Announcement

Collapse
No announcement yet.

VINALES e la mediocrità

Collapse
This topic is closed.
X
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Originally posted by Mr.Molla View Post

    Beh certo se un MV non riesce a battere un Vecio Bollito allora è proPPrio na skiappa
    vecchio bollito lo dici te, mi sembra di avere letto che se avesse la moto a posto sarebbe alla pari di MM e Dovizioso....mettetevi d'accordo

    Comment


    • Originally posted by mauri954 View Post

      vecchio bollito lo dici te, mi sembra di avere letto che se avesse la moto a posto sarebbe alla pari di MM e Dovizioso....mettetevi d'accordo
      È più facile che si mettano d’accordo Trump e il cicciottello con gli occhi a mandorla

      Quello che abbiamo qui è un fallimento della comunicazione

      Comment


      • Originally posted by Durim View Post

        Seee certo..io ricordo che quando vinales venne in yamaha i soliti 5 gatti erano tipo" rossi e lorenzo non tiravano fuori il vero potenziale yamaha.. hanno sempre avuto la moto migliore!! Guarda vinales come vola"..mesi dopo sono diventati "vinales boicottato", 2 anni dopo sono diventati " vinales merda, rossi ancora più merda"
        Non scordarti di Zarco porello, su quel cesso di Yamaha faceva faville e adesso che è su una moto buona è sparito...misteri della fede
        Quello che abbiamo qui è un fallimento della comunicazione

        Comment


        • Originally posted by piùpeloxtutti View Post

          È più facile che si mettano d’accordo Trump e il cicciottello con gli occhi a mandorla
          certo che se anche quei due partono con le supercazzole che vediamo quì hai voglia a mettersi d'accordo

          Comment


          • Originally posted by mauri954 View Post

            certo che se anche quei due partono con le supercazzole che vediamo quì hai voglia a mettersi d'accordo

            Quello che abbiamo qui è un fallimento della comunicazione

            Comment


            • Originally posted by piùpeloxtutti View Post

              Comment


              • Originally posted by mauri954 View Post

                una domanda....questo piccolo particolare potrebbe influire sulla mediocrità di MV ?
                Originally posted by Mino82 View Post
                Definire mediocre Vinales è ingiusto. Sabato ha fatto una qualifica da paura ed è un giovane. Fossi un team manager me lo terrei stretto. Detto questo, come afferma Gilles, se vuole diventare un campione deve cambiare mentalità, mettersi in gioco e colmare le proprie lacune. Da quando è arrivato in Yamaha purtroppo questo non è mai successo. Ha pure fatto cacciare uno dei migliori capotecnici del mondiale senza pensare che forse il problema era lui stesso.
                Infatti anche dopo il cambio box siamo punto e a capo.
                Yes, l'avevo già scritto che è ingiusto definirlo mediocre e la situazione tecnica di certo non lo aiuta. E' un grande talento ma questo non basta. E lui non ha fatto molto in questi due anni per migliorarsi. E' arrivato in Yamaha che pensava di essere ilpilotapiùmiglioredelmondo e lì è rimasto. Solo che i risultati e il confronto con il compagno di squadra non confermano le sue parole. Quindi che vuol fare? Continuare con i proclami del venerdì e del sabato? Oppure lavorare su se stesso e sul suo approccio ai weekend di gara?

                Comment


                • Originally posted by the king of rhye View Post
                  Ma mi spiegate cosa abbia mai fatto Vinales per essere messo sullo stesso piano dei vari Marquez, Lorenzo, lo stesso Rossi?
                  Qualcuno addirittura lo ha definito per ridimensionarlo "the new Pedrosa", quando ad oggi é come paragonare la merda col cioccolato.
                  https://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_Vi%C3%B1ales

                  1° anno nel motomondiale - età 16 anni - classe 125 => 4 vittorie (3° in classifica)
                  2° anno - classe moto3 => 5 vittorie (3° in classifica)
                  3° anno - moto 3 => titolo mondiale con 3 vittorie e 15 podi
                  4° anno - moto 2 => 4 vittorie (3° in classifica)
                  5° anno - MotoGP Suz => 12° in classifica
                  6° anno - MotoGP Suz => 1 vittoria (4°)
                  7° anno - MotoGP Yam => 3 vittorie nelle prime 5 gare (3° in classifica)
                  8° anno - MotoGP Yam => 1 vittoria (4° in classifica)

                  Come vedi il signorino all'esordio nel motomondiale ha vinto 4 gare (Rossi 1 e MM per vincere la 1° gara bisogna andare al suo terzo anno di mondiale, e aveva pure n'anno di differenza a suo sfavore, se vogliamo metterla pure sul fronte della prematurità)
                  Il signorino ha vinto con tutte le moto su cui ha gareggiato (MM no p.e.).
                  Vinales ha vinto gare in 4 categorie (MM si è fermato a 3)
                  Il signorino ha vinto almeno una gara ogni anno ad esclusione che con l'esordio con Suzuki (sfido chiunque a vincere na gara l'anno di esordio con quella Suzuki)
                  Il signorino ha vinto con 2 MotoGP differenti (MM no p.e.)

                  Insomma, non sto qui a dire che uno sia superiore all'altro a livello assoluto.
                  Posso semmai dire che la carriera di MM è superiore certamente.
                  ma a me sembrava che si parlasse di valori assoluti.
                  per le carriere basta leggere gli albi d'oro..

                  Comment


                  • Originally posted by gilles1977 View Post

                    https://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_Vi%C3%B1ales

                    1° anno nel motomondiale - età 16 anni - classe 125 => 4 vittorie (3° in classifica)
                    2° anno - classe moto3 => 5 vittorie (3° in classifica)
                    3° anno - moto 3 => titolo mondiale con 3 vittorie e 15 podi
                    4° anno - moto 2 => 4 vittorie (3° in classifica)
                    5° anno - MotoGP Suz => 12° in classifica
                    6° anno - MotoGP Suz => 1 vittoria (4°)
                    7° anno - MotoGP Yam => 3 vittorie nelle prime 5 gare (3° in classifica)
                    8° anno - MotoGP Yam => 1 vittoria (4° in classifica)

                    Come vedi il signorino all'esordio nel motomondiale ha vinto 4 gare (Rossi 1 e MM per vincere la 1° gara bisogna andare al suo terzo anno di mondiale, e aveva pure n'anno di differenza a suo sfavore, se vogliamo metterla pure sul fronte della prematurità)
                    Il signorino ha vinto con tutte le moto su cui ha gareggiato (MM no p.e.).
                    Vinales ha vinto gare in 4 categorie (MM si è fermato a 3)
                    Il signorino ha vinto almeno una gara ogni anno ad esclusione che con l'esordio con Suzuki (sfido chiunque a vincere na gara l'anno di esordio con quella Suzuki)
                    Il signorino ha vinto con 2 MotoGP differenti (MM no p.e.)

                    Insomma, non sto qui a dire che uno sia superiore all'altro a livello assoluto.
                    Posso semmai dire che la carriera di MM è superiore certamente.
                    ma a me sembrava che si parlasse di valori assoluti.
                    per le carriere basta leggere gli albi d'oro..
                    Di gente di grandissimo talento che poi si è persa ne sono piene le cronache di sport.

                    Comment


                    • Originally posted by the king of rhye View Post
                      Di gente di grandissimo talento che poi si è persa ne sono piene le cronache di sport.
                      si.
                      ma na cosa è se si perde un tennista, uno slalomista o un ciclista (atleti che basano la loro carriera esclusivamente sul loro valore tecnico/caratteriale - escludendo infortuni ovviamente)
                      altra cosa se si perde un pilota, che ovviamente non può slegarsi al destino delle moto su cui sale.
                      c'è un filino di differenza neh.
                      Tu puoi pure scrivere post e post ma mai e poi mai riuscirai a convincermi che p.e. Vettel è superiore ad Alonso, nonostante quest'ultimo negli ultimi anni non abbia fatto nessun podio e l'altro abbia vinto mondiali e sfiorato di vincerne altri..
                      Vinales non ha mai avuto fra le mani le moto che sono passate sotto al culo al connazionale.
                      Poi io sono il primo a dire che Vin non è maturo, che non vale Rossi o Roberts Sr. e che ha mostrato dei limiti precisi a livello caratteriale (ma ne ha palesati anche MM alcuni neh, solo che se sei su una Honda e ti ci trovi a meraviglia è un po' più facile nasconderli).
                      Ma a livello velocistico non posso dire certo che sia inferiore a MM o a VR. Tutto qui.
                      E non può dirlo nessuno senza sparar na fregnaccia.
                      al massimo puoi parlare di opinioni.
                      e torniamo punto a capo.
                      discorsi da bar. tutti legittimi.
                      ma qualcuno qui vuole imporre i propri (basandosi sugli albi d'oro e sbattendosene dei pochi punti di contatto reali)
                      è na questione di democrazia e di libertò di espressione. ovviamente partendo da basi di logica comune (invece qui si fa esattamente il contrario - la logica è materia da mettere in cantina e i discorsi da bar diventano realtà insindacabili)
                      Last edited by gilles1977; 12-03-19, 15:31.

                      Comment


                      • Originally posted by gilles1977 View Post

                        si.
                        ma na cosa è se si perde un tennista, uno slalomista o un ciclista (atleti che basano la loro carriera esclusivamente sul loro valore tecnico/caratteriale - escludendo infortuni ovviamente)
                        altra cosa se si perde un pilota, che ovviamente non può slegarsi al destino delle moto su cui sale.
                        c'è un filino di differenza neh.
                        Vinales non ha mai avuto fra le mani le moto che sono passate sotto al culo al connazionale.
                        Poi io sono il primo a dire che Vin non è maturo, che non vale Rossi o Roberts Sr. e che ha mostrato dei limiti precisi a livello caratteriale (ma ne ha palesati anche MM alcuni neh, solo che se sei su una Honda e ti ci trovi a meraviglia è un po' più facile nasconderli).
                        Ma a livello velocistico non posso dire certo che sia inferiore a MM o a VR. Tutto qui.
                        E non può dirlo nessuno senza sparar na fregnaccia.
                        al massimo puoi parlare di opinioni.
                        e torniamo punto a capo.
                        discorsi da bar. tutti legittimi.
                        ma qualcuno qui vuole imporre i propri.
                        è na questione di democrazia e di libertò di espressione. ovviamente partendo da basi di logica comune (invece qui si fa esattamente il contrario - la logica è materia da mettere in cantina e i discorsi da bar diventano realtà insindacabili)
                        Vero ma al terzo anno in un team ufficiale un campionissimo dovrebbe perlomeno mostrare dei miglioramenti, dei passi avanti, invece io vedo sempre gli stessi difetti se non proprio dei passi indietro.....poi vabbè questa stagione é appena iniziata, quindi aspettiamo a dare giudizi definitivi, ma andasse sulla falsa riga della scorsa credo che anche in Yamaha qualche domanda sul reale valore di Vinales inizieranno a farsela

                        Comment


                        • Originally posted by the king of rhye View Post

                          Vero ma al terzo anno in un team ufficiale un campionissimo dovrebbe perlomeno mostrare dei miglioramenti, dei passi avanti, invece io vedo sempre gli stessi difetti se non proprio dei passi indietro.....poi vabbè questa stagione é appena iniziata, quindi aspettiamo a dare giudizi definitivi, ma andasse sulla falsa riga della scorsa credo che anche in Yamaha qualche domanda sul reale valore di Vinales inizieranno a farsela
                          ma a te chi dà sta garanzia che Yamaha sia migliorata?
                          a me pare in calo se la guardiamo in relazione all'andamento delle altre case… quest'anno si sta svegliando sotto l'aspetto organizzativo, ma la moto sembra di fatto molto simile a quella dell'anno passato, con dei miglioramenti sul fronte del consumo del posteriore (a quanto dicono). Miglioramenti che non sembrano però bastare manco per non perdere terreno rispetto agli altri.
                          Sei certo tu che un MM al posto di un MV su Yamaha non sarebbe affondato a livello psicologico? Beh… vedendo come di muove ti dico che un tipo del genere a mio parere sarebbe andato sott'acqua. tanto pieno di sé, per come mostra d'essere.
                          Uno che sa di avere il potenziale di vincere e che si trova nel fiore dei suoi anni incastrato in una squadra che non tira fuori un ragno dal buco, non è proprio l'ambiente adatto per alimentare la propria autostima (e quindi crescere in sicurezza ecc. ecc).
                          MM ha avuto più culo che anima (e voglio escludere di parlare del ruolo di Dorna e Repsol solo perché sono benevolo), non giriamoci troppo attorno.. fosse rimasto Stoner per n'altro paio di anni, chissà come le cose sarebbero andate…
                          Insomma. I campioni di motociclismo nascono anche per le combinazioni di situazioni. inutile negarlo.
                          Non dipende tutto da loro, dipende dai contratti degli altri in essere e da dove intercetti la parabola tecnica della squadra/casa in cui vai a gareggiare.

                          Vale per tutti neh. sia che ti chiami Rossi, sia che ti chiami Agostini (che se si fosse trovato un Hailwood che non lasciava anticipatamente MVA avrebbe magari vinto la metà di quanto ha vinto e magari non sarebbe, per la felicità di buona parte di noi, invitato a sparare le sue sentenze assurde alla tv)
                          Last edited by gilles1977; 12-03-19, 15:51.

                          Comment


                          • Originally posted by gilles1977 View Post
                            vale per tutti neh. Sia che ti chiami rossi, sia che ti chiami agostini (che se si fosse trovato un hailwood che non lasciava anticipatamente mva avrebbe magari vinto la metà di quanto ha vinto)
                            OFF TOPIC - sottoscrivo


                            Comment


                            • mio parere: Hailwood, per quel poco che ho visto, è stato superiore come pilota (e come uomo) ad Agostini.

                              Comment


                              • Poco ma sicuro

                                Comment

                                Working...
                                X