito,beh,sembri un extraterrestre.
                              Anche vicino a gente piuttosto in forma!
                              mettici poi un illuminazione favorevole(perchè ti vai SISTEMATICAMENTE a guardare nello specchio favorito,ovvio),ed è facilissimo giungere alla conclusione di stare da paura,quando di fatto,magari,sei a due/tre settimane dall ottimale.
                              Significa che sul palco sei buono,ma nulla piu.
                              E con ogni probabilità ci sarà qualcuno,vicino a te,che farà sembrare che tu non abbia nemmeno fatto una dieta(parlo per iperbole,ovviamente,ma nemmeno piu di tanto...)...
                              ah ok, perchè da come l'avevi detto, sembrava che sapessi che fino a tot percentuale di grasso (magari letto da qualche studio), non va più bene

                              visto che non c'è uno schema fisso, tu come fai/facevi per essere tirato come in foto? quanto dura mediamente un periodo di definizione serio pre-gara? ed infine, come pianificavi il tuo allenamento? (vale anche per ultrone e per chiunque faccia/ha fatto gare)..nel senso..esempio..siamo a gennaio e sai di avere una gara a novembre..come pianifichi il tempo?

                              Comment

                              Working...
                              X