Announcement

Collapse
No announcement yet.

Andrea Iannone: "Mai stato così forte in pista"

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Andrea Iannone: "Mai stato così forte in pista"

    Andrea Iannone, al suo anno d’esordio in Aprilia dopo due stagioni in Suzuki, ha finora raccolto un magro bottino dal 2019: posizioni mai migliori della decima, conquistata nel corso del Gran Premio d’Olanda, e 21 in punti in classifica generale che lo relegano in diciottesima posizione alle spalle di Johann Zarco, alle prese con una stagione altrettanto difficile.

    Non il miglior inizio dunque per l’avventura nella casa del gruppo Piaggio del 30 enne di Vasto. Eppure, come ha affermato in una recente intervista a Repubblica, Iannone sente che: “In pista non sono mai stato così forte, dal punto di vista tecnico e fisico. Ho ancora 4-5 stagioni davanti a me: se mi daranno una moto competitiva, posso tornare a essere uno dei più forti”. Il centauro dell’Aprilia ha infatti rivelato di stare facendo continui passi in avanti con la RS-GP: “Nonostante la moto non sia stata sviluppata per le mie caratteristiche. Non serve piangersi addosso. Ho recuperato il gap dal mio compagno di squadra (Aleix Espargaró, ndr): lavoro duro e resto positivo”.

    l centauro di Vasto ha inoltre ammesso di non aver mai esitato a mettersi in discussione, e di essere pronto a vivere un’altra grande occasione con Aprilia dopo le esperienze a Borgo Panigale e con la casa di Hamamatsu: “C’è stato un tempo in cui con la Ducati finivo sempre tra i primi cinque, salivo spesso sul podio e una volta ho anche vinto“, ha affermato Iannone: “Anche in Suzuki ho fatto quattro podi e contribuito al miglioramento della moto. Adesso mi sento migliore, più maturo“.

    Il 30 enne è poi stato chiamato a commentare la sua prolifica attività sui social, e in particolar modo su Instagram, dove è riuscito a raccogliere un seguito di ben 1,6 milioni di follower: “I social possono essere uno strumento bellissimo, dipende dall’uso che ne fate. Ma scusate: dove sta scritto che non posso fotografarmi a petto nudo davanti allo specchio? Non manco di rispetto a nessuno“, ha risposto il pilota Aprilia: “L’importante è restare serio e concentrato in pista, e io non mi sono mai allenato come in questa stagione“.

    annone ha rivelato che ciò che lo spinge a rendersi così attivo su Instagram e affini è la volontà di: “comunicare coi tifosi, dare qualcosa di nuovo“. Il centauro di Vasto condivide la passione per l’attività mediatica con la compagna Giulia De Lellis, protagonista dell’edizione 2016/2017 del programma televisivo Uomini e Donne: “Lei è l’esempio di quanto possano essere forti i social, ha un talento incredibile. È una regina del genere”, ha affermato. Alla domanda su se preferirebbe avere più follower o più vittorie in MotoGP, Iannone ha così risposto: “Che domande. Sono un pilota. Datemi una moto competitiva, un’altra occasione: me la merito, vedrete. Ma poi, se resta un po’ di tempo libero andiamo su Instagram: perché no?“.


    https://www.formulapassion.it/motors...ia-451645.html



    Last edited by mito22; 24-08-19, 09:47.

  • #2
    Vbbè...... sticae meco... dai....

    Forse fare meno serate e bruciare meno soldi aiuta.... e altro..

    E forse quando senti che ormai tante porte aperte non ci sono.. meglio sbattersi... no?

    Comment


    • #3
      mito22 Guarda...questa è una dichiarazione che fa pan dan con la faccia che si è fatto

      Comment


      • #4
        Un modo come un altro per dire che l'Aprilia é un cesso....

        Comment


        • #5
          Originally posted by xAllex View Post
          Un modo come un altro per dire che l'Aprilia é un cesso....
          Mi hai rubato le parole dalle dita
          Last edited by piùpeloxtutti; 24-08-19, 09:56.
          Quello che abbiamo qui è un fallimento della comunicazione

          Comment


          • #6
            Che sfigato, per non dire altro
            http://tinypic.com/m/fyzb4g/3

            Comment


            • #7
              È importante essere convinti delle proprie capacità....ma se ogni tanto te facessi vedè un po' più avanti male non te farebbe eh Gianno'.

              Comment


              • #8
                A quel livello magari se il mezzo non è 'degno' è difficile..però... prima cosa... se il tuo compagno va più forte di te....

                SILENZIO che ...il silenzio è d'oro!

                Comment


                • #9
                  Fosse restato in Ducati…. Deve mangiarsi non solo le mani…. Ora in Aprilia non può far altro che navigare in fondo alla classifica e mi sa che Aleix gli darà ancora tante delusioni..

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by olivier View Post
                    Fosse restato in Ducati…. Deve mangiarsi non solo le mani…. Ora in Aprilia non può far altro che navigare in fondo alla classifica e mi sa che Aleix gli darà ancora tante delusioni..
                    Bruciato per una gallina

                    Comment


                    • #11
                      Fa gara con chi fa più "modifiche"....finora ha battuto ducati, Suzuki e a mani basse aprilia.
                      "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

                      "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
                      D.I.O."



                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by MAX_rr View Post
                        Bruciato per una gallina
                        Vabbè..... gira con una Ferrari 488 Pista e si è bombato roba di prima qualità e avrà 30 anni o poco più... male male non gli ha detto...

                        Comment


                        • #13

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by mito22 View Post

                            Vabbè..... gira con una Ferrari 488 Pista e si è bombato roba di prima qualità e avrà 30 anni o poco più... male male non gli ha detto...
                            Poco ma sicuro

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by MAX_rr View Post
                              Poco ma sicuro
                              POI.. che se avessei avuto un'altra testa... non avrebbe fatto questo percorso e questi risultati.... ci sta..

                              Comment

                              Working...
                              X