Announcement

Collapse
No announcement yet.

Motogp/500 1992 Doohan e gli americani

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Avrebbe potuto vincerlo il mondiale nel '92,aveva la moto migliore in assoluto ed era finalmente in grado di sfruttarla però si fece male e sappiamo tutti come andò a finire.

    Devo però ammettere come già detto da Gilles e Max che anche se forte non era a livello di Kevin e Wayne,loro (soprattutto il texano della Suzuki) erano in grado di spremere sempre il 100% della moto e spesso non erano mai a postocon la moto,compensavano queste lacune dando il 110% su tutte le piste....ecco in questi frangenti Doohan (e sopratutto Kocinski) non erano ancora al loro livello x cui anche io finché hanno corso Rainey e Schwantz il buon australiano lo metto un gradino sotto.
    Last edited by smanettone75; 07-12-19, 13:27.
    Il mio cane è bravo a derapare,
    io a scodinzolare
    ....

    Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
    .....

    Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
    Che prima di farmi una sega metto 10€ sul comodino

    (Anonimo della Brianza )

    __________________

    Comment


    • #17
      Originally posted by Gianluca83 View Post

      per curiosità: solo lui aveva quella moto o anche all'epoca c'erano i sarti buoni? e cmq ho visto che KS non è sempre arrivato avanti ai compagni di squadra
      Una qualunque Honda era meglio delle altre 2, semplicemente perché era una moto spaziale...

      Per i risultati di ks, devi considerare che lui, era uno di quelli che combatteva la battaglia, mai le guerra, per cui molte volte si buttava e commetteva poi errori, ma quando non sbagliava, era libidine pura, il migliore del lotto.

      Nel 1992 aveva chandler come compagno, non l'ultimo arrivato, e infatti hanno fatto quarto e quinto finale, dopo ha avuto Barros, un altro che piano non andava..

      Comment


      • #18
        Originally posted by michi14 View Post

        Una qualunque Honda era meglio delle altre 2, semplicemente perché era una moto spaziale...

        Per i risultati di ks, devi considerare che lui, era uno di quelli che combatteva la battaglia, mai le guerra, per cui molte volte si buttava e commetteva poi errori, ma quando non sbagliava, era libidine pura, il migliore del lotto.

        Nel 1992 aveva chandler come compagno, non l'ultimo arrivato, e infatti hanno fatto quarto e quinto finale, dopo ha avuto Barros, un altro che piano non andava..
        se posso dire la mia in merito ai tre.
        KS aveva la moto meno efficiente dei tre, probabilmente, ma anche considerando ciò imho nel complesso Rainey gli era di poco superiore. Disponeva di un processore di qualità maggiore, anche se forse un talento meno cristallino.
        Comunque concordo KS era quello dei tre più divertente da veder gareggiare.

        Doohan imho non possedeva né il talento dei di KS né il processore di WR

        Comment


        • #19
          Originally posted by gilles1977 View Post

          se posso dire la mia in merito ai tre.
          KS aveva la moto meno efficiente dei tre, probabilmente, ma anche considerando ciò imho nel complesso Rainey gli era di poco superiore. Disponeva di un processore di qualità maggiore, anche se forse un talento meno cristallino.
          Comunque concordo KS era quello dei tre più divertente da veder gareggiare.

          Doohan imho non possedeva né il talento dei di KS né il processore di WR
          per curiosità, visto che parliamo di 3 campioni del mondo nella stesa epoca e che hai descritto bene il tuo pensiero di moto e piloti, cosa pensi del periodo dal 2007 al 2012 tra JL VR e CS e delle qualità dei mezzi? lo dico per curiosità è...

          anche per michi14
          Last edited by Gianluca83; 07-12-19, 16:40.

          Comment


          • #20
            Originally posted by Gianluca83 View Post

            per curiosità, visto che parliamo di 3 campioni del mondo nella stesa epoca e che hai descritto bene il tuo pensiero di moto e piloti, cosa pensi del periodo dal 2007 al 2012 tra JL VR e CS e delle qualità dei mezzi? lo dico per curiosità è...

            anche per michi14

            Il periodo che citi è, seppur breve, caratterizzato da cambiamenti molto importanti (l'introduzione delle 800 cc, il ritorno alle 1000 cc e soprattutto il passaggio di consegne, anche a livello prestazionale, da M a B).
            Nel 2007 Ducati e Bridgestone avevano na marcia in più sotto vari aspetti (velocità e soprattutto coperture). E Ducati ha trovato in Stoner l'interprete perfetto, migliore di quanto lo fosse già l'ottimo Capirossi. Chiaro che lo sviluppo successivo è stato fatto più in funzione dell'australiano (come legittimo che fosse). Con uno stile di guida che bypassava il problema cronico di quella moto, cioè il sottosterzo, ha avvallato dal 2008 in poi, delle soluzioni tecniche che probabilmente hanno reso quella moto (che già facile non era), impossibile per molti . Lui ha sempre, per formazione sul dirt, svoltato le moto di posteriore e questo lo ha reso di fatto immune a certe mancanze di quelle MotoGP (era accaduta una cosa simile pure nel caso di Spencer, che ha introdotto uno stile di guida più adatto per come si stavano indirizzando le moto e le gomme all'epoca, ma imho KR aveva qualcosina in più.. che credo il tempo gli abbia tutto sommato riconosciuto)
            Lorenzo ha avuto fra le mani, con l'introduzione delle Bridgestone e la sua Yam, un'arma straordinaria sul fronte della piega. Bridgestone è storicamente adatta, per chi guida di anteriore, a chi fa lavorare bene la gomma nel suo c.d. "edge". Altro fattore Bridgestone a lui gradita era la poca flessibilità di adattamento richiesta al pilota (per motivi relativi alla tecnica di produzione che permette di produrre qualcosa di più standardizzato rispetto a Michelin)
            VR ha in quegli anni, e ancora più oggi, inseguito.. essendosi formato fortemente su Michelin prima maniera, gomme che interpretava per stile meglio di tutte le successive (possedendo uno stile che è un mix fra chi guida di anteriore ma che non è definibile come un semplice pilota di "scorrimento" in ingresso e centro curva).
            Nel complesso sai già come la penso: seppur fenomenali VR ha na marcia in più sia tecnicamente che di testa (la capacità di rimescolare le carte e rinnovarsi, rinventarsi - ecco su sta cosa non credo che abbia eguali ad esclusione forse di MM).
            Ducati ha rappresentato la sua nemesi: un pilota che svolta e che ha sempre richiesto grande fiducia sull'anteriore, e che si è trovato con na moto che per svoltarla bisognava farlo di posteriore. Oltre a ciò le B, che imho non ha mai amato veramente come le Michelin prima maniera. Faccio fatica a valutarlo in una condizione tecnica così poco adatta al suo modo di interpretare la moto, un po' come giudicare la carriera di Becker sulla terra battuta o quella di Lendl sull'erba.
            Last edited by gilles1977; 07-12-19, 17:19.

            Comment


            • #21
              Originally posted by MAX_rr View Post
              Non hai capito che mi riferivo all'avatar di gilles?
              Certo che l'ho capito.

              E propri per quello che ho commentato.

              Accostare Jo Siffert a Gilles1977, beh...

              Che poi probabilmente non conosce veramente chi sia e cosa ha fatto e della sua storia.
              CLICK

              Comment


              • #22
                Ovviamente non lo sapremo mai, comunque si anch'io credo che lo avrebbe vinto Doohan e lo ritengo uno dei più forti della storia, ma con se e con i ma.......
                Penso anche che senza l'incidente di Rainey, Schwantz non avrebbe vinto il suo unico titolo.

                Comment


                • #23
                  Originally posted by flydive View Post

                  Certo che l'ho capito.

                  E propri per quello che ho commentato.

                  Accostare Jo Siffert a Gilles1977, beh...

                  Che poi probabilmente non conosce veramente chi sia e cosa ha fatto e della sua storia.
                  Siffert è stato uno dei miei miti giovanili, nonostante ritenessi Rodríguez più forte
                  Last edited by gilles1977; 07-12-19, 19:22.

                  Comment


                  • #24
                    Originally posted by gilles1977 View Post

                    Siffert è stato uno dei miei miti giovanili, nonostante ritenessi Rodríguez più forte
                    Il tuo nick ed età nel profilo non hanno molto senso
                    CLICK

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by gilles1977 View Post


                      Il periodo che citi è, seppur breve, caratterizzato da cambiamenti molto importanti (l'introduzione delle 800 cc, il ritorno alle 1000 cc e soprattutto il passaggio di consegne, anche a livello prestazionale, da M a B).
                      Nel 2007 Ducati e Bridgestone avevano na marcia in più sotto vari aspetti (velocità e soprattutto coperture). E Ducati ha trovato in Stoner l'interprete perfetto, migliore di quanto lo fosse già l'ottimo Capirossi. Chiaro che lo sviluppo successivo è stato fatto più in funzione dell'australiano (come legittimo che fosse). Con uno stile di guida che bypassava il problema cronico di quella moto, cioè il sottosterzo, ha avvallato dal 2008 in poi, delle soluzioni tecniche che probabilmente hanno reso quella moto (che già facile non era), impossibile per molti . Lui ha sempre, per formazione sul dirt, svoltato le moto di posteriore e questo lo ha reso di fatto immune a certe mancanze di quelle MotoGP (era accaduta una cosa simile pure nel caso di Spencer, che ha introdotto uno stile di guida più adatto per come si stavano indirizzando le moto e le gomme all'epoca, ma imho KR aveva qualcosina in più.. che credo il tempo gli abbia tutto sommato riconosciuto)
                      Lorenzo ha avuto fra le mani, con l'introduzione delle Bridgestone e la sua Yam, un'arma straordinaria sul fronte della piega. Bridgestone è storicamente adatta, per chi guida di anteriore, a chi fa lavorare bene la gomma nel suo c.d. "edge". Altro fattore Bridgestone a lui gradita era la poca flessibilità di adattamento richiesta al pilota (per motivi relativi alla tecnica di produzione che permette di produrre qualcosa di più standardizzato rispetto a Michelin)
                      VR ha in quegli anni, e ancora più oggi, inseguito.. essendosi formato fortemente su Michelin prima maniera, gomme che interpretava per stile meglio di tutte le successive (possedendo uno stile che è un mix fra chi guida di anteriore ma che non è definibile come un semplice pilota di "scorrimento" in ingresso e centro curva).
                      Nel complesso sai già come la penso: seppur fenomenali VR ha na marcia in più sia tecnicamente che di testa (la capacità di rimescolare le carte e rinnovarsi, rinventarsi - ecco su sta cosa non credo che abbia eguali ad esclusione forse di MM).
                      Ducati ha rappresentato la sua nemesi: un pilota che svolta e che ha sempre richiesto grande fiducia sull'anteriore, e che si è trovato con na moto che per svoltarla bisognava farlo di posteriore. Oltre a ciò le B, che imho non ha mai amato veramente come le Michelin prima maniera. Faccio fatica a valutarlo in una condizione tecnica così poco adatta al suo modo di interpretare la moto, un po' come giudicare la carriera di Becker sulla terra battuta o quella di Lendl sull'erba.
                      Quoto tutto quello che dici.
                      Mi sento di aggiungere che, imho, come talento puro, Cs è stato il più forte dei tre, come tecnico direi JL, come pilota in generale, Vr.

                      Lo dico senza campanilismo, certo è che sono stati anni molto interessanti quelli dal 2007 al 2012, e devo dire che, dopo la parentesi Ducati, mai avrei pensato in una ripresa di VR, anche perché penso che in quel periodo, oltre alla poca competitività, l'incidente del Sic abbia inciso non poco sul carattere di Valentino e sul suo modo di vedere il motorsport.

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by Gianluca83 View Post
                        L'anno in cui tutti ricordano i duelli tra Rainey e Schwant ma nessuno ricorda che, già dal 1992, l'australiano era un gradino sopra tutti con 5 vittorie e 2 secondi posti nelle prime 7 gare... prima di quel drammatico botto olandese! Ha saltato 4 gare e ne ha corse 2 da infortunato ed ha perso il mondiale per 4 punti
                        Avrebbe vinto 7 mondiali di fila? nessuno può saperlo, ma per me resta il più forte e dominante della storia(più di VR ed MM)

                        Classifica piloti (prime 5 posizioni)
                        Stati Uniti Wayne Rainey Yamaha Rit 2 2 2 Rit 1 Rit 5 1 2 1 3 140
                        Australia Michael Doohan Honda 1 1 1 1 2 2 1 NP 12 6 136
                        Stati Uniti John Kocinski Yamaha Rit NP 5 3 5 5 2 7 3 Rit 2 1 102
                        Stati Uniti Kevin Schwantz Suzuki 3 4 4 1 4 2 Rit 4 Rit Rit 7 5 99
                        Stati Uniti Doug Chandler Suzuki 2 5 5 10 4 3 8 Rit 2 Rit Rit 3 4 94
                        Bing Bang.
                        La legge sull'eutanasia sarà l'epilogo di quella sulle pensioni.

                        Comment


                        • #27
                          Originally posted by gilles1977 View Post
                          Quella Honda era semplicemente spaziale.
                          Personalmente credo che dei tre fosse il meno forte.
                          ​​​​​​
                          Pure io.
                          La legge sull'eutanasia sarà l'epilogo di quella sulle pensioni.

                          Comment


                          • #28
                            Originally posted by mike1964 View Post

                            Pure io.
                            Io, invece , penso che il più debole fosse Kevin che era costantemente messo sotto da Rainey. Ricordo ancora molte gare in cui Kevin mentre era in duello con Wayne si girava per vedere dov'era.
                            La Honda dopo il mondiale di Gardner era una moto potente ma difficile da gestire. Solo nel 92 ( a dir la verità andava anche nel 91 infatti fece secondo in classifica)hanno trovato la squadra e Mick li stava asfaltando tutti. Solo la sfiga gli ha tolto la possibilità di dimostrarlo.
                            Senza contare che Mick ha debuttato qualche anno dopo di loro e chiaramente non poteva essere subito al top.
                            La tabella parla da sola

                            Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk

                            "Non basta avere una moto per essere un motociclista"

                            Comment


                            • #29
                              Per me KS era quello con più talento. Nel senso che era capace di far dei numeri che agli altri 2 non riuscivano. Spettacolo puro.
                              WR era il più campione. Nel senso che era una "macchina" fatta per portare a casa titoli. Per me dei 3 aveva il miglior mix di talento/cervello.
                              MD dei 3 lo metto un pelo sotto.
                              Si è trovato nel posto giusto al momento giusto.
                              Ovvio che si stia parlando di uno tra i momenti di maggior concentrazione di fenomeni nel motomondiale quindi comunque un gran talento per riuscire a stare con certa gente...più tanto di cappello per le condizioni fisiche in cui tornò a correre.
                              Last edited by oettam; 07-12-19, 22:05.

                              Comment


                              • #30
                                Lammari-Tornado la penso in modo abbastanza simile a te... poi la storia di moto migliore e peggiore è un po come la storia attuale della motogp; il tifoso di uno o dell'altro in mancanza di qualcosa da colpa al mezzo! scorrendo i campionati ho visto che con yamaha ci ha vinto diverse gare(già nel 91) anche cadalora...buon pilota ma sicuramente anche buona moto
                                Last edited by Gianluca83; 07-12-19, 22:52.

                                Comment

                                Working...
                                X