Announcement

Collapse
No announcement yet.

VINALES e la mediocrità

Collapse
This topic is closed.
X
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Originally posted by fabiotrb View Post

    Il problema è... A chi lo daranno lo svilupo? A Rossi oltre i 42 anni come fanno adessi in suzu con Guintoli? E chi faranno correre tra un paio di anni in ufficiale per il titolo Quartararò? Morbido, Van de Mark? Una altra scommessa tipo pol espargaro? Perché in moto2 a parte fratelli raccomandati altri bbboni non ne vedo, ed in sbk se togli Rea ultratrentenne il deserto. Manca ul ricambio di valore.
    Per dare indicazioni agli ingegneri serve uno che abbia le idee chiare, Viñales non è uno di quelli. Poi se la moto vien su bene ci vanno forti tutti, d'altronde Yamaha è sempre stata una moto che quando andava forte lo faceva con entrambi i piloti.

    Per quanto riguarda chi correrà in ufficiale fra due anni credo Quartararo, anche se onestamente non lo vedo in grado di lottare con Marquez. Per come è messa ora la situazione, guardando anche le classi minori, MM ha davanti a se minimo altri 5 anni di dominio incontrastato (se resta in Honda).
    Per i tifosi è leggenda,
    Per gli anti è ossessione,
    Per il resto del mondo è
    The
    G
    reatest
    Of
    All
    Times

    Comment


    • Originally posted by Fafnir View Post
      Vinales secondo me se fosse forte forte sarebbe sempre la prima Yamaha invece va forte forte solo quando gli astri si combinano perfettamente. Per me non vincerebbe un mondiale nemmeno senza Marquez e con la moto migliore.
      Per quartararo ci sono buone speranze, speranze che vanno confermate coi risultati
      Anche Lorenzo era forte forte..ma tolto il 2013 non c'è mai stato un anno in cui è sempre stata la prima yamaha. Stare sempre davanti a Rossi non è cosa da poco..

      Comment


      • Originally posted by Durim View Post

        Anche Lorenzo era forte forte..ma tolto il 2013 non c'è mai stato un anno in cui è sempre stata la prima yamaha. Stare sempre davanti a Rossi non è cosa da poco..
        Lorenzo in yamaha ha fatto faville anche arrivando dietro a Rossi diversi anni. Un osso molto duro e ha pure vinto tanto, non sono paragonabili vinales e lorenzo...

        Comment


        • Originally posted by Fafnir View Post
          Lorenzo in yamaha ha fatto faville anche arrivando dietro a Rossi diversi anni. Un osso molto duro e ha pure vinto tanto, non sono paragonabili vinales e lorenzo...
          Però Lorenzo ha avuto una yamaha competitiva..vinales l'ha avuta per 4 gare..non so.
          che vinales non sia Lorenzo ok..ma con una moto migliore credo che raccoglierebbe molto più di ora

          Comment


          • Viñales indecifrabile.

            Comment


            • Apri l'occhio: come fai a decifrarlo tu se nemmeno lui si decifra .
              Secondo me non sa nasega, gran manico, ma fosse per lui i setup sono frutto del caso.
              Last edited by DrugONE; 05-08-19, 09:33.

              Comment


              • "Voglio concentrarmi sull'Austria, per andare forte e stare davanti lì, non mi importa cosa succede nel 2020" ha detto quando gli è stato chiesto del test di lunedì, nel quale la Yamaha prevede di portare in pista la base del motore dell'anno prossimo.

                "La moto che teoricamente è pensata per l'anno prossimo è qui, però non la proverò" ha il pilota di Roses, chiaramente arrabbiato per come è andata la sua gara. Ma una "minaccia" che non porterà a termine, visto che è previsto che sia lui che Valentino Rossi debbano provare il nuovo motore".

                È pazzo?

                Comment


                • Originally posted by fabiotrb View Post

                  Il problema è... A chi lo daranno lo svilupo? A Rossi oltre i 42 anni come fanno adessi in suzu con Guintoli? E chi faranno correre tra un paio di anni in ufficiale per il titolo Quartararò? Morbido, Van de Mark? Una altra scommessa tipo pol espargaro? Perché in moto2 a parte fratelli raccomandati altri bbboni non ne vedo, ed in sbk se togli Rea ultratrentenne il deserto. Manca ul ricambio di valore.
                  E se fosse proprio Marquez?

                  Comment


                  • Originally posted by Fafnir View Post
                    "Voglio concentrarmi sull'Austria, per andare forte e stare davanti lì, non mi importa cosa succede nel 2020" ha detto quando gli è stato chiesto del test di lunedì, nel quale la Yamaha prevede di portare in pista la base del motore dell'anno prossimo.

                    "La moto che teoricamente è pensata per l'anno prossimo è qui, però non la proverò" ha il pilota di Roses, chiaramente arrabbiato per come è andata la sua gara. Ma una "minaccia" che non porterà a termine, visto che è previsto che sia lui che Valentino Rossi debbano provare il nuovo motore".

                    È pazzo?
                    Ma poi come fa a concentrarsi sull'Austria provando delle modifiche a Brno che è una pista completamente differente con tutt'altro tipo di asfalto? Mah...
                    Per i tifosi è leggenda,
                    Per gli anti è ossessione,
                    Per il resto del mondo è
                    The
                    G
                    reatest
                    Of
                    All
                    Times

                    Comment


                    • il valore della Yamaha lo fa vedere VR ... sempre deludente ...
                      MV fa dei setting diciamo strani, e a volte va benissimo altre fa cacare ...

                      Settando la Moto per fare il Tempo lo si sa che poi in Gara non è detto che vada bene ...
                      e questo non vale solo per Yamaha, ma certo su una moto meteopatica fa molta più differenza.

                      Le moto di cacca mandano via di testa ... i Piloti hanno poche colpe
                      .
                      E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

                      CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

                      Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

                      La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

                      PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

                      Comment


                      • Originally posted by Mr.Molla View Post
                        il valore della Yamaha lo fa vedere VR ... sempre deludente ...
                        MV fa dei setting diciamo strani, e a volte va benissimo altre fa cacare ...

                        Settando la Moto per fare il Tempo lo si sa che poi in Gara non è detto che vada bene ...
                        e questo non vale solo per Yamaha, ma certo su una moto meteopatica fa molta più differenza.

                        Le moto di cacca mandano via di testa ... i Piloti hanno poche colpe
                        Poi dice spesso quando si ritrova intruppato dietro che fa tanta fatica a superare anche dei piloti da metà schieramento in giù.

                        Comment


                        • Originally posted by Mr.Molla View Post
                          il valore della Yamaha lo fa vedere VR ... sempre deludente ...
                          MV fa dei setting diciamo strani, e a volte va benissimo altre fa cacare ...

                          Settando la Moto per fare il Tempo lo si sa che poi in Gara non è detto che vada bene ...
                          e questo non vale solo per Yamaha, ma certo su una moto meteopatica fa molta più differenza.

                          Le moto di cacca mandano via di testa ... i Piloti hanno poche colpe
                          Concordo.
                          MV non è certo granitico nelle sue convinzioni. Ma con sta M1 è pure complesso capire dove inizino le eventuali colpe del pilota e dove le indiscutibili mancanze della moto.
                          La Yam è dietro di almeno un paio d'anni.
                          Saranno gran cazz.i per tornare in auge

                          Comment


                          • Originally posted by Mr.Molla View Post
                            il valore della Yamaha lo fa vedere VR ... sempre deludente ...
                            MV fa dei setting diciamo strani, e a volte va benissimo altre fa cacare ...

                            Settando la Moto per fare il Tempo lo si sa che poi in Gara non è detto che vada bene ...
                            e questo non vale solo per Yamaha, ma certo su una moto meteopatica fa molta più differenza.

                            Le moto di cacca mandano via di testa ... i Piloti hanno poche colpe
                            Non concordo.

                            Fosse così non potrebbe tenere un buon ritmo nemmeno nelle prove libere. Perché se nel wurm up fai un grande passo non hai settato la moto per la qualifica, altrimenti non avresti il passo.

                            È più una questione di stile e questo lo ha detto lui stesso. Per il suo stile e anche assetto lui deve frenare molto presto e in gara se ha campo libero fa la sua guida ed è veloce..se ha gente davanti non riesce e va lentissimo.
                            Ma è un mix di stile e assetto..e a mio avviso più il primo che il secondo. In ogni caso la yamaha fa capricci e il problema di lavorare male con certe temperature si è evidenziato subito con le michelin,vedi silverstone 2016 e p.i. 2016 dove con temperature basse Yamaha nelle prove libere era in fondo con entrambi gli ufficiale..e in quel periodo era una cosa mai capitata prima..ora è la normalità.

                            Una gara va bene, 2 non va. Con certe temp va bene, qualche grado in meno o in più non va. Uguale con il grip. Dall'essere la moto più versatile, ora è quella più facilmente influenzabile da temperature, gomme, grip ecc

                            Comment


                            • Originally posted by Durim View Post

                              Non concordo.

                              Fosse così non potrebbe tenere un buon ritmo nemmeno nelle prove libere. Perché se nel wurm up fai un grande passo non hai settato la moto per la qualifica, altrimenti non avresti il passo.

                              È più una questione di stile e questo lo ha detto lui stesso. Per il suo stile e anche assetto lui deve frenare molto presto e in gara se ha campo libero fa la sua guida ed è veloce..se ha gente davanti non riesce e va lentissimo.
                              Ma è un mix di stile e assetto..e a mio avviso più il primo che il secondo. In ogni caso la yamaha fa capricci e il problema di lavorare male con certe temperature si è evidenziato subito con le michelin,vedi silverstone 2016 e p.i. 2016 dove con temperature basse Yamaha nelle prove libere era in fondo con entrambi gli ufficiale..e in quel periodo era una cosa mai capitata prima..ora è la normalità.

                              Una gara va bene, 2 non va. Con certe temp va bene, qualche grado in meno o in più non va. Uguale con il grip. Dall'essere la moto più versatile, ora è quella più facilmente influenzabile da temperature, gomme, grip ecc
                              Dici che non concordi,
                              ma in realtà hai "solo" aggiunto una variabile (quella della prefernza per stile di guida di Vinales di avere davanti campo libero), non smentendo di fatto quel che dice Lucio. E agggiungo che concordo con te.
                              Intrinsicamente questa stessa variabile denuncia un altro limite della moto, cioè il fatto che è poco adatta all'uno contro uno, perchè troppo legata a mantenere una determinata traiettoria per competere a livello puramente velocistico.
                              I limiti che sta manifestando la yam imho sono molteplici (accelerazione, trazione, potenza motore e limiti sul fronte della lotta in gara a parità di velocità se non addirittura con superiorità velocistica).
                              Il progetto si sta imho mostrando obsoleto per le caratteristiche di ste Michelin.
                              C'è da mettere mano a qualcosa di sostanzioso a livello di dinamica del veicolo a mio avviso se questi sono i presupposti
                              Last edited by gilles1977; 06-08-19, 20:45.

                              Comment


                              • Domenica Rossi e Vinale hanno faticatoa superare Pol Espargaro che girava più piano ma aveva più motore. Il problema potenza (accelerazione e velocità) c’é. La potenza , che l’anno scorso c’era, é stata barattata con la dolcezza d’erogazione per far durare le gomme tutta la gara.



                                Comment

                                Working...
                                X