Announcement

Collapse
No announcement yet.

Rossi: "Forse i telaisti della Yamaha sono bravi e i motoristi un pò meno"

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Rossi: "Forse i telaisti della Yamaha sono bravi e i motoristi un pò meno"

    Valentino: "Forse i telaisti della Yamaha sono bravi e i motoristi un po' meno"





    Dopo i disastri di Le Mans e Mugello, a Barcellona le cose sono iniziate un po' meglio per Valentino Rossi. Il "Dottore" ha chiuso la prima giornata di prove con l'ottavo tempo e quindi al momento avrebbe accesso diretto alla Q2. Il pilota della Yamaha ha spiegato però che per raggiungere questo obiettivo ha dovuto cambiare filosofia rispetto agli ultimi weekend, mettendo da parte l'idea di far progredire la M1 e cercando solo di renderla veloce sul tracciato catalano.

    "Abbiamo cambiato un po' il nostro lavoro, perché a Le Mans e a Mugello avevamo un po' di cose da provare dopo i test di Jerez, visto che noi siamo il team ufficiale, quindi dobbiamo anche cercare di migliorare un po' la moto, perché non siamo in una condizione tecnica brillante. Qui invece abbiamo


    deciso di lasciare tutto standard e di concentrarci di più sul weekend" ha detto Valentino.

    "Io poi ero arrivato molto ottimista in Francia e al Mugello, perché l'anno scorso avevo fatto podio, quindi bisogna un po' resettare. Oggi credo che abbiamo lavorato bene, cercando di fare il massimo con quello che abbiamo, ma mi sono anche divertito. E di solito vado anche forte quando mi diverto" ha aggiunto.


    In realtà qualcosa di nuovo c'era, ovvero un nuovo scarico, che però sarà provato più a fondo nei test di lunedì: "Abbiamo provato uno scarico leggermente diverso, che non è male, ma non ho sentito troppa differenza, quindi lo riproveremo nei test di lunedì ed andremo avanti con quello standard per il resto del weekend".

    Il problema più grosso per la M1 al momento rimane sempre la grossa differenza sulla concorrenza a livello di velocità di punta: "Stamattina non andava neanche male, ma pomeriggio con il vento abbiamo perso velocità e ci siamo trovati agli ultimi tre posti. Il problema è che con questo regolamento non possiamo risolvere la situazione. Per quest'anno ormai andrà così perché la differenza di velocità dipende dalla configurazione del motore e i motori sono congelati. Possiamo solo provare a gestirlo in una maniera migliore".

    Quando gli è stato domandato se sarebbe meglio un regolamento in stile Formula 1, che consente un'evoluzione tra un motore punzonato e l'altro, ha aggiunto: "Stiamo parlando di niente, perché credo che non cambierà. Noi dobbiamo cercare di fare un motore che vada meglio, ma con questo regolamento adesso dovremo aspettare l'anno prossimo".

    Riguardo agli obiettivi per il weekend non si sbilancia, anche se il più immediato è l'accesso diretto alla Q2 di domani: "E' ancora venerdì, bisogna vedere ancora domani. Come passo siamo in tanti ad andare forte. Il mio non è speciale, ma non sono neanche tanto lontano. Vediamo turno dopo turno, la cosa importante sarebbe cercare di rimanere nei dieci domani mattina per andare direttamente in Q2".

    Cosa non facile, visto che oggi c'erano la bellezza di 19 moto racchiuse nello spazio di un secondo. Per il pesarese però il bello della MotoGP è anche questo: "L'organizzazione della MotoGP ha lavorato tanto per livellare le prestazioni di tutti e ci sono riusciti. Vuoi le limitazioni di elettronica e motore, ma anche le gomme. Siamo sempre tutti molti vicini, ma è anche il bello della MotoGP, quello che piace alla gente che guarda da casa".

    Con il passare degli anni, le moto sembrano mantenere sempre le proprie caratteristiche: alla Yamaha manca motore e la Ducati gira poco, per esempio. Per Rossi però è un qualcosa di normale: "E' un po' quello che si dice il DNA della moto. Qualcuno cambia di più e qualcuno cambia di meno, ma la MotoGP non è come la Formula 1, dove i cambiamenti regolamentari impongono di rifare sempre una macchina nuova. Qui più che altro si fanno sviluppi e modifiche che vanno avanti step by step, quindi forse è anche un po' per quello che le caratteristiche rimangono quelle. Forse i telaisti della Yamaha sono bravi e i motoristi un po' meno (ride), ma non saprei".



    https://it.motorsport.com/motogp/new...74471/?nrt=112

  • #2
    Originally posted by MAX_rr View Post
    Con il passare degli anni, le moto sembrano mantenere sempre le proprie caratteristiche: alla Yamaha manca motore e la Ducati gira poco, per esempio. Per Rossi però è un qualcosa di normale: "E' un po' quello che si dice il DNA della moto. Qualcuno cambia di più e qualcuno cambia di meno, ma la MotoGP non è come la Formula 1, dove i cambiamenti regolamentari impongono di rifare sempre una macchina nuova. Qui più che altro si fanno sviluppi e modifiche che vanno avanti step by step, quindi forse è anche un po' per quello che le caratteristiche rimangono quelle. Forse i telaisti della Yamaha sono bravi e i motoristi un po' meno (ride), ma non saprei".
    Fantastico! è appurato che mi leggono su DDG visto "si dice" una cosa che ho iniziato a dire scrivendola qui

    Ah bravo! Forse neh
    .
    E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

    CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

    Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

    La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

    PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

    Comment


    • #3
      A Tavullia non ce sta un meccanico che mette le mani sulle moto oltre che sull'apetti piaggio?

      Comment


      • #4
        Mi sa che manco i telaisti sono un granché, se l'elettronica già taglia il poco motore che hanno. No?

        Comment


        • #5
          caccia alle streghe 2019 partita
          "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

          "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
          D.I.O."



          Comment


          • #6
            Originally posted by Nigel76 View Post
            caccia alle streghe 2019 partita
            Tu pensa agli orpelli froci di Lorenzo
            "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

            Comment


            • #7
              più motore, poi il pronlema diventa l'elettronica....

              Comment


              • #8
                Originally posted by Andy96 View Post
                Mi sa che manco i telaisti sono un granché, se l'elettronica già taglia il poco motore che hanno. No?
                Per me Yamaha ha un buon motore come è sempre stato ...
                Non ottimo come Ducati e Honda, ma rimane il più potente di tutti gli altri
                Ad Austin VR quando ha deciso di riprendere Rins ne aveva più di Suzuki

                Quindi sono convinto che sia ELE a tagliarlo ... e da qui è scontato che ELE entra quando il Telaio non Telaia ...
                Con Telaio intendo la Ciclistica in generale ... non il pezzo di Alluminio che tiene insieme la Moto ...
                Che magari qui son bravissimi a farlo della giusta scioglievolezza

                ELE interviene per due motivi:
                A- Perdita di Grip ... che a parità di Gomme è determinata dal Setting della Sosp.Post
                B- Impennata ... sempre determinata dalla Sosp.Post

                il teNNico protesterà facendoci presente che esiste pure la Posizione del Baricentro, anzi il BC o Peso è la cosa fondamentale
                bene divertiamoci a spostarlo come han fatto tra 18 e 19:
                BC +Arretrato ... migliora A (non sempre) e peggiora B
                BC +Alto ... migliora A grazie al maggior Trasferimento di Carico che però peggiora B

                Il Grip non c'è lo stesso a causa della Sosp.Post che fa perdere Aderenza, ma la Moto Impenna di più
                Ecco che sul Dritto ELE sente l'Impennata e ... "spegne" il Motore, come raccontato da Pol/KTM quando ha sverniciato VR

                Ma diamogli ragione sul Motore "Depotenziato" e come spiega Andy sarebbero ancora più tonti
                Con pure la controprova di 4raro realmente Depotenziato, che almeno in prova va di più degli altri ...
                Si direbbe proprio perchè a lui ELE interviene meno
                .
                E' dal 2007 che dico di GONFIARE le Gomme, Prima o Poi capirete quanto sono AVANTI !!!

                CLIKKA per Tutti i Mr.TOPIC

                Il telaio mi sembrava troppo rigido. Poi abbiamo lavorato sulle sospensioni e non mi aspettavo un cambiamento così grande, perché la moto mi ha dato subito più fiducia" (Casey Stoner)

                La Moto è PERICOLOSA, Più vai VELOCE e meno Tempo sei in Pericolo

                PS: Se NON avete ricevuto risposta a PM o E-Mail, Telefonate 039 21.48.298

                Comment


                • #9
                  Sì era quello che intendevo. Ne hanno un po' meno della concorrenza, e già viene tagliato dall'elettronica. Quindi è il telaio, altro che il motore.

                  https://www.facebook.com/14472106821...9329226616315/

                  Qui nel 2016 era tutta un'altra storia...e infatti lì il mondiale lo persero rossi e Lorenzo...

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by Nigel76 View Post
                    caccia alle streghe 2019 partita
                    di solito alle streghe danno una scopa per "volare" .
                    non certo....


                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by Nigel76 View Post
                      caccia alle streghe 2019 partita
                      Vabbe allora se si comincia a perculare io chiudo subito qua!

                      Comment


                      • #12
                        Meno male che l'hanno capito, cmq. Anche Morbidelli sta usando un approccio simile

                        Comment


                        • #13

                          Originally posted by Teleblaster View Post
                          Vabbe allora se si comincia a perculare io chiudo subito qua!
                          Giusto hai ragione....è concesso solo se si parla di Lorenzo
                          "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

                          "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
                          D.I.O."



                          Comment


                          • #14
                            Bravi tutti e bene tutto, intanto 4 yamaha nei primi 5, dominante la yamaha in questa qualifica.

                            Comment


                            • #15
                              E' evidente che tanto cesso non è....se con un rookie sono già alla 2° pole qualcosadi buono dev'esserci.
                              "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

                              "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
                              D.I.O."



                              Comment

                              Working...
                              X