Announcement

Collapse
No announcement yet.

Reale valore Moto e Piloti

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Reale valore Moto e Piloti

    Nonostante la delusione Rossi, sto seriamente pensando che la Yamaha abbia un motore inferiore, si legge in giro di una carenza di una decina di Cv rispetto a Honda e Ducati, e che per questo paghi parecchio sul rettilineo.
    Credo onestamente che a pari potenza il valore di Rossi sia a livello altissimi e potrebbe probabilmente lottare spesso per la vittoria.
    Che il valore di Marquez forse sia stato sovradimensionato anche per una concorrenza a livello motoristico inferiore?
    Sono solo supposizioni, ma il dubbio ce l' ho seriamente
    Last edited by abhi; 25-08-19, 22:15.
    http://tinypic.com/m/fyzb4g/3

  • #2
    Originally posted by abhi View Post
    Nonostante la delusione Rossi, sto seriamente pensando che la Yamaha abbia un motore inferiore, si legge in giro di una carenza di una decina di Cv immenso di Honda e Ducati, e che per questo oggi parecchio sul rettilineo.
    Credo onestamente che a pari potenza il valore di Rossi sia a livello altissimi e potrebbe probabilmente lottare spesso per la vittoria.
    Che il valore di Marquez forse sia stato sovradimensionato anche per una concorrenza a livello motoristico inferiore?
    Sono solo supposizioni, ma il dubbio ce l' ho seriamente
    Ma davvero qualcuno pensa che Rossi sia ancora il più forte????
    Dai per favore siamo seri......

    Comment


    • #3
      Il migliore non si può dire.

      Palmiro si incazzerebbe.

      Comment


      • #4
        Originally posted by the king of rhye View Post

        Ma davvero qualcuno pensa che Rossi sia ancora il più forte????
        Dai per favore siamo seri......
        Sì serio tu, prendere mezzo secondo al giro da Marquez in una pista lunga con un gap di motore, se permetti qualche dubbio me lo lascia.
        Last edited by abhi; 25-08-19, 22:20.
        http://tinypic.com/m/fyzb4g/3

        Comment


        • #5
          La Yam è una moto friendly. Ha un dna docile. Ma non quaglia. Troppo metereopatica.
          La Honda è il suo opposto. Difficile da portare al limite ma gran potenziale. E costante nell'andar forte ovunque.
          Ducati è probabilmente na via di mezzo. Anche lei un po' metereopatica.
          Suz ha imho il miglior telaio..

          Comment


          • #6
            Originally posted by abhi View Post

            Sì serio tu, prendere mezzo secondo al giro da Marquez in una pista lunga con un gap di motore, se permetti qualche dubbio me lo lascia.
            Ah parli della gara di oggi?
            Allora Rins cos'é, *** sceso in terra?
            E Vinales che con la stessa moto gli ha rifilato 11 secondi dopo averlo sverniciato?
            Ma dai ripeto, cerchiamo di essere seri....

            Comment


            • #7
              Io non la penso così, ci sono sempre state differenze di prestazioni tra le moto e a volte non ha vinto la moto con maggior potenza.
              Oggi lo ha dimostrato Rins che una moto con una moto con la ciclistica e telaio perfetti consumano meno le gomme e rendono fino alla fine è colmando il divario motoristico.
              Lo ha dimostrato Vinales staccando Marquez.
              Poi sulla sopravvalutazione di Marquez non mi trovi d'accordo se tutti i piloti Honda si lamentano e lui anche sulle piste dove la moto non va benissimo arriva secondo mentre gli altri arrivano esimi il valore c'è eccome.
              Su Rossi se arrivasse sempre davanti ai suoi compagni di marca allora significherebbe che riesce a tirare fuori qualcosa in più dalla moto ma se fa gli stessi risultati e anche peggio considerando anche l'età non credo possa più giocarsi il mondiale. Per me 1/2 gare a stagione può ancora vincerle ma per il mondiale no.
              Imho.
              Avrei potuto lavorare nel mondiale ma Preziosi ha mandato delle e-mail e mi hanno boicottato (cit----)

              Gilles:Ho una squadra corse che fra l'altro ha vinto pure un discreto numero di titoli e corse.Di piloti ne ho conosciuti a bizzeffe,sia in ambito rally,formula che motociclismo (post 220 record Agostini)
              Arabykola:In pratica tutti i rossi corposi dal centro italia in su son nipoti del sangiovese, eccetto il sangiovese che è sangiovese e basta(post 48 Lorenzo difende il suo stipendio)

              Comment


              • #8
                Abhi rivedi l'italiano per favore.



                Comunque mi sembra un discorso antico e irrisolto.

                La Honda ormai è fatta su misura per MM e nessun'altro riesce a guidarla, ma anche prima quando era più normale chi ci vinceva era lui, come lo faceva Rossi 15 anni fa.

                Dunque valore pilota indiscutibile.

                La Yamaha la guidano tutti, a volte si vede con Rossi, altre con Vinales, in prova Quartararo è imbattibile ma a podio la M1 ci arriva mediamente a stento.

                Difficile dire dove finisce la moto apparentemente lenta e subentra il pilota veloce quindi, anche perché il primo pilota cambia spesso.

                Ducati pure, c'è a sprazzi, ma quando c'è è di solito Dovizioso palesemente davanti.

                Il risultato è di un pacchetto completo, ma il valore del pilota non è solo uno delle componenti, a volte è evidente, per Ducati e Honda è palese.

                Su Yamaha resta una incognita perché la moto è "facile" ma incostante nel rendimento.

                Last edited by MiKiFF; 25-08-19, 22:29.
                "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                Comment


                • #9
                  Originally posted by nando69 View Post
                  Io non la penso così, ci sono sempre state differenze di prestazioni tra le moto e a volte non ha vinto la moto con maggior potenza.
                  Oggi lo ha dimostrato Rins che una moto con una moto con la ciclistica e telaio perfetti consumano meno le gomme e rendono fino alla fine è colmando il divario motoristico.
                  Lo ha dimostrato Vinales staccando Marquez.
                  Poi sulla sopravvalutazione di Marquez non mi trovi d'accordo se tutti i piloti Honda si lamentano e lui anche sulle piste dove la moto non va benissimo arriva secondo mentre gli altri arrivano esimi il valore c'è eccome.
                  Su Rossi se arrivasse sempre davanti ai suoi compagni di marca allora significherebbe che riesce a tirare fuori qualcosa in più dalla moto ma se fa gli stessi risultati e anche peggio considerando anche l'età non credo possa più giocarsi il mondiale. Per me 1/2 gare a stagione può ancora vincerle ma per il mondiale no.
                  Imho.
                  Purtroppo come dice Gilles la Yamaha è metereopatica e consuma parecchio le gomme, questo è un dato di fatto.
                  http://tinypic.com/m/fyzb4g/3

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by MiKiFF View Post
                    Abhi rivedi l'italiano per favore.



                    Comunque mi sembra un discorso antico e irrisolto.

                    La Honda ormai è fatta su misura per MM e nessun'altro riesce a guidarla, ma anche prima quando era più normale chi ci vinceva era lui, come lo faceva Rossi 15 anni fa.

                    Dunque valore pilota indiscutibile.

                    La Yamaha la guidano tutti, a volte si vede con Rossi, altre con Vinales, in prova Quartararo è imbattibile ma a podio la M1 ci arriva mediamente a stento.

                    Difficile dire dove finisce la moto apparentemente lenta e subentra il pilota veloce quindi, anche perché il primo pilota cambia spesso.

                    Ducati pure, c'è a sprazzi, ma quando c'è è di solito Dovizioso palesemente davanti.

                    Il risultato è di un pacchetto completo, ma il valore del pilota non è solo uno delle componenti, a volte è evidente, per Ducati e Honda è palese.

                    Su Yamaha resta una incognita perché la moto è "facile" ma incostante nel rendimento.

                    Concordo

                    Anche per l'italiano , ma sto litigando con la scrittura intuitiva, scrivo una cosa e quando confermo la parola ne esce un altra e se non controllo sempre esce arabo .
                    Se conosci un app di scrittura che non mi modifica la parola che confermo, dimmelo grazie
                    http://tinypic.com/m/fyzb4g/3

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by abhi View Post

                      Purtroppo come dice Gilles la Yamaha è metereopatica e consuma parecchio le gomme, questo è un dato di fatto.
                      VR consuma le gomme e MV no... capisco che è brutto rosicare ma se i mondiali li vince la moto più veloce, perché ducati non vince dal 2007? dai su, certi discorsi sono da bambino dell'asilo!

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by Gianluca83 View Post

                        VR consuma le gomme e MV no... capisco che è brutto rosicare ma se i mondiali li vince la moto più veloce, perché ducati non vince dal 2007? dai su, certi discorsi sono da bambino dell'asilo!
                        Spetta, io non rosico nulla perché io non tifo nessuno
                        Io cerco solo di capire e onestamente se devo mandare a casa uno che arriva quarto con una moto forse inferiore solo perché è vecchio non credo sia la cosa giusta, a casa forse dovrebbero andare prima quelli dalla 10 posizione in giù.
                        Abraham ad esempio a cosa serve?
                        http://tinypic.com/m/fyzb4g/3

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by abhi View Post

                          Spetta, io non rosico nulla perché io non tifo nessuno
                          Io cerco solo di capire e onestamente se devo mandare a casa uno che arriva quarto con una moto forse inferiore solo perché è vecchio non credo sia la cosa giusta, a casa forse dovrebbero andare prima quelli dalla 10 posizione in giù.
                          Abraham ad esempio a cosa serve?
                          abrham corre con una moto di 3 anni fa

                          VR ha preso 11 secondi dal compagno di squadra

                          dubito gli obiettivi di VR a inizio anno siano gli stessi di abrham, di una ktm o di iannone ma se vuoi metterli allo stesso livello ok

                          ha una moto ufficiale da sempre e credo punti almeno ad una vittoria in campionato invece non arriva nemmeno a podio e perchè, perchè la moto è meno veloce di honda e ducati? sto pensiero è deprimente(soprattutto a silverstone)
                          Last edited by Gianluca83; 25-08-19, 22:47.

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by MiKiFF View Post
                            Abhi rivedi l'italiano per favore.



                            Comunque mi sembra un discorso antico e irrisolto.

                            La Honda ormai è fatta su misura per MM e nessun'altro riesce a guidarla, ma anche prima quando era più normale chi ci vinceva era lui, come lo faceva Rossi 15 anni fa.

                            Dunque valore pilota indiscutibile.

                            La Yamaha la guidano tutti, a volte si vede con Rossi, altre con Vinales, in prova Quartararo è imbattibile ma a podio la M1 ci arriva mediamente a stento.

                            Difficile dire dove finisce la moto apparentemente lenta e subentra il pilota veloce quindi, anche perché il primo pilota cambia spesso.

                            Ducati pure, c'è a sprazzi, ma quando c'è è di solito Dovizioso palesemente davanti.

                            Il risultato è di un pacchetto completo, ma il valore del pilota non è solo uno delle componenti, a volte è evidente, per Ducati e Honda è palese.

                            Su Yamaha resta una incognita perché la moto è "facile" ma incostante nel rendimento.

                            Quoto anche le virgole, sempre bello leggere post così

                            Comment


                            • #15
                              Il conte è il conte...la classe non è acqua
                              Quello che abbiamo qui è un fallimento della comunicazione

                              Comment

                              Working...
                              X