Announcement

Collapse
No announcement yet.

"Quartararo? Come Zarco, potrebbe non andare forte con altre moto"

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by Rocky View Post

    No, nel senso che quando guidi una yamaha dopo non sei in grado di guidare altro.
    rossi dopo 7 anni di yamaha è andato in ducati e non ha saputo guidarla.
    lorenzo dopo 9 anni di yamaha è andato in ducati e non ha saputo guidarla.
    zarco dopo 2 anni in yamaha è andato in ktm e non ha saputo guidarla.
    crutchlow dopo 3 anni di yamaha è andato in ducati e non ha saputo guidarla.
    Rossi è andato su una Ducati che solo stoner riusciva a guidare, merito di stoner per carità, quella odierna direi che è completamente diversa e decisamente più competitiva, tanto che è riuscita a rendere dovizioso vincente. Ed infatti anche Lorenzo una volta prese le misure ci ha vinto. Quindi non è un paragone molto sensato. Zarco è andato su una ktm davvero poco competitiva, sulla quale anche pol Espargaró ha fatto fatica. anche crutchlow era riuscito a prendere le misure di Ducati se ricordi bene, ma ormai aveva già firmato con Honda, e in ogni caso era ancora la Ducati vecchio stile, non quella frutto del progetto di dal igna.
    sicuramente Yamaha da quel che si è visto si adatta bene a diversi piloti, e a diversi stili di guida.
    ma non direi che i piloti Yamaha dimenticano come si guidano altre moto, più facile è che ci sia assuefazione ad un certo stile di guida, e cambiarlo non è semplice. Zarco mi sarei comunque aspettato di meglio, mica è come Lorenzo o Rossi che guidavano la Yamaha da tantissimi anni..

    Comment


    • #17
      Originally posted by JB hsm View Post

      Rossi è andato su una Ducati che solo stoner riusciva a guidare, merito di stoner per carità, quella odierna direi che è completamente diversa e decisamente più competitiva, tanto che è riuscita a rendere dovizioso vincente. Ed infatti anche Lorenzo una volta prese le misure ci ha vinto. Quindi non è un paragone molto sensato. Zarco è andato su una ktm davvero poco competitiva, sulla quale anche pol Espargaró ha fatto fatica. anche crutchlow era riuscito a prendere le misure di Ducati se ricordi bene, ma ormai aveva già firmato con Honda, e in ogni caso era ancora la Ducati vecchio stile, non quella frutto del progetto di dal igna.
      sicuramente Yamaha da quel che si è visto si adatta bene a diversi piloti, e a diversi stili di guida.
      ma non direi che i piloti Yamaha dimenticano come si guidano altre moto, più facile è che ci sia assuefazione ad un certo stile di guida, e cambiarlo non è semplice. Zarco mi sarei comunque aspettato di meglio, mica è come Lorenzo o Rossi che guidavano la Yamaha da tantissimi anni..
      Le analogie tra la Honda di adesso e la ducati di preziosi sono davvero tante, la differenza più grande sta solo nel fatto che la honda porta MM su di un trono mentre la ducati prese Stoner a pesci in faccia.

      Comment

      Working...
      X