Announcement

Collapse
No announcement yet.

Meregalli: A Yamaha serve tempo, come Ducati dopo Stoner

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Non del tutto corretto, nelle prove e spesso anche in qualifica vanno benone. Il problema è che lo fanno con piloti più o meno debuttanti che
    fatalmente faticano a concretizzare anche per motivi di banale esperienza. Vedo più problemi generali nel team ufficiale che veri limiti di moto,
    non avevano il motore con più cavalleria nemmeno quando vincevano a ripetizione.

    Comment


    • #17
      Originally posted by LucaDB6 View Post
      A me sembra un chiaro messaggio.. se Rossi ha voglia di combinare ancora qualcosa di buono deve cambiare aria
      In quante lingue deve scriverlo che continuerà con Yamaha?
      Se così non fosse chi gli darebbe una moto vincente?

      Comment


      • #18
        Originally posted by RedBlood View Post
        Non del tutto corretto, nelle prove e spesso anche in qualifica vanno benone. Il problema è che lo fanno con piloti più o meno debuttanti che
        fatalmente faticano a concretizzare anche per motivi di banale esperienza. Vedo più problemi generali nel team ufficiale che veri limiti di moto,
        non avevano il motore con più cavalleria nemmeno quando vincevano a ripetizione.
        Beh Vinales non è proprio un debuttante

        Comment


        • #19
          Originally posted by mauri954 View Post

          Beh Vinales non è proprio un debuttante
          Poco ma sicuro!

          Comment


          • #20
            Originally posted by RedBlood View Post
            Non del tutto corretto, nelle prove e spesso anche in qualifica vanno benone. Il problema è che lo fanno con piloti più o meno debuttanti che
            fatalmente faticano a concretizzare anche per motivi di banale esperienza. Vedo più problemi generali nel team ufficiale che veri limiti di moto,
            non avevano il motore con più cavalleria nemmeno quando vincevano a ripetizione.
            Peccato che prima, Yamaha, faceva la differenza nelle curve/percorrenza ...e faceva il vuoto o se la giocava fino all'ultimo compensando per la mancanza di potenza.
            Ora manco più quello perchè la concorrenza ha colmato il gap nell'handling/curve/percorrenza. Vedi anche solo Suzuki che lama che è in curva.... Quindi vantaggi di un tempo che non ci sono più e motore rimasto sempre al palo.... Le chiacchere per Yamaha imho stanno a zero...
            Last edited by Funik; 12-06-19, 07:49.

            Comment


            • #21
              Originally posted by Nigel76 View Post

              dopo il bye bye di Lorenzo.....calma piatta

              Che poi non ho capito il paragone....il "dopo" di che? il pilota di punta è ancora lì....decide e guida lo sviluppo
              Vero... chi le collauda adesso le selle e i serbatoi?

              Comment


              • #22
                Originally posted by Cooper View Post

                Vero... chi le collauda adesso le selle e i serbatoi?
                Infatti....è l'UNICA cosa che non hanno ancora cambiato...insieme ai piloti

                Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

                "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

                "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
                D.I.O."



                Comment


                • #23

                  Comment


                  • #24
                    Originally posted by Funik View Post

                    Peccato che prima, Yamaha, faceva la differenza nelle curve/percorrenza ...e faceva il vuoto o se la giocava fino all'ultimo compensando per la mancanza di potenza.
                    Ora manco più quello perchè la concorrenza ha colmato il gap nell'handling/curve/percorrenza. Vedi anche solo Suzuki che lama che è in curva.... Quindi vantaggi di un tempo che non ci sono più e motore rimasto sempre al palo.... Le chiacchere per Yamaha imho stanno a zero...
                    Strano, Rossi ha rifilato 9 (NOVE) secondi al Dovi e a qualsiasi altra Ducati non più tardi di tre GP fa....
                    Chiudendo ad appena 4 decimi dalla "lama" suzuki tra l'altro.
                    "Percorrenze variabili" o cavalleria che va e viene a seconda della tesi che fa comodo?

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by mauri954 View Post

                      Beh Vinales non è proprio un debuttante
                      No. Uno che piglia oltre 30 secondi dalla moto gemella dopo magari aver fatto faville in FP probabilmente ha qualche altro tipo di problemi..

                      Comment


                      • #26
                        Pernat ha detto che Rossi non è sul viale del tramonto...piloti giovani,forti e promettenti ne hanno....se serve tempo dov'è il problema?
                        Nel frattempo...continueranno a guardare gli altri che vincono....oh,succede eh....mica è 'na tragedia.

                        Comment


                        • #27
                          Originally posted by RedBlood View Post

                          Strano, Rossi ha rifilato 9 (NOVE) secondi al Dovi e a qualsiasi altra Ducati non più tardi di tre GP fa....
                          Chiudendo ad appena 4 decimi dalla "lama" suzuki tra l'altro.
                          "Percorrenze variabili" o cavalleria che va e viene a seconda della tesi che fa comodo?
                          Con la differenza che Ducati se la gioca da qualche stagione per il mondiale (Suzu..forse) con Honda.... Yamaha no. i singoli episodi non fanno differenza nella tendenza negativa di Yamaha.

                          Comment


                          • #28
                            Originally posted by mauri954 View Post

                            ma infatti, dice " come ducati dopo Stoner " , in yamaha l'unico che se ne è andato è Lorenzo.
                            Vuoi vedere che anche Meregalli ogni tanto dice qualcosa di giusto ?
                            infatti si vede quello che dopo ha fatto in Ducati e soprattutto quello che sta facendo in Honda...

                            Lorenzo al momento sta messo peggio di Zarco e non credo che migliorerà a breve, Lollo è lento a reagire.
                            Dite solo minkiate per antipatia contro Rossi, siete totalmente incapaci di un ragionamento logico e soprattutto sportivo.

                            Rossi sono anni che spiega quali problemi ha la Yamaha e sa indirizzare il lavoro, il problema è la Yamaha che al momento è incapace di portare soluzioni.

                            Poi tu Mauri spesso apri bocca giusto per creare flame... mi sei simpatico ma a volte sei troppo fazioso dai.
                            se sei incerto... usa il navigatore!!!

                            Comment


                            • #29
                              Mmhhhh...qua la cosa si fa complicata...alcuni sommi Ing della sezione sostengono che il pilota si fa la moto...proprio così, si FA La Moto Addosso! E come mai in Yamaha un signore di 40 anni, venti dei quali spesi col culo su moto da corsa, con “soli” nove titoli in saccoccia non ci riesce? Cosa gli è successo? Ci riesce Dovizioso! Ci riesce Marquez! Ci riesce Rins!!!!!! Dai kazzo! O forse la storia è un po’ diversa...forse gli ingegneri fanno quel che pensano sia giusto e poi lo fan provare al pilota? Cioè se vedono (perché si vede neh, non c’è bisogno che lo racconti il pilota) che la moto non ha abbastanza potenza rispetto alle altre fanno un motore più potente, lo portano in pista, fanno qualche giro e bam! Va bene anche ai piloti! Punzoniamo! Poi comincia la stagione e tac, escono problemi che non si erano evidenziati prima...le gomme si distruggono! Allora corrono ai ripari e portano nuovi telai...ecco adesso le gomme resistono un po’ di più ma la moto non è più bella da guidare come prima! Kazzo! Allora sai che c’è? Togliamo potenza al motore et voilà, le gomme arrivano alla fine ma veniamo sverniciati sul rettilineo...e tra l’altro con sta minkia di telaio non siamo neppure i migliori in percorrenza! Colpa del pilota che non sa cucirsi addosso la moto no? Certo che è così, la base non c’entra niente...gli ingegneri son solo lì ad eseguire i dettami del pilota mamma mia! Sappiate che prima di mettere in commercio un farmaco si fanno i trial clinici! E nonostante tutte le prove possibili appena si arriverà alla fase della real life qualche nuovo effetto collaterale non calcolato salterà sempre fuori! Ma ovviamente è colpa dei pazienti che non hanno saputo personalizzarsi la cura nel modo giusto! Ah beata Ignoranza!!!
                              Quello che abbiamo qui è un fallimento della comunicazione

                              Comment


                              • #30
                                Il problema di yamaha è che non riesce a far funzionare le michelin, non vanno in temperatura.

                                Comment

                                Working...
                                X